Viaggiatori spaziali, tutelati solo a metà

Le nuove normative dell'ente europeo garantiranno i voli dei turisti spaziali soltanto fino ai limiti dell'atmosfera

Roma – Nonostante i viaggi nello spazio di facoltosi turisti siano ormai prossimi, normative e regolamenti latitano. Il quadro anzi è quantomai bizzarro, e vede i passeggeri tutelati solo fino ai confini dell’atmosfera.

il logo dell'EASA Una nuova normativa, in fase di elaborazione da parte della European Aviation Safety Agency ( EASA ), ente che regola la sicurezza per lo spazio destinato ai voli civili, sarà infatti limitata ai confini dell’atmosfera.

A far scattare la decisione è stata la presentazione di Virgin Galactic di uno dei nuovi modelli di navicella : “Sia il vettore che l’aero/aliante con propulsione a razzo soddisfano la definizione di aeromobile, pertanto rientrano nell’ambito di applicazione delle norme dell’EASA” ha dichiarato un portavoce dell’agenzia.

Tra i problemi il fatto che, per sua stessa ammissione, “l’EASA non possiede né un mandato né le competenze relative allo spazio esterno a cui si applicano le normative internazionali”. Non è la prima volta che se ne parla: negli Stati Uniti una normativa simile è stata approvata nel 2004 . E c’è anche chi ha già stilato la netiquette del perfetto turista spaziale. (V.G.)

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • frosio franco scrive:
    sicurezza bambini da 7 a 18 anni
    Salve vorrei cortesemente sapere come fare ad attivare una sicurezza bambini su google in modo che non capitino dentro dei siti scandalosi o XXXXXgrafici alla fine di intaccare la loro psiche grazie. Vi ricordo che sono padre di tre figlie una di 14 anni 1 di 12 anni e 1 di 6 anni.la mia E-MAIL è; frosiofranco@hotmail.it grazie CORDIALI SALUTI
  • vistabuntu. wordpress. com scrive:
    Per PAblosky replica
    "mi dispiace per te ma ho 36 anni e da 10 lavoro nel settore robotica e automazionequindi qua se c'è un RaGaZzO KuElLo SeI Tu !?!claro amigo???"Caro amico mio, sarai pure un esperto di robotica ed automazione (cosa che, a giudicare dal tuo linguaggio ALTAMENTE primitivo e poco settoriale, giudico molto improbabile), ma io sono ingegnere civile con tanto di studio, e caro mio a differenza tua, non faccio la tua squallida vita da impiegato leccando il culo al superiore...impara caro impara ;)p.s.ripeto, quando parli usa l'italiano, non il linguaggio da sms, non ti capisce NESSUNO!
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Per PAblosky replica
      Prego per le rivendicazioni da moccioso, rivolgersi al forum apposito
    • Ma basta... scrive:
      Re: Per PAblosky replica
      - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
      [fuffa mode on] io sono ingegnere
      civile con tanto di studio bla bla bla
      [fuffa mode off]1° pensiero: Sticazzi?2° pensiero: Quindi non sei nemmeno un professionista del settore, ti occupi di tutt'altro.E hai pure il coraggio di venir qua a vangelizzare sull'informatica e a dare a pablosky dell'incompetente? Bah...
  • Dedrisproject scrive:
    Xp si avvicina alla perfezione
    dopo anni di patch, sembra che hanno quasi finito le falle da tappare
    • pabloski scrive:
      Re: Xp si avvicina alla perfezione
      mmm quindi i produttori di AV resterebbero disoccupatiecco il perchè di vista e Windows 7 :D
    • Irgun scrive:
      Re: Xp si avvicina alla perfezione
      - Scritto da: Dedrisproject
      dopo anni di patch, sembra che hanno quasi finito
      le falle da
      tappareIlluso, non sai quante patch tappano un buco e ne aprono altri due...
      • -ToM- scrive:
        Re: Xp si avvicina alla perfezione
        - Scritto da: Irgun
        Illuso, non sai quante patch tappano un buco e ne
        aprono altri
        due...e siccome questo deriva da errori umani, si dovrebbe pensare male di tutti i sistemi... meglio fidarsi del contrario ;)
    • -ToM- scrive:
      Re: Xp si avvicina alla perfezione
      - Scritto da: Dedrisproject
      dopo anni di patch, sembra che hanno quasi finito
      le falle da
      tappareAvrai ragione quando avranno eliminato il registro di sistema.Non odio windows, lo uso tutti i giorni e sono contento anche di Vista (eh si hai letto bene, dopotutto sono uno di quei fortunati che non ha quasi mai avuto problemi) ma il registro che si ingrossa, pieno di schifezze, che lascia chiavi inutili e che massacra le prestazioni del sistema dopo poche settimane dall'installazione è un patimento che non ti permette di evitare il format ogni tot tempo.Per tanti altri motivi però sono d'accordo, è stabilissimo, performante (fino a che non va in cancrena il registro) e ci funziona tutto... il miglior windows di sempre (ma un pensiero adesso mi va al mitico 2k) e l'ideale anche su macchine datate; con 512 mega di ram lo metti pure su un Pentium 3 e ci lavori benissimo (ho diversi 866)
      • pabloski scrive:
        Re: Xp si avvicina alla perfezione
        ah ah hai nominato le deficienze del system registrye hai anche professato di essere un winaroadesso renji, dovella, goldpartner e vistabuntu cominceranno a mandarti lettere con proiettili a casa :D
        • -ToM- scrive:
          Re: Xp si avvicina alla perfezione
          - Scritto da: pabloski
          ah ah hai nominato le deficienze del system
          registry

          e hai anche professato di essere un winaro

          adesso renji, dovella, goldpartner e vistabuntu
          cominceranno a mandarti lettere con proiettili a
          casa
          :Dwinaro?ti piace quando ti chiamano linaro o cantinaro ?probabilmente no...Uso windows, mi piace, odio quando fa "il cretino con errori autogenerati ed assurdi" così come uso linux (kubuntu) che odio allo stesso momento quando anch'esso autogenera errori, oppure qualcosa va a puttane perchè "smanettare in sicurezza" qualche volta (ho detto qualche volta) non è possibile, o perchè un "dist-upgrade" non è efficace come una installazione exnovo, oppure perchè da quando ho compilato il mio primo kernel nel 1996 sto ancora aspettando il grande passo che ancora non avviene.Ma questa è un altra storia... ;)
          • pabloski scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            ma winaro non è un termine offensivo, come non lo è linarocantinaro lo èma perchè usi kubuntu? non per dire ma è una distro fatta a cazzop.s. ma qual'è il grande passo? potresti sollecitare i kernel developer o magari scrivere a Stallman e chiedergli di fare il grande passo
          • -ToM- scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            - Scritto da: pabloski
            ma perchè usi kubuntu? non per dire ma è una
            distro fatta a
            cazzoPerchè?
            p.s. ma qual'è il grande passo? potresti
            sollecitare i kernel developer o magari scrivere
            a Stallman e chiedergli di fare il grande
            passoAvvicinarsi ad una "user experience" decente.Non cè bisogno che mi dilunghi, chi si lamenta di questo ha ragione e lo dimostra il fatto che adesso metteranno su un Team di professionisti per migliorare l'interfaccia grafica (di gnome purtroppo)
          • pabloski scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            kubuntu ha un team piccolo e storicamente è la sorella handicappata di ubuntu, perchè c'è sempre qualcosa che non vaubuntu è decisamente più stabile, veloce e con molti meno bugper l'user experience, beh, il problema rimane capire cosa c'ha in testa l'user appunto....se l'utente vuole un windows reloaded, è chiaro che casca male.....se l'utente è disposto almeno ad imparare i nomi dei nuovi programmi allora già parte beneil problema attuale di linux è il supporto hardware...risolto quello non ci saranno più problemi
          • -ToM- scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            - Scritto da: pabloski
            per l'user experience, beh, il problema rimane
            capire cosa c'ha in testa l'user
            appunto....

            se l'utente vuole un windows reloaded, è chiaro
            che casca male.....se l'utente è disposto almeno
            ad imparare i nomi dei nuovi programmi allora già
            parte
            bene

            il problema attuale di linux è il supporto
            hardware...risolto quello non ci saranno più
            problemiUser experience significa cosa prova l'utente del sistema a prescindere se una periferica funziona o se cè photoshop o no.USABILITA'Questo è l'user experience, e se non si mettono nella testa di fare come alla Apple non si arriverà mai ad una GUI decente, nemmeno paragonabile a windows che anche se non è bella come AQUA, sicuramente è veloce ed immediata.Inciso. Alla Apple cè qualche "genietto" che semplicemente dice: ragazzi, la gui deve essere semplice, con qualche effettino grafico accattivante che non infastidisce l'utente ma che lo eccita, veloce e al primo livello del kernel in modo che sia tutto maledettamente fluido e tutto risulti morbido e gradevole da usare anche nelle cose più stupide. E qualche "genione" che ad ogni Major release ridisegna le icone e il tema ottenendo sempre un lavoro migliore del precedente.Poi non è neanche tutta colpa della comunità degli sviluppatori dato che le così dette killer apps come la suite di adobe, non saranno mai "portate" su linux... e tutti sappiamo perchè, e questo riguarda alcuni settori che si sono già giocati. IMHO
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Xp si avvicina alla perfezione
          ho installato un programma.L'uninstall suo non lo levava nemmeno dal registro di sistema.E' colpa di MS o di chi ha fatto il programma?
          • -ToM- scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            - Scritto da: Renji Abarai
            ho installato un programma.
            L'uninstall suo non lo levava nemmeno dal
            registro di
            sistema.
            E' colpa di MS o di chi ha fatto il programma?Di chi ha fatto il programma, perchè altrimenti affliggerebbe tutti i programmi, ma senza registro questo non avverrebbe (un*x, OSX)E' un po come la diatriba MAC VS PC, dove su mac negli ultimi periodi ci sono stati grossi problemi con le varie Suite di Adobe... ed uno si chiede se la colpa è di OSX o di adobe... ovvio che è di Adobe ma a conti fatti fra un grafico che usa OSX e uno che usa windows, chi avrà più problemi?
      • Ma basta... scrive:
        Re: Xp si avvicina alla perfezione
        Più che eliminarlo andrebbe rivisto e reso funzionale. In sè non è un'idea sbagliata, anche AIX, ad esempio, ha l'ODM che è una specie di registro (gestito come un db però) ed è una delle caratteristiche che lo rendono stabile e robusto.
        • -ToM- scrive:
          Re: Xp si avvicina alla perfezione
          - Scritto da: Ma basta...
          Più che eliminarlo andrebbe rivisto e reso
          funzionale. In sè non è un'idea sbagliata, anche
          AIX, ad esempio, ha l'ODM che è una specie di
          registro (gestito come un db però) ed è una delle
          caratteristiche che lo rendono stabile e
          robusto.Si in effetti hai ragione, se non ricordo male cè la possibilità di ripristinarlo sostituendo il registro attuale con una versione "linda" ed il sistema operativo riprende a funzionare a pieno regime, pena la perdita di dati quli chiavi di attivazione ecc, ma questo è un altro problema.
      • pippo75 scrive:
        Re: Xp si avvicina alla perfezione

        Avrai ragione quando avranno eliminato il
        registro di
        sistema.mi spiegheresti i problemi del registro di sistema?ma questo diavolo, come è che funziona, a chi serve, quando e a cosa?
        Non odio windows, lo uso tutti i giorni e sono
        contento anche di Vista (eh si hai letto bene,
        dopotutto sono uno di quei fortunati che non ha
        quasi mai avuto problemi) ma il registro che si
        ingrossaquanto è grosso?
        pieno di schifezze, che lascia chiavi
        inutili e che massacra le prestazioni del sistema
        dopo poche settimane dall'installazione è un
        patimento che non ti permette di evitare il
        format ogni tot tempo.Ma chi lo riempie di schifezze?Cosa intendi con schifezze?
        • -ToM- scrive:
          Re: Xp si avvicina alla perfezione
          Non mi piace parlare di "tono" negli sterili messaggi sui forum della rete, ma si capisce il "tono" del tuo messaggio, volutamente critico solo per partito preso, dato che altri hanno risposto e hanno portato avanti una discussione costruttiva.Ti rispondo cmq dicendoti che sai molto bene di cosa parlo, e se non sai di cosa parlo (potrebbe anche darsi, il forum è pieno di ignoranti) allora puoi consultare la pagina di wiki o farti un giro in google.Ed infine ti faccio una domanda, sai come funziona la funzione di "ripristino del sistema" integrata in windows ?
          • pippo75 scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            - Scritto da: -ToM-
            Non mi piace parlare di "tono" negli sterili
            messaggi sui forum della rete, ma si capisce il
            "tono" del tuo messaggio, volutamente critico
            solo per partito preso, dato che altri hanno
            risposto e hanno portato avanti una discussione
            costruttiva.non era mia intenzione usare toni particolari.volevo solo sapere che problemi hai avuto con il registro.ma sono problemi del registro o dell'uso sbagliato del registro?
            Ed infine ti faccio una domanda, sai come
            funziona la funzione di "ripristino del sistema"
            integrata in windowsal momento no, avevo visto parte del funzionamento il funzionamento quando usavo windowsXP.Dovrebbe copiare i dati di impostazione per poi ripristinarli e basta.Il punto più brutto del registro ( secondo me ) è che la MS aveva messo nelle specifiche del logo "Designed for Windows" il fatto che il programma dovesse registrare i dati delle impostazioni li.
            ?
          • -ToM- scrive:
            Re: Xp si avvicina alla perfezione
            - Scritto da: pippo75
            al momento no, avevo visto parte del
            funzionamento il funzionamento quando usavo
            windowsXP.
            Dovrebbe copiare i dati di impostazione per poi
            ripristinarli e
            basta.Il punto di ripristino come dice la parola, ripristina windows ad uno stato precedente ma invece di fare uno snapshot (come per innumerevoli programmi per linux, o time machine di OSX) del sistema, va a recuperare alcuni file di sistema ed una copia di backup del registro relativa al momento in cui è stato eseguito il backup.In pratica è l'applicazione stessa che da fondamenta alla mia tesi (ma basta cercare in google, troverai tonnellate di messaggi, utility e altro inerenti a tutto ciò che gravita attorno all'argomento), senza contare il fatto che se hai un programma la cui chiave di registrazione è (ovviamente) inserita nel registro, eseguendo il ripristino ad uno stato precedente l'installazione del programma stesso, non perderai il programma ma perderai i dati di attivazione e questa è la riprova di come funziona il PDR.Nulla toglie che sia molto utile... introdotta con winME, questa utility ha raccolto critiche e insulti perchè è parsa un po come un ammissione di colpa da parte di MS, poi i tempi passano e su altri OS spuntano le stesse "features" ;)Casomai potresti scoprire qualche guida o utility (cè un programma molto carino che si chiama "Sys Restore Point") che ti permette di farti delle copie, pulire il registro e creare punti di ripristino pianificati.:)
    • ninjaverde scrive:
      Re: Xp si avvicina alla perfezione
      - Scritto da: Dedrisproject
      dopo anni di patch, sembra che hanno quasi finito
      le falle da
      tappareFinito?Hai mai provato a tappare i buchi di un formicaio?
  • Trolling Around scrive:
    Windows al tappeto!
    Poteva mancare sto' post ?... LOL
  • Pino scrive:
    Redazione:num bollettini
    MS08-068 e MS08-068?UNo è il 69!
  • pippo75 scrive:
    complimenti a MS
    Dopo 9 anni supporta ancora windows 2000.Sicuramente un LTS da non poco.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: complimenti a MS
      Windows 2000 è ancora diffuso, ed in lifecycle, il bello è che quando Microsft patcha delle falle, queste falle sono condivise e sfruttabili, da Windows2000-Xp-Vista(7).
      • Nome e cognome scrive:
        Re: complimenti a MS
        tu dovevi per forza commentare eh linux, ma ti pagano per postare o hai anche un lavoro dove ti pagano per cazzeggiare su internet?
        • gnulinux86 scrive:
          Re: complimenti a MS
          Non faccio il tuo stesso mestiere, quindi non vengo pagato per cazzeggiare su internet, puoi stare tranquillo il tuo posto di lavoro non te lo toglie nessuno, anche se credo che lo fai anche gratis nel tempo libero.
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: complimenti a MS
            - Scritto da: gnulinux86
            Non faccio il tuo stesso mestiere, quindi non
            vengo pagato per cazzeggiare su internet, puoi
            stare tranquillo il tuo posto di lavoro non te lo
            toglie nessuno, anche se credo che lo fai anche
            gratis nel tempo
            libero.la stessa cosa si puo' dire della grave falla che afflisse debian, e pure ubuntu...li apri gli occhi da pinguino o hai le stalattiti sulle ciglia?
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: complimenti a MS
            il precedente era un reply a questo post Windows 2000 è ancora diffuso, ed in lifecycle, il bello è che quando Microsft patcha delle falle, queste falle sono condivise e sfruttabili, da Windows2000-Xp-Vista(7).
          • gnulinux86 scrive:
            Re: complimenti a MS
            Non capisco cosa centri, con questo commento.Comunque tu vuoi mettere a confronto, un errore umano, dove non ci sono prove di danni, senza dimenticare che la vulnerabilità è stata risolta 2 ore dopo la scoperta, tu vorresti fare un confronto, con l'architettura fallata di Windows, che comporta la condivisione e lo sfruttamento di falle con tutte le versione di Windows in lifecycle?!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2008 14.46-----------------------------------------------------------
          • pabloski scrive:
            Re: complimenti a MS
            quale falla?o vuoi fare come questi qui http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=24983879&posted=1#post24983879che prima cercano di zittirti con affermazioni pseudo-tecniche e poi, messi alle strette da argomentazioni inoppugnabili, cominciano a colpire ad personam?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: complimenti a MS
            A me sembra che ti fai ridere dietro anche in altri forum.Beato te che hai tanto tempo libero.
          • pabloski scrive:
            Re: complimenti a MS
            se leggi le mie e le loro risposte ti accorgerei che alla fine sono dovuti arrivare alle mie conclusionipoi parli proprio tu che trolli per sentito dire? :D
          • Renji Abarai scrive:
            Re: complimenti a MS
            veramente leggo che sei ampiamente OT anche di là, in un thread che non c'entra nulla quello che stai scrivendo e ti hanno risposto più che garbatamente.Anzi io ti avrei snobbato molto prima.Io scrivo reply da 2 minuti non papiri in 2(?) forum contemporaneamente :)
          • pabloski scrive:
            Re: complimenti a MS
            avevo solo postato un articolo di infoworld, immediatamente mi hanno dato addosso un paio di loro tirando in ballo linuxdicendo che linux è zero, non lo caga nessuno, non è installato da nessuna parte....al che ho replicato snocciolando i soliti dati che spesso posto qui ( reali peraltro non inventati come quelli dei fanboy winari )....ho pure parlato di Tron, QNX e del settore embeddednon l'avessi mai fatto....fuoco incrociatogiustamente hexxae e john18 hanno replicato in maniera intelligente e infatti gli ho rispostohexxae alla fine si è convinto delle mie posizioni come puoi notare, siamo in disaccordo su Randall ma non mi pare ci sia una guerraquindi non vedo quale figura avrei fatto? non sarà forse che i winari non accettano che qualcuno metta in evidenza difetti del loro os preferito? riconoscere l'esistenza dei problemi è il miglior modo per risolverli o sbaglio?non è questo che rinfacciate sempre ai linari?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: complimenti a MS
            hai portato OT il thread semplicemente.Vantandoti alla solita maniera da evangelista.Io ti avrei bannato senza se e senza ma.Poi sarei venuto qua a vedere che cattivi eran di la.
          • pabloski scrive:
            Re: complimenti a MS
            no aspè è stato paolino63 che ha tirato in ballo linux, fino ad allora io stavo discutendo di windows 7poi da lì la cosa si è allungatama non vedo perchè bannarmi visto che ho espresso pareri motivati e circostanziati?secondo la tua logica PI avrebbe dovuto bannarti da anni :D
          • -ToM- scrive:
            Re: complimenti a MS
            - Scritto da: pabloski
            non sarà forse che i winari non accettano che
            qualcuno metta in evidenza difetti del loro osmagari non accettano di essere chiamati Wianri.Non raccontiamoci palle, "winaro" è nato da Linaro che come tale è usato in termini dispregiativi.Si usano certi termini e scatta il flame, è assiomatico.Se vi divertite...PS.: anche linux ha una tonnellata di difetti, ma cè gente come me che se ne sbatte e se lo gode per quello che fa, non per quello che non fa. come Windows.
          • -ToM- scrive:
            Re: complimenti a MS
            - Scritto da: Renji Abarai
            Io scrivo reply da 2 minuti non papiri in 2(?)
            forum contemporaneamente
            :)invertendo i fattori il risultato non cambia, entrambi scrivete scrivete ma non dite mai niente. IMHO
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: complimenti a MS
            - Scritto da: Renji Abarai
            A me sembra che ti fai ridere dietro anche in
            altri
            forum.
            Beato te che hai tanto tempo libero.quoto.
          • pabloski scrive:
            Re: complimenti a MS
            ma almeno hai letto prima di quotare stupidaggini?
          • -ToM- scrive:
            Re: complimenti a MS
            il forum di hwupgrade è QUASI peggio di questo ;)Ehi, se vuoi rispondermi non offendere, ho detto QUASI ;)
          • Sacha scrive:
            Re: complimenti a MS
            Beh, non hai manco un briciolo di dignità, mostri le tue figuracce a tutti. Complimenti, su PI se ci fosse moderazione sarebbe uguale.
        • -ToM- scrive:
          Re: complimenti a MS
          - Scritto da: Nome e cognome
          tu dovevi per forza commentare eh linux, ma ti
          pagano per postare o hai anche un lavoro dove ti
          pagano per cazzeggiare su
          internet?Ha perfettamente ragione.Almeno lui dichiara da quale parte sta, e mi sembra anche piùttosto obiettivo.
      • MyrddinEmrys scrive:
        Re: complimenti a MS
        e non c'è nulla di strano.oppure pensi che ogni evoluzione del sistema sia una riscrittura da zero?credi che in linux o in altri os ad ogni nuova versione del kernel o di qualche libreria di sistema si riscriva tutto da zero?tutto pur di trovare lati negativi anche quando non ci sono.Questi sono i comportamenti piu' brutti della sfera open (che ringraziando il cielo esiste...ma a quanto pare i suoi sostenitori - di cui faccio parte - molte volte proprio non si trattengono e sparano critiche aspre e insensate verso tutto il resto)
        • gnulinux86 scrive:
          Re: complimenti a MS
          Sei tu che stai parlando di riscrittura da zero non io.
        • pabloski scrive:
          Re: complimenti a MS
          riscrittura da zero? ma se ha semplicemente detto che win2000 è ancora in giroche c'azzeccano le riscritture da zero?cacchio ma siete proprio troll voi della sfera winaratoh vai il thread per te è questo http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=24983879
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: complimenti a MS
            - Scritto da: pabloski
            riscrittura da zero? ma se ha semplicemente detto
            che win2000 è ancora in
            giro

            che c'azzeccano le riscritture da zero?

            cacchio ma siete proprio troll voi della sfera
            winara

            toh vai il thread per te è questo
            http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=249troll della sfera winara? ma come diamine parli? ho Kapito sei un ragazzo di Kuelli Ke mandano sms tipo tvttjeieitb !vero?
          • pabloski scrive:
            Re: complimenti a MS
            mi dispiace per te ma ho 36 anni e da 10 lavoro nel settore robotica e automazionequindi qua se c'è un RaGaZzO KuElLo SeI Tu !?!claro amigo???
      • pippo75 scrive:
        Re: complimenti a MS
        - Scritto da: gnulinux86
        Windows 2000 è ancora diffuso, ed in lifecycle,
        il bello è che quando Microsft patcha delle
        falle, queste falle sono condivise e sfruttabili,
        da
        Windows2000-Xp-Vista(7).forse perchè sono funzioni di codice scritte in maniera sufficientemente valida ( è solo un ipotesi ).Avere del codice in comune ha il vantaggio come dici tu, che eventuali patch sono più facili da ottenere.
  • pabloski scrive:
    [OT] altra gatta da pelare [/OT]
    http://www.tomshw.it/news.php?newsid=16040bene zio Ballmer, tu punti ai 30 secondi, questi qui sono arrivati a 3ndo sta vistabuntu? adesso potrà mostrare un video non taroccato che mostra il boot di linux in 2,97 secondi :D
    • Renji Abarai scrive:
      Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
      Avvia un sistema completo o limitato come accade nelle MB asus?E si riferisce al boot vero e proprio o all'ibernazione?E dove sta la gatta da pelare se io, dopo 30'' ho un sistema per lavorare/giocare e te dopo 3'' ne hai uno che al massimo ruota un cubo? ;)
      • dont feed the troll scrive:
        Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
        minchia se ti fa rodere il culo compiz-fusion.E' forse perchè Aero è una monnezza pesanterrima?
        • Sacha scrive:
          Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
          Sisi, il mondo è ai piedi di compiz Fusion. Voglio solo ricordarti che il fallimento di Vista attualmente lo vedi col 17% di utenze. Decantate il successo di Linux con l'1%,volete cpirlo che non contate niente nell'informatica?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            Si è vero Linux leader, in ambito server, ricerca,militare,Supercomputer, ampiamente diffuso nel settore MissionCritical, tutti settori dove il preinstallato non esiste, quindi il sistema viene scelto in base le qualità. Windows unico settore dove è Leader è il desktop, grazie al preinstallato.
          • -ToM- scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: gnulinux86
            Windows unico settore dove è Leader è il desktop,
            grazie al
            preinstallato.Il preinstallato serve soprattutto a vincere con le licenze, se parliamo di "leader a livello di utilizzo" la piazza dei sistemi alternativi come linux è rovinata da un particolare tipo di utente, ovvero quello che windows se lo fa copiare e lo sceglie al posto di linux perchè per togliere gli occhi rossi alle foto del cane deve A TUTTI I COSTI usare photoshop.Purtroppo per questo motivo, 30 giga del mio disco fisso sul notebook se ne vanno a "maiale" perchè ci tengo XP con la CS3, dato che la CS3 mi permette di vivere ;)
          • dont feed the troll scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: Sacha
            Sisi, il mondoil mondo è fatto di imbecilli, e leggere quello che scrivi ne è la conferma, ergo il fatto che una cosa sia diffusa non significa che sia buona.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: Sacha
            Sisi, il mondo è ai piedi Il mondo è pieno di imbecilli, leggere questi forum conferma quanto detto, ergo il fatto che un certo prodotto sia il + usato non vuol dire che sia il migliore.(la redazione di PI non sfugge alle regole generali che regolano l'umanità)
          • Sacha scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: dont feed the troll
            - Scritto da: Sacha

            Sisi, il mondo è ai piedi

            Il mondo è pieno di imbecilli, leggere questi
            forum conferma quanto detto, ergo il fatto che un
            certo prodotto sia il + usato non vuol dire che
            sia il
            migliore.

            (la redazione di PI non sfugge alle regole
            generali che regolano
            l'umanità)Invece è così, come tutto nella vita. Chi vende più dischi è il cantautore del momento, come è un successo una maglietta venduta milioni di volte. Così è con gli os. Poi per quelli come te, che non sanno parlare ma solo insultare, restano le ideologie.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: Sacha
            - Scritto da: dont feed the troll

            - Scritto da: Sacha


            Sisi, il mondo è ai piedi



            Il mondo è pieno di imbecilli, leggere questi

            forum conferma quanto detto, ergo il fatto che
            un

            certo prodotto sia il + usato non vuol dire che

            sia il

            migliore.



            (la redazione di PI non sfugge alle regole

            generali che regolano

            l'umanità)

            Invece è così, come tutto nella vita.Bene: secondo codesto scienziato le Bentley sono prodotti peggiori delle Fiat.
            Chi vende
            più dischi è il cantautore del momento,ma non il cantautore migliore.
            come è un
            successo una maglietta venduta milioni di volte.Che pero' non è l'indumento migliore.
            . Poi per quelli come te, che
            non sanno parlare ma solo insultareio non ho insultato nessuno, e tu mi stai diffamando.
          • Ma basta... scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            Hai appena scritto l'inno alla mediocrità.
          • pabloski scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: Sacha
            Invece è così, come tutto nella vita. Chi vende
            più dischi è il cantautore del momento, come è un
            successo una maglietta venduta milioni di volte.
            Così è con gli os. Poi per quelli come te, che
            non sanno parlare ma solo insultare, restano le
            ideologie.d'accordissimo sul fronte commerciale, ma secondo te quelli della NASA che usano linux e non windows sono stupidi?ci sarà un motivo se tutti questi capoccioni con 4 lauree e 20 master sono pazzi per linux o no?vorrei solo che si riflettesse su questose linux è una *****beeepppp***** perchè questi tizi continuano ad usarlo? non c'hanno da lavorare o credi che perdano ore a ricompilare il kernel solo per il gusto di farlo?come vedi il successo commerciale non sempre vuol dire che sei più bravo o più capace, magari sei più infame, calcolatore, arrivista, lecchino
          • pabloski scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: Sacha
            Sisi, il mondo è ai piedi di compiz Fusion.
            Voglio solo ricordarti che il fallimento di Vista
            attualmente lo vedi col 17% di utenze. Decantate
            il successo di Linux con l'1%,volete cpirlo che
            non contate niente
            nell'informatica?beh no veramente è il 3% nel settore desktop in occidente30% circa nei Paesi del BRICO....punto primo.....20% e oltre nei settori SCADA e automazione....l'80% nel settore high performance computinginsomma ti sbagli di grosso se pensi che linux sia il ragazzotto brufoloso e squattrinato del mondo OSVista è un fallimento perchè a parte il preinstallato non è riuscito a convincere nessuno....quante aziende sono passate a Vista? il 5%P.S. l'informatica non l'ha create Bill Gates ma quei signori che oggi scrivono software FOSS, cominciando da Stallman....documentati un pò sulla storia dell'informatica e imparerai che Gates e soci sono solo abili affaristi che hanno fatto soldi rimaneggiando codice copyleft
      • gnulinux86 scrive:
        Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
        Se leggi trovi la risposta da solo:"Si tratta a tutti gli effetti di un pacchetto comprendente: un bootloader, un software stack Linux personalizzato e un driver di ibernazione. In pratica la novità riguarda proprio l'ibernazione, poiché viene creata un'immagine compressa (circa il 50%) della RAM sulla memoria Flash invece che sull'hard disk".Tornado sull'obbiettivo di Ms per Windows 7 di farlo avviare in 30 secondi, sulla stessa macchina Ubuntu con una personalizzazione base si avvia in 16°Sec, Vista anche esso con una ottimizzazione si avvia in 24°Sec.
      • pabloski scrive:
        Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
        si riferisce all'avvio normale, nessuna ibernazionela modalità di ibernazione è usata per salvare la sessioneQNX addirittura fa il boot in 1 secondo http://onqpl.blogspot.com/2008/10/x86-system-that-boots-in-one-second.htmle si tratta di sistemi completi, del resto i sistemi instant-on sono già live in rom, basta copiarne il contenuto in ram e fare le verifiche dell'hardwareè il sistema che è diverso rispetto ai normali sistemi di bootstrap
    • pippo75 scrive:
      Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
      - Scritto da: pabloski
      http://www.tomshw.it/news.php?newsid=16040

      bene zio Ballmer, tu punti ai 30 secondi, questi
      qui sono arrivati a
      3

      ndo sta vistabuntu? adesso potrà mostrare un
      video non taroccato che mostra il boot di linux
      in 2,97 secondi
      :DSe effettivamente permette di caricare una distro in 3 secondi scarsi, oltre a dire che è completamente OT, direi che è interessante.
    • Gurzo2007 scrive:
      Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
      si peccato ke sia per netbook...e ke sfrutti cmq l'ibernazione...
      • Renji Abarai scrive:
        Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
        ecco una risposta.Dall'ibernazione con vista quanto ci mette a uscire?
        • Real_Enneci scrive:
          Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
          Evita di addentrarti in cose che non conosci, xche voi wianri siete così.. leggete la parola "Virtualizzazione" e già vi sentite esperti...La triste realtà è che non sapete fare un cazzo, di un cazzo di niente...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            mi hai risposto?No.Allora ti prego fallo.Il linguaggio scurrile si addice al livello dei tuoi neuroni.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            Ti consiglierei di moderare il linguaggio, in più non devi generalizzare, esiste gente seria che usa Windows, come puoi pensare che siano tutti troll come Abarai.
          • -ToM- scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: gnulinux86
            Ti consiglierei di moderare il linguaggio, in più
            non devi generalizzare, esiste gente seria che
            usa Windows, come puoi pensare che siano tutti
            troll come
            Abarai.Perchè passa troppo tempo sul forum di PI :D
          • Sacha scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: Real_Enneci
            Evita di addentrarti in cose che non conosci,
            xche voi wianri siete così.. leggete la parola
            "Virtualizzazione" e già vi sentite
            esperti...

            La triste realtà è che non sapete fare un cazzo,
            di un cazzo di
            niente...Secondo me, qua l'unico che si sente imbecille sei tu. Tu non conosci nessuno di noi, e ti senti in grado di giudicare gli altri. Vista , mandando il sistema in ibernazione, ci mette manco 10 sec ad avviarsi. Appena ho un po' di tempo, ti faccio un video, ora scusami, devo lavorare perchè io con il pc lavoro seriamente, non faccio girare ne cubi ne posso perdere ore per ottimizzare un sistema vecchio che in decenni ha conquistato la fiducia di pochi ragazzini
        • lroby scrive:
          Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
          - Scritto da: Renji Abarai
          ecco una risposta.
          Dall'ibernazione con vista quanto ci mette a
          uscire?il mio pc 3-4 secondi..LROBYScusa ho sbagliato!!NON dall'ibernazione.. dallo stand-by.. che uso quasi sempre al posto dello spegnimento vero e proprio.LROBY-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2008 15.29-----------------------------------------------------------
        • Gurzo2007 scrive:
          Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
          hai idea di cosa sia questa(e le altre)distro linux su netbook? come si fa a confrontare una versione ultra ottimizzata nel boot/ibernazione e una normale versione vista, o xp ecc ecc?è come confrontare una fiat 500 liscia con la versione abarth...
    • vistabuntu. wordpress. com scrive:
      Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
      - Scritto da: pabloski
      http://www.tomshw.it/news.php?newsid=16040

      bene zio Ballmer, tu punti ai 30 secondi, questi
      qui sono arrivati a
      3

      ndo sta vistabuntu? adesso potrà mostrare un
      video non taroccato che mostra il boot di linux
      in 2,97 secondi
      :Dwow facciamo a gara a chi ce l'ha piu' corto (ilboot)...ok avviano linux in 3 secondi. e poi che ci fanno con quel pc? cosa? nulla? ok perfetto :)
      • pabloski scrive:
        Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
        mmmm suppongo che quel buntu nel tuo nick è solo per bellezza, altrimenti non avresti dato una risposta così inutilecomunque il boot time è fondamentale nei device embedded e in tutti i sistemi instant-on...non è solo un modo per dimostrare di avercelo più lungo
        • Renji Abarai scrive:
          Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
          il fatto che si stia parlando di ambito desktop in questo caso e non di boiler e caldaie non ti fa venire il dubbio?
          • pabloski scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            scusa eh, non è per polemizzare, ma dov'è che si dice che stiamo parlando di desktop?pure su hwupgrade ho detto la stessa cosase windows ambisce ad entrare nel settore embedded deve bootare in 5 secondi, non di più...è un fattolinux ci riesce, qnx impiega ancora meno....windows ci riuscirà?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]

            comunque il boot time è fondamentale nei device
            embedded e in tutti i sistemi instant-on...non è
            solo un modo per dimostrare di avercelo più
            lungonon l'ho scritto io.E appunto ti ho detto che stiamo parlando di ambito desktop.Che c'entra il fatto del boot con 4 patch di novembre?Inutile che fai il santarellino.Vai sempre perennemente OT evangelizzando i tuoi link che ti salvi tra i preferiti e viaggi tra i forum con la tua bibbia.beccato :)
          • pabloski scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            si però dimentichi che ho messo [OT] giusto per riportare la notizia....forse un pò flammatoriacomunque i device embedded non c'entra con linux che fa il boot in 3 secondi....slashtop quanto impiega? non lo dico altrimenti rispondi che leggo wikipedia...dimmelo tucome vedi instant-on non è sinonimo di embedded, così come desktop non è sinonimo di lentoinfine, no non voglio evangelizzare nessuno....non mi chiamo dovella e non sparo cazzate a zeroquel thread su hwupgrade di cui ti ho parlato, leggitelo, e guarda com'è andata a finire...poi mi dirai se sono un troll dovella-style o uno che le cose le dice con obiettività e soprattutto competenzaMS negli ultimi anni ha fatto letteralmente schifo...posso dirlo? io da ex utente MS mi sento preso in giro, da un'azienda che non è stata in grado di innovare, ha prodotto solo bloatware e il meglio che sanno fare è l'interfaccia Ribbon o il multitouch?ho decisamente molta esperienza nel settore, quindi non t'illudere che parlo a vanvera, tanto lo vedi, motivo sempre le mie affermazioni.....ma ovviamente a te e agli altri winari conviene far finta di non capire o sentirema certo a me non interessa cosa tu possa pensare di me, alla fine sono i fatti che contano, le chiacchiere se le porta il ventoah già tu sei di quelli che pensano che Vista non ha venduto a causa del complotto linaro! e magari c'erano dietro pure i comunisti di Bertinotti vero??? il berlusca ha fondato il PDL tu fonderai il PDW ?
          • -ToM- scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: pabloski
            come vedi instant-on non è sinonimo di embedded,
            così come desktop non è sinonimo di
            lentoDesktop è notoriamente associato a macchine custom che in quanto tali hanno bios dinamici che ogni volta fra check e interrogazioni hardware perdono 5/6 secondi.Le macchine istant-on hanno bios minimali che già sanno cosa cè e cosa non cè nella macchina quindi si parla di due nature differenti che si portano dietro delle caratteristiche che possono essere limate con qualche workaruond ma non stravolte.Non a caso roba come coreboot ha bisogno di flashare il bios per funzionare.
            MS negli ultimi anni ha fatto letteralmente
            schifo...posso dirlo? io da ex utente MS mi sento
            preso in giro, da un'azienda che non è stata in
            grado di innovare, ha prodotto solo bloatware e
            il meglio che sanno fare è l'interfaccia Ribbon o
            il
            multitouch?Negli ultimi anni grazie a 2k, ad XP e (perchè no) Vista, finalmente è passato l'incubo delle schermate blu, si possono mettere su dei server con Win2k/2003 senza hw particolare e senza la costosissima ECC (che è quasi estinta), le periferiche più comuni (90%) vanno sempre al volo senza driver, le gui sono decenti (anche se distanti da OSX, ma chi ci lavora se ne frega), i sistemi operativi stabilissimi e reattivi (i più tecnici dicono "responsivi").La microsoft ci prende per i fondelli ma sono le solite bugie da windows 95, se te la prendi allora è meglio che lasci perdere se no non fai più vita.IO ci LAVORO con windows (Grafica + web editing) e da windows 2k sono molto e ripeto molto soddisfatto della stabilità che è la cosa principale per poter lavorare con tranquillità, per il resto se winfs non cè o Vista non funziona con il 15% delle periferiche esistenti o la gente si la menta che si pianta (poi si scopre sempre che è colpa della ram o dei drivers) non mi interessa perchè per come sono abituato io a costruirmi le macchine, windows (NT) mi ha sempre funzionato bene e mi ha permesso di LAVORARE, e penso che sia successo a tanta gente.
            ovviamente a te e agli altri winari conviene far
            ha venduto a causa del complotto linaro! e magari
            c'erano dietro pure i comunisti di Bertinotti
            il berlusca ha fondato il PDL tu fonderai il PDW ?Winari? Lianaro? Comunisti? P(artito)D(ei)W(inari)?Se continui con questa Zolfa non otterrai niente ne dal forum, solo insulti. Non apprezzo gli interventi di "Renji Abarai" perchè alimenta i tuoi flames, ma ora capisco come mai vi accapigliate sempre.Capisco cosa vuoi dire ogni volta che scrivi qualcosa e condivido molto di quello che "pensi" di linux, è l'atteggiamento che è sbagliato, IMHO (e sottolineo perchè è necessario, IMHO)
          • -ToM- scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: pabloski
            se windows ambisce ad entrare nel settore
            embedded deve bootare in 5 secondi, non di
            più...è un
            fatto

            linux ci riesce, qnx impiega ancora
            meno....windows ci
            riuscirà?Se windows ambisce al settore embedded, e abbiamo parlato fin'ora di 30 secondi, allora il discorso va "tutto all'aria" come si dice dalle mie parti.Nei sistemi "embedded" sia linux che osx non sono le medesime versioni da desktop ma versioni manipolate (come OSX su iPhone) quindi il paragone non regge.Come al solito su sto maledetto forum si fa tonnellate di dietrologia inutile.
          • pabloski scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            linux è il kernel e il kernel è lo stesso in entrambi i casispesso si usa il termine versione modificata per dire versione castrata e quindi perciò più leggeranon è vera, linux embedded offre gli stessi servizi di linux su desktopprendi Android...lì ci gira pure Xorg tanto per capirciil punto è che MS c'ha provato a fare una "versione modificata" di windows, ma il risultato è stato ancora un OS grosso e grasso
          • -ToM- scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: pabloski
            linux è il kernel e il kernel è lo stesso in
            entrambi i
            casiInfatti è tutto il resto del pacchetto a fare la differenza, se ti basta la bash e non ti serve Xorg, decine di moduli di periferiche e il DE, linux boota in una manciata di secondi.
            spesso si usa il termine versione modificata per
            dire versione castrata e quindi perciò più
            leggeraI programmatori e le software house non sono tutti come quelli che conosci tu.Modificata può significare un look&feel simile, per una user experience amichevole, come succede per iPhone e OSX, e un sistema più snello perchè non necessita (come ho detto sopra) di metà del software utile sui desktop/workstation, guardacaso proprio comme succede per iPhone e OSX.
            non è vera, linux embedded offre gli stessi
            servizi di linux su
            desktopDipende dove è "embeddata". Non si può fare di tutta l'erba un fascio, ci sono migliaia di dispositivi differenti.
            il punto è che MS c'ha provato a fare una
            "versione modificata" di windows, ma il risultato
            è stato ancora un OS grosso e
            grassoCioè? WinCE? a me pare che non sia comparabile con le controparti per desktop/workstation... ma è un discorso inutile, spero che tu non intenda proprio questo.
        • vistabuntu. wordpress. com scrive:
          Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
          - Scritto da: pabloski
          mmmm suppongo che quel buntu nel tuo nick è solo
          per bellezza, altrimenti non avresti dato una
          risposta così
          inutile

          comunque il boot time è fondamentale nei device
          embedded e in tutti i sistemi instant-on...non è
          solo un modo per dimostrare di avercelo più
          lungoil mio buntu vale molto piu' dei tuoi bei paraocchi che ti fanno vedere linux rose e fiori. Non valrebbe a niente il mio "buntu" perche' penso che questa cosa non valga un fico secco? tutto cio' che e' linux e' buono e' giusto? Ripeto la domanda in maniera che il tuo cervello la capisca in meno del tempo di boot del medesimo esperimento: per quello che ci hanno montato la dentro linux boota in 3 secondi. Daccordo bellissimo. Ora sempre per quel che hanno messo la dentro, in ambito desktop, che ci fai, dopo che ti sei fatto una pippa vedendo che il tuo computer boota in 3 secondi? riavvii per godere in eterno della velocita'?
          • krane scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
            - Scritto da: pabloski

            mmmm suppongo che quel buntu nel tuo nick è solo

            per bellezza, altrimenti non avresti dato una

            risposta così

            inutile



            comunque il boot time è fondamentale nei device

            embedded e in tutti i sistemi instant-on...non è

            solo un modo per dimostrare di avercelo più

            lungo
            il mio buntu vale molto piu' dei tuoi bei
            paraocchi che ti fanno vedere linux rose e fiori.
            Non valrebbe a niente il mio "buntu" perche'
            penso che questa cosa non valga un fico secco?
            tutto cio' che e' linux e' buono e' giusto?
            Ripeto la domanda in maniera che il tuo cervello
            la capisca in meno del tempo di boot del medesimo
            esperimento: per quello che ci hanno montato la
            dentro linux boota in 3 secondi. Daccordo
            bellissimo. Ora sempre per quel che hanno messo
            la dentro, in ambito desktop, che ci fai, dopo
            che ti sei fatto una pippa vedendo che il tuo
            computer boota in 3 secondi? riavvii per godere
            in eterno della velocita'?Scrivo la mail che mi serve, magare sono 3 righe, invio e lo spengo, invece di fargli specare corrente con il powersaving o la sospensione.
          • pabloski scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            lo vedi che sbagli?non è che quel sistema è castrato? quel sistema è live....è così che sono i sistemi romable....non è che boota in 3 secondi perchè non ha driver o servizi, ma perchè usa un altro meccanisimo di boot, unito ovviamente ad una quantità di codice umana....insomma non mangia 480 MB di RAM solo per attivare quattro finestre coloratee poi di che ti lamenti tu che hai fatto bootare Vista in 13 secondi su MSI Wind?
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
            - Scritto da: pabloski
            lo vedi che sbagli?

            non è che quel sistema è castrato? quel sistema è
            live....è così che sono i sistemi
            romable....

            non è che boota in 3 secondi perchè non ha driver
            o servizi, ma perchè usa un altro meccanisimo di
            boot, unito ovviamente ad una quantità di codice
            umana....insomma non mangia 480 MB di RAM solo
            per attivare quattro finestre
            colorate

            e poi di che ti lamenti tu che hai fatto bootare
            Vista in 13 secondi su MSI
            Wind?infatti, io non mi lamento, tu invece a parte passare la tua vita fallita in vari forum a spalare merda su windows, come passi il tempo libero? :)
    • -ToM- scrive:
      Re: [OT] altra gatta da pelare [/OT]
      - Scritto da: pabloski
      http://www.tomshw.it/news.php?newsid=16040

      bene zio Ballmer, tu punti ai 30 secondi, questi
      qui sono arrivati a
      3

      ndo sta vistabuntu? adesso potrà mostrare un
      video non taroccato che mostra il boot di linux
      in 2,97 secondi
      :DI laboratori di fedora stanno sviluppando coreboot che promette le stesse cose ma su un iter di Boot ex-novo, quindi non l'avvio di una immagine di ibernazione pulita che ha tutte le caratteristiche di un boot tradizionale.Il problema è che devi flashare il bios e puoi utilizzarlo solo su macchine compatibili.Questo progetto sembra interessante ma preferisco un boot tradizionale anche se in 6/8 secondi.Poi quel creMino di Ballmer potrebbe anche dire una bugia anziché una falsa verità perchè sul mio (palesemente anziano) AMD dual core con 2GB di ram ci mette molto meno ad avviarsi il ragazzo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2008 17.09-----------------------------------------------------------
  • carlo scrive:
    tappa di qua .. tappa di la
    evvai
    • BLah scrive:
      Re: tappa di qua .. tappa di la
      E sì certo adesso non ti vanno bene manco le patch... Se non c'erano ti lamentavi dei bug e le falle...Ma va a lavorare, barbone.
    • ilciclone scrive:
      Re: tappa di qua .. tappa di la
      tappami levante... tappami
    • BLah scrive:
      Re: tappa di qua .. tappa di la
      Ma la redazione cosa fa? Cancella le risposte e non cancella i topic come questo "evvai.."?Wow..
    • -ToM- scrive:
      Re: tappa di qua .. tappa di la
      - Scritto da: carlo
      evvaiCome tutti i sistemi operativi... come gli update di linux (almeno uno/due al giorno) come gli update di OSX che pianifica tutti i mesi ESATTAMENTE come windows, come tutti gli un*x che come tali subiscono uno sviluppo continuo specialmente nei tool che sono TUTTI (99%) open source iper forkati, iper duplicati ecc ecc...e ora ti chiedo (anche se la risposta sarà più inutile del primo post che hai fatto), EVVAI COSA ???
  • Real_Enneci scrive:
    Eccola!!!
    "potrebbero essere innescate quando l'utente visita un certo sito web con Internet Explorer"Ma IE non era il miglior browser in assoluto?Che risate... sempre più sul fondo del barile...
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Eccola!!!
      già non chiudono mai falle negli altri browser.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Eccola!!!
        Non credo che si riferisca a questo, perchè è ovvio che tutti i browser abbiano bisogno di correzioni.Il problema è che Internet Explorer rappresenta un rischio sicurezza per Windows.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Eccola!!!
          Come qualsiasi altro browser afflitto da una falla.Vabbè ovviamente non riesci a vedere le cose in maniera obiettiva.
          • Bakunin scrive:
            Re: Eccola!!!
            Ulula, Zabimaru!Scusa, non potevo farne a meno ;D
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Eccola!!!
            tu sì, invece, che sei obiettivo
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Eccola!!!
            Adesso mi sorge il dubbio che tu non sappia leggere, ho scritto "è ovvio che tutti i browser abbiano bisogno di correzioni".Ma quando si parla di Internet Explorer, si parla di quel browser Microsoft che rappresenta un rischio per la sicurezza di Windows.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2008 12.18-----------------------------------------------------------
          • Olgo. scrive:
            Re: Eccola!!!
            Che diamine....non accetti nemmeno una cosa talmente evidente, cosa credi che chi usa Windows sia un troll come te, Internetexplorer è meglio evitarlo.
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Eccola!!!
            io uso IE7 senza problemi...mai preso niente tramite broswer...e non lo uso solo per legeere la posta su gmail o affini
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Eccola!!!
            occhio non so affermanedo ke ie7 sia il migliore in assoluto...sto dicendo ke lo uso da anni come faccio con FF o opera...e non ho mai beccato niente...
          • pabloski scrive:
            Re: Eccola!!!
            ie 7 come tutti i browser ha vulnerabilitàil problema è che MS sta complicando le cose con COM e la sua mania di fondere tutti i componentiil risultato è software complessissimo e per forza di cose con più bug criticidetto questo si può pigliare un malware pure con FF+Windowsperò IE è statisticamente meno sicuropoi è chiaro che l'insicurezza del sistema proviene anche da altre componenti, per esempio ASF e script streaming di cui parlavo nell'altro thread
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Eccola!!!
            ovvio ke ie7( ma direi il vekkio 1e6 pià ke altro) sia meno robusto degli altri..anke se http://www.mozilla.org/security/known-vulnerabilities/firefox30.html#firefox3.0.4
          • Brwn scrive:
            Re: Eccola!!!
            Sei patetico, tu parli di obbiettiva, quando neghi una cosa così evidente.
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Eccola!!!
            infettarsi aprendo un mp3? questa mi suona nuova :asd:
          • pabloski scrive:
            Re: Eccola!!!
            asf e script streaming sono i migliori amici dei malware writer :D
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Eccola!!!
            infatti nessuno ne è esente http://www.mozilla.org/security/known-vulnerabilities/firefox30.html#firefox3.0.4
          • -ToM- scrive:
            Re: Eccola!!!
            - Scritto da: Renji Abarai
            Come qualsiasi altro browser afflitto da una
            falla.
            Vabbè ovviamente non riesci a vedere le cose in
            maniera
            obiettiva.Non è questo il punto (e basta offendervi).Io uso linux, ci sono almeno 4/5 browser che posso usare, mi faccio un giro in rete (con firefox) e mi documento su quale è il più sicuro, lo installo e lo uso (tanto è sempre firefox ;) )La Microsoft (senza $ e bad words in finale di parola) spinge IE e pretende che venga usato SISTEMATICAMENTE dagli utenti windows, dichiarando falsità sulla bontà del prodotto stesso e mettendo a repentaglio l'utente, che è COSTRETTO ad usare IE per le operazioni commercio/finanziarie perchè "certi siti" hanno problemi con browsers alternativi.QUESTO è male, non è questione di Sistama Operativo ma di Sistema Commerciale.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Eccola!!!
            mi fai veramente ridere.Secondo te è "M$" che fa i siti solo compatibili con IE oppure sono i webmaster?Hai vinto un ritenta
          • Ma basta... scrive:
            Re: Eccola!!!
            E' Microsoft che fa il suo browser fottendosene degli standard e approfittando della sua posizione dominante, chi fa i siti è COSTRETTO ad adeguarsi (opinabile scelta, ma tantè...)
          • -ToM- scrive:
            Re: Eccola!!!
            - Scritto da: Ma basta...
            E' Microsoft che fa il suo browser fottendosene
            degli standard e approfittando della sua
            posizione dominante, chi fa i siti è COSTRETTO ad
            adeguarsi (opinabile scelta, ma
            tantè...)lascia stare, tempo sprecato.
          • -ToM- scrive:
            Re: Eccola!!!
            - Scritto da: Renji Abarai
            mi fai veramente ridere.
            Secondo te è "M$" che fa i siti solo compatibili
            con IE oppure sono i
            webmaster?Puoi scrivere un CSS che sia compatibile sia con IE (tutti dal 5 all'8) e firfox/safari/konqueror/opera/netscape, basta saper scrivere decentemente i CSS.
            Hai vinto un ritentaè con queste frasi che passate da cretini su questo forum e vi beccate del TROLL... forse lo sei?Magari prova ad abbassare il tono e cerca di ottenere qualcosa di costruttivo invece di scambiarti insulti con GNUlinux86.PS.: Siete proprio degli adolescenti.
          • -ToM- scrive:
            Re: Eccola!!!
            - Scritto da: pabloski
            però obiettivamente quante falle che permettono
            l'esecuzione di codice remoto vengono trovate
            negli altri
            browser?

            io spesso faccio un giro su questo sito
            http://securityvulns.com/ e di vulnerabilità del
            genere per FF 3 non ne
            vedoUna volta ero solito frequentare newsgroups di hardware (ai tempi della prima serie Geforce) dove ogni 10 messaggi, 9 erano di persone che avevano problemi con Nvidia ed 1 di persone che avevano problemi con ATI.Questi dati venivano presi da utOnti che frequentavano forum simili a questo nelle varie diatribe ati VS nvidia e chi usava ATI infamava chi usava Nvidia perchè stando ai Forums, le nvidia davano più problemi.Poi un "GENIO" ha pensato, magari i messaggi relativi alle Nvidia sono più numerosi perchè le schede grafiche Nvidia sono più diffuse?E da quel giorno è calato un velo di fitto mistero e nessun "SAPIENTONE" che ha voglia di perdere tempo si fà più forza oggi con le (anti)statistiche fatte in casa.A buon intenditor poche parole ;)
      • Real_Enneci scrive:
        Re: Eccola!!!
        - Scritto da: Renji Abarai
        già non chiudono mai falle negli altri browser.Bravo bravo, continua ad arrampicarti sugli specchi, tanto sul fondo prima o poi ci cadi... te e la tua M$ del cazzo..La tua ignoranza non ha limiti... continua così... prima o poi diventerai Gold Partner senza bisogno di fare i corsi...
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Eccola!!!
          I pinguini dovrebbero almeno conoscere l'italiano.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Eccola!!!
            Sai poco di Italiano quanto sai niente di informatica.Cerca di non provarti a insegnare nè l'uno nè l'altra a nessuno.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Eccola!!!
            - Scritto da: dont feed the troll
            Cerca di non provarti a insegnare nè l'uno nè
            l'altra a
            nessuno.C. V. D. !!!!
          • Umi-Bozu scrive:
            Re: Eccola!!!
            - Scritto da: Renji Abarai
            - Scritto da: dont feed the troll


            Cerca di non provarti a insegnare nè l'uno nè

            l'altra a

            nessuno.


            C. V. D. !!!!Veramente la frase scritta da don't feed the troll è corretta. "Provarsi" è un verbo pronominale intransitivo che significa "cimentarsi" oppure "adoperarsi", come in "provarsi a nuotare".
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Eccola!!!
            io l'ho usato nel senso di "cimentarsi".Ma come dicevo, Renji sa poco di italiano quanto sa nulla di informatica.
          • pabloski scrive:
            Re: Eccola!!!
            se pò dì, se pò dì
          • -ToM- scrive:
            Re: Eccola!!!
            Casomai il Finlandese.
    • pippo75 scrive:
      Re: Eccola!!!
      - Scritto da: Real_Enneci
      "potrebbero essere innescate quando l'utente
      visita un certo sito web con Internet
      Explorer"

      Ma IE non era il miglior browser in assoluto?
      Che risate... sempre più sul fondo del barile...Premesso: non mi intendo di server e di reti, ma mi chiedo:A un server cosa cavolo serve un Browser Internet ( che sia IE, FF, Opera, NetScape, Konqueror ).Per gli aggiornamenti, ma non si possono scaricare da un client e poi passare al server?
  • luc scrive:
    Window 7 fallimento futuro.
    http://www.macitynet.it/macity/aA35093/infoworld_stronca_windows_7_solo_vista_imbellettato.shtmlhttp://www.infoworld.com/archives/emailPrint.jsp?R=printThis&A=/article/08/11/10/46TC-windows-7_1.html
    • Eccolo scrive:
      Re: Window 7 fallimento futuro.
      Non preoccuparti: la Microsoft tirerà fuori le DirectX 69 che funzionano solo su "Seven" e uno o due giochini tipo "Halo 37" compatibili solo con "7" e i gonzi abboccheranno numerosi. Purtroppo.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Window 7 fallimento futuro.
      Come commento è un po OT, però c'è da costatare, che le scelte di Microsoft stanno allontanando sempre si più da Windows coloro che hanno almeno un minimo di cultura informatica.
      • fray scrive:
        Re: Window 7 fallimento futuro.
        Mha....Tenendo conto che la maggior parte dei "tennici" ed anche degli informatici piu' preparati che bazzicano il mercato italiano sono stati tirati su a botte di SW Microsoft non vedo che differenza faccia.Meno male che esistono gli informatici veri.Quelli che riescono a paragonarle ed a sceglierle le varie tecnologie.Aggiungo peraltro un link ad un articolo illuminante riguardo la formazione degli informatici (sin da bambini) e non di meri tecnici schiavi delle tecnologie (tennico fai date lungi da me).http://www.doxaliber.it/computer-science-unplugged/996
    • BLah scrive:
      Re: Window 7 fallimento futuro.
      Windows 7 è uguale a Vista?? Azz...Per fortuna stiamo parlando di aria fritta...C'è ancora chi fa recensioni delle beta!
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Window 7 fallimento futuro.
        Aria fritta? Ma se Microsoft a ribadito che Windows 7 è basato su Vista Sp1, infatti si chiama Vista 2.0, sempre la stessa Microsoft ha confermato che non è un nuovo OS, ma una ottimizzazi0ne di Vista.
        • -ToM- scrive:
          Re: Window 7 fallimento futuro.
          guarda, uso windows e tutto sommato sono contento se windows 7 è un vista migliorato, basta che sia migliore per davvero, magari un pò più veloce e compatibile.Se devo pensare all'evoluzione degli OS quello che mi fa davvero inca..are è ubuntu e un po anche il resto della comunità OpenSource che ogni novità che cè è una scopiazzatura di OSX, specialmente i vari "gnome fai da te"Poi pretendono di sviare con effetti tipo la finestra che brucia o le stelline intorno al mouse.Preferisco pensare a questo dato che mi riguarda da vicino (sono kubuntista irreversibile ;) ) e vedere tanti sforzi sprecati ad assomigliare agli altri mi rende insoddisfatto :)Speriamo solo che gli utenti utilizzino decentemente Ubuntu Brainstorm e che gli sviluppatori assecondino gli utenti più intelligenti...Approfitto per chiederti, ma quel genio che paga milioni di dollari per ubuntu, finanzia un po anche KDE ?Re
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Window 7 fallimento futuro.
            La tua esperienza come la mia, non rappresenta quella di tutti, non abbiamo tutti gli stessi gusti esigenze e competenze.Studiando informatica sono portato ad utilizzare tutti i sistemi operativi, ed è innegabile che tutti si ispirano a livello di esperienza d'uso ad Apple(Os X), sopratutto Microsoft pare che abbia una fissa nel copiare.Per quanto concerne Kubuntu, si finanzia anche quello però in maniera minore, perchè la distro pricipale è Ubuntu con Gnome, se ti piace KDE potresti provare una distro che lo usa come DE principale come Mandriva. Personalmente KDE non mi attira molto e la versione 4.1 non è ancora considerata stabile, ancora non c'è una perfetta integrazione con le applicazioni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2008 18.12-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Window 7 fallimento futuro.
            Che differenza cè su mandriva rispetto a kubuntu per quanto riguarda KDE? che benefici comporta il fatto che sia il WM di default?Mi viene in mente una maggior pulizia del SO a livello di librerie e IDE vari che a kde non servono ma non riesco ad immaginare altri benefici.. puoi spiegarmi?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Window 7 fallimento futuro.
            Per scoprirlo dovresti provare, ma non è detto che ti troverai meglio, c'è gente, che provando Mandriva non si è trovata bene, ed ha optato per Kubuntu.Rimane il discorso che ho fatto prima il DE di base gode di un migliore supporto in tutti i sensi, esempio a parte il binomio Debian/Ubuntu che condividono quasi tutto anche i bug, le distro Linux anche se condividono lo stesso DE, spesso differenziona in bug e problemi vari, nel caso di Kubuntu e Mandriva, il primo essendo sempre Ubuntu con un altra interfaccia grafica, non è integrato a KDE quanto lo è Mandriva, bisogna ricordare che il DE principale di ogni distro e integrato in modo tale da ridurre i problemi al minimo.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Window 7 fallimento futuro.
        Beta? non è nemmeno una beta..
      • pabloski scrive:
        Re: Window 7 fallimento futuro.
        appunto, le beta rappresentano il feature freeze....quindi se è basato su Vista certo non cambieranno tutto 2 giorni prima della commercializzazionecomunque è vero che windows 7 è basato su vista sp1...non è mica un segreto, l'hanno detto Ballmer, Russinovich, Sinofsky
  • x la redazione scrive:
    Numero dei bollettini
    I bollettini sono il numero 068 e 069...
Chiudi i commenti