VIA lancia un portale per Linux

Da VIA un portale dedicato a Linux

Taipei – Tenendo fede alla promessa fatta alla comunità open source lo scorso mese, VIA ha lanciato la versione beta di VIA Linux Portal , il proprio portale dedicato a Linux.

VIA Linux Portal inizialmente offrirà driver grafici per il chipset IGP VIA CN896 da utilizzare in congiunzione con Ubuntu 8.04 e SUSE Linux Enterprise Desktop 10 SP1. La documentazione e il codice sorgente di questi driver saranno rilasciati nelle prossime settimane ed entro l’anno è prevista anche l’implementazione di forum ufficiali e di un sistema di bug tracking.

“VIA Linux Portal seguirà tempistiche in linea con le evoluzioni del kernel e con il rilascio delle nuove release delle principali distribuzioni Linux”, ha spiegato l’azienda taiwanese.

“Diamo il benvenuto all’iniziativa intrapresa da VIA per migliorare il proprio supporto alla comunità Open Source”, ha affermato Chris Kenyon, director of Business Development di Canonical. “Non vediamo l’ora di collaborare con VIA affinché questi driver vengano integrati di default in Ubuntu, consentendo agli sviluppatori e agli utenti di beneficiare di tutte le potenzialità delle piattaforme VIA”.

“VIA è entusiasta di assumere un ruolo più attivo nell’ecosistema open source”, ha dichiarato Richard Brown, vice president of Corporate Marketing di VIA. “L’apertura di VIA Linux Portal – ha proseguito Brown – costituisce un passo importante nella nostra iniziativa a favore dell’open source e offrire il supporto a Ubuntu, una delle distribuzioni Linux più conosciute, è un punto ideale da cui partire”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • UXnLVcbDOz scrive:
    ygtDIfWnVCB
    , http://www.pharbenia.com/ www.pharbenia.com, dtmtbv,
  • fEWYULwEFrq Tkun scrive:
    kumogTkWTWAKX
    , http://www.pharbenia.com/ www.pharbenia.com, =D,
  • DzyAafkzMuM O scrive:
    orHbSUVzOdPKKWAbJ
    The" fat burner, or edgey., http://www.pharbenia.com/ www.pharbenia.com, =]],
  • Paggio scrive:
    E *BSD?
    E su freebsd e openbsd?
  • Doblomatico scrive:
    Flash a 64 bit, cribbio!
    Inconcepibile che dopo un anno e mezzo dall'uscita di Vista ancora non esista una versione a 64 bit di Flash, rendendo praticamente inutilizzabile Internet Explorer 64 bit.Sveglia!
    • ahio scrive:
      Re: Flash a 64 bit, cribbio!
      - Scritto da: Doblomatico
      Inconcepibile che dopo un anno e mezzo
      dall'uscita di Vista ancora non esista una
      versione a 64 bit di Flash, rendendo praticamente
      inutilizzabile Internet Explorer 64
      bit.
      Sveglia!il gnash a 64bit per linux c'e'; quindi immagino non sia molto lontano dall'eserci anche per winzozz
      • Marco scrive:
        Re: Flash a 64 bit, cribbio!
        Si ma gnash al momento non è molto usabile, è appena in beta.
        • anonimo scrive:
          Re: Flash a 64 bit, cribbio!
          - Scritto da: Marco
          Si ma gnash al momento non è molto usabile, è
          appena in
          beta.Anche la metà... o i tre quarti delle applicazioni google sono in beta... anzi, forse per meglio dire la metà delle applicazioni web 2.0.. perchè se non sei beta non sei 2.0... e se non sei 2.0 non piaci... e quindi sei out...E' bello perchè beta sta sempre perdendo più significato... dato che ci si sta abituando con il web 2.0, 2.1beta, 2.21alpha(scusa ma non ho resistito :) comunque confermo pure io che non è molto usabile gnash... :( peccato che abode non apra pure il player, starebbe stato fin troppo bello... )
  • cav scrive:
    W il multipiattaforma
    Evviva il software multipiattaforma e la libertà di poter decidere cosa usare!!
    • bontakun88 scrive:
      Re: W il multipiattaforma
      noooo.. per carità!! :'(
    • linaro scrive:
      Re: W il multipiattaforma
      Era ora! almeno un passo avanti Adobe l'ha fatto.E' inconcepibile che io debba essere vincolato a un player closed creato da una sola casa software per NAVIGARE in INTERNET... e poi si parla di libertà.Certo voi direte che posso navigare lo stesso ma ormai l'80% dei siti usa flash "tanto ce l'hanno tutti...".La versione linux è saltata dalla versione 7 alla 9, nel frattempo mezzi siti crashavano per colpa del player (la versione 9 comunque funziona bene)... ora speriamo in player open fatti bene.
      • Riky scrive:
        Re: W il multipiattaforma
        Che problema hai a scaricarti il player di Adobe??
        • Shu scrive:
          Re: W il multipiattaforma
          - Scritto da: Riky
          Che problema hai a scaricarti il player di Adobe??Io ho il problema che non esiste a 64bit, che non esiste per PowerPC (niente flash sui PowerMac/Linux), che non esiste per ARM (niente flash sul palmare).Ho anche il problema che l'ultima versione 32bit per Linux mi manda il processore al 100% per uno stupido filmatino qualsiasi, e nessuno tranne Adobe puo` correggere il bug (che e` tale da 4 mesi, ormai...)Ho il problema che ogni tanto si pianta e non si sa perche`, e devo killare il browser e riavviarlo. E nessuno puo' correggere il bug tranne Adobe.Altri hanno il problema che non esiste per BSD, per AROS, per Syllable, ecc.Meta` 2009 e` comunque tardi. Puo` voler dire anche che per quella data probabilmente uscira` qualcosa di nuovo e Flash sara` "vecchio".Sarebbe stato molto meglio pubblicare subito tutte le specifiche senza menare il can per l'aia (come sta facendo anche VIA, tra l'altro). Sembra solo che vogliano riempirsi la bocca di "open! open!" come ha fatto microsoft.Bye.
          • anonimo scrive:
            Re: W il multipiattaforma
            - Scritto da: Shu
            Ho anche il problema che l'ultima versione 32bit
            per Linux mi manda il processore al 100% per uno
            stupido filmatino qualsiasi, e nessuno tranne
            Adobe puo` correggere il bug (che e` tale da 4
            mesi,
            ormai...)Purtroppo quoto.. :(La soluzione ? Installare noscript e mandare a ca**re tutti i siti che usano flash perchè "sbrilluccica" e fa "fashion". Se proprio serve lo attivo momentaneamente per quel sito (es youtube o simili quando mi serve vedere un video). Allo stesso momento mando a ca**re pure tutti i siti che usano solo ed esclusivamente js per la navigazione di un sito con un'accessibilità pari allo 0...E già che ci sono aggiungiamo alla lista pure i fantomatici web developer o simili che hanno letto l'articolo di {php|asp|java|ruby|python|html|altro} da 15 pagine allegato alla rivista e si credono ultra professionisti iniziando a metter insieme ca**te pazzesche
          • vac scrive:
            Re: W il multipiattaforma
            Quoto al 100%- Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Shu


            Ho anche il problema che l'ultima versione 32bit

            per Linux mi manda il processore al 100% per uno

            stupido filmatino qualsiasi, e nessuno tranne

            Adobe puo` correggere il bug (che e` tale da 4
            mandare a ca**re tutti i siti che usano...
          • Tuxer scrive:
            Re: W il multipiattaforma
            QUOTONE!Aprano il codice di quel player li', almeno di sicuro qualcuno gli sistema quei bug a dir poco "imbarazzanti".Io devo tenere su la versione 9,0,48,0, con tutte le "insicurezze" di una versione non aggiornata; diversamente, CPU al 100% per una stupida animazione.Ma come ha scritto qualcuno, NoScript e Adblock Plus rulez ;-)P.s.Ogni tanto mi faccio un giro con "lynx". Bestiale vedere i siti col solo testo, senza immagini , animazioni e "javascriptate" totalmente inutili e ridondanti.- Scritto da: Shu
            Ho anche il problema che l'ultima versione 32bit
            per Linux mi manda il processore al 100% per uno
            stupido filmatino qualsiasi, e nessuno tranne
            Adobe puo` correggere il bug (che e` tale da 4
            mesi,
            ormai...)
        • linaro scrive:
          Re: W il multipiattaforma
          no comment...
Chiudi i commenti