USA, se un cinguettio viola il copyright

Cassati i 140 caratteri di un blogger musicale che aveva linkato al suo stesso spazio online. Dove veniva presentato un disco in anteprima e inserita una coppia di link a siti terzi per il download illecito

Roma – Si tratta di una vicenda che metterebbe nuovamente in luce i potenziali abusi da parte dei vari detentori dei diritti su determinati contenuti in Rete. Arma principale, il ben noto Digital Millennium Copyright Act (DMCA). A farne le spese, il blogger JeanPierre Chigne, che ha ricevuto un inaspettato messaggio di posta elettronica da parte dello staff di Twitter.

“Il seguente materiale è stato rimosso dal suo account a seguito di una richiesta legata al DMCA”. Così iniziava la missiva, che ha successivamente indicato a Chigne l’esatta URL del suo cinguettante post. Critico musicale, il blogger aveva parlato di una copia trafugata online del nuovo album della band The National , intitolato High Violet .

E non solo. Chigne aveva nello stesso post linkato ad una pagina di Amazon dove ordinare l’album e a due siti esterni – Box.net e Mediafire – contenenti la possibilità di eseguire il download di una canzone dell’album High Violet . Un post che non sembra dunque essere piaciuto granché ad un anonimo detentore dei diritti, probabilmente l’etichetta discografica di The National .

Quello che tuttavia ha stupito e non poco Chigne è la sforbiciata operata ai danni del suo microintervento sulla piattaforma di microblogging. Soprattutto alla luce del fatto che il post originale sul suo blog è rimasto perfettamente intatto , contenente i vari link incriminati.

Alcuni osservatori hanno fatto notare l’assurdità della cosa, dal momento che il cinguettio su Twitter aveva semplicemente linkato ad un blog terzo, e non conteneva alcun materiale illecito. Materiale non contenuto peraltro nemmeno dal blog, che si limitava a linkare a sua volta a contenuti ospitati su altri siti. Un meccanismo, quello invocato dal detentore dei diritti, che sembrerebbe suggerire che Punto Informatico abbia violato in via teorica i principi del DMCA solo perché ha linkato un blog che a sua volta linka due siti che offrono la possibilità di scaricare musica in anteprima in maniera illecita.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ruppolo scrive:
    Aggiornamento
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Wired-identifica-lo-studente-che-ha-trovato-liPhone-4G/aA43487Si affaccia l'ipotesi di istigazione a delinquere, per il giornalista di Gizmodo.
  • Sherpya scrive:
    assurdo
    e' assurdo nemmeno fosse accusato di omicidio
    • Philips Kotler scrive:
      Re: assurdo
      Comunicazione, più di impatto è più ha effetto, imprimere il prodotto nella mente del possibile acquirente, se apple chiedeva gentilmente ed in anonimo non saremmo quì a parlarne e non avremmo dei fedeli che ne esprimono le qualità e la morale del marchio che "per chi conosce la storia di apple" è apposto, apple è il bene (Bianco) contro il male (Nero) una narrazione creata ad OC dall'esistenza della ditta, di cui il BRAND è al TOP, quindi intoccabile, tanto da negare qualunque possibile intrallazzo, perfino il dubbio non è permesso.INUTILE PARLARNE
      • Sherpya scrive:
        Re: assurdo
        vabe' ma se incriminano il compratore dovrebbero incriminare anche chi vende no? Sembra un po "estremo che ci siano gli estremi" per procedere con una perquisizione per un reato del genere
        • jcm scrive:
          Re: assurdo
          Forse sequestrano anche per sapere chi è il venditore.Anzi, è molto probabile.E' la prima cosa che chiedono quando ti beccano per ricettazione.
  • paolo scrive:
    Pubblicità e nient'altro
    pubblicità gratis per la Apple... nente da aggiungere.
    • LuNa scrive:
      Re: Pubblicità e nient'altro
      verissimo, com'era quel detto:"bene o male purchè se ne parli"http://www.spazioib.name/708/?ref=cdman
  • finally scrive:
    Alla fine
    Nel bene o nel male l'importante è che se ne parli no?Credo che apple e gizmodo abbiano appena fatto un megaspot alle loro rispettive aziende ed a giudicare dai risultati pare abbia funzionato molto bene :)
  • nemo scrive:
    Non è difficile ipotizzare...
    ... le ragioni di quanto accaduto.A giudicare dal materiale sequestrato, potrebbe anche darsi che stiano cercando qualcosa che il tizio può aver "nascosto" da qualche parte.Senza dubitare della buona fede di nessuno, se entro in possesso di un prototipo di un prodotto di un'azienda del calibro della Apple, stai sicuro che a qualcuno può venire il dubbio che io abbia scattato qualche foto, abbia sbirciato dove non dovevo guardare, e così via. Dietro questa faccenda ci sono segreti industriali che valgono un botto di soldi e che nessuno degli interessati desidera che finiscano nelle mani sbagliate.E di motivazioni (anche fasulle) per entrarti in casa ne trovano quante ne vogliono.
  • ruppolo scrive:
    Riflessioni
    Se io trovo un telefono abbandonato un un bar, chiedo chi l'ha perso o lo consegno al barista, perché la cosa più probabile che il proprietario farà una volta accortosi di averlo perso sarà quella di chiamare o tornare nei luoghi dove è stato di recente.Se però mi accorgo che si tratta di qualcosa di molto importante, allora a seconda dei casi o cerco di contattare il proprietario o lo porto alla Polizia (ultima delle scelte da fare in Italia, dove si rischia concretamente di essere accusati del furto).Nel caso del prototipo in questione chiamo Apple e gli dico: "Ho trovato quello che mi sembra essere un vostro prototipo, mi passa un responsabile?". Se trovo un cretino, richiamo (come si fa solitamente quando si chiamano gli operatori dei call center).Se però lo vendo per 5 mila dollari, è chiaro che so cosa sto facendo: non sto vendendo un cellulare rubato, sto vendendo un prototipo di valore. Lo stesso vale per chi compra.Quindi non ci sono scuse, entrambi sono penalmente da condannare.Venendo alla questione della denuncia, non vedo cosa ci sia di strano se il legittimo proprietario denuncia il furto. Come non c'è nulla di strano se chi denuncia il furto chieda affinché si facciano delle ricerche. Se vi rubassero la macchina non chiedereste alla Polizia di fare qualcosa per ritrovarla?Il punto è che molti pensavano ad una manovra di marketing ed ora si arrampicano ovunque per non ammettere che l'ipotesi era (ed è) sbagliata.
    • vivo scrive:
      Re: Riflessioni
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Troppo divertente, ruppolo ora "riflette"(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)[Inutile fare l'esegesi del tuo post che è tutto un no sense]
    • Luca The Brugiatran sistor scrive:
      Re: Riflessioni
      A Ruppolo........e togliti quelle due mele mozzicate davanti agli occhi che ti impediscono di vedere la realtà....:-)))
  • piersilvio scrive:
    A quando...
    .....un articolo su come si pulisce il c..o Steve Jobs??
  • qbitttt scrive:
    Quanto passerà...
    ... prima che la notizia venga amplificata dai media "generalisti" (Repubblica, Corriere, TV ecc.)?Non è questione di complottismo, mi pare fin troppo ovvia come cosa...Mah, chissà perché con tutti i prototipi di prodotti che gireranno nel mondo proprio l'iPhone 4G è finito al centro di un caso simile.Ma dai, ragazzi, ragioniamo!!!
    • filce scrive:
      Re: Quanto passerà...

      ... prima che la notizia venga amplificata dai
      media "generalisti" (Repubblica, Corriere, TVIl Corriere l'aveva già messa ieri http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/10_aprile_27/burchia-iphone-irruzione_28cdeac8-51e7-11df-9da0-00144f02aabe.shtmlHanno capito che fanno ben cassetta questi articoli!
      Ma dai, ragazzi, ragioniamo!!!Mi sa che non lo fanno. Ieri sera c'erano già 90 commenti qui. Siamo al delirio. Questo è marketing isterico, altro che virale.
      • Philips Kotler scrive:
        Re: Quanto passerà...
        Poi gli Parli, e sei solo un Troll, negano perfino la VERITA' spalmata in muso, non perdono un minuto ad andare a vedere un minimo di come funzioni il marketing ai giorni d'oggi, negano sempre.
    • Philips Kotler scrive:
      Re: Quanto passerà...
      Impossibile, prova a parlare con un Adepto di Ron Hubbart.......stessa cosa, poi è tutta fantasia nostra.......Impossibile parlare, si è sempre visionari.....In CINA i lavoratori delle fabbriche APPLE.....sono Reclusi e perquisiti all'uscita...........ma sono Cinesi ed Apple è Buona................APPLE E' BUONA !
  • attonito scrive:
    attenzione, questo e' un flame!
    Riporto http://www.ossblog.it/post/6152/android-supera-iphone-os-negli-usacosi', per attizzare la cagnara Android-iphone
  • lagada scrive:
    mah
    come sempre apple ...http://www.privateshopbazar.com/store/index.php?main_page=product_info&cPath=71&products_id=332
  • darfuxio scrive:
    Chiedono scusa DOPO
    Per evitare la tecnica "prima fai, poi chiederemo scusa" bisogna fare in modo che siano tecnicamente impediti nell'esercitare la loro prepotenza e che possano farlo solo LEGALMENTE e con la consapevolezza della persona che subisce.Ad esempio lavoro solo in remoto, solo su server dove non hanno giurisdizione e poi CHIEDI.Ma ormai, carissimi, questa è la tendenza: poi naturalmente dicono che le intercettazioni e le perquisizioni sono COMUNISTE , di sinstra ecc ecc... ma chi più degli stati uniti si è comportato da Stasi in questo ambito?Anzi, la presentano come motivo d'orgoglio.Vorrei vedere se avessero fatto questa cosetta dal nostro amato Silvio :-) (love)
  • Momento di inerzia scrive:
    Comunque non è furto
    Parola dell'avvocatura dello Stato della California"Stephen Wagstaffe, San Mateo Countys chief deputy district attorney, explained that [...] we call it misappropriation of lost property; its a crime but its not theft."http://bits.blogs.nytimes.com/2010/04/24/criminal-charges-possible-in-the-case-of-the-lost-iphone/E sarebbe comunque tutta da dimostrare se effettivamente è possibile certificare di aver provato a restituire il telefonohttp://gizmodo.com/5520729/why-apple-couldnt-get-the-lost-iphone-back-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2010 01.24-----------------------------------------------------------
    • MeX scrive:
      Re: Comunque non è furto
      ok appropriazione indebita, e non furto furto in effetti presuppone aggressione o destrezza.Chiamare un call center per restituire un prototipo secretato non è un gran tentativo, inoltre ripeto che se il tizio l'ha venduto per 5000$ sapeva benissimo di cosa si trattasse!Gli HQ Apple di Cupertino erano a due passi, ma poi, bastava lasciarlo al proprietario del locale (cosa ovvia da fare se trovi qualcosa)
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Comunque non è furto
        e certo che sapeva! l'iphone lo sa usare anche una scimmia e appena acceso si deve essere accorto di cosa aveva in mano. Per me ha chiesto troppo poco, doveva alzare la posta ad almeno 20000.
  • Ludovico PI scrive:
    come in italia
    In Italia i Militari della Benemerita Arma avrebbero perquisito e sequestrato materiale inerente al reato e il tizio sarebbe stato iscritto nel registro degli indagati per ricettazione (fino ad OTTO anni di galera)
    • Loris Batacchi scrive:
      Re: come in italia
      - Scritto da: Ludovico PI
      In Italia i Militari della Benemerita Arma
      avrebbero perquisito e sequestrato materiale
      inerente al reato e il tizio sarebbe stato
      iscritto nel registro degli indagati per
      ricettazione (fino ad OTTO anni di
      galera)si nei tuoi sogni...avrebbero detto "e' stata una bravata" e caso chiuso o prescrizione.
      • darfuxio scrive:
        Re: come in italia
        - Scritto da: Loris Batacchi
        - Scritto da: Ludovico PI

        In Italia i Militari della Benemerita Arma

        avrebbero perquisito e sequestrato materiale

        inerente al reato e il tizio sarebbe stato

        iscritto nel registro degli indagati per

        ricettazione (fino ad OTTO anni di

        galera)

        si nei tuoi sogni...
        avrebbero detto "e' stata una bravata" e caso
        chiuso o
        prescrizione.ma non senti il cittadino più importante d'Italia (Silvio) che si lamenta perchè queste cose succedono, intercettazioni comprese?succedono.succedono persino a Lui.per ora.Vorrei solo che non cambiassero le regole solo per LUI e non per noi tutti.
  • Philips Kotler scrive:
    Si tratta di un Mix di.......
    Marketing Virale ed Esperenziale, la prima fase che servea imporre ancora di più il Brand, vedi che ultimamente c'èGente Sepolta che viene salvata grazie all'iPhone G4.Ciechi di MaXXXXpatia che Grazie all'iPad riescono a leggere e vedere.Fa tutto parte delle Micronarrazioni del Mondo Possibile che ilBrand deve creare per soddisfare i sogni inconsci della gente.l'iPod che salva la vita...l'iPad che fa vedere i ciechi......Diamo un poco di Gesù/Dio tascabile alla Gente che Compererà ilprodotto che diventerà un Top nelle vendite, come fai a non portareun Dio in tasca con te.Serve a Sostituire le Grandi Narrazioni...(Bibbia,Corano,ecc..)...che guidavano la gente, fino a che non è nata la pubblicità.Il cercare l'ultima news a riguardo, serve ad aumentare l'esperienzasul prodotto e a diffondere in modo Virale la notorietà che il prodottoesiste, si il Dio tascabile che ti salverà grazie ad un Aps..(A Pagamento)il che aumenta le differenze sociali, cosa che l'uomo vuole da sempree per chi ha soldi impone quello status che i soldi risolvono tuttocon 600 hai un Dio tascabile.
    • David Nannini scrive:
      Re: Si tratta di un Mix di.......
      Concordo con la tua tesi, personalmente, certe forme di marketing mi fanno l'effetto contrario. Se prima adoravo i prodotti Apple, adesso non li sopporto più, mi hanno saturato il sistema nervoso. E' un invasione sono dappertutto, tutti ne parlano tutti li vogliono ma nessuno sa perchè!!! Sono insopportabili, adesso basta!!! W la Vita, W la realtà quella vera che non ha bisogno di essere amplificata perchè è già bella così!!!David
      • kaiserxol scrive:
        Re: Si tratta di un Mix di.......
        trovo esagerato il primo commento, ma sulle basi concordo comunque. Trovo ottimi i prodotti Apple e ne possiedo qualcuno, ma perchè alcuni sono dei grandi prodotti...non perchè c'è scritto Apple ed è bianco!!
    • LaNberto scrive:
      Re: Si tratta di un Mix di.......
      Delirante
      • Philips Kotler scrive:
        Re: Si tratta di un Mix di.......
        Non è delirante e semplice e puro marketing.Leggiti le regole del Marketing Mix, Marketing Esperensiale, Marketing Virale, e ti aprirai gli occhi a che punto siamo arrivati, e di come vanno create le piccole narrazioni che tramite un puzzle fanno la moralità di oggi, quella stessa moralità che porta delle quattordicenni a prostituirsi per poter avere la ricarica o l'ultima Aps.Questi tipi di Marketing si studiano a tavolino e sono il sistema più potente di comunicazione che esista, diretto con obbiettivi e nessuna interferenza communicativa, il caso non esiste, va tutto studiato a tavolino, niente è scelto al caso.Oggi tutto si basa sul consumismo, una volta il problema era produrre, le catene odierne non soffrono di questo problema, si può produrre di tutto, basta pensare che in un anno una persona media possiede più prodotti di quello che possedeva un faraone egiziano.Solo una piccola lista di quello che serve conoscere e studiare il consumismo, e quella stessa gente che ti convince che un Jeans vale 90e la gente lo compererà.SociologiaSemioticaAntropologiaPsicologiaScenze della comunicazioneMarketingEconomia
        • LaNberto scrive:
          Re: Si tratta di un Mix di.......
          In questo caso: paranoia pura, sembra la storia delle scie chimiche :)
          • Philips Kotler scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            - Peccato che sto solo mettendo in pratica, quello che viene insegnato nei master di comunicazione in marketing....(rotfl)Entra in un supermercato di domenica fatti un giro con la famiglia e involontariamente ne uscirai con prodotti che non avevi previsto nella tua spesa, quello che hai messo in più nel carrello è dovuto all'esperienza ricevuta e del marketing mix, lo pseudonimo che ho usato non è a caso è il creatore del primo modello di marketing mirato al consumo di massa, studiato in base all'esistenza delle grandi distribuzioni.Come ti ho detto non sparare a caso e redirigere il discorso creato in punti morti e nascondere la testa sotto il terreno.E dura, ma è la pura realtà, la morale oggi si basa sul Consumismo, che è il nuovo punto di riferimento dello stato sociale, i prodotti che consumi per chi ti vede, da l'idea del tuo stato sociale.
          • LaNberto scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            la morale si basa sul consumismo? direi piuttosto tutta l'economia globale.Comunque stiamo andando troppo OT, specie perché, in questa faccenda, non ci sono proprio esperimenti di marketing.Se pensi di essere così esperto, studiati come funziona Apple e vedrai che simili trucchi non sono né praticati né necessari, come testimonia il procedimento giudiziario in corso, e datti una regolata.
          • Philips Kotler scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            ProXXXXX giudiziario in cui a testa del governo c'è un T-900 ??Quando si muovono certe potenze monetarie ci sono accordi chepossono andare oltre l'immaginabile, in italia ce ne sono dicontinuo.Comunque STOP, chi ha capacità di intendere intende.La reglata meglio che te la dai tu, comunque.
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Era un T-800 :P
          • MeX scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            - Scritto da: Philips Kotler
            ProXXXXX giudiziario in cui a testa del governo
            c'è un T-900
            ??
            vedi confondi la fantasia con la realtà, questo è il tuo problema ;)
          • LaNberto scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Sì, e la marmotta incartava la cioccolata
          • Vega scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            - Scritto da: LaNberto
            e datti una
            regolata..... mah .... possedere apple da anche deliri di onnipotenza....
          • LaNberto scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            no, siamo troppo fighi per l'onnipotenza :)
        • Pompeo scrive:
          Re: Si tratta di un Mix di.......
          - Scritto da: Philips Kotler
          Non è delirante e semplice e puro marketing.

          Leggiti le regole del Marketing Mix, Marketing
          Esperensiale, Marketing Virale, e ti aprirai gli
          occhi a che punto siamo arrivati, e di come vanno
          create le piccole narrazioni che tramite un
          puzzle fanno la moralità di oggi, quella stessa
          moralità che porta delle quattordicenni a
          prostituirsi per poter avere la ricarica o
          l'ultima
          Aps.

          Questi tipi di Marketing si studiano a tavolino e
          sono il sistema più potente di comunicazione che
          esista, diretto con obbiettivi e nessuna
          interferenza communicativa, il caso non esiste,
          va tutto studiato a tavolino, niente è scelto al
          caso.

          Oggi tutto si basa sul consumismo, una volta il
          problema era produrre, le catene odierne non
          soffrono di questo problema, si può produrre di
          tutto, basta pensare che in un anno una persona
          media possiede più prodotti di quello che
          possedeva un faraone
          egiziano.

          Solo una piccola lista di quello che serve
          conoscere e studiare il consumismo, e quella
          stessa gente che ti convince che un Jeans vale
          90
          e la gente lo compererà.

          Sociologia
          Semiotica
          Antropologia
          Psicologia
          Scenze della comunicazione
          Marketing
          EconomiaAprili tu gli occhi, il marketing di oggi è quello dei prezzi bassi. Alla Coop o all' Esselunga la gente se non vede l'offerta non compra nulla. Un Jeans costa in offerta 13, non 90. La roba cinese va a ruba nei mercatini, mentre i negozi di abbigliamento chiudono.Mi sembra che queste analisi siano un po' troppo superficiali e riguardano solo una minima parte di persone, quelle appunto disposte a credere che un paio di jeans valgano 90.
          • Philips Kotler scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Vedo puri morti di fame che girano con l'iPod G3, e non con il clone cinese, perchè si lascia il jeans e si mangia meno proprio per prendere l'oggetto del desiderio.E vero che Hard Discount con prodotti Unbranded e Grosse Distribuzioni con prodotti Private Labels, stanno dando qualche filo da torcere, ma ti assicuro che con un marketing esperenziale ben mirato attorno al cliente, questo se ne esce con il prodotto sotto braccio, ultimamente le grosse major prendono a pesci in faccia il proprio cliente in tutti i modi, ma ci sono sempre fila di FanBoy a difenderle, apple sony ne sono un lampante esempio, e le GDO comunque, fanno prezzi bassi ma sono anche la causa del rialzo globale del costo, facendo magazzino di azioni sul deposito del prodotto.E un cane che si morde la coda e uscirne non è facile.
          • Pompeo scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Per certi prodotti però farei un altro discorso, mentre per me alcuni prodotti a basso costo equivalgono a quelli griffati: (un jeans lo porti una stagione sia che costi 13 o 130, se ti serve una bici per andre a passeggio non serve comprarne una da 1000, ne bastano 100) per altri non credo valga lo stesso perchè un device Apple, una BMW, un Rolex, e lo dico per esperienza, valgono veramente molto più dei loro cloni coreani o cinesi.Alle volte non è solo fumo quello che ti porti a casa, ci sono cose per cui, alle volte, vale la pena spendere di più.
          • rover scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Tecnicamente, nel settore auto, si chiama valore aggiunto apparente.
          • Philips Kotler scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Prodotto + Pubblicità = Brand (marca)La Marca è un prodotto con elevatissimo rivestimento di valori intangibili.
          • MeX scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            bici da 100 ? si arrivederci!
          • Pompeo scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            - Scritto da: MeX
            bici da 100 ? si arrivederci!Guarda:http://www.ternimania.it/2009/04/biciclette-in-offerta-allipercoop-fino.html
          • MeX scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            si si... non dico che non esistono... dico che purtroppo non ho mai speso piú di quella cifra anche io per una bicicletta... dopo un mese i freni frenano la metá, dopo due mesi il cambio si inceppa, dopo tre mesi non cambi proprio piú, arrivato a 5/6 mesi la lasci in garage.Spendere meno di 350 per una bicicletta significa comprarsi una fregatura
          • Pompeo scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            - Scritto da: MeX
            si si... non dico che non esistono... dico che
            purtroppo non ho mai speso piú di quella cifra
            anche io per una bicicletta... dopo un mese i
            freni frenano la metá, dopo due mesi il cambio si
            inceppa, dopo tre mesi non cambi proprio piú,
            arrivato a 5/6 mesi la lasci in
            garage.

            Spendere meno di 350 per una bicicletta
            significa comprarsi una
            fregaturaCerto non ci scali il Pordoi, ma per andare a farsi un giro in centro o a passeggio per le Cascine io non mi ci trovo male, non è che cambio ogni minuto e anche le frenate sono relative. Se le tue esigenze sono superiori sono d'accordo con te.
          • LaNberto scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            ecco, con la citazione dei "fanboy" hai perso qualsiasi credibilità. Ciao.
          • Philips Kotler scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            La citazione del Fanboy è Voluta.... FanBoy...(rotfl)La citazione corretta è Fedeli, come in qualunque Religioneperchè il il tutto è costruito per portare a mettere il prodottoal posto più alto di interesse.Salutami Ruppolo e Soci.
          • LaNberto scrive:
            Re: Si tratta di un Mix di.......
            Povero troll
      • Cesare scrive:
        Re: Si tratta di un Mix di.......
        a dir poco
    • rover scrive:
      Re: Si tratta di un Mix di.......
      Un dispositivo magico....Per ora siamo ancora al paganesimo, manca uno step per l'ultima fase.
    • ruppolo scrive:
      Re: Si tratta di un Mix di.......
      - Scritto da: Philips Kotler
      con 600 hai un Dio tascabile.Errore, costa solo 0,79 centesimi:http://itunes.apple.com/it/app/pocket-god/id301387274?mt=8
    • Undertaker scrive:
      Re: Si tratta di un Mix di.......
      - Scritto da: Philips Kotler
      Gente Sepolta che viene salvata grazie all'iPhone
      G4.
      Ciechi di MaXXXXpatia che Grazie all'iPad
      riescono a leggere e
      vedere.
      Fa tutto parte delle Micronarrazioni del Mondo
      Possibile che
      il
      Brand deve creare per soddisfare i sogni inconsci
      della
      gente.difatti l'affezione al brand apple ha tutti i connotati della religione, il bisogno di dimostrare di appartenere al clan, non cé molta razionalitá
      con 600€ hai un Dio tascabile.IGOD
  • syd scrive:
    C.V.D.
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/iPhone-4G-rubato-indagini-sospese-per-riesaminare-la-posizione-di-Chen/aA43415si va già verso una soluzione indolore della cosa, C.V.D.tra l'altro il tutto è partito da una "notitia criminis", e non da una denuncia di Apple (che non ha nessun interesse a denunciare nessuno in questo caso, per ovvi motivi...).ora Apple, che forse non si aspettava nemmeno questa azione "di forza" da parte della giustizia californiana, spererà solo che il caso si chiuda, a livello giudiziario, prima possibile, onde evitare che da qualche interrogatorio venga fuori come sono andate davvero le cose...
    • FDG scrive:
      Re: C.V.D.
      - Scritto da: syd
      http://www.macitynet.it/macity/articolo/iPhone-4G-

      si va già verso una soluzione indolore della
      cosa...Veramente si aspetta un pronunciamento del giudice che potrebbe pure respingere le richieste degli avvocati di Gawker Media.
      • Philips Kotler scrive:
        Re: C.V.D.
        E le marmotte lavorano per milka mentre la mucca lilla fa cioccolato...!Bevete e Comperate !Pure Steeve Jobs è guarito dal Tumore al Pancreas........Mah!
  • Get Real scrive:
    Diritto di cronaca?
    Ragioni del denaro















































    diritto di cronaca.
  • DarkOne scrive:
    Io non capisco...
    Non conosco le leggi della california, ma questa faccenda mi sembra veramente ridicola.Ammesso che l'azione svolta da gizmodo possa essere interpretata dalla legge come "furto", ci sono delle cose che mi perplimono.Prima di tutto, apple non ha mai fatto dichiarazioni prima di vedere l'articolo di gizmodo, quindi all'epoca dell'acquisto dell'aggeggio dal tizio ignoto, questo affarino poteva essere anche un falso pagato 5 mila dollari. All'epoca dei fatti non era dato sapere con precisione, a maggior ragione per il fatto che il tizio ignoto aveva proposto alla apple la restituzione del prototipo.Il fatto che, successivamente, apple ne abbia reclamato la prorietà ha dato piena conoscenza a gizmodo che il prototipo fosse quello vero e quindi lo hanno restituito. In questo modo di agire c'è sicuramente malafede, nel senso di voler fare lo scoop sull'iphone 4g, ma non mi sembra di vederci illeciti. Però magari le leggi della california sono strane...
    • ruppolo scrive:
      Re: Io non capisco...
      - Scritto da: DarkOne
      Non conosco le leggi della california, ma questa
      faccenda mi sembra veramente
      ridicola.
      Ammesso che l'azione svolta da gizmodo possa
      essere interpretata dalla legge come "furto", ci
      sono delle cose che mi
      perplimono.
      Prima di tutto, apple non ha mai fatto
      dichiarazioni prima di vedere l'articolo di
      gizmodo, quindi all'epoca dell'acquisto
      dell'aggeggio dal tizio ignoto, questo affarino
      poteva essere anche un falso pagato 5 mila
      dollari.E questo cosa c'entra con il reato di ricettazione?
      All'epoca dei fatti non era dato sapere
      con precisione, a maggior ragione per il fatto
      che il tizio ignoto aveva proposto alla apple la
      restituzione del
      prototipo.Peccato che sia al barista che ad Apple questa cosa non risulti.
      Il fatto che, successivamente, apple ne abbia
      reclamato la prorietà ha dato piena conoscenza a
      gizmodo che il prototipo fosse quello vero e
      quindi lo hanno restituito.A parte il fatto che vero o falso non ha alcuna rilevanza (anche perché "falso" è riferito solo al fatto che non è Apple, non che sia un terminale giocattolo), quando Gizmodo lo ha aperto e visto i loghi Apple sui componenti, ha pubblicato senza remore le foto.
      In questo modo di
      agire c'è sicuramente malafede, nel senso di
      voler fare lo scoop sull'iphone 4g, ma non mi
      sembra di vederci illeciti. Però magari le leggi
      della california sono
      straneLa ricettazione è reato in qualsiasi paese.Se rubo un clone cinese di iPhone e te lo vendo, è ricettazione.
      • cuordileone scrive:
        Re: Io non capisco...
        Un motivo in piu' per passare ad Android
        • Joshthemajor scrive:
          Re: Io non capisco...
          - Scritto da: cuordileone
          Un motivo in piu' per passare ad Androidlol
        • 1_che_se_ ne_intende scrive:
          Re: Io non capisco...
          Cioe'?
        • c0ludigatto scrive:
          Re: Io non capisco...
          Ruppolo scrive :
          E questo cosa c'entra con il reato di
          ricettazione?
          ...
          Peccato che sia al barista che ad Apple questa
          cosa non
          risulti.
          ...
          A parte il fatto che vero o falso non ha alcuna
          rilevanza (anche perché "falso" è riferito solo
          al fatto che non è Apple, non che sia un
          terminale giocattolo), quando Gizmodo lo ha
          aperto e visto i loghi Apple sui componenti, ha
          pubblicato senza remore le
          foto.
          ...
          La ricettazione è reato in qualsiasi paese.
          Se rubo un clone cinese di iPhone e te lo vendo,
          è
          ricettazione.Alla luce di quello che scrive Ruppolo , argomenta p.f. questa tua frase :
          Un motivo in piu' per passare ad AndroidIo non capisco
        • LaNberto scrive:
          Re: Io non capisco...
          se rubi un telefono android e io lo compro, è ricettazione
      • DarkOne scrive:
        Re: Io non capisco...
        - Scritto da: ruppolo
        E questo cosa c'entra con il reato di
        ricettazione?
        "La ricettazione è un istituto giuridico, disciplinato dall'art. 648 del Codice Penale, che punisce chiunque, fuori dai casi del concorso nel reato, al fine di procurare a sé o ad altri un profitto, acquista, riceve od occulta, denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto (tipicamente, da un furto)."Quindi è necessario capire se c'è un illecito prima (cioè il furto presunto) e poi si parla di ricettazione.
        Peccato che sia al barista che ad Apple questa
        cosa non
        risulti.
        Questo è tutto da dimostrare.
        A parte il fatto che vero o falso non ha alcuna
        rilevanza (anche perché "falso" è riferito solo
        al fatto che non è Apple, non che sia un
        terminale giocattolo), quando Gizmodo lo ha
        aperto e visto i loghi Apple sui componenti, ha
        pubblicato senza remore le
        foto.
        Beh qui è materia puramente legislativa...dal lato "umanitario" sicuramente c'è malafede.
        La ricettazione è reato in qualsiasi paese.
        Se rubo un clone cinese di iPhone e te lo vendo,
        è
        ricettazione.Se rubi...appunto. Devi prima provare che è stato rubato.
        • ruppolo scrive:
          Re: Io non capisco...
          - Scritto da: DarkOne
          - Scritto da: ruppolo

          E questo cosa c'entra con il reato di

          ricettazione?



          "La ricettazione è un istituto giuridico,
          disciplinato dall'art. 648 del Codice Penale, che
          punisce chiunque, fuori dai casi del concorso nel
          reato, al fine di procurare a sé o ad altri un
          profitto, acquista, riceve od occulta, denaro o
          cose provenienti da un qualsiasi delitto
          (tipicamente, da un
          furto)."

          Quindi è necessario capire se c'è un illecito
          prima (cioè il furto presunto) e poi si parla di
          ricettazione.Il furto è assodato, in quanto la legislazione dello Stato della California (perché è lì che il fatto è accaduto) equipara la mancata restituzione al proprietario o alle forze di polizia il ritrovamento di un oggetto che non appartiene a FURTO.

          Peccato che sia al barista che ad Apple questa

          cosa non

          risulti.



          Questo è tutto da dimostrare.Non vedo che interessi possa avere il barista a mentire.

          A parte il fatto che vero o falso non ha alcuna

          rilevanza (anche perché "falso" è riferito solo

          al fatto che non è Apple, non che sia un

          terminale giocattolo), quando Gizmodo lo ha

          aperto e visto i loghi Apple sui componenti, ha

          pubblicato senza remore le

          foto.



          Beh qui è materia puramente legislativa...dal
          lato "umanitario" sicuramente c'è
          malafede.


          La ricettazione è reato in qualsiasi paese.

          Se rubo un clone cinese di iPhone e te lo vendo,

          è

          ricettazione.

          Se rubi...appunto. Devi prima provare che è stato
          rubato.Se il tizio che l'ha trovato non è in grado di dimostrare che ha provato a rintracciare il proprietario, è colpevole di furto. E per il momento la sua versione contrasta con quella del barista.
        • LaNberto scrive:
          Re: Io non capisco...
          già fatto. è dimostrato a quanto pare, almeno per la Polizia della California
      • syd scrive:
        Re: Io non capisco...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: DarkOne

        Non conosco le leggi della california, ma questa

        faccenda mi sembra veramente

        ridicola.

        Ammesso che l'azione svolta da gizmodo possa

        essere interpretata dalla legge come "furto", ci

        sono delle cose che mi

        perplimono.

        Prima di tutto, apple non ha mai fatto

        dichiarazioni prima di vedere l'articolo di

        gizmodo, quindi all'epoca dell'acquisto

        dell'aggeggio dal tizio ignoto, questo affarino

        poteva essere anche un falso pagato 5 mila

        dollari.

        E questo cosa c'entra con il reato di
        ricettazione?


        All'epoca dei fatti non era dato sapere

        con precisione, a maggior ragione per il fatto

        che il tizio ignoto aveva proposto alla apple la

        restituzione del

        prototipo.

        Peccato che sia al barista che ad Apple questa
        cosa non
        risulti.


        Il fatto che, successivamente, apple ne abbia

        reclamato la prorietà ha dato piena conoscenza a

        gizmodo che il prototipo fosse quello vero e

        quindi lo hanno restituito.

        A parte il fatto che vero o falso non ha alcuna
        rilevanza (anche perché "falso" è riferito solo
        al fatto che non è Apple, non che sia un
        terminale giocattolo), quando Gizmodo lo ha
        aperto e visto i loghi Apple sui componenti, ha
        pubblicato senza remore le
        foto.


        In questo modo di

        agire c'è sicuramente malafede, nel senso di

        voler fare lo scoop sull'iphone 4g, ma non mi

        sembra di vederci illeciti. Però magari le leggi

        della california sono

        strane

        La ricettazione è reato in qualsiasi paese.
        Se rubo un clone cinese di iPhone e te lo vendo,
        è
        ricettazione.Si risolverà tutto in un nulla. E', appunto, una faccenda ridicola, messa in piedi ad arte. Alla fine non succederà niente a nessuno, però intanto si inizia già a martellare sull'IPhone 4G, a suscitare curiosità.... insomma si fa pubblicità. Sveglia!
        • MeX scrive:
          Re: Io non capisco...
          si certo... hanno pagato anche la polizia per fare marketing... :/
        • ruppolo scrive:
          Re: Io non capisco...
          - Scritto da: syd
          Si risolverà tutto in un nulla. E', appunto, una
          faccenda ridicola, messa in piedi ad arte.Eh certo, anche la polizia e la corte suprema sta recitando la parte dello spot.
          Alla
          fine non succederà niente a nessuno, però intanto
          si inizia già a martellare sull'IPhone 4G, a
          suscitare curiosità.... insomma si fa pubblicità.
          Sveglia!L'unico che dorme sei tu.
          • carlo scrive:
            Re: Io non capisco...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: syd

            Si risolverà tutto in un nulla. E', appunto, una

            faccenda ridicola, messa in piedi ad arte.

            Eh certo, anche la polizia e la corte suprema sta
            recitando la parte dello
            spot.chiaramente la polizia è in buona fede... agiscono su ordine della procura, che agisce in base a "notitia criminis" e non a denuncia di parte.
          • LaNberto scrive:
            Re: Io non capisco...
            Vediamo se si capisce:Apple non fa e non ha mai fatto marketing viralespecie con altri due mesi di vendite strepitose del 3GS.Questi sono trucchi tipici di chi non vende una mazza del modello corrente per sollevare attenzione sul prossimo per vedere di fermare le vendite dei concorrenti. Per capirsi: Pink
      • CCC scrive:
        Re: Io non capisco...
        - Scritto da: ruppolo[...]
        La ricettazione è reato in qualsiasi paese.
        Se rubo un clone cinese di iPhone e te lo vendo,
        è ricettazione.la ricettazione può esistere riguardo a beni RUBATI, no certo per qualcosa che è stata SMARRITA...se trovo sul bancone di un negozio il tuo cervello (cosa difficile date le ridottissime dimensioni e dato che probabilmente sono decenni che lo hai smarrito) e lo cedo a qualcuno, di cicuro NON è ricettazone
        • non so scrive:
          Re: Io non capisco...
          cioè, nel tuo esempio, se qualcuno ritrovasse il cervello di ruppolo potrebbe legalmente venderlo ad un giornalista anche solo per verificare se si tratta di un flaso o meno?
          • Eretico scrive:
            Re: Io non capisco...
            Ma non è forse quello che ha preso Igor durante il famoso esperimento ?
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Io non capisco...
          per la legge della california lo èil problema è capire se Gizmodo, lavorando a fini giornalistici, rientri nella fattispecie della ricettazione: secondo EFF no
          • Wolf01 scrive:
            Re: Io non capisco...
            Un paparazzo (che non sia Corona) lavora per ricettazione? Secondo me è la stessa cosa, vogliono fare scoop.Se una velina italiota dimenticasse nel bar la borsetta pensate forse che il paparazzo non vada a fotografarla per sapere che marca usa di assorbenti?Che danno viene procurato alla velina?Lo stesso danno che viene procurato ad Apple scoprendo la forma del nuovo iPhone dimenticato in un bar.Che poi sia i reporter di scoop che i paparazzi siano assillanti e sarebbe anche il caso di dargli qualche legnata nei denti è sempre accettato.Ma se perfino Apple ha detto che non avrebbe proceduto nei confronti di Gizmodo, perchè la polizia ha deciso di agire di testa sua?Che sono tutti ruppoli?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Io non capisco...
            non ho capito se sei a favore o contro la "criminalizzazione" del fatto
          • Wolf01 scrive:
            Re: Io non capisco...
            In questo caso sono contro la criminalizzazione, non mi sembra ci sia estorsione o corruzione, ma mi stanno sul pene i paparazzi/giornalisti da scoop :D
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Io non capisco...
            credo che sia opportuno fare un distinguo: gawker, editore di gizmodo, lavora in un certo modo, ma non è che se non ci piace non possiamo garantirgli i diritti civili ;)
          • Wolf01 scrive:
            Re: Re: Io non capisco...
            No ma infatti, non lo criminalizzo per quello che ha fatto, come non criminalizzo tutti i cani perchè abbaiano di continuo, anche se a quello dei miei vicini gli strapperei le corde vocali...Lui ha fatto il giusto, io me lo sarei tenuto e sarei andato in giro a fare il figo dicendo di averlo in prova... anche se sarebbe stato utile quanto un sasso.Che si chiami iPebble il prossimo?Ah e questo me lo registro così li fotto prima io!
        • LaNberto scrive:
          Re: Io non capisco...
          no, l'appropriazione indebita di un oggetto è FURTO, non ricettazione
        • MeX scrive:
          Re: Io non capisco...
          per la legge californiana non restituire l'oggetto quando é palese chi lo possiede é equiparato al furto
    • MeX scrive:
      Re: Io non capisco...
      mi sembra ovvio che Apple stia zitta e non faccia una conferenza stampa per dire "ci é stato rubato un prototipo di iPhone 4g" :)Il tizio che l'ha "trovato" avrebbe potuto lasciarlo al titolare della birreria, o portarlo alla polizia, anziché venderlo per 5000 dollari... Se lo ha venduto per quella cifra significa che sapeva cosa avesse tra le mani... non trovi?
      • DarkOne scrive:
        Re: Io non capisco...
        - Scritto da: MeX
        mi sembra ovvio che Apple stia zitta e non faccia
        una conferenza stampa per dire "ci é stato rubato
        un prototipo di iPhone 4g"
        :)
        beh no, ma è stato detto che il tizio ignoto ha contattato apple per restituire l'aggeggio e non ha ricevuto risposta...Ora vai a sapere se è vero o no.
        Il tizio che l'ha "trovato" avrebbe potuto
        lasciarlo al titolare della birreria, o portarlo
        alla polizia, anziché venderlo per 5000
        dollari...
        "Avrebbe potuto" esatto. Tu se trovi un iphone in un bar vai dal barista e gli dici "oh, ho trovato questo...trova il proprietario" ?Ma fammi il piacere! :D
        Se lo ha venduto per quella cifra significa che
        sapeva cosa avesse tra le mani... non
        trovi?Ovviamente si, ma se è vero che ha contattato apple e non ha ricevuto risposta...
        • MeX scrive:
          Re: Io non capisco...

          beh no, ma è stato detto che il tizio ignoto ha
          contattato apple per restituire l'aggeggio e non
          ha ricevuto
          risposta...
          Ora vai a sapere se è vero o no.é facile che se ha chiamato il callcenter lo abbiano non preso sul serio... tu lo prenderesti sul serio un tizio che ti dice "ho trovato l'iPhone 4g in un bar?" contando che l'operatore non sa nulla al riguardo e non sa nemmeno come é fatto?Il tizio poi é a Cupertino, dove c'é la sede Apple... nel dubbio lo riconsegni li... magari chiedendo un buono sconto :P
          "Avrebbe potuto" esatto. Tu se trovi un iphone in
          un bar vai dal barista e gli dici "oh, ho trovato
          questo...trova il proprietario"
          ?
          Ma fammi il piacere! :Dpensa che una volta ho portato un cellulare uguale al mio al cassiere in un negozio.Dopo 10 minuti che sono uscito mi ero accorto che ERA il mio :) e sono andato a riprenderlo, cmq, si, sono una persona onesta.
          Ovviamente si, ma se è vero che ha contattato
          apple e non ha ricevuto
          risposta...ininfluente.Se sai che é un prototipo sai che non é certo il call center a poterti aiutare.Lo consegni alla polizia, lo porti a Cupertino... lo spedisci cosí sei pure anonimo...
    • FDG scrive:
      Re: Io non capisco...
      - Scritto da: DarkOne
      Prima di tutto, apple non ha mai fatto
      dichiarazioni...Scusa, ma un segreto industriale per essere tale deve essere dichiarato?(rotfl)
    • collione scrive:
      Re: Io non capisco...
      siamo sicuri che non sia tutta una montatura pubblicitaria? pensa a quanto pubblicità gratis ne ricaverannouna nuova strategia di viral marketing pensata da Steve ;)
      • DarkOne scrive:
        Re: Io non capisco...
        - Scritto da: collione
        siamo sicuri che non sia tutta una montatura
        pubblicitaria? pensa a quanto pubblicità gratis
        ne
        ricaveranno

        una nuova strategia di viral marketing pensata da
        Steve
        ;)Se c'è di mezzo la polizia con sequestri oramai si è finito sul penale...e se vengono dimostrati gli illeciti, sono XXXXX acidi.
        • collione scrive:
          Re: Io non capisco...
          sono reati a querela di parte, quindi Apple può sempre ritirare la denunciavedrai che alla fine finirà così, Steve non è un fesso
          • MeX scrive:
            Re: Io non capisco...
            Apple non ha fatto denuncia.
          • DarkOne scrive:
            Re: Io non capisco...
            - Scritto da: collione
            sono reati a querela di parte, quindi Apple può
            sempre ritirare la
            denuncia

            vedrai che alla fine finirà così, Steve non è un
            fessoSe non sbaglio, in italia, quando fai una querela si finisce in un tribunale civile.Se vengono accertate responsabilità penali, si apre anche un proXXXXX penale, che non può essere bloccato dal ritiro della denuncia/querela.Se funziona così anche in california...
          • LaNberto scrive:
            Re: Io non capisco...
            Furto e ricettazione?
      • 1_che_se_ne _intende scrive:
        Re: Io non capisco...
        O magari é Gizmondo che ha creato foto-faze, storia-fake, ecc, per poter dire "abbiamo il nuovo iPhone".O come la prova dell'alce per il primo modello di Mercedes classe A, chi te lo dice che non sia stata tutta una mossa pubblicitaria ?O come ... :-o
    • LaNberto scrive:
      Re: Io non capisco...
      Qui trovi l'analisi delle leggi in questionehttp://daringfireball.net/2010/04/gizmodo_prototype_iphone
      • DarkOne scrive:
        Re: Io non capisco...
        - Scritto da: LaNberto
        Qui trovi l'analisi delle leggi in questione
        http://daringfireball.net/2010/04/gizmodo_prototypSe sono quelle le leggi citate, allora sembra definibile furto.Peggio per loro che hanno agito a cacchio di cane...
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Io non capisco...
          ripeto, EFF la pensa diversamentee Gruber mi pare che sia tutto meno che freddo e imparziale in questa storia...
Chiudi i commenti