Vita interviene su Matrix

Il rappresentante DS si schiera con i lavoratori del portale
Il rappresentante DS si schiera con i lavoratori del portale


Roma – Il Presidente nazionale del netWork-DS , Vincenzo Vita, è voluto intervenire sulla questione che in queste ore sta scaldando gli animi dei lavoratori di Matrix, l’azienda che cura Virgilio.

Secondo Vita, “lo sciopero dei lavoratori di Matrix è un avvenimento che dovrebbe far riflettere l’intera sinistra. Siamo di fronte al primo sciopero, in Italia, di nuovi lavoratori . Quel ceto sociale che la sinistra, da anni, dice di voler rappresentare, a volte in una affrettata polemica con il lavoro vecchio , definito garantito , o peggio con il sindacato che lo difende”.

Network Autonomia Telematica DS ha quindi deciso di schierarsi “con quelle lavoratrici e lavoratori per affermare, ancora una volta, che la sinistra non si arrende ad un’idea del lavoro senza tutele, senza regole, senza dignità”. Ma anzi, è “proprio il sindacato, accusato da più parti di essere conservatore e tutto rinchiuso nel mondo dei vecchi lavori, l’unico vero alleato di questi giovani che scenderanno in piazza domani a Milano per difendere il proprio posto di lavoro, i propri diritti, la propria dignità professionale”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 01 2002
Link copiato negli appunti