Visa, novità per il programma Fintech Fast Track

Il Partner Toolkit e la certificazione Visa Ready for Fintech Enablers entrano a far parte del programma Fintech Fast Track per le realtà europee.
Il Partner Toolkit e la certificazione Visa Ready for Fintech Enablers entrano a far parte del programma Fintech Fast Track per le realtà europee.

Pagamenti digitali, contactless e online sono ormai di uso quotidiano per consumatori ed esercenti, spinti anche (e non solo) da iniziative come il Cashback di Stato che incentivano l’abbandono del contante. Lo sa bene Visa che in quest’ottica annuncia oggi un’espansione del programma Fintech Fast Track.

Fintech Fast Track: Partner Toolkit e Visa Ready for Fintech Enablers

Si arricchisce di nuovi componenti: un Partner Toolkit pensato per aiutare le aziende ad accelerare la propria crescita rispondendo meglio alle esigenze dei clienti e il programma di certificazione Visa Ready for Fintech Enablers che facilita la connessione delle aziende con i partner certificati per l’emissione digitale e altri servizi chiave. Queste le parole di Jana Lvova, Head of Fintech Europe di Visa, a commento della crescita globale pari al 360% registrata dalla partecipazione a Fintech Fast Track nell’ultimo anno.

È entusiasmante vedere i partner Fintech utilizzare i nostri programmi e la nostra rete per digitalizzare i servizi finanziari e migliorare la vita dei consumatori e delle aziende che supportano. Attraverso il programma Fast Track, forniamo alle Fintech un kit di strumenti semplici per aiutarle a sviluppare i loro prodotti. Le risorse che forniamo, come le licenze online e il card design, hanno reso Fast Track il programma leader per le Fintech.

Nel dettaglio il Partner Toolkit fornisce l’accesso a esperti Visa su temi quali strategia, marketing, progettazione, gestione del rischio e altro. Consente la fruizione di risorse educative come i boot camp sui pagamenti e di risorse strategiche chiave per realizzare studi di benchmarking personalizzati. La certificazione Visa Ready for Fintech Enablers è invece progettata per aiutare le aziende tecnologiche a produrre e lanciare soluzioni di pagamento che soddisfino gli standard globali di Visa in materia di sicurezza e funzionalità.

Restando in tema, a novembre il gruppo ha introdotto Fintech Partner Connect, iniziativa rivolta a istituzioni finanziarie ed esercenti di tutta Europa con una suite di soluzioni basate sia sul portfolio di Visa sia su quello di alcuni partner selezionati.

Fonte: Visa
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti