Vacche senza ciccia per i cellulari

La crescita del mercato è destinato a rallentare e i produttori dovranno fare i salti mortali per convincere gli utenti a spendere in nuovi modelli

Londra – Sarà significativo il rallentamento che subirà quest’anno la crescita del mercato dei telefonini cellulari: a livello mondiale la crescita delle vendite, fin qui sempre in aumento di anno in anno, è destinata a calare e la situazione non si smuoverà prima del prossimo anno, secondo quanto rilevato da una ricerca diffusa da Informa Telecoms & Media .

“Quest’anno è destinato ad essere l’ultimo con una crescita a due cifre”, ha riferito a Reuters David McQueen, analista senior di Informa e fra gli autori della ricerca. Lo studio di Informa ha stimato che la crescita di vendite di cellulari nel prossimo anno scenderà al 9,2% rispetto a quest’anno, rispetto al 16% dell’anno precedente.

Considerando invece il lustro 2006-2011 la previsione di crescita annuale è stata stimata del 7,5%. Tutt’altra cosa rispetto al 20% di crescita media annuale nei precedenti tre anni.

Nel 2005 il mercato dei telefonini era cresciuto del 25% e, di conseguenza, è verosimile pensare ad una concentrazione del mercato in pochi player, viste le recenti contrazioni e le difficoltà incontrate da non poche aziende (si veda, da ultimo, il caso di BenQ Mobile ). Le speranze di tutti i produttori risiedono nei mercati emergenti dei Paesi in via di sviluppo, ai quali molte aziende hanno mostrato interesse, progettando apparecchi a basso costo. Ma i tempi di maturazione di quei mercati non sono certo brevi.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Dall'alto della mia sapienza ...
    ... posso dire che i cavi spaccano le balle, ma non sarà che col wireless poi se ne esce qualche ricercatore con la storia che tutte queste onde radio emesse da questi dispositivi provocano danni alla salute? O che magari cominciamo a prendere radio vaticana sulle casse del piccì?
  • Anonimo scrive:
    quali le differenze ?
    Scusate, ma quali sono le differenze sostanziali con il Bluetooth ?il costo di realizzazione molto inferiore ?
    • Shu scrive:
      Re: quali le differenze ?
      - Scritto da:

      Scusate, ma quali sono le differenze sostanziali
      con il Bluetooth
      ?

      il costo di realizzazione molto inferiore ?No, il consumo molto inferiore, quindi una maggior durata delle batterie.Come hardware usa le stesse antenne del BT, quindi a parte il chip (che costa comunque poco) i costi non sono molto diversi.
  • Anonimo scrive:
    Il wireless dei poveri
    Ma non avevano già inventato il bluetooth?C'era bisogno anche di quest'altro sistema fallace per contendersi lo scettro di wireless dei poveri?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il wireless dei poveri
      Questa soluzione non c'entra niente con bluetooth: si tratta di una soluzione da utilizzare in ambiti insutriali (magazzini ad esempio)
  • Anonimo scrive:
    ZigBee e Bluetooth
    qui un altro protocollo che dovrebbe essere a metà tra questi duehttp://it.wikipedia.org/wiki/Bluetoothhttp://it.wikipedia.org/wiki/ZigBee
  • Anonimo scrive:
    Nokia e frutta!!!
    La Nokia ormai e` alla frutta... ciao nokia... br1
    • Anonimo scrive:
      Re: Nokia e frutta!!!
      Senza contare il fatto che ultimamente sta sfornando dei cellulari orrendi...Era una volta quando nokia era sinonimo di qualità e di sostanza e nel mondo dei telefonini era la numero uno (chi non ricorda i primi modelli con l'antennina estraibile?)Adesso con i coreani Samnsung e Lg la musica per nokia è molto cambiata, ma in peggio
      • Anonimo scrive:
        Re: Nokia e frutta!!!
        WOW l'antennina estraibile! Ma dai! la nokia fa ottimi telefoni. I samsung costano meno, ma hanno un software molto meno intuitivo. E poi dubito che tu conosca tutti i modelli della nokia, sono tantissimi. E vuoi dirmi che non ce n'è uno bello? Ma va là...- Scritto da:
        Senza contare il fatto che ultimamente sta
        sfornando dei cellulari
        orrendi...
        Era una volta quando nokia era sinonimo di
        qualità e di sostanza e nel mondo dei telefonini
        era la numero uno (chi non ricorda i primi
        modelli con l'antennina
        estraibile?)
        Adesso con i coreani Samnsung e Lg la musica per
        nokia è molto cambiata, ma in
        peggio
      • Anonimo scrive:
        Re: Nokia e frutta!!!
        - Scritto da:
        Senza contare il fatto che ultimamente sta
        sfornando dei cellulari
        orrendi...
        Era una volta quando nokia era sinonimo di
        qualità e di sostanza e nel mondo dei telefonini
        era la numero uno (chi non ricorda i primi
        modelli con l'antennina
        estraibile?)
        Adesso con i coreani Samnsung e Lg la musica per
        nokia è molto cambiata, ma in
        peggioMa LoL.. che musica è cambiata?I samsung salvano ancora 10 messaggi prima di impallarsi? :DHanno il symbian? ne ho portato uno indietro dopo 3 giorni che l'avevo.LG.. mmm..a parte che ha una ricezione pari a una mattonella di terracotta con la spranga, non saprei..mi sa che mi tengo il mio E60 senza fotocamera e vivo felice, senza un reset ne un crash con telefono acceso da 20 giorni.Sto ancora diventando cretino a fare funzionare anche lo SHARP che mi ha regalao Vodafogn.-Yra
    • Anonimo scrive:
      Re: Nokia e frutta!!!
      - Scritto da:
      La Nokia ormai e` alla frutta...
      ciao nokia...

      br1sembra che gli augurassi la mortema cosa mangiate a colazione, veleno per topi?
Chiudi i commenti