Vasco Mini 2, il traduttore portatile all-in-one

Due tasti e uno schermo touch: niente app da installare né complesse configurazioni per il traduttore Vasco Mini 2 con supporto a più di 50 lingue.
Due tasti e uno schermo touch: niente app da installare né complesse configurazioni per il traduttore Vasco Mini 2 con supporto a più di 50 lingue.

Oggigiorno gli strumenti utili per tradurre testo o audio da una lingua all’altra sono accessibili a tutti, anche sotto forma di applicazioni mobile. Questi peccano però talvolta in semplicità: richiedono un’installazione software e spesso complesse configurazioni. A chi vuol sgombrare il campo da questi ostacoli, disponendo di un traduttore portatile dedicato e semplice da usare, è rivolto Vasco Mini 2.

Vasco Mini 2: ascolta, traduce, parla

Realizzato da Vasco Electronics, offre il supporto a oltre 50 lingue e fa proprio della facilità di utilizzo il suo principale punto di forza con due soli pulsanti e un piccolo schermo touch da 2 pollici per un design che richiama alla mente quello dei lettori multimediali tanto in voga fino a qualche anno fa.

Il traduttore portatile Vasco Mini 2

Il funzionamento è semplice: si preme un tasto e il device ascolta ciò che viene detto, poi lo traduce non appena rilasciato il pulsante nella lingua prescelta così che si possa intrattenere una comunicazione con il proprio interlocutore, in qualunque parte del mondo. Il microfono è progettato appositamente per questo tipo di compito, occupandosi della cancellazione dei rumori ambientali. Lo stesso vale per l’altoparlante che emette un audio a volume elevato (fino a 84 dB).

Presente all’interno una scheda SIM che non richiede alcuna spesa aggiuntiva per l’utilizzo. È necessaria per la connessione a cinque diversi motori di traduzione attraverso i server dislocati in 150 paesi del mondo. La batteria garantisce una durata fino a 160 ore con una sola ricarica.

Chi è interessato può trovare Mini 2 in vendita sullo store ufficiale del produttore (link a fondo articolo) al prezzo di 249 euro oppure su Amazon. Oltre alla spesa iniziale non ne sono previste altre: nessun contratto né costo di roaming. Solo per la pronuncia in arabo è chiesto l’acquisto di un pacchetto aggiuntivo. Così Maciej Goralski, CEO di Vasco Electronics, spiega l’utilità del dispositivo.

Che si tratti di un viaggio alla scoperta di un nuovo paese oppure di un meeting di lavoro, essere in grado di sostenere una conversazione nella lingua locale può fare la differenza. Abbiamo creato Vasco Mini 2 con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’utente un dispositivo comodo e maneggevole che racchiuda la completezza di oltre 50 vocabolari di lingue diverse nelle dimensioni di un player musicale. A questo abbiamo unito una user experience semplice e chiara per fare in modo che chiunque possa utilizzarlo con facilità.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti