USA, licenziato per un link in blu

Un giornalista statunitense ha evidenziato su Facebook un articolo non gradito dai vertici editoriali del suo quotidiano. Il link avrebbe violato le policy in materia di social media. Allontanato per essersi rifiutato di toglierlo

Roma – Social network e ambienti lavorativi, una relazione sempre più complicata. Il nuovo episodio ha visto protagonista Barrett Tryon, giornalista assunto nella redazione del quotidiano statunitense Colorado Springs Gazette . Dal suo profilo – o meglio, diario – Facebook è sbucato un link ad un’esclusiva pubblicata tra le pagine online del prestigioso Los Angeles Times .

I vertici di Freedom Communications, azienda che controlla un gruppo di sette quotidiani tra cui lo stesso Colorado Springs Gazette , avrebbero ormai deciso di venderli in blocco ad una società d’investimenti con base a Boston. Un’operazione necessaria – almeno secondo le fonti vicine al Los Angeles Times – a risanare il bilancio entro la fine della prossima estate.

Tre ore dopo la condivisione social del link, è arrivato puntuale un messaggio di posta elettronica alla casella digitale di Tryon. La sua pubblicazione su Facebook avrebbe violato le policy in materia di social media adottate dai vertici editoriali del Colorado Springs Gazette . Il giornalista statunitense avrebbe dovuto rimuovere immediatamente il link in questione.

Nello specifico , la pubblicazione indiretta dell’articolo sulla vendita dei quotidiani risulterebbe in contrasto con gli interessi societari, dal momento che andrebbe a minare – anche solo per vie traverse – l’intera reputazione acquisita da Freedom Communications nel mercato editoriale. Il link di Tryon risulterebbe diffamatorio nei confronti dell’azienda e del quotidiano .

Stoica la reazione del giornalista, che non ha voluto sentire ragioni lasciando il link al suo posto sul diario Facebook. Una fermezza che gli sarebbe costata lo stesso posto di lavoro . Numerosi netizen hanno dunque firmato una petizione online per chiedere il reintegro di Tryon e la revisione delle social media policy del quotidiano.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ephestione scrive:
    Mi vien da pensare...
    [img]http://i.imgur.com/6shg5.jpg[/img]
  • stunfertron scrive:
    Oh mi sento un po' stanc...
    Oh mi sento un po' scarico... stanchino...e si accasciò il terreno.Passa di là il Dott.Proctor : "ma insomma Venusia! ti avevo detto di attaccarti alla spina!"
    • mikronimo scrive:
      Re: Oh mi sento un po' stanc...
      - Scritto da: stunfertron
      Oh mi sento un po' scarico... stanchino...

      e si accasciò il terreno.


      Passa di là il Dott.Proctor : "ma insomma
      Venusia! ti avevo detto di attaccarti alla
      spina!"(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • hepokal scrive:
    Pollice verso
    molto interessante l'articolo :)molto tristi...i commenti :(
    • Osvy scrive:
      Re: Pollice verso
      - Scritto da: hepokal
      molto interessante l'articolo :)
      molto tristi...i commenti :(Beh, come vedi ce li hanno cassati...censurati "per tristezza" :-)maremma miseria, ci avevo perso del tempo...
  • mikronimo scrive:
    "predizioni"
    Ennesima dimostrazione che se la sf è scritta con un minimo di senso, può anche dare delle predizioni: Matrix.
    • iome scrive:
      Re: "predizioni"
      - Scritto da: mikronimo
      Ennesima dimostrazione che se la sf è scritta con
      un minimo di senso, può anche dare delle
      predizioni:
      Matrix.tu di termodinamica, e' palese dal tuo intervento, non sai proprio un XXXXX.
      • mikronimo scrive:
        Re: "predizioni"
        Ma secondo te (grazie, molto gentile: l'esaltato che mi offende, fa di un giorno, un giorno magnifico), nel mio post, non erano compresi un mucchio di "se" e "ma", dovuti al fatto che passare da un esperimento di frontiera, come quello del MIT, ad uno scenario alla Matrix, ci sta di mezzo parecchio lavoro e se poi sia realizzabile (spero di no) o meno, è tutto da dimostrare? Rimane il fatto che "estrarre" energia dal corpo umano è possibile; il resto viene di conseguenza. Ciao BigL.
        • disgustato da ruppolo scrive:
          Re: "predizioni"
          - Scritto da: mikronimo
          Ma secondo te (grazie, molto gentile: l'esaltato
          che mi offende, fa di un giorno, un giorno
          magnifico), nel mio post, non erano compresi un
          mucchio di "se" e "ma", dovuti al fatto che
          passare da un esperimento di frontiera, come
          quello del MIT, ad uno scenario alla Matrix, ci
          sta di mezzo parecchio lavoro e se poi sia
          realizzabile (spero di no) o meno, è tutto da
          dimostrare? Rimane il fatto che "estrarre"
          energia dal corpo umano è possibile; il resto
          viene di conseguenza. Ciao
          BigL.quindi, fammi capire: tu nutri un corpo umano con X quantita di energia per ricavarne Y, con X maggiore di Y? Sei un genio dell'economia, lasciatelo dire. E, per inciso, continui a non capire un XXXXX di termodinamica. Non potrai MAI ricavare da un sistema (qualunque esso sia) una quantita' di energia superiore a quella immessa. Ne ora ne mai, ne qui, ne su giove o nella galassia di andromeda, ne ora ne tra un miulione di anni. Mai e in nessun luogo.Non ci sono ne' "se" ne' "ma" la termodinamica quella e' e nessuno (NESSUNO!) dei possibili prograssi tecnologici potra' MAI modificarla.Essere rimbeccato da un ignorante che crede di aver ragione, non ha prezzo. Ciao BigWinner.PS: un piccolo corso di chimica non ti farebbe male, sai? almeno la prossima volta non farai figure cosi' palesemente da ignorante patentato.PS2: E adesso vediamo se hai la faccia di replicare e fare altre figure di palta: vieni che ti aspetto :D
          • collione scrive:
            Re: "predizioni"
            - Scritto da: disgustato da ruppolo
            quindi, fammi capire: tu nutri un corpo umano con
            X quantita di energia per ricavarne Y, con X
            maggiore di Y? Sei un genio dell'economia,hai sbagliato a scrivere, forse volevi dire che X <Yscritto così significa che dò 1000 al corpo e ne estraggo 800 e questo è normalissimo fin dai tempi della scoperta del fuoco
            Ne ora ne mai, ne qui, ne su giove o nella
            galassia di andromeda, ne ora ne tra un miulione
            di anni. Mai e in nessun
            luogo.questo è tutto da dimostrare http://www.calphysics.org/zpe.htmlse pensi che si tratta di stregoneria, rifletti sul fatto che ci sono fisici di primo piano coinvolti in tali ricerche
            Non ci sono ne' "se" ne' "ma" la termodinamica
            quella e' e nessuno (NESSUNO!) dei possibili
            prograssi tecnologici potra' MAI
            modificarla.guarda che le teorie fisiche non sono la Bibbia!!! parli anche tu come quegli scientisti che affermano che l'universo ubbidisce alle leggi della fisica?faccio notare che l'universo è nato prima di noi e della nostra fisica

            PS2: E adesso vediamo se hai la faccia di
            replicare e fare altre figure di palta: vieni che
            ti aspetto
            :Dmio zio me lo diceva che la mancanza di donne fa brutte scherzi (rotfl)
          • Nome e Cognome scrive:
            Re: "predizioni"
            Quindi per l'appunto X < Y, il contrario di ciò che hai scritto.Con X
            Y funziona perfettamente, X < Y è il moto perpetuo.Se vuoi insultare gli altri fai prima attenzione a quello che scrivi tu stesso.
          • Osvy scrive:
            Re: "predizioni"
            - Scritto da: Nome e Cognome
            Quindi per l'appunto X < Y, il contrario di ciò
            che hai
            scritto.
            Con X
            Y funziona perfettamente, X < Y è il moto
            perpetuo.

            Se vuoi insultare gli altri fai prima attenzione
            a quello che scrivi tu stesso.a causa dei nick, si perde un po' il filo...comunque a mio parere (e come ha anche chiarito lui)voleva scrivere proprio"quindi, fammi capire: tu nutri un corpo umano con X quantita di energia per ricavarne Y, con X maggiore di Y? Sei un genio dell'economia, lasciatelo dire."ed il concetto io l'ho capito: lui dice, che senso ha inserire 1000 per ottenere 800? Tanto vale usare quei 1000 "allo stato puro", senza impegnarli in una operazione che li riduce ad 800.Traduco/semplifico: tu hai in una auto un motore termico che con "X" benzina ti permette di spingerla per 1 km, ma tiri fuori un sistema diverso: con la stessa "X" benzina fai girare un generatore di elettricità, che ti permette di usare l'auto ad elettricità per 500 metri... genialataQuesta era il concetto, credo
          • styx scrive:
            Re: "predizioni"

            Matrix si basa su un assunto errato di fondo,
            reperire energia dal corpo umano. MA tale corpo
            va nutrito e l'energia che produce e ' inferiore
            a quella usata per nutrirlo, quindi una perdita
            energetica.Qui SEI TU che presumi un dato (per te 'assodato') che pero' NON viene affatto detto, e ne trai una conclusione (quindi errata). Ossia assumi il fatto che per nutrire il corpo spendano una quantita' di energia superiore a quella che estraggono. Questo non viene detto da nessuna parte... produrre il nutriente potrebbe costare X alle macchine ,e ,tramite il laboratorio chimico che e' il corpo, generare una miscela Y, piu costosa/energetica/di valore o semplicemente piu' adatta (quindi andrebbe bene anche X=Y, con X inassimilabile)... PS: cmq matrix non e' un trattato scientifico eh :-) cerchiamo di essere un po elastici
          • Osvy scrive:
            Re: "predizioni"
            - Scritto da: styx
            - Scritto da: attonito
            Qui SEI TU che presumi un dato (per te
            'assodato') che pero' NON viene affatto detto, e
            ne trai una conclusione (quindi errata). Ossia
            assumi il fatto che per nutrire il corpo spendano
            una quantita' di energia superiore a quella che
            estraggono. Questo non viene detto da nessuna
            parte... mah, non sono un fisico, ma mi pare sia la "normalità" dei processi in natura. In ambito agricolo ed animale, ogni "passaggio" di energia comporta la perdita del 90%: è "noto" in ambito delle politiche umanitarie, che da X cereali ricavi Y calorie per sfamare K persone,ma se usi quell'X cereali per nutrire i maiali, ottieni Y/10 calorie e quindi sfami K/10 calorie.Con tutto quel che ne consegue in consumo di territorio per fini agricoli, deforestazione e via dicendo
            produrre il nutriente potrebbe costare X
            alle macchine ,e ,tramite il laboratorio chimico
            che e' il corpo, generare una miscela Y, piu
            costosa/energetica/di valore o semplicemente piu'
            adatta (quindi andrebbe bene anche X=Y, con X
            inassimilabile)...mi sembra strano. Il concetto di questo "prodotto" mi pare un altro, cioè che sia più "biocompatibile" rispetto all'inserimento/uso di pile industriali. Che ci sia un "vantaggio" sul piano della quantità di energia, mi pare che sia una attesa che merita una bassa percentuale
            PS: cmq matrix non e' un trattato scientifico eh
            :-) cerchiamo di essere un po elasticiah, di sicuro
          • Osvy scrive:
            Re: "predizioni"

            e quindi sfami K/10 calorieerrata corrige: sfami K/10 persone, ovviamente
          • maranric scrive:
            Re: "predizioni"

            Matrix si basa su un assunto errato di fondo,
            reperire energia dal corpo umano. MA tale corpo
            va nutrito e l'energia che produce e ' inferiore
            a quella usata per nutrirlo, quindi una perdita
            energetica.Guarda che ti stai perdendo in un bicchier d'acqua eh..nessuno parla di moto perpetuo e la questione "Matrix" era tutt'altro che assurda : nessuno, nemmeno nel film, ha mai parlato di trarre energia dal nulla (inserire nel sistema 5 per ricavare 6), si è sempre parlato dell'altissimo rendimento del corpo umano. In un motore a benzina butto dentro 10 (in energia contenuta nella benzina) e ricavo solamente 2 di energia meccanica..il resto viene disperso in calore. Idem per il fotovoltaico : inserisco 10 di energia solare/termica e ricavo solo 1 di energia elettrica. Se fosse possibile sfruttare un sistema che mi converte glucosio in energia elettrica con un rendimento simile al corpo umano (85 % mi pare), sarebbe un'innovazione non da poco..anche se non è mai bello sfruttare per scopi energetici sostanze/piante usabili a scopi alimentari.
          • Osvy scrive:
            Re: "predizioni"
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: collione

            guarda che le teorie fisiche non sono la

            Bibbia!!! Infatti: le teorie fisiche hanno dietro dimostrazioni,alla Bibbia ci credono molti, ma per fede, non per prova. E molti non ci credono...

            parli anche tu come quegli scientisti

            che affermano che l'universo ubbidisce alle
            leggi della fisica?

            Perche, ubiddisce forse alle regole di topolino e
            pippo?Già: o collione, a quali leggi "l'universo fisico" ubbidirebbe?.... :-)Se parliamo di anima, eternità ecc. possiamo anche introdurre altre storie, ma fin quando si parla di universo fisico...
            Comiunque: si, ho peccato di assolutismo, su
            questo hai ragione. Mettiamola cosi: appena
            arriva qualcuno che dimostra il contrario, con un
            esperimento certo, controllato e riproducibiledio, sei come San Tommaso... ;-)una volta ci si accordava "sulla parola", com'è peggiorato il mondo...scommetto che per vivere pretendi pure di introdurre alimenti nel tuo corpo!...
          • Osvy scrive:
            Re: "predizioni"
            - Scritto da: disgustato da ruppolo
            E, per inciso, continui a non
            capire un XXXXX di termodinamica. Non potrai MAI
            ricavare da un sistema (qualunque esso sia) una
            quantita' di energia superiore a quella immessa.vuoi quindi dire che il "mitico" e-cat è una bufala?... ;-)ps - che c'entra ruppolo? :-)
          • mikronimo scrive:
            Re: "predizioni"
            Wow, quanta rabbia repressa, scatenata da una semplice constatazione; se al MIT (non sono esattamente gli ultimi arrivati) stanno sperimentando qualcosa che anche lontanamente ricorda un panorama tipo matrix, e lo dico, non credo di aver offeso nessuno; se pecco di conoscenza (ma qualcuno, che forse ne sa più di me, ha dato una versione diversa della tua), puoi sempre dirmi: "guarda che in termodinamica, le cose stanno così e così; potrebbe essere difficile avere una convenienza energetica ricavando energia dal corpo umano"; se, indipendentemente dal fatto che chi mi contesta ha ragione o meno, vengo aggredito per così poco, così pesantemente (neanche gli avessi offeso la Mamma), è poco definirlo BigL... tra l'altro nell'articolo si parla di alimentare impianti neurali, quindi il ricavo energetico non deve essere in positivo, ma semplicemente è sufficiente che ci sia energia (c'è visto che una persona mangia e quindi ne produce); non si parla di alimentare milioni di macchine senzienti; aver tirato in ballo matrix era palesemente esagerato, ma un, se pur lontano parallelo, da appassionato di sf, mi sembrava possibile; tutto qua. Adesso che mi sono presentato al tuo invito, quali sono le regole per il duello all'ultimo sangue? dieci passi di schiena poi ci si gira o stile far west? Ma sul serio non vi rendete conto dell'esagerazione con cui affrontate le discussioni?
          • Osvy scrive:
            Re: "predizioni"
            - Scritto da: mikronimo
            Wow, quanta rabbia repressaa me dà molto fastidio il continuo "massacro" della scienza che leggo e vedo ogni dove...ps - credo di non avere visto Matrix. Comunque, quando scrivi"che se la sf è scritta con un minimo di senso"cos'è la sf? forse la "sceneggiatura del film"? è per capire eh
      • Star scrive:
        Re: "predizioni"
        Certo che c'è n'è di gente su questo sito che ha proprio bisogno di trovarsi una donna e farsi una bella XXXXXXXX (rotfl)
    • iome scrive:
      Re: "predizioni"
      - Scritto da: mikronimo
      Ennesima dimostrazione che se la sf è scritta con
      un minimo di senso, può anche dare delle
      predizioni:
      Matrix.Purtroppo le leggi della termodinamica, per il momento, non vanno in quella direzione.
      • Polemik scrive:
        Re: "predizioni"
        Perché "purtroppo"? :D
      • mikronimo scrive:
        Re: "predizioni"
        - Scritto da: iome
        - Scritto da: mikronimo

        Ennesima dimostrazione che se la sf è scritta
        con

        un minimo di senso, può anche dare delle

        predizioni:

        Matrix.

        Purtroppo le leggi della termodinamica, per il
        momento, non vanno in quella
        direzione. Dai, era solo un'esagerazione da appassionato di sf...
        • Osvy scrive:
          Re: "predizioni"
          - Scritto da: mikronimo
          - Scritto da: iome

          - Scritto da: mikronimo


          Ennesima dimostrazione che se la sf è
          scritta

          con


          un minimo di senso, può anche dare delle


          predizioni: Matrix.



          Purtroppo le leggi della termodinamica, per
          il momento, non vanno in quella

          direzione.
          Dai, era solo un'esagerazione da appassionato di
          sf...dico, hanno perso un'occasione: gli altri erano commenti significativi, mica questa minestrina calda ;-) che non passerà alla storia
      • Osvy scrive:
        Re: "predizioni"
        - Scritto da: iome
        - Scritto da: mikronimo

        Ennesima dimostrazione che se la sf è scritta
        con

        un minimo di senso, può anche dare delle

        predizioni: Matrix.

        Purtroppo le leggi della termodinamica, per il
        momento, non vanno in quella direzione.Che commentino misurato... ;-)
  • attonito scrive:
    addirittura!
    "centinaia di microwatt". 1 microwatt = 1/1.000.000 Watt Mi sa che c'e' piu' energia nel metano contenuto in una XXXXXXXXXX.
    • Alessandro M. scrive:
      Re: addirittura!
      Guardi che la tecnologia non è solo ricaricare il telefonino, ma ha anche applicazioni ben più nobili ed importanti in campo medico, dove questi quantitativi di energia evidentemente bastano. Non si limiti a leggere le prime due righe degli artigoli ;)
      • attonito scrive:
        Re: addirittura!
        - Scritto da: Alessandro M.
        Guardi che la tecnologia non è solo ricaricare il
        telefonino, ma ha anche applicazioni ben più
        nobili ed importanti in campo medico, dove questi
        quantitativi di energia evidentemente bastano.
        Non si limiti a leggere le prime due righe degli
        artigoli
        ;)Sig Alessandro M.,Lei ha ragione, ma che vuole, PI non merita la mia attenzione al di la' di una rapida e svogliata lettura. Personalmente lo equiparo a "Men's Health" sfogliato dal barbiere in attesa del mio turno: non credera' davvero che io presti attenzione a quello che scrivono su una decaduta testata informatica? suvvia...Saluti.
    • collione scrive:
      Re: addirittura!
      vabbè ma considera che si tratta di prototipipure le fuel cell a batteri producono poche decine di milliwatt, mentre nell'intestino umano riescono a fare miracolisiamo noi a non essere capaci di farle lavorare al meglio
Chiudi i commenti