Vista in odore di beta pubblica

MS ha annunciato che la prima beta pubblica di Windows Vista è ormai imminente. Ancora poche settimane, dunque, e anche il grande pubblico potrà saggiare il tanto atteso successore di XP

Roma – Sul sito Technet Beta Central Microsoft ha annunciato “l’imminente” arrivo della prima beta pubblica di Windows Vista, una release che permetterà finalmente a tutti, inclusi gli utenti consumer, di provare il nuovo sistema operativo made in Redmond.

Microsoft non ha ancora comunicato alcuna data di rilascio per la seconda beta di Vista, ma il suo arrivo è previsto entro l’inizio dell’estate . Come si è detto, questa sarà la prima beta del futuro Windows che potrà essere scaricata ed installata da chiunque . Già ora è possibile iscriversi alla newsletter di Microsoft in cui verranno annunciate, non appena disponibili, le beta pubbliche di Vista, Office 2007 ed Exchange 12.

Qualcuno sostiene che l’arrivo di Vista Beta 2 potrebbe mettere fine al programma Community Technology Preview (CTP), che negli ultimi otto mesi ha permesso di saggiare le funzionalità di Vista anche a coloro che non sono iscritti a MSDN o al programma di beta testing.

Vista Beta 2 non dovrebbe introdurre grossi cambiamenti rispetto all’ultima build, la 5365: ci si attende dunque la presenza della Sidebar e dei correlati widget in stile Apple Dashboard, e qualche ritocco estetico all’interfaccia grafica, in particolare allo schema dei colori e alle icone.

Negli scorsi giorni Microsoft ha anche annunciato che, di default, il firewall di Vista filtrerà esclusivamente il traffico in entrata : gli utenti più esperti, se lo desiderano, potranno tuttavia attivare manualmente anche il filtro in uscita.

Il colosso di Redmond sostiene di aver attuato questa scelta in risposta alle richieste delle aziende, che a quanto pare preferiscono demandare l’eventuale attivazione di questa opzione agli amministratori di rete. Di fatto, dunque, il firewall di Vista funzionerà in modo simile a quello “ad una via” di Windows XP. Questa scelta ha sollevato diverse critiche da parte degli esperti di sicurezza, che considerano la scelta un passo indietro nelle politiche di sicurezza di Microsoft. Altri polemizzano sul fatto che l’imminente Windows Live OneCare , un servizio di protezione a pagamento fornito da Microsoft, filtrerà di default il traffico dati sia in entrata che in uscita.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    sistema operativo relativamente nuovo...
    con tante belle features ma anche con tanti bei bugs come insegna la Microsoft e' meglio attendere che un prodotto sia "maturo" prima di addottarlo sopratutto quando si tratta di un componente critico per l'integrita' del sistema.
  • jackoverfull scrive:
    E il resource fork?!
    un file system nuovo ci vuole, ma se lo fanno dovranno modificarlo parecchio: non possono buttare al vento 22 anni di resource fork
    • FDG scrive:
      Re: E il resource fork?!
      - Scritto da: jackoverfull
      un file system nuovo ci vuole, ma se lo fanno
      dovranno modificarlo parecchio: non possono
      buttare al vento 22 anni di resource
      fork...Intanto su OS X è possibile usare il resource fork pure su file system che non lo supportato. Tuttavia, il suo uso è diminuito parecchio. Sul vecchio system il resource fork veniva principalmente usato per tenere l'interfaccia delle applicazioni. Su OS X questo viene fatto in altro modo, usando i bundle, che non sono altro che directory speciali. Cioè, l'uso del resource fork è di fatto deprecato.
      • Anonimo scrive:
        Re: E il resource fork?!
        Curiosità stitilistica: si possono ancora mettere le iconcine con il copia/incolla ?
        • FDG scrive:
          Re: E il resource fork?!
          - Scritto da:
          Curiosità stitilistica: si possono ancora mettere
          le iconcine con il copia/incolla
          ?Si, ma non ho capito come viene fatto.Nota: in teoria il filesystem di OS X supporta metadati generici, tipo BFS o NTFS.
      • jackoverfull scrive:
        Re: E il resource fork?!
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: jackoverfull


        un file system nuovo ci vuole, ma se lo fanno

        dovranno modificarlo parecchio: non possono

        buttare al vento 22 anni di resource

        fork...

        Intanto su OS X è possibile usare il resource
        fork pure su file system che non lo supportato.
        Tuttavia, il suo uso è diminuito parecchio. Sul
        vecchio system il resource fork veniva
        principalmente usato per tenere l'interfaccia
        delle applicazioni. Su OS X questo viene fatto in
        altro modo, usando i bundle, che non sono altro
        che directory speciali. Cioè, l'uso del resource
        fork è di fatto
        deprecato.ma dai?prova però a far partire appleworks su un file system fat32
  • Anonimo scrive:
    ma PI riporta notizie di altri?
    ho notato per caso che la notizia è apparsa su Macrumours datata 30 Aprile... http://www.macrumors.com/pages/2006/04/20060430200158.shtmle anche altre volte ho notato una "sequenzialità" delle notizie di quel sito con la successiva pubblicazione su PI... ma non è che in realtà PI semplicemente riporta e traduce notizie di altri siti?se così fosse, sarebbe abbastanza deludente per me, che ho sempre consierato questa rivista un riferimento per attendibilità ma anche per tempestività...redazione, ditemi che non è vero :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma PI riporta notizie di altri?
      - Scritto da:
      se così fosse, sarebbe abbastanza deludente per
      me, che ho sempre consierato questa rivista un
      riferimento per attendibilità ma anche per
      tempestività...sei riuscito a strapparmi un sorrisovista l'ora non era facilecomunque buon risveglio anche a te :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma PI riporta notizie di altri?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        se così fosse, sarebbe abbastanza deludente per

        me, che ho sempre consierato questa rivista un

        riferimento per attendibilità ma anche per

        tempestività...

        sei riuscito a strapparmi un sorriso
        vista l'ora non era facile
        comunque buon risveglio anche a te :-)sei riuscito a farmi cascare le pa113
    • Anonimo scrive:
      Re: ma PI riporta notizie di altri?

      ho notato per caso che la notizia è apparsa su
      Macrumours datata 30 Aprile...Non sai niente del mondo dell'informazione vero? Se ci fai caso ti capitera' di vedere su /. cose che appaiono prima su PI e viceversa, o su qualsiasi altro sito-fonte-ecc. Studia ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma PI riporta notizie di altri?
        - Scritto da:

        ho notato per caso che la notizia è apparsa su

        Macrumours datata 30 Aprile...

        Non sai niente del mondo dell'informazione vero?
        Se ci fai caso ti capitera' di vedere su /. cose
        che appaiono prima su PI e viceversa, o su
        qualsiasi altro sito-fonte-ecc. Studia
        ;)invece tu che sai tutto mi spiegherai come mai in principio le notizie che appaiono su PI sono già state messe online da altri 1-2 giorni prima.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma PI riporta notizie di altri?
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          ho notato per caso che la notizia è apparsa su


          Macrumours datata 30 Aprile...



          Non sai niente del mondo dell'informazione vero?

          Se ci fai caso ti capitera' di vedere su /. cose

          che appaiono prima su PI e viceversa, o su

          qualsiasi altro sito-fonte-ecc. Studia

          ;)

          invece tu che sai tutto mi spiegherai come mai in
          principio le notizie che appaiono su PI sono già
          state messe online da altri 1-2 giorni
          prima.beh è normalissino, hanno notizie in esclusiva a cui danno più importanza e notizie tradotte o cmq prese da un'altra fonte a cui danno un po' meno importanza e magari vengono posticipate di qualche giorno per non superare il numero limite di notizie giornaliere.E' normalissimo riportare notizie e tradurle, di solito se le si rielabora e si cercano da più fonti e le si mette insieme non si citano le fonti... se si fa un copia incolla tradotto la si cita.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma PI riporta notizie di altri?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            ho notato per caso che la notizia è apparsa
            su



            Macrumours datata 30 Aprile...





            Non sai niente del mondo dell'informazione
            vero?


            Se ci fai caso ti capitera' di vedere su /.
            cose


            che appaiono prima su PI e viceversa, o su


            qualsiasi altro sito-fonte-ecc. Studia


            ;)



            invece tu che sai tutto mi spiegherai come mai
            in

            principio le notizie che appaiono su PI sono già

            state messe online da altri 1-2 giorni

            prima.

            beh è normalissino, hanno notizie in esclusiva aposso avere una lista delle notizie di rilevanza generale che hanno in esclusiva?
            cui danno più importanza e notizie tradotte o cmq
            prese da un'altra fonte a cui danno un po' meno
            importanza e magari vengono posticipate di
            qualche giorno per non superare il numero limite
            di notizie
            giornaliere.
            oppure perchè chi deve tradurle non ha avuto tempo....se vi sono notizie importanti che vengono indicate con 2 giorni di ritardo per la ragione della raggiunta quota giornaliera....v'è da ridere.
            E' normalissimo riportare notizie e tradurle, di
            solito se le si rielabora e si cercano da più
            fonti e le si mette insieme non si citano le
            fonti... se si fa un copia incolla tradotto la si
            cita.di solito le fonti le si citano comunque a prescindere che si faccia del copia incolla o una rielaborazione di testo di altri...per correttezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma PI riporta notizie di altri?
      - Scritto da:
      ho notato per caso che la notizia è apparsa su
      Macrumours datata 30 Aprile...Se io decido di fare una rapina in banca, sono senz'altro il primo a saperlo (anzi, so che ci sarà la rapina ancora prima di farla): ne deduco che gli altri non potranno che copiare la notizia quando la rapina avverrà veramente. Insomma, viviamo in un mondo di copioni! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ma PI riporta notizie di altri?
      Quello che è deludente sono i commenti di qsto tipo..hmm, come fai a pensare che _tutte_ le notizie siano di prima mano?! Si chiamano Punto Informatico non 'Reuters'.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma PI riporta notizie di altri?
        a me pare più deludente il tuo...ma è un'opinione personale- Scritto da:
        Quello che è deludente sono i commenti di qsto
        tipo..

        hmm, come fai a pensare che _tutte_ le notizie
        siano di prima mano?! Si chiamano Punto
        Informatico non
        'Reuters'.
  • Anonimo scrive:
    e linux
    adotterà anche lui questo fs?
    • CoreDump scrive:
      Re: e linux
      - Scritto da:
      adotterà anche lui questo fs?Sul link di wikipedia citato nell'articolo riportaSun has indicated they are investigating theporting of the product to Linux :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 maggio 2006 00.22-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: e linux
      Con linux e' possibile gia' scegliere tra diversi File system a volte un'installazione di Linux si appoggia su partizioni con file system diversi ottimizzati a seconda delle applicazioni che si intende utilizzare.Purtroppo come molte cose su Linux questo processo non e' automatico e lascia la responsabilita' di scegliere al sistemista cosa che spaventa a morte la maggior parte dei tecnici.
      • Anonimo scrive:
        Re: e linux
        - Scritto da:
        Con linux e' possibile gia' scegliere tra diversi
        File system a volte un'installazione di Linux si
        appoggia su partizioni con file system diversi
        ottimizzati a seconda delle applicazioni che si
        intende
        utilizzare.

        Purtroppo come molte cose su Linux questo
        processo non e' automatico e lascia la
        responsabilita' di scegliere al sistemista cosa
        che spaventa a morte la maggior parte dei
        tecnici.Perché dovrebbe spaventarli a morte? I filesystem sono ben documentati, caratteristiche e (spesso) prestazioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: e linux
        - Scritto da:
        Con linux e' possibile gia' scegliere tra
        diversi File system a volte un'installazione di
        Linux si appoggia su partizioni con file system
        diversi ottimizzati a seconda delle applicazioni
        che si intende utilizzare.
        Purtroppo come molte cose su Linux questo
        processo non e' automatico e lascia la
        responsabilita' di scegliere al sistemista cosa
        che spaventa a morte la maggior parte dei
        tecnici.Quelli di cui parli forse dovrebbero cambiare lavoro se si spaventano a morte per scegliere i file sistem.Quanti ne dovresti aver visti di sistemisti impiccati in sala installazioni che avevano lasciato a loro eterna memoria la schermata di installazione di windows ferma su:Formatta con WinNTFormatta con WinNT (Rapida)Formatta con Fat32Formatta con Fat32 (Rapida)Nessuna Operazione????????
    • Anonimo scrive:
      Re: e linux
      - Scritto da:
      adotterà anche lui questo fs?Visto che il ZFS è opensource, ci metteranno relativamente poco a scrivere dei driver per linux.
Chiudi i commenti