Virgin Galactic prende il volo

L'azienda di Sir Branson conclude con successo il primo volo con accensione del motore del suo veivolo per il turismo spaziale. Che doveva entrare in servizio nel 2008 e lo farà nel 2013. Forse

Roma – Lunedì scorso la travagliata storia imprenditoriale di Virgin Galactic ha raggiunto il suo primo, importante obiettivo sulla strada del turismo spaziale: SpaceShipTwo (SS2), il velivolo che dovrebbe portare a spasso per l’atmosfera del pianeta i primi turisti spaziali, ha compiuto un volo suborbitale con tanto di accensione dell’endoreattore necessario a raggiungere la giusta altitudine.

SS2 si è librato in volo dal deserto del Mojave agganciato sul vettore WhiteKnightTwo , che lo ha portato sino a un’altitudine di oltre 14.000 metri prima di lasciarlo andare . A questo punto il velivolo ha acceso il motore a razzo per 16 secondi, il tempo necessario per superare la velocità del suono (Mach 1,2) e raggiungere gli oltre 16.000 metri di altitudine.

Il volo inaugurale di SS2 con accensione dell’endoreattore si è infine concluso 10 minuti dopo, con l’atterraggio in perfette condizioni presso l’aeroporto nel Mojave. Nel commentare il felice risultato del volo, il fondatore di Virgin Galactic Sir Richard Branson ha sottolineato la portata “storica” dell’evento e si è detto orgoglioso di tutte le persone coinvolte.

Branson si avvicina dunque alla realizzazione del suo sogno di turismo spaziale già accarezzato alla fine del secolo scorso, un sogno che ha attirato la simpatia di personaggi famosi (e facoltosi) ma che è già stato ritardato più volte: l’ultima timeline ufficiale parla di un primo volo turistico per la fine del 2013 (con Branson e figli, moglie permettendo) e poi l’entrata in servizio ufficiale di SS2 nel 2014.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enjoy scrive:
    I cosi...
    Intanto apple perde anche il primato dei tablet con android che supera il 50% e apple ridotta al 39%.... ciao ciao apple!
  • bubba scrive:
    uaehheh
    iSheep e Copybot... il primo passi, ma il secondo chi crede di essere M$? ma LOL... mhh coniamo qualche nome al volo: evilBSOD, ToiletTile, BlueExtortionist
    • benkj scrive:
      Re: uaehheh
      Senza contare che windows all'inizio era una brutta copia di mac os
    • Izio01 scrive:
      Re: uaehheh
      - Scritto da: bubba
      iSheep e Copybot... il primo passi, ma il
      secondo chi crede di essere M$? ma LOL... mhh
      coniamo qualche nome al volo: evilBSOD,
      ToiletTile,
      BlueExtortionistPerò lo spot mi ha fatto scomXXXXXXre: "Autorrect... THIS!" *SOCK!*(rotfl)
Chiudi i commenti