USA, la comunicazione è senza fili

Una casa su quattro utilizza solo servizi wireless. E anche quando il telefono c'è, il cellulare la fa da padrone. Gli Stati Uniti guidano il progressivo abbandono del caro vecchio doppino

Roma – Il colosso AT&T chiede a gran voce l’ abolizione dei vincoli tutt’ora esistenti a garanzia di una rete di telecomunicazioni “terrestre” perfettamente funzionante, e stando agli ultimi dati rivelati dal Center for Disease Control and Prevention (CDC) il trend di estinzione delle comunicazioni PSTN e del doppino tout court nelle case statunitensi è costante e inesorabile .

Da anni il CDC realizza un rapporto sulla “Wireless Substitution”, vale a dire il rimpiazzo completo del network terrestre con le comunicazioni senza fili su rete cellulare. Nell’ ultima versione del suo studio l’agenzia federale ha appunto registrato un notevole aumento dei “tagli” alla rete fissa in favore del mobile, tanto che nella seconda metà del 2009 quasi una casa americana su quattro (24,5 per cento) si è servita solo di telefonini cellulari per comunicare e accedere ai servizi online.

Si tratta, dice la CDC, di un incremento dell’1,8 per cento rispetto alla prima metà del 2009, un dato che va a braccetto con quello altrettanto significativo del 14,9 per cento (una abitazione su sette) dotato di rete terrestre ma che riceve la sostanziale totalità delle chiamate sul cellulare.

In merito alla suddivisione demografica dei “tagli al doppino”, inoltre, la CDC rivela che quasi la metà degli giovani adulti (25-29 anni) si appoggia esclusivamente al wireless, mentre tra gli over-sessantacinquenni il trend interessa il 5,2 per cento della popolazione.

L’evoluzione delle telecomunicazioni dal cavo alle onde radio non riguarda solo il mezzo ma anche la tipologia di informazioni scambiate : stando alle ultime statistiche fornite dalla Cellular Telephone Industries Association (CTIA), nel 2009 i messaggi testuali scambiati negli States sono aumentati del 50 per cento, e per la prima volta il totale del traffico dati, sms, email, video in streaming e quant’altro ha superato il volume delle chiamate vocali su rete cellulare.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Vindicator scrive:
    Gli USA invece...
    di spionaggio, industriale e non, non ne fanno mai...ma per favore.
    • Gattazzo scrive:
      Re: Gli USA invece...
      E secondo te ne fanno quanto i Cinesi? Ma per favore... cosa avrebbero mai gli americani ovvero gli occidentali da copiare dai Cinesi ovvero dagli orientali?I Cinesi, come tutti gli orientali, sanno benissimo copiare le tecnologie occidentali, e magari anche migliorarne la produttività a suon di mano d'opera alla fame, ma costituzionalmente non hanno e non avranno mai la capacità, la fantasia, l'ingegno di inventare e creare qualcosa di nuovo, ed il progresso umano deriva da questa seconda caratteristica, non certo dalla prima. E per inciso non mi si facciano abusati discorsi di civiltà passate, il passato è passato! Tra uno che produce idee (e le realizza) ed un'altro che produce sia pur in scala industriale l'oggetto di quelle idee, chi secondo te è quello ha maggior vantaggio o meglio necessità di "copiare"?
      • krane scrive:
        Re: Gli USA invece...
        - Scritto da: Gattazzo
        E secondo te ne fanno quanto i Cinesi?
        Ma per favore... cosa avrebbero mai gli
        americani ovvero gli occidentali da copiare dai
        Cinesi ovvero dagli orientali?I cartoni animati con i robottoni !
      • gelty scrive:
        Re: Gli USA invece...
        - Scritto da: Gattazzo[...]
        ma costituzionalmente
        non hanno e non avranno mai la capacità, la
        fantasia, l'ingegno di inventare e creare
        qualcosa di nuovo[...]Ti rendi conto di quanto e' razzista questa tua affermazione?
        • ninjaverde scrive:
          Re: Gli USA invece...
          - Scritto da: gelty
          - Scritto da: Gattazzo
          [...]

          ma costituzionalmente

          non hanno e non avranno mai la capacità, la

          fantasia, l'ingegno di inventare e creare

          qualcosa di nuovo[...]

          Ti rendi conto di quanto e' razzista questa tua
          affermazione?Ha solo confuso giapponesi con i cinesi...I cinesi non fanno cartoni animati con i robottoni...Ad ogni modo lo spionaggio è una storia antica, cominciando dal copiare le idee ed invenzioni di altri non necessariamente di altre nazioni....
          • krane scrive:
            Re: Gli USA invece...
            - Scritto da: ninjaverde
            - Scritto da: gelty

            - Scritto da: Gattazzo

            [...]


            ma costituzionalmente


            non hanno e non avranno mai la capacità, la


            fantasia, l'ingegno di inventare e creare


            qualcosa di nuovo[...]

            Ti rendi conto di quanto e' razzista questa tua

            affermazione?
            Ha solo confuso giapponesi con i cinesi...
            I cinesi non fanno cartoni animati con i
            robottoni...
            Ad ogni modo lo spionaggio è una storia antica,
            cominciando dal copiare le idee ed invenzioni di
            altri non necessariamente di altre nazioni....Hai parlato di orientali...
        • Stoppardi scrive:
          Re: Gli USA invece...
          - Scritto da: gelty
          - Scritto da: Gattazzo
          [...]

          ma costituzionalmente

          non hanno e non avranno mai la capacità, la

          fantasia, l'ingegno di inventare e creare

          qualcosa di nuovo[...]

          Ti rendi conto di quanto e' razzista questa tua
          affermazione?Ha ragione. Io vivo a Shanghai. Ho imparato a conoscere i cinesi. Fantasia:0 Inventiva:0. Tu gli dici di fare una cosa, la fanno. Se hanno un problema, si bloccano e ti dicono che non si può fare. Oppure mettono una pezza che tanto non dura più di qualche giorno, per cui bisogna ricominciare il lavoro.
          • gelty scrive:
            Re: Gli USA invece...

            Ha ragione. Io vivo a Shanghai. Ho imparato a
            conoscere i cinesi. Fantasia:0 Inventiva:0. Tu
            gli dici di fare una cosa, la fanno. Se hanno un
            problema, si bloccano e ti dicono che non si può
            fare. Oppure mettono una pezza che tanto non dura
            più di qualche giorno, per cui bisogna
            ricominciare il lavoro.Sara' anche vero oggi, ma non puo' essere "costituzionale".Stiamo parlando del popolo che ha inventato la polvere da sparo e i fuochi pirotecnici, la carta moneta, la seta, che conosceva il teorema di Pitagora prima che Pitagora nascesse, e chissa' quante cose ancora che non so o non ricordo.Purtroppo, quando un popolo e' oppresso da tanto tempo, tende a non andare oltre un certo limite, tanto c'e' l'autorita' che pensa per lui, e chi cerca di uscire dal coro viene sistematicamente punito.Comunque, complimenti per la velocita' della risposta :-)
    • quasi anonimo scrive:
      Re: Gli USA invece...
      http://it.wikipedia.org/wiki/ECHELON
    • ninjaverde scrive:
      Re: Gli USA invece...
      - Scritto da: Vindicator
      di spionaggio, industriale e non, non ne fanno
      mai...
      ma per favore.Ma loro hanno Echelon :
  • Alberto Daino scrive:
    Magari "schermisce"
    "il responsabile si schernisce"...nel senso che si prende in giro da solo? Opterei per un "schermisce".
Chiudi i commenti