Vita.it/ Suggerimenti sull'open source a Stanca

Una finestra sull'open source al MIT


Roma – “Nella prospettiva di creare una sezione del sito contenente una rassegna di tutte le iniziative italiane nel campo dell’Open Source si invitano i gentili utenti a segnalare progetti e azioni promossi da enti pubblici tesi a favorire l’uso di software a codice sorgente aperto”.

Questo il messaggio che si puo’ leggere sul sito del MIT , ovvero Ministero dell’Innovazione della Tecnologia.

da Vita.it

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: non vi capisco...
    evito di quotare perchè sono sostanzialmente daccordo su quasi tutto, comunque Report l'ho visto varie volte e purtroppo devo dire che le loro inchieste più importanti, raramente hanno fatto smuovere più di tanto, e non è certo colpa loro, perbacco!ma allora come si fa?- il prezzo del latte in polvere è calato?- il comune di milano ha finalmente un depuratore?- le scorie radiattive ?e poi l'olio, il latte, gli alimenti biologici...
  • Anonimo scrive:
    dubbio atroce
    vuoi vedere che il vero scopo di tutto questo casotto è di arrivare a produrre films infarciti di pubblicità fino alla nausea.Nel caso chi li produrrebbe e chi li distribuirebbe etc etc e chi ci guadagnerebbe di più?
  • Anonimo scrive:
    Re: non vi capisco...
    - Scritto da: Anonimo


    nel suo ruolo, poco
    può fare Urbani, visto che una legge
    già c'è, quindi come tanti
    politici, propone, poi si discute...
    è inutile attaccare e sparare a 0!
    facciamo delle proposte concrete, cerchiamo
    di capire come si può risolvrere il
    problema.A me sembra che Urbani, che ti ricordo che è ministro, possa fare molto, anzi il suo ruolo è proprio quello.Se non ci riesce che si dimetta e vada a zappare la terra.Il problema dei finanziamenti pubblici usati per opere di poco valore e con bassissimi ritorni economici c'è, inutile negarlo.Durante la puntata di Report molti hanno candidamente ammesso che certi film escono solo per pochi giorni in pochissime sale (per avere il timbro SIAE) e che vengono costituite delle produzioni ad hoc solo per quel determinato film, produzioni che "stranamente" falliscono dopo l'incasso dei soldi pubblici.Sembra prassi normale che un produttore chieda 1000 e ne spenda 500 (e dove finiscono i soldi non spesi?)A me non sembra una soluzione vietare i finanziamenti pubblici perchè se lasciamo esclusivamente al mercato la scelta di quali film produrre, ci ritroveremo nel giro di qualche anno solo con i film che hanno un mercato televisivo e, lasciamelo dire, pensare che medusa e rai decidano morte e miracoli del cinema dopo le schifezze che producono per la televisione mi spaventa parecchio.A me non sembra così impossibile, se solo si volesse, controllare che questi soldi siano spesi meglio.Non sarebbe il caso di denunciare chi ha fatto il furbo nel passato ?Queste famosi produttori falliti avranno un nome e cognome , nessuno si sente in dovere di chiedergli conto ?Se la legge è troppo permissiva inaspriamo le pene ed i controlli. Certo che se la risposta è quella di Urbani che aiuta le sue amiche siamo messi bene.
    Quello che mi preoccupa non è la
    querela di Urbani ai giornalisti di report,
    ma che inchieste di questo tipo, un po'
    perchè leggermente faziose, un po'
    perchè buttate li in determinati
    periodi "strategici", apposta per gettare
    discredito da una parte o dall'altra
    avvicinandosi alle elezioni, passano poi in
    cavalleria e non si cambia nulla o poco...Probabilmente non hai mai visto Report perchè se fosse così sapresti che molto spesso le sue inchieste sono state indigeste anche alla sinistra.Inoltre lo scopo dell'inchiesta giornalistica è di mostrare all'opinione pubblica una certa situazione di modo che faccia pressione sui politici per cambiare le coseIl problema è che in Italia l'opinione pubblica non conta una mazza.In Germania od in Francia o ancora di più negli Usa, accuse di quel tipo ad un ministro (da parte di suoi colleghi) avrebbero comportato delle spiegazioni ufficiali.In Italia ci tocca difendere il mezzo attraverso cui quelle accuse sono state trasmesse.
    vorrei invece che certi tipi di giornalisti,
    abbiano il coraggio di schierarsi
    coerentemente su una posizione, si badi
    bene, non di sinistra o di destra, ma su
    un'idea, su un concetto.

    Sarò qualunquista, ingenuo o quello
    che volete, il fatto è che in questi
    casi nessuno (giornalisti, politici e tutti
    coloro che avrebbero voce in capitolo,
    compresi gli addetti ai lavori) ha il
    coraggio di esprimere chiaramente certi
    concetti, drastici, se vogliamo, ma almeno
    corretti nei confronti della maggioranza
    delle persone, che poi sono i consumatori!Proprio per quello che dici ti suggerisco di riguardarti le puntate (anche le vecchie) di Report, probabilmente ti stupirai dell'indipendenza di quel programma.
  • Anonimo scrive:
    E qualcuno denuncia il decreto urbani...
    Leggete un po' qui:http://www.solacria.it/index.php?option=content&task=view&id=26&Itemid=2javascript:emo(':D','')javascript:emo(':D','')javascript:emo(':D','')javascript:emo
    • Anonimo scrive:
      Il decreto Urbani non ha validità
      su www.Key4Biz.itIl mittente sopraindicato ti invia l´articolo La Commissione UE indaga sul decreto Urbani. Il Governo tra blocco e sfida all'Europa: si fermerà la corsa del ministro?http://key4biz.metsviluppo.it/index.jsp?urlChiamata=visNotizParCal.jsp¬izia=142923&tabExt=ARTICOLI
  • Anonimo scrive:
    ha fatto bene
    Ha fatto bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: ha fatto bene
      Ma che pensiero argomentato.. e per quale ragione, di grazia, avrebbero fatto bene?Per nascondere le porcate che hanno fatto?Ti chiami forse Ida?Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: ha fatto bene
      - Scritto da: Anonimo
      Ha fatto bene.infatti tutti speriamo che vadano davanti a un tribunale cosi' esce il marcio... ma stai certo che non ci vanno...perche' come il suo capo, trovera' qualche inghippo per non rispondere.per inciso, e' la gente come te che sta affossando questa nazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: ha fatto bene
        bravo specialmente per la frase finale che hai detto.quelli che sono fanatici e si rifiutano di cercare la verità affossano l'italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: ha fatto bene
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ha fatto bene.

        infatti tutti speriamo che vadano davanti a
        un tribunale cosi' esce il marcio... ma stai
        certo che non ci vanno...perche' come il suo
        capo, trovera' qualche inghippo per non
        rispondere.
        per inciso, e' la gente come te che sta
        affossando questa nazione.beh il solo fatto che ufficialmente è stata data delega alla Carlucci (sigh..) epr far andare avanti questo decreto una cosa vorrà dire..che Urbani è stato cazziato sonoramente dal Berlusca che lo ha punito togliendogli di mano l'affare, riconoscendo che ha fatto una stronzata unica senza sentire nessuno ed ora il governo cerca di correre ai ripari...
    • Anonimo scrive:
      Re: ha fatto bene
      ma tu sei un(a) paladino(a) della casa delle libertà?non ti sfiora il sospetto che siccome sgarbi e la carlucci non sono pericolosi comunisti che mangiano i bambini ed hanno anche i documenti che attestano ciò che dicono,la vicenda da loro denunciata potrebbe essere vera?già ma ciò ate non interessa perchè forse attendi un impiego e quindi hai una fede cieca nei tuoi eroi.buona fortuna.
  • Anonimo scrive:
    Re: non vi capisco...

    La domanda legittima è : siamo sicuri
    che il vero male del cinema italiano sia il
    P2P ?finalmente qualcuno con cui vale la pena scambiare delle opinioni...ho capito benissimo il concetto, chiamiamolo pure riassunto dei fatti, quindi la mia questione verteva sul fatto che probabilmente, nel suo ruolo, poco può fare Urbani, visto che una legge già c'è, quindi come tanti politici, propone, poi si discute... è inutile attaccare e sparare a 0! facciamo delle proposte concrete, cerchiamo di capire come si può risolvrere il problema.Quello che mi preoccupa non è la querela di Urbani ai giornalisti di report, ma che inchieste di questo tipo, un po' perchè leggermente faziose, un po' perchè buttate li in determinati periodi "strategici", apposta per gettare discredito da una parte o dall'altra avvicinandosi alle elezioni, passano poi in cavalleria e non si cambia nulla o poco... vorrei invece che certi tipi di giornalisti, abbiano il coraggio di schierarsi coerentemente su una posizione, si badi bene, non di sinistra o di destra, ma su un'idea, su un concetto.quindi dico io, c'è il problema? bene! almeno per il momento sarebbe meglio non finanziare più le produzioni di film! Può essere un problema per la diffusione della cultura Italiana nel mondo? a parte che è un'emerita stronzata, ma per il momento, visto che ci sono problemi, destineremo quei soldi all'istruzione, ai musei, alle biblioteche.Sarò qualunquista, ingenuo o quello che volete, il fatto è che in questi casi nessuno (giornalisti, politici e tutti coloro che avrebbero voce in capitolo, compresi gli addetti ai lavori) ha il coraggio di esprimere chiaramente certi concetti, drastici, se vogliamo, ma almeno corretti nei confronti della maggioranza delle persone, che poi sono i consumatori! che alla fine decidono il bello ed il cattivo tempo di tutto e le forzature a questo, rappresentano solo una soluzione temporanea, che serve solo a far arricchire pochi che sono già ricchi!Lo stesso discorso lo si potrebbe estendere proprio alla questione del p2p e dello scambio di materiale audio-visivo e software protetti da (c), i provvedimenti del governo sono un atto dovuto dettato dalla nostra sudditanza al capitalismo all'americana, inquinato da atteggiamenti sinistroidi tipici dei governi Europei, più o meno bene qualunque schieramento politico attuerebbe soluzioni simili! Nessuno, ha il coraggio di prendere una posizione chiara, dire per esempio che il software dovrebbe essere tutto libero, che le medicine non si possono brevetttare, che se un'artista non ha successo potrebbe andare tranquillamente a lavorare in fabbrica, come fanno milioni di persone ecc. ecc. ecc. I consumatori, che non sono nè artisti nè politici, intanto, lavorano anche per loro, ma loro per noi, poco o niente.
  • Anonimo scrive:
    IL PACCO CRESCE !!!!
    http://key4biz.metsviluppo.it/index.jsp
  • Anonimo scrive:
    Mentre
    Mentre non difendo Santoro (di cui senti il digrignar di denti mentre elabora le sue domandine, troppo prevenuto per presentare i fatti in maniera asettica e guadagnarsi simpatie e voti) difendo sicuramente Report, una trasmissione a dir poco ottima, quando si fa informazione in questo modo bisognerebbe essere premiati.Non perchè attacca urbani, ma perchè è sempre su ottimi livelli senza scadere nella polemica pura, è un piacere guardarla.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mentre
      - Scritto da: Anonimo
      Mentre non difendo SantoroIn ogni caso le trasmissioni di Santoro facevano guadagnare un sacco di soldi alla Rai, l'hanno cacciato solo perchè non gradito e la cosa andrebbe condannata a prescindere della propria convinzione politica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mentre
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Mentre non difendo Santoro

        In ogni caso le trasmissioni di Santoro
        facevano guadagnare un sacco di soldi alla
        Rai, l'hanno cacciato solo perchè non
        gradito e la cosa andrebbe condannata a
        prescindere della propria convinzione
        politica.Facevano pure fare i soldi ma faceva propaganda politica in maniera palese e nascondendosi dietro una decantata imparzialità che non c'era. Se avesse detto come fa Fede di essere contro chiunque non fosse di sinistra forse avrebbe fatto meglio. Anche se Fede non si permette di accusare dei peggiori crimini i capi della sinistra.Diamo a Cesare quel che è di Cesare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mentre
          avete notato come fede sceglie le foto dei capi dell'opposizione da fa vedere su rete 4? e come quelle del suo capo? a me la cosa sembra di cattivo gusto
  • Anonimo scrive:
    Re: invece di morderci...
    - Scritto da: Anonimo
    Sono d'accordissimo
    (anche se questo forum era su Sky due
    settimane fa)Hai una scheda piratona da passarmi? Così posso guardare cosa dicono di noi su sky:D:D
  • Anonimo scrive:
    Re: LEGGETE!!!
    http://testo.camera.it/organiparlamentariSM/241/4399/documentotesto.ASP#menusezione
  • Anonimo scrive:
    OT : Giusto per fare due conti in tasca
    Indennità parlamentare corrisposta per 12 mesi ? 5.350,35 Diaria di soggiorno ? 4.003,11 * *Da questa diaria vengono detratti ? 206,58 per ogni seduta nella quale il deputato non abbia partecipato almeno al 30% delle votazioni che in essa sono effettuate Ad ogni deputato vengono inoltre corrisposti: - mensilmente un rimborso forfetario di ? 4.190,00 per le spese sostenute al fine di mantenere il rapporto con gli elettori - trimestralmente un rimborso di ? 3.323,70 per le spese accessorie di viaggio - annualmente un rimborso di ? 3.098,74 per spese telefonicheI deputati usufruiscono di tessere per la libera circolazione autostradale, ferroviaria, marittima ed aerea per i trasferimenti sul territorio nazionale.Il conto l'ho fatto io : circa 180.000 euro l'anno
  • Anonimo scrive:
    non vi capisco...
    Premesso che i frequentatori dei forum di punto informatico non possono rappresentare che una nicchia molto particolare e ristretta dell'Italiano medio, non capisco tutto questo gridare allo scandalo per l'azione del ministro Urbani, per vari motivi:1) Le leggi che permettono di finanziare la produzione di film in Italia non le ha fatte lui e nemmeno questo governo.2) Questo governo come il precedente ha impegni e questioni che non sempre riesce a risolvere nel migliore dei modi, ma gli Italiani sono pronti a scendere in piazza solo per cose futili (vedi questioni sul calcio per esempio).3) report è uno dei migliori programmi di giornalismo "quasi puro" per ora in circolazione, (forse l'unico) ma anche loro non sono perfetti ed alle volte sono un po' retorici e tendenzialmente votati alla sinistra, quindi talvolta parziali. del resto, indipendentemente dal governo spesso possono fare ben poco... una per tutte la storia del latte in polvere che da noi costa molto, ma molto di più che in nord europa, eppure a distanza di anni la situazione è sempre la stessa (vedi inchiesta recente di striscia la notizia)concludo quindi, per restare in tema con la notizia, che semplicemente i finanziamenti di cui ha parlato report, andrebbero aboliti, chi vuole fare un film si trova il produttore, finanziatore sponsor ecc. non si fanno porcherie con i soldi dei contribuenti... ma se Urbani dicesse quanto ho detto io ora, molti Italiani come reagirebbero?
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi capisco...
      ma non ti vergogni per quello che scrivi..quindi tu da italiano medio finanzieresti la tua fidanzata o tua moglie coi soldi nostri..per poi dire che chi usa il p2p è un ladro...molto bravo ma non preoccuparti la tua devozione ai potenti sarà ricambiata con qualche contributo quando ti libererai dell'aria che hai nel cervello
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi capisco...
        - Scritto da: Anonimo
        ma non ti vergogni per quello che
        scrivi..quindi tu da italiano medio:| No!
        finanzieresti la tua fidanzata o tua moglie
        coi soldi nostri..per poi dire che chi usa
        il p2p è un ladro...molto bravo ma
        non preoccuparti la tua devozione ai potenti
        sarà ricambiata con qualche
        contributo quando ti libererai dell'aria che
        hai nel cervelloCosa centra questo discorso, non lo capisco, prima di offendere altre persone pensaci su due volte, da questo tuo intervento mi sembra che sia il tuo cervello ad essere vuoto.
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi capisco...

      1) Le leggi che permettono di finanziare la
      produzione di film in Italia non le ha fatte
      lui e nemmeno questo governo.Benissimo. Non credo pero' che in nessuna legge ci sia scritto che i finanziamenti possano essere dati alla propria amante. Se e' vero, per carita'.Ma se NON e' vero', e sono dispostissimo a pensare che non sia vero, perche' non smentire le interviste rilasciate non da Report ma da due suoi COMPAGNI DI PARTITO?Perche' non fare chiarezza in maniera ufficiale, smentendo quelle voci che saranno anche infami, ma vengono sempre dal suo partito.Soprattutto se riguardano un Ministro che sembra avere messo la legalita' e la moralita' al centro. Dato che ha dichiarato a piu' riprese che e' "un furto" fruire di opere audiovisive senza ricomensare gli autori. Parole molto forti, ma che obbligano chi le pronuncia a essere sopra ogni sospetto e a chiarire ogni dubbio
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi capisco...
        - Scritto da: Anonimo



        1) Le leggi che permettono di
        finanziare la

        produzione di film in Italia non le ha
        fatte

        lui e nemmeno questo governo.

        Benissimo. Non credo pero' che in nessuna
        legge ci sia scritto che i finanziamenti
        possano essere dati alla propria amante. Se
        e' vero, per carita'.

        Ma se NON e' vero', e sono dispostissimo a
        pensare che non sia vero, perche' non
        smentire le interviste rilasciate non da
        Report ma da due suoi COMPAGNI DI PARTITO? semplicemente perche' oltre alle interviste, a Report hanno mostrato anche il borderaux con tutti i finanziamenti, che hanno avvalorato le dihiarazioni della Carlucci. Mica mandano in onda dichiarazioni senza prima verificarne l' autenticità..ed ora il ministro non sa come cavarsela fuori e tenta l' ultima patetica strada possibile: minacciare querele a destra e manca. per quanto mi riguarda i dvdvideo non esistono piu', i cdaudio ed i cinema idem.
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi capisco...
      - Scritto da: Anonimo
      Premesso che i frequentatori dei forum di
      punto informatico non possono rappresentare
      che una nicchia molto particolare e
      ristretta dell'Italiano medio, non capisco
      tutto questo gridare allo scandalo per
      l'azione del ministro Urbani, per vari
      motivi:

      1) Le leggi che permettono di finanziare la
      produzione di film in Italia non le ha fatte
      lui e nemmeno questo governo.Si, ma abbiamo visto che non funzionano granché bene, e lui vorrebbe addirittura peggiorare la situazione...approfondisci l'argomento.
      2) Questo governo come il precedente ha
      impegni e questioni che non sempre riesce a
      risolvere nel migliore dei modi, ma gli
      Italiani sono pronti a scendere in piazza
      solo per cose futili (vedi questioni sul
      calcio per esempio).Lavoro, Pensioni e Pace nel mondo mi sembrano cose importanti, per il calcio non ho visto nessuno in piazza.
      3) report è uno dei migliori
      programmi di giornalismo "quasi puro" per
      ora in circolazione, (forse l'unico) ma
      anche loro non sono perfetti ed alle volte
      sono un po' retorici e tendenzialmente
      votati alla sinistra, quindi talvolta
      parziali. del resto, indipendentemente dal
      governo spesso possono fare ben poco... una
      per tutte la storia del latte in polvere che
      da noi costa molto, ma molto di più
      che in nord europa, eppure a distanza di
      anni la situazione è sempre la stessa
      (vedi inchiesta recente di striscia la
      notizia)Finché metteranno in evidenza ciò che i tg ed i giornali censurano per me rimangono trasmissioni utilissime...
      concludo quindi, per restare in tema con la
      notizia, che semplicemente i finanziamenti
      di cui ha parlato report, andrebbero
      aboliti, chi vuole fare un film si trova il
      produttore, finanziatore sponsor ecc. non si
      fanno porcherie con i soldi dei
      contribuenti... ma se Urbani dicesse quanto
      ho detto io ora, molti Italiani come
      reagirebbero? I finaziamenti si possono anche dare, ma in una percentuale bassa (30% max) e ci deve essere più selezione, e devono essere anche eliminati taluni conflitti d'interesse.
    • Anonimo scrive:
      Re: non vi capisco...
      - Scritto da: Anonimo
      Premesso che i frequentatori dei forum di
      punto informatico non possono rappresentare
      che una nicchia molto particolare e
      ristretta dell'Italiano medio, non capisco
      tutto questo gridare allo scandalo per
      l'azione del ministro Urbani, per vari
      motivi:

      1) Le leggi che permettono di finanziare la
      produzione di film in Italia non le ha fatte
      lui e nemmeno questo governo.

      2) Questo governo come il precedente ha
      impegni e questioni che non sempre riesce a
      risolvere nel migliore dei modi, ma gli
      Italiani sono pronti a scendere in piazza
      solo per cose futili (vedi questioni sul
      calcio per esempio).

      3) report è uno dei migliori
      programmi di giornalismo "quasi puro" per
      ora in circolazione, (forse l'unico) ma
      anche loro non sono perfetti ed alle volte
      sono un po' retorici e tendenzialmente
      votati alla sinistra, quindi talvolta
      parziali. del resto, indipendentemente dal
      governo spesso possono fare ben poco... una
      per tutte la storia del latte in polvere che
      da noi costa molto, ma molto di più
      che in nord europa, eppure a distanza di
      anni la situazione è sempre la stessa
      (vedi inchiesta recente di striscia la
      notizia)

      concludo quindi, per restare in tema con la
      notizia, che semplicemente i finanziamenti
      di cui ha parlato report, andrebbero
      aboliti, chi vuole fare un film si trova il
      produttore, finanziatore sponsor ecc. non si
      fanno porcherie con i soldi dei
      contribuenti... ma se Urbani dicesse quanto
      ho detto io ora, molti Italiani come
      reagirebbero?
      Da quello che scrivi si capisce che non hai visto la puntata di Report.O se l'hai vista eri distratto e non hai capito nulla.Riprova.
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi capisco...

        O se l'hai vista eri distratto e non hai
        capito nulla.
        Riprova.Io capisco solo che un sacco di mangia pane a tradimento si puppano i soldi dei contribuenti, che andrebbero spesi un po' meglio, dalle risposte invece vedo che a voi interessa solo il p2p (in questo caso) e vi rode che qualcuno voglia metterci un freno, ora, ognuno è libero di esprimere la propria opinione, questo forum lo dimostra, ma le offese lasciatele da parte per favore, quindi concludendo, cosa è che non ho capito?forse sono molti di voi a non aver capito, visto che in quasi tutti i post si parla solo di Urbani=quello che vuole cazziare il p2p .punto e basta.ma a me pare che la questione sia un'altra.fermo restando che, voglio specificare: - non sono affatto daccordo con tutto quello che fa l'attuale governo.- sono assolutamente contro i brevetti ed i copyright, nonchè uno strenuo sostenitore del software libero- non sono pacifista, ma non ho esitato a scendere in piazza con la bandiera della pace.- sono tendenzialmente di destra.Il problema è che a molti di voi queste cose sembrano incompatibili, a me invece sembrano incompatiibili concetti come "democratici e di sinistra" :-(modi diversi di pensare, è legittimo! e questo si! democratico! ed a proposito di cervelli pieni d'aria, come qualcuno prima di te ha detto, quelli pieni d'aria non saprei ma quelli assolutamente vuoti si riconoscono subito, quotano tutto un messaggio per rispondere: "non hai capito nulla, taci"...;)
        • Anonimo scrive:
          Re: non vi capisco...
          - Scritto da: Anonimo

          Io capisco solo che un sacco di mangia pane
          a tradimento si puppano i soldi dei
          contribuenti, che andrebbero spesi un po'
          meglio, dalle risposte invece vedo che a voi
          interessa solo il p2p (in questo caso) e vi
          rode che qualcuno voglia metterci un freno,
          ora, ognuno è libero di esprimere la
          propria opinione, questo forum lo dimostra,
          ma le offese lasciatele da parte per favore,
          quindi concludendo, cosa è che non ho
          capito?
          Tu dici :
          non capisco
          tutto questo gridare allo scandalo per
          l'azione del ministro Urbani, per vari
          motivi:

          1) Le leggi che permettono di finanziare la
          produzione di film in Italia non le ha fatte
          lui e nemmeno questo governo.Il problema è proprio questo.Arriva Urbani il fustigatore : "basta con lo spreco del denaro pubblico" "il centrosinistra ha finanziato film che non hanno incassato una lira" "è ora di finirla"Quella puntata di Report ha dimostrato che :la sua legge non risolve nulla, anzi rende ancora più dipendente il cinema dalla televisione.Fra le altre cose alcuni colleghi di partito hanno insinuato che il sig ministro abbia usato il suo ruolo per accellerare la decisione riguardante finanziamenti pubblici ad una signora che alcune malelingue considerano molto più di una sua amica.La stessa signora si è vista presentare tra mille polemiche il suo film all'ultimo festival di Venezia (ne sa qualcosa sig ministro?)La domanda legittima è : siamo sicuri che il vero male del cinema italiano sia il P2P ?
    • Cavallo GolOso scrive:
      Re: non vi capisco...
      - Scritto da: Anonimo
      Premesso che i frequentatori dei forum di
      punto informatico non possono rappresentare
      che una nicchia molto particolare e
      ristretta dell'Italiano medioconcordo
      non capisco
      tutto questo gridare allo scandalo per
      l'azione del ministro Urbani, per vari
      motivi:ecco, io i motivi li ho letti e non capisco come questi motivi possano cozzare con l'indignazione verso una simile idiozia, invece.i motivi sono singole frasi interessanti, ma non sono dei veri motivi .
      1) Le leggi che permettono di finanziare la
      produzione di film in Italia non le ha fatte
      lui e nemmeno questo governo.vero, questo non c'entra con il fatto che urbani ha denunciato report.Urbani sicuramente ha denunciato report perchè nella loro trasmissione Sgarbi e la Carlucci , se non erro, hanno reso nota la loro opinione secondo la quale il ministro in questione ha favorito una tizia. Quindi tutto sommato è abuso in atti d'ufficio, favoreggiamento, frode... non so come si dica...
      2) Questo governo come il precedente ha
      impegni e questioni che non sempre riesce a
      risolvere nel migliore dei modi, ma gli
      Italiani sono pronti a scendere in piazza
      solo per cose futili (vedi questioni sul
      calcio per esempio).interessante e vero. Ma questo non è un MOTIVO per trovare sbagliata la denuncia di Urbani verso la trasmissione giornalistica Report. é una verità, ma non ha vera attinenza come motivazione del tuo stupore sulla nostra indignazione.
      3) report è uno dei migliori
      programmi di giornalismo "quasi puro" per
      ora in circolazione, (forse l'unico) ma
      anche loro non sono perfetti ed alle volte
      sono un po' retorici e tendenzialmente
      votati alla sinistra, i fatti raramente sono di sinistra o di destra.ad ogni modo, dato che sarà sicuramente inutile dire questa verità, chiunque si accinga a guardare report dà per scontato questo fatto, attenuando automaticamente determinati "interessamenti alla destra". Detto questo, i fatti sono fatti e purtroppo quelli di report sono tra i pochi che fanno ancora giornalismo. Il fatto che tendano ad enfatizzare ciò che dovrebbe suscitare indignazione già di per sé, credo sia quasi da applaudire , data l'insensibilità verso i fatti del nostro paese a cui siamo abituati.ad ogni modo, tutto questo è ben lungi dal rendere Report una trasmissione simile a quella dipinta dal ministro che ha avuto modo di mostrarci le sue gengive mentre rideva delle sue stesse affermazioni, per nulla divertenti e molto gravi, invece.L'ironia non solo è tollerata, ma anzi, è benvenuta perchè raramente la sua fonte è la stupidità. Quello che ci ha mostrato sembrava disinteresse e scherno verso la serietà.
      indipendentemente dal
      governo spesso possono fare ben poco... in che senso?non vorrai pretendere che un giornale faccia il governante, vero? Forse ho capito male.Se invece intendi dire che non possono fare bene il loro lavoro di "rivelatori dei fatti non molto visibili" senza il consenso del governo, allora lasciami rimanere di sasso.Oppure non ho capito e basta.
      una
      per tutte la storia del latte in polvere che
      da noi costa molto, ma molto di più
      che in nord europa, eppure a distanza di
      anni la situazione è sempre la stessa
      (vedi inchiesta recente di striscia la
      notizia)Cosa vuoi dire con questo? Come si inserisce Report in tutto questo? Vuoi dire che in qualche modo la loro trasmissione ha causato l'aumento del prezzo del latte? No, immagino.E dunque perchè non dovrebbe essere giustificata l'indignazione di gente che si vede smerdare un programma eccellente con quel tipo di motivazioni che non stanno né in cielo né in terra, da quello li, poi?
      concludo quindi, per restare in tema con la
      notizia, che semplicemente i finanziamenti
      di cui ha parlato report, andrebbero
      abolitisu che base?secondo me questa è solo la tua opinione. Probabilmente opinone di chi non ha alcun interesse a fare arte o al fatto che ne venga prodotta.IMHO il motivo per il quale esiste quella legge deve essere rispolverato, anzi "tirato fuori dal cemento", dato quello che gli hanno fatto: il finanziamento deve essere dato a chi i soldi non li ha e a chi non è già famoso , altro che!!!E deve essere fatto tutto questo lavoro in maniera molto seria !Fare "i soliti italiani" invece è dire " non siamo in grado di organizzare e amministrare un simile apparato senza che spunti la nostra solita mafia, quindi meglio non far girare nemmeno quei soldi ".Vabbè ma allora ridiamo il potere alla mafia, almeno è più onesto.
      ma se Urbani dicesse quanto
      ho detto io ora, molti Italiani come
      reagirebbero?si direbbe: hai presente il ministro di COSA sei?
      • Anonimo scrive:
        Re: non vi capisco...

        i motivi sono singole frasi
        interessanti, ma non sono dei veri
        motivi.lui è liberissimo di farlo, come noi di dargli addosso, ma credo che questo "odio" verso il ministro urbani sia generato soprattutto dalle questioni sul p2p ecc. ecco perchè su PI sembra che nessuno lo può vedere.Poi che non stia facendo proprio bene il suo lavoro è un altro discorso e comunque prima o poi dovrà lasciare la poltrona... pagare non credo, perchè in Italia quasi mai i politici pagano per il loro errori, lui non è il primo e non sarà, purtroppo l'ultimo.
        Urbani sicuramente ha denunciato report
        perchè nella loro trasmissione Sgarbi
        e la Carlucci , se non erro, hanno reso nota
        la loro opinione secondo la quale il
        ministro in questione ha favorito una tizia.esatto, ma dico io: se vuole querelare Report, che lo faccia, a me che mi frega...saranno fatti loro, mi fregherebbe invece, e molto, se per qualche motivo fosse oscurato Report, nel qual caso non solo mi indignerei, ma cercherei di trovare il modo di far sentire la mia voce, come molti di voi suppongo...
        interessante e vero. Ma questo non è
        un MOTIVO per trovare sbagliata la denunciavedi sopra.
        i fatti raramente sono di sinistra o di
        destra.non sempre ciò che viene presentato come "fatto" o "cronaca" è realmente così, queste cose, così come le statistiche possono essere presentate in vari modi... purtroppo, comunque daccordissimo, Report è ancora una delle poche trasmissioni in cui operano giornalisti professionali e competenti, su questo poco da dire, solo qualche "neo" quà e là...
        stupidità. Quello che ci ha mostrato
        sembrava disinteresse e scherno verso la
        serietà.qui pienamente daccordo...


        indipendentemente dal

        governo spesso possono fare ben poco...

        in che senso?
        non vorrai pretendere che un giornale faccia
        il governante, vero? Forse ho capito male.
        Se invece intendi dire che non possono fare
        bene il loro lavoro di "rivelatori dei fatti
        non molto visibili" senza il consenso
        del governo, allora lasciami rimanere di
        sasso.
        Oppure non ho capito e basta.
        scusami, ma non hai capito, o mi sono espresso male, anzi, il problema è proprio che non riesco ad esprimere questo concetto e cioè come mai Report ha presentato chiaramente determinate situazioni, ma dopo non succede mai nulla?
        Cosa vuoi dire con questo? Come si inserisce
        Report in tutto questo? Vuoi dire che in
        qualche modo la loro trasmissione ha causato
        l'aumento del prezzo del latte? No,
        immagino.no, anche qui hai capito male, loro hanno fatto un'inchiesta sul prezzo del latte in polvere in Italia ed in nord Europa, molti anni fa... ed a distanza di tempo non è cambiato nulla, vedi appunto inchiesta recente di striscia... come mai???vedi anche sopra.
        su che base?sulla base della situazione attuale...
        secondo me questa è solo la
        tua opinione. Probabilmente opinone di chi
        non ha alcun interesse a fare arte o al
        fatto che ne venga prodotta.
        IMHO il motivo per il quale esiste
        quella legge deve essere
        rispolverato, anzi "tirato fuori dal
        cemento", dato quello che gli hanno fatto:
        il finanziamento deve essere dato a chi i
        soldi non li ha e a chi non
        è già famoso, altro che!!!
        E deve essere fatto tutto questo lavoro
        in maniera molto seria!è certamente una mia opinione, nel frattempo si sospende tutto e si presenta il conto ha chi ha rubato, poi si vede...

        Fare "i soliti italiani" invece è
        dire "non siamo in grado di organizzare e
        amministrare un simile apparato senza che
        spunti la nostra solita mafia, quindi meglio
        non far girare nemmeno quei soldi".infatti non ho detto di non farli girare, ma di destinarli temporaneamente all'istruzione e ad altri enti culturali, anche musei e biblioteche, questi potrebbero essere soldi per uso "strutturale" e quindi duraturi, non "fuffa per un lenzuolo bianco" e ribadisco, temporaneamente, visto che se qualche ministro futuro di qualunque schieramento se ben supportato dagli addetti ai lavori, potrebbe tranquillamente elaborare qualcosa di nuovo per il futuro, perchè alla fine l'atteggiamento drastico di tagliare tutto di punto in bianco, scontenterebbe in questo caso solo pochi, ma avrebbe l'effetto di farli ragionare un po'...


        ma se Urbani dicesse quanto

        ho detto io ora, molti Italiani come

        reagirebbero?

        si direbbe: hai presente il ministro di
        COSA sei?appunto! in Italia non si fa mai nulla di buono perchè in troppi possono ostacolare il lavoro di chi è al governo... ma qui si entrerebbe in un ginepraio che non finisce più, i rifiuti... le discariche, le centrali, le pensioni, l'irpef.... e via di questo passo... non ci rendiamo ancora conto che un governo si può cambiare dopo la sua legislatura, per vedere cosa fa l'altro... purtroppo, sia noi cittadini che moltissimi politici, siamo rimasti ai tempi del pentapartito, nessuno faceva nulla, tutti facevano tutto.... e via...
        • Anonimo scrive:
          Re: non vi capisco...
          Scritto da: Anonimo

          lui è liberissimo di farlo, come noi
          di dargli addosso, ma credo che questo
          "odio" verso il ministro urbani sia generato
          soprattutto dalle questioni sul p2p ecc.
          ecco perchè su PI sembra che nessuno
          lo può vedere.
          Poi che non stia facendo proprio bene il suo
          lavoro è un altro discorso e comunque
          prima o poi dovrà lasciare la
          poltrona... pagare non credo, perchè
          in Italia quasi mai i politici pagano per il
          loro errori, lui non è il primo e non
          sarà, purtroppo l'ultimo.Guarda i

          Urbani sicuramente ha denunciato report

          perchè nella loro trasmissione
          Sgarbi

          e la Carlucci , se non erro, hanno reso
          nota

          la loro opinione secondo la quale il

          ministro in questione ha favorito una
          tizia.

          esatto, ma dico io: se vuole querelare
          Report, che lo faccia, a me che mi
          frega...saranno fatti loro, mi fregherebbe
          invece, e molto, se per qualche motivo fosse
          oscurato Report, nel qual caso non solo mi
          indignerei, ma cercherei di trovare il modo
          di far sentire la mia voce, come molti di
          voi suppongo...


          interessante e vero. Ma questo non è un MOTIVO per trovare sbagliata la denuncia


          i fatti raramente sono di sinistra o di

          destra.

          non sempre ciò che viene presentato
          come "fatto" o "cronaca" è realmente
          così, queste cose, così come
          le statistiche possono essere presentate in
          vari modi... purtroppo, comunque
          daccordissimo, Report è ancora una
          delle poche trasmissioni in cui operano
          giornalisti professionali e competenti, su
          questo poco da dire, solo qualche "neo"
          quà e là...


          stupidità. Quello che ci ha
          mostrato

          sembrava disinteresse e scherno verso la

          serietà.

          qui pienamente daccordo...



          indipendentemente dal


          governo spesso possono fare ben poco...



          in che senso?

          non vorrai pretendere che un giornale
          faccia

          il governante, vero? Forse ho capito
          male.

          Se invece intendi dire che non possono
          fare

          bene il loro lavoro di "rivelatori dei
          fatti

          non molto visibili" senza il consenso

          del governo, allora lasciami rimanere di

          sasso.

          Oppure non ho capito e basta.




          secondo me questa è solo la

          tua opinione. Probabilmente opinone di
          chi

          non ha alcun interesse a fare arte o al

          fatto che ne venga prodotta.

          IMHO il motivo per il quale esiste

          quella legge deve essere

          rispolverato, anzi "tirato fuori dal

          cemento", dato quello che gli hanno
          fatto:

          il finanziamento deve essere dato a chi
          i

          soldi non li ha e a chi non

          è già famoso, altro che!!!

          E deve essere fatto tutto questo lavoro

          in maniera molto seria!
          Sì ma è inutile fare troppo i cinici xchè così non si risolvono i problemi; su Urbani a prescindere o meno dall'impopolarità per via del decreto contro il P2P vorrei far notare che il personaggio già altre volte ha fatto figure meschine denotando tutta la sua incompetenza e stupidità.Permittimi di dire che a volte un ministro stupido ma al contempo presuntuoso ed arrogante può essere più dannoso di uno in malafede.Ad ogni modo è chiaro che tale Min. si è mosso non certo persola vanità (gloria ) o spirito di servizio quanto per precisi interessi economici vicini all'establishment del suo partito e questo a prescindere da qualsiasi considerazione giuridica-politica sulla liceità del p2P.Politicamente poi l'iniziativa di qs. ministro ha reso ancor più traballante la maggioranza di qs. governo sempre più inviso agli Italiani come il governo dei "pochi" e delle Libertà ma soltanto "le loro"; e se segui gli ultimi sviluppi sembra che Urbani ne ha combinata un'altra delle sue, violando le direttive sulla trasparenza UE che impongono oneri di comunicazioni su materie soggette a delega comunitaria tanto più che la UE non ha ancora finito i suoi lavori in tema di Prop.Intellettuale, ed esponendo così l'Italia ad una procedura d'infrazione con contestuale ritiro del decreto....Come dire più figura da "cioccolatai" di così è difficile immaginare....Quanto alla querela mi sarei stupito il contrario se non ci fosse stata (ma è stata in pratica un atto dovuto) visto le rivelazioni che sono saltate fuori....Sul giornalisti è una polemica sterile xchè loro hanno soltanto l'obbligo d'informare , i politici e gli addetti ai lavori devono trovare le soluzioni!Sul discorso del finanziamento sono parzialmente d'accordo con te per 2 ordini di motivi: Il primo è che le commissioni finora create hanno tutte bellamente fallito regalando i ns. soldi od agli amici od a registi già famosi ed affermati che non avevano così di bisogno di essere sovvenzionati (ma sembra che in Italia il fare i furbi, la cresta, gonfiando i costi sia una pratica comune) potendosela cavarsela da soli.Il secondo è che oltre a richiedere Commisioni veramente prepararate ed imparziali bisognerebbe sapere cosa si vuole finanziare se opere aventi valore artistico-culturali o piuttosto un mero show business da cassetta sia pur ben confenzionato; il tutto ovviamente senza favoritismi di alcun genere.Togliere il finanziamento è un pò drastico ed anche se è vero che le opere valide finora prodotte si contano sulle dita delle mani, ciò può valere soltanto nel breve periodo come misura cautelativa dello sperpero di danaro pubblico in attesa che Commissioni più serie e svincolate il più possibile dai partiti garantiscano un libero ed onesto accesso a quelle risorse magari stabilendo differenti % in ragione di parametri più sensati.
  • Anonimo scrive:
    SI MUOVONO....
    e bussano.... http://www.solacria.it/index.php?option=content&task=view&id=21&Itemid=2
    • Anonimo scrive:
      Re: SI MUOVONO....
      - Scritto da: Arcidiavolo
      e bussano....

      www.solacria.it/index.php?option=content&talcune cose che ha detto sono delle cazzate immani...tipo che l'uso del p2p satura le linee rallentando la ricezioni dell'email dell'azienda...se e ripeto SE succede e perchè la telecom ha cavi di m...ma è qualcosa di estremamente ridicolo questo
      • TPK scrive:
        Re: SI MUOVONO....
        - Scritto da: Anonimo
        alcune cose che ha detto sono delle cazzate
        immani...
        tipo che l'uso del p2p satura le linee
        rallentando la ricezioni dell'email
        dell'azienda...
        se e ripeto SE succede e perchè la
        telecom ha cavi di m...
        ma è qualcosa di estremamente
        ridicolo questoInfatti chi usa il p2p e scarica a manetta non credo si sia mai lamentato di carenza di banda.Secondo me questi si connettono con una 56k...
    • Anonimo scrive:
      Re: SI MUOVONO....
      Siamo al delirio. Tra le varie cose che mi hanno colpito, eccone una in particolare, parlando della tassazione della connessione:"Questo perché non riteniamo che una connessione internet, utilizzabile in mille modi diversi, sia paragonabile all?utilizzo di registratori e supporti registrabili, invece esclusivamente dedicati alla duplicazione e quindi giustamente tassabili come previsto dalle leggi attualmente in vigore."E' chiaro! Il masterizzatore che mi ritrovo serve solo a duplicare sw pirata, i back-up me li faccio con i dischetti... anzi, non li faccio proprio, che non è questo lo scopo di un supporto registrabile. Come le memorie delle fotocamere digitali, è molto chiaro che l'unico uso che se ne fa è buttarci dentro materiale protetto da diritto d'autore, e quindi è giusto tassarle.Per internet è diverso invece, mi sembra tutto chiaro, c'è uso e uso...
    • Anonimo scrive:
      Re: SI MUOVONO....
      ahahah perche' i filtri nelle aziende li hanno messi per il P2P ahahaha mica perche' eran sempre a guardare sito porno :De poi calato l'uso di internet nelle aziende.... ma questo vive in un mondo parallelose volete la banda dedicata, la dovete pagare che cosa credete! ah volete la banda di 100 utenti tutta per voi? gli altri 99 li pagate voi pero'per di piu' non credevo fosse Chiariglione l'inventore dell'mp3....(Fraunhofer IIS e' chi l'ha creato)e questa associazione autoproclamata mi fa solo ridere
      • Anonimo scrive:
        Re: SI MUOVONO....
        - Scritto da: Anonimo
        ahahah perche' i filtri nelle aziende li
        hanno messi per il P2P ahahaha mica perche'
        eran sempre a guardare sito porno :D

        e poi calato l'uso di internet nelle
        aziende.... ma questo vive in un mondo
        parallelo

        se volete la banda dedicata, la dovete
        pagare che cosa credete! ah volete la banda
        di 100 utenti tutta per voi? gli altri 99 li
        pagate voi pero'

        per di piu' non credevo fosse Chiariglione
        l'inventore dell'mp3....(Fraunhofer IIS e'
        chi l'ha creato)

        e questa associazione autoproclamata mi fa
        solo ridereNon dire amenità.Chiariglione non ha inventato MP3 nè MPEG.E' stato solo quello con il compito di mettere assieme, organizzare, i cervelli del mondo per il consorzio MPEG quando nacque.Non è un ricercatore, non è un inventore.I gruppi di sviluppo di MPEG sono stranieri.MPEG-2 è stato inventato negli USA mentre in Italia e Francia si stava studiando l'implementazione di HDTV. MPEG-2 sostituì le ricerche su HDTV fatte fino a quel punto perchè tecnicamente migliore ed ottenne l'approvazione finale.
  • TPK scrive:
    Ben svegliati!
    Noto con rammarico (da molti post) che vi siete accorti che questo governo sta facendo i propri interessi solo quando e' stato proposto il decreto Urbani.Tutti gli altri provvedimenti (condono fiscale, decreto salva Rete 4...) non vi interessavano personalmente e quindi ve ne siete completamente disinteressati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben svegliati!
      - Scritto da: TPK
      Noto con rammarico (da molti post) che vi
      siete accorti che questo governo sta facendo
      i propri interessi solo quando e' stato
      proposto il decreto Urbani.
      Tutti gli altri provvedimenti (condono
      fiscale, decreto salva Rete 4...) non vi
      interessavano personalmente e quindi ve ne
      siete completamente disinteressati.Se tutti tendessero a guardare di più i loro interessi forse avrebbero visto prima anche le queste storture, visto che danneggiano in primis le loro tasche...Ma non è questo il problema, col decreto urbani si tende ad andare oltre! Il decreto in buona sostanza dice cosa posso o non posso fare dentro le mura domestiche, con il materiale che ho regolarmente acquistato, oppure col materiale che mi sono procurato grazie ad amici.Urbani non pretende solo di favorire le sue amicizie, a questo un pò tutti ci hanno fatto il callo (purtroppo), ma anche di trasformare il mio gestore nel mio controllore, obbligandolo a spiare dento il mio pc, oltre ha consentire alla finanza di tagliarmi il telefono e sequestrarmi pc e cd da me pagati profumatamente se quello che vedono non gli va a genio...Probabilmente anche se fosse passato sarebbe stato inapplicabile, pena furor di popolo, ma è naturale che dia più fastidio questa legge che altre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben svegliati!
      - Scritto da: TPK
      Noto con rammarico (da molti post) che vi
      siete accorti che questo governo sta facendo
      i propri interessi solo quando e' stato
      proposto il decreto Urbani.
      Tutti gli altri provvedimenti (condono
      fiscale, decreto salva Rete 4...) non vi
      interessavano personalmente e quindi ve ne
      siete completamente disinteressati.Ecco, ti pareva che non dovevi fare propaganda politica di sinistra ?La differenza è che quello che tu citi... 1) condono fiscale : non ha favorito solo Berlusconi nè solo un'elitè di persone. Praticamente tutta Italia ha condonato qualcosa, quindi che cavolo vai dicendo ?2) decreto salva Rete 4 : lo sai quante milioni di famiglie non vogliono che a Rete 4 venga tolta la frequenza ? E poi gli italiani hanno già votato un referendum che impediva ciò che la sinistra ha legiferato per far chiudere Rete 4,arrivando al punto di sacrificare Rai3 pur di colpire un'azienda di Berlusconi... E qui non ci sono interessi politici che condizionano le cose ? Perchè se le fanno a sinistra non vuoi vederle ?Il decreto Urbani è il culmine di una politica dell'inciucio di cui Urbani è degno rappresentante. Visto che i finanziamenti statali vanni a registi, attori e associazioni di sinistra ... io fossi in te chiacchierei meno contro il governo perchè qui è una collusione trasversale il vero problema.In entrambi gli schieramente vi sono minoranze contrarie a questo schifo, ma sono appunto minoranze.
      • TPK scrive:
        Re: Ben svegliati!
        - Scritto da: Anonimo
        1) condono fiscale : non ha favorito solo
        Berlusconi nè solo un'elitè di
        persone. Praticamente tutta Italia ha
        condonato qualcosa, quindi che cavolo vai
        dicendo ?Forse a te, ma se ti ha condonato qualcosa evidentemente qualcosa di illegale hai fatto.
        2) decreto salva Rete 4 : lo sai quante
        milioni di famiglie non vogliono che a Rete
        4 venga tolta la frequenza ? E poi gli
        italiani hanno già votato un
        referendum che impediva ciò che la
        sinistra ha legiferato per far chiudere Rete
        4,arrivando al punto di sacrificare Rai3 pur
        di colpire un'azienda di Berlusconi... E qui
        non ci sono interessi politici che
        condizionano le cose ? Perchè se le
        fanno a sinistra non vuoi vederle ?Infatti le sentenze della Corte Costituzionale che davano ragione al proprietario de Europa 7 sono carta straccia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben svegliati!
        - Scritto da: Anonimo


        1) condono fiscale : non ha favorito solo
        Berlusconi nè solo un'elitè di
        persone. Praticamente tutta Italia ha
        condonato qualcosa, quindi che cavolo vai
        dicendo ?
        I dipendenti e chi ha pagato le tasse sono giustamente incaz.... e non hanno condonato nullaMediaset ha condonato 160 milioni di euro (non scherzo)
        2) decreto salva Rete 4 : lo sai quante
        milioni di famiglie non vogliono che a Rete
        4 venga tolta la frequenza ? E poi gli
        italiani hanno già votato un
        referendum che impediva ciò che la
        sinistra ha legiferato per far chiudere Rete
        4,arrivando al punto di sacrificare Rai3 pur
        di colpire un'azienda di Berlusconi... E qui
        non ci sono interessi politici che
        condizionano le cose ? Perchè se le
        fanno a sinistra non vuoi vederle ?C'è una sentenza della corte costituzionale che dice che l'unico modo per realizzare il pluralismo in Italia occorre che retequattro vada sul satellite e liberi le frequenze.A me risulta di avere votato un referendum il 18 aprile 1993 un referendum che ha raggiunto il 77,0% di quorum riguardante le droge di cui il sig Fini sembra fregarsene ampiamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben svegliati!
        ma almeno ti rendi conto delle scempiaggini che dici o le dici perchè sei un aficionados incorruttibile della casa delle libertà,(si ma solo le loro):1)le persone povere o oneste non condonano un fico secco perchè se poveri a stento riesconoa acampare,se onesti costruiscono secondo le legge.2)perchè retequattro non può allietare gli italiani sotto un altro padrone?Spero che risponda alle mie argomentazioni ma non credo che ci riuscirai?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben svegliati!
          - Scritto da: Anonimo
          ma almeno ti rendi conto delle scempiaggini
          che dici o le dici perchè sei un
          aficionados incorruttibile della casa delle
          libertà,(si ma solo le loro):
          1)le persone povere o oneste non condonano
          un fico secco perchè se poveri a
          stento riesconoa acampare,se onesti
          costruiscono secondo le legge.ma quanta ipocrisia e stupidaggini in una sola frase!Tutti poveri in Italia , eh ?A me risulta che quasi tutte le famiglie italiane, non io, abbiano almeno la prima casa. Tutti onesti... Sì, certo, la minoranza che non fa lavori a nero e probabilmente nessun commerciante, visto come hanno lucrato tutti quanti con l'euro direi che l'onestà è un'optional.
          2)perchè retequattro non può
          allietare gli italiani sotto un altro
          padrone?L'esproprio proletario o forzato da parte dello stato non mi sembra proprio la via.Anche perchè qui non ci troviamo di fronte ad un mercato monopolizzato come quello di Microsoft per gli OS (che merita di essere smembrata) o come la compagnia telefonica in USA in tempo di monopolio (che appunto venne smembrata e privatizzata).Non è colpa di Berlusconi se gli altri non investono. Il digitale terreste permetterà senza più burocrazia a chi ha soldi quanto o più di Berlusconi di invadere il mercato italiano. Se gli altri non vogliono farlo o sono incapaci non credo sia colpa di Berlusconi, non mi sembra proprio.Telecom Italia ha preso MTV Italia e La7 .. volendolo potrebbe investire più soldi, visto che oltretutto è ancora un carrozzone monopolizzante (solo Fastweb è veramente privata in Italia e non legata a Telecom per linee e banda).
          Spero che risponda alle mie argomentazioni
          ma non credo che ci riuscirai?sbagliato
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben svegliati!
            a proposito di prima casa non è che sono state contate come prime case anche quelle di coloro che ne hanno cinquecento per uno?E magari anche chi ne ha dodicimila da solo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben svegliati!
      - Scritto da: TPK
      Noto con rammarico (da molti post) che vi
      siete accorti che questo governo sta facendo
      i propri interessi solo quando e' stato
      proposto il decreto Urbani.meglio tardi che mai ...
      Tutti gli altri provvedimenti (condono
      fiscale, decreto salva Rete 4...) non vi
      interessavano personalmente e quindi ve ne
      siete completamente disinteressati.apparentemente è come dici ... ma la realtà è che la gente dovrebbe SEMPRE interessarsi e ricordare che SEMPRE si sta parlando di loro, di noi, della nostra vita.Meno male che ogni tanto passa un argomento che interessa davvero tantissimo in prima persona a tutti.Spesso gli argomenti dovrebbero essere di primaria importanza per tutti ... mentre invece la gente se ne fotte.Almeno così inizieranno a pensare un po'.Preferisco sia per un mp3 o per i film, piuttosto che non sia affatto.
  • Anonimo scrive:
    ????
    ma che me ne faccio dei .ram????
    • Anonimo scrive:
      Re: ????
      magari prova a vedere se real player li apre-------------??:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: ????
      - Scritto da: Anonimo
      ma che me ne faccio dei .ram????li vedi in streaming e li registri nel modo che ti hanno suggerito altri posters.
  • Anonimo scrive:
    il link per Report Rai
    http://www.report.rai.it/2liv.asp?e=2004tutte le puntate (formato real)interessante anche la puntate sugli stipendi (dei parlamentari)e sui tempi della giustizia
    • Anonimo scrive:
      Re: il link per Report Rai
      ok ma che me ne faccio dei .ram?grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: il link per Report Rai
      - Scritto da: Anonimo
      www.report.rai.it/2liv.asp?e=2004

      tutte le puntate (formato real)
      interessante anche la puntate sugli stipendi
      (dei parlamentari)
      e sui tempi della giustiziaPuntata interessantissima è "Occupanti senza titolo".Una cosa del genere in qualsiasi altro paese del mondo occidentale avrebbe causato una rivoluzione.
  • Anonimo scrive:
    Re: LEGGETE!!!

    di rappresentanti di ACEC, ANEC,
    ANFOLS, API e FICE, Queste sono tutte associazioni cinemtografiche...Chissa' i loro rappresentanti cosa avranno port...ehm cosa avranno detto di bello?
    • Anonimo scrive:
      5 minuti di cosa???
      secondo me non si sono detti 1 bel niente.... e.... se questo verbale è vero.....bhe... allora è tutta una enorme balla....LEGGETE QUA :INIZIO ore 16.50 termine 16.55?????5 minuti??? e che si dicono in 5 minuti??????VERGOGNAAAA!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: 5 minuti di cosa???


        INIZIO ore 16.50 termine 16.55?????


        5 minuti??? e che si dicono in 5 minuti??????

        VERGOGNAAAA!!!!Si sono solo accordati di rinviare tutto.La cosa interessante sono le audizioni, durate dalle 17 alle 20.40, dove i cinematografici avranno pianto miseria e proposto la pena di morte e i providers avranno fatto le loro rimostranze
        • Anonimo scrive:
          Re: 5 minuti di cosa???
          - Scritto da: Anonimo




          INIZIO ore 16.50 termine 16.55?????





          5 minuti??? e che si dicono in 5
          minuti??????



          VERGOGNAAAA!!!!

          Si sono solo accordati di rinviare tutto.

          La cosa interessante sono le audizioni,
          durate dalle 17 alle 20.40, dove i
          cinematografici avranno pianto miseria e
          proposto la pena di morte e i providers
          avranno fatto le loro rimostranzeI cinematografici e tutte questa associazioni devono piantarla di gravare sui conti statali per produrre schifezze !Devono essere veramente private !E' ora di finirla con lo Stato che finanzia tutto con la scusa della presunta cultura !
      • Anonimo scrive:
        Re: 5 minuti di cosa???
        - Scritto da: Anonimo
        INIZIO ore 16.50 termine 16.55?????


        5 minuti??? e che si dicono in 5 minuti??????
        Niente, però 5 minuti basta e avanzano per distribuire i regali
  • Anonimo scrive:
    Colpa nostra e di una cattiva eredi
    Ragazzi dovete iscrivervi ad un partito, non importa se di destra o sinistra, avrete modo di far sentire la vostra voce tutto l' anno, non solo il giorno del voto.Non facciamo l' errore dei nostri genitori che hanno pensato solo a lavorare e mettere via soldi, incuranti di che razza di Nazione ci hanno lasciato.Ricordate che sprecano denari con cui ci potevamo pagare il mutuo, il cibo, l' istruzione dei figli che manco possiamo mettere al mondo perchè troppo onerosi.FACCIAMOCI SENTIRE 365 GIORNI ALL' ANNO!!!!!
  • Anonimo scrive:
    ...è solo la punta dell'iceberg!!!![OT?]
    cari amici...è solo l'inizio...!!SONO tutti uguali...prima ci si lamentava di 1... ora dell'altro... prima o poi le "nefandezze" vengono a galla... sono tutti stati + o - ladri i politici...urbani o meno... berlusca o meno... tutti stanno li per curare i loro interessi...il nostro "discorso" si focalizza sui soldi che vanno al cinema... ma se ci pensate... PURTROPPO.... in ogni dove c'è il magna magna...la prima cosa che mi viene in mente x farvi 1 esempio x capire.... - vogliamo parlare dei che so... cartelli stradali? ma quante cazzate vediamo in giro ogni giorno... anche quelli sono soldi nostri buttati... x cosa? xche qualcuno che decide x i cartelli ha magari lo zio che li fa e quindi ecco che se ne trovano a migliaia... inutili.... o che ne so... new entry delle cazzate.... i giubbini fluorescenti obbligatori... xche----? a quanti è venuto in mente che magari qualche politico ha lo zio che li produce per mezza italia??????dai... ora siamo "a menarcela" con i cine... ma quante cose potremmo tirare fuori...? SIAMO CIRCONDATIII!!!!a voi il giudizio...ciao a tutti!!!
  • Invulnerabile scrive:
    Scaricare la puntata
    Dai file .ram in streaming si risale facilmente al .rm spesso scaricabile, mettete questo link su un download managerrtsp://mm3.rai.it/report/2003_2004/report_04042004.rme scaricate a piena velocità :pPer ricavare i link per il download basta aprire i file .ram col notepad e copiare il link che appare ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Scaricare la puntata
      - Scritto da: Invulnerabile
      Dai file .ram in streaming si risale
      facilmente al .rm spesso scaricabile,
      mettete questo link su un download manager
      rtsp://mm3.rai.it/report/2003_2004/report_040
      e scaricate a piena velocità :p

      Per ricavare i link per il download basta
      aprire i file .ram col notepad e copiare il
      link che appare ;)E poi sharate, sharate, sharate!!!Questo file deve essere distribuito a tuttiE quelli piu' bravi facciano un montaggio sui loro Divx e aggiungano questo file all'inizio di ogni filmCosi' tutti quelli che scaricheranno i Divx prima del film vedranno il personaggio che ci da' dei ladri a noi onesti scaricatori di files.
    • Anonimo scrive:
      Re: Scaricare la puntata
      Ma sei sicuro che basti digitare quel link su un download manager??Ho scritto rtsp://mm3.rai.it/report/2003_2004/report_04042004.rmSu FlashGet, ma un messaggio mi ha rivelato "Imput non valido"
      • Anonimo scrive:
        Re: Scaricare la puntata
        Provate adesso sul link rtsp://mm3.rai.it/radio/radio3/napoli/terzo_anello/2002/altavoce2002_10_30.ra (Anna Karenina - Tolstoj per esempio ) e fatemi sapere perchè io non ci sono più riuscito.Oppure procuratevi il link partendo dal sito http://www.radio.rai.it/radio3/terzo_anello/alta_voce/archivio_2002/eventi/2002_10_16_anna_karenina/
  • Anonimo scrive:
    me la sono persa
    vediamo se c'è da scaricare sul sito di report :)
  • Anonimo scrive:
    URBANI o te ne vai da solo..
    oppure te ne andrai a casa presto, con tutto il governo
  • Anonimo scrive:
    quà c'è il filmato
    http://www.report.rai.it/ram/vid20040404.ram
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA!!!!
    e poi De Laurentiis va a piangere dicendo che la pirateria informatica uccide il cinema...CAZZATE!!! che gli venga chiesto perchè i 4/5 dei film che finanzia vanno regolarmente a bagno e i soldi dati non vengono restituiti....VERGOGNA!!!! ecco come fanno soldi gente come quella!!!!! IN GALERA DOVREBBERO ANDARE!!!che ne dite di indondare le caselle email di Urbani, De laurentiis & company con email intestate VERGOGNA e quel che ho sacritto sopra??? magari con la minaccia esplicita che non comrperemo mai più CD o DVD e che non andremop più al cinema?
  • Anonimo scrive:
    Caro Urbani...
    Premesso che:1) Gasparri e Stanca si sono affrettati a cercare di modificare il tuo decreto;2) le proteste degli internauti ti stanno convincendo a fare marcia indietro;3) L'opposizione riconosce che il DL è anticostituzionale4) le sputtanature che si stanno scoprendo:A) la tua relazione con la De Benedetto B) il DL di gennaio in pratica fa fuori il cinema indipendente a favore di Medusa;5) Il decreto è stato voluto da Laurentiis e dalla tua Ida e buttato giù in fretta e furiase hai un minimo di buon senso e di amor proprio devi solo DIMETTERTI !!!animo ragazzi, la faccenda del DL ha fatto venire fuori degli altarini che nessuno può ignorare, cose che potrebbero anche provocare interpellanze parlamentari e indagini sul ministro dei Beni Culturali...per cui non ti rimane, ripeto, che DIMETTERTI per evitare altre vergogne come quelle di adesso..ormai hai contro mezza Italia..è inutile nasconderti dietro la sottana della tua Ida!!!!
  • Anonimo scrive:
    Report censurato su Raisat extra
    Come ogni settimana il lunedì sera su Raisat Extra viene replicata la puntata di Report.Questa sera alle 21:30 mi sintonizzo per vederla ma cosa trovo..... uno special su Cochi e Renato :oA voi i commenti, io non ho parole.
    • Anonimo scrive:
      Re: Report censurato su Raisat extra
      - Scritto da: Anonimo
      Come ogni settimana il lunedì sera su
      Raisat Extra viene replicata la puntata di
      Report.
      Questa sera alle 21:30 mi sintonizzo per
      vederla ma cosa trovo..... uno special su
      Cochi e Renato :o

      A voi i commenti, io non ho parole.chiunque abbia REGISTRATO report lo metta in sharing cazzo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Report censurato su Raisat extra

        chiunque abbia REGISTRATO report lo metta in
        sharing cazzo!e' su RAI CLICK e sul sito di REPORT.Qualcuno sa come si scarica un filmato in streaming?
        • Anonimo scrive:
          Re: Report censurato su Raisat extra
          - Scritto da: Anonimo


          chiunque abbia REGISTRATO report lo
          metta in

          sharing cazzo!

          e' su RAI CLICK e sul sito di REPORT.
          Qualcuno sa come si scarica un filmato in
          streaming?che canale fa raiclick?
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra

            che canale fa raiclick?questo è il linkhttp://www.raiclicktv.it/raiclick/pc/website/0,4388,1-1-1-CTY1-CID1-0-0-0---1-4-ABB0,00.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            - Scritto da: Anonimo


            che canale fa raiclick?

            questo è il link

            www.raiclicktv.it/raiclick/pc/website/0,4388,io ho provato a scaricare il file RAM ma non mi viene scaricato (clic destro sull'URL e "salva con nome"), solo un link..
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            - Scritto da: Anonimo


            che canale fa raiclick?

            questo è il link

            www.raiclicktv.it/raiclick/pc/website/0,4388,Obrigado!;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            devi digitare www.raiclick.it
        • Stephan scrive:
          Re: Report censurato su Raisat extra

          Qualcuno sa come si scarica un filmato in
          streaming?Più sotto uno ha scritto nettransport. L'ho scaricato ma ancora devo provarlo...Se qualcuno ce la fa, posterebbe la cosa? Così sappiamo tutti che è possibile...
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            - Scritto da: Stephan

            Qualcuno sa come si scarica un filmato
            in

            streaming?

            Più sotto uno ha scritto
            nettransport. L'ho scaricato ma ancora devo
            provarlo...
            Se qualcuno ce la fa, posterebbe la cosa?
            Così sappiamo tutti che è
            possibile...ce l'ho fatta a scaricare il file RAM con net transport!!! è fenomenale..alla faccia di GetRight, Flashget ecc 3cc
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            anche io ci sono riuscitolanci, vai su Compiti, Nuovo e mettihttp://www.report.rai.it/ram/vid20040404.ram
          • Stephan scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            Lanciato!Evviva la 640!!! :):)
          • Anonimo scrive:
            Re: Report censurato su Raisat extra
            mencoder puo' encodare realplayer....in qualsiasi formato, ho gia' encodato report...ciaopurtroppo sono dietro un firewall e da qui non posso
    • Anonimo scrive:
      Re: Report censurato su Raisat extra
      basta andare su raiclick.it e si vede e soprattutto si sente benissimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Report censurato su Raisat extra
        confermo che per registrare non basta salvare con nome,in quanto non è un file ma uno stream.quindi serve un prog che capti gli stream.io usavo streambox ma ora che ho visto nettransport sta secoli avanti!inoltre registra anche stream che streambox si rifiutava di prendere.Cmq per la cronaca vi informo che nn è perfettamente legale un procedimento del genere.In Italia come al solito c'è un vuoto normativo a riguardo,quindi dovremmo star tranquilli.Negli stati uniti so per certo che è illegale anche se i contenuti sono in chiaro.E' la real player stessa che lo dichiara non corretto.Vai a sapere perchè poi...se me lo registro dalla tv tutto ok,da internet no. Misteri della psiche umana.Ribadisco in italia penso sia no prob,ma nn garantisco.Di questi tempi...eheh!
    • Anonimo scrive:
      Re: Report censurato su Raisat extra
      - Scritto da: Anonimo
      Come ogni settimana il lunedì sera su
      Raisat Extra viene replicata la puntata di
      Report.
      Questa sera alle 21:30 mi sintonizzo per
      vederla ma cosa trovo..... uno special su
      Cochi e Renato :o

      A voi i commenti, io non ho parole.Veramente non era in programmazione sulle guide. A me capita con raisat extra di perdermi "60 minutes" perché prima fanno la replica di un programma musicale che sfora sempre con l'orario (però è una replica che cavolo) e allora per non incasinare il palinsesto mi cancellano ciò che viene dopo mettendo spezzoni presi dagli archivi rai.Comunque Report lo replicano giovedì alle 6.30 e anche: 9/4/2004 12:00 10/4/2004 21:30 11/4/2004 16:00 12/4/2004 21:30 13/4/2004 8:45 14/4/2004 3:30 14/4/2004 15:45 15/4/2004 6:30 16/4/2004 8:45 17/4/2004 3:45
  • Cavallo GolOso scrive:
    Report BALUARDO DI INTEGRITA'
    La puntata [di Report] secondo Urbani ha rappresentato un coacervo di manipolazione dell'informazione che testimonia "in modo vergognoso - ha dichiarato il Ministro - a quale livello di abiezione morale, professionale e politica si è dovuti così ignobilmente cadere". Report è praticamente uno dei 2 programmi di giornalismo, non dico seri, dico semplicemente di giornalismo esistenti.Urbani ha visto che figura di merda ha fatto a dire che si rubacchia e poi ridere e ridere. Sei un ministro! Capito? Un MINISTRO!!! Al bar, io e il mio amico Mario Rossi possiamo comportarci così!!! Si vede che se n'è accorto e allora è scattata la denuncia....Come ha detto un altro poster, come mai non denuncia i suoi colleghi Sgarbi e la Carlucci, invece di Report che ha solo raccolto la testimonianza?
    • Anonimo scrive:
      [OT] per cavallo goloso
      è totalmente OT... cmq l'immagine dell'omino che balla è troppo ganza, dove l'hai presa? ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] per cavallo goloso
        - Scritto da: Anonimo
        è totalmente OT... cmq l'immagine
        dell'omino che balla è troppo ganza,
        dove l'hai presa? ;) A me mette ansia :|
  • Anonimo scrive:
    Che vergogna...
    soprattutto la parte finale..quando si dice che faccia di pitale con la sua legge in pratica da il 50% dei finanziamenti solo a chi ha già fatto film famosi o di cassetta...e DOPO aver dimostrato di avere già il restante 50%.,..il che vuol dire che epr trovare quei soldi bisogna fare accordi..CON CHI???? qualche sponsor??? o come è stato detto con la RAI o la Mediaset che se ritiene il film passibile per la messa in onda in Tv con un buon share darà il restante 50% ??? ma allora, i giovani registi agli esordi che fanno?=?? dovranno appoggiarsi a Medusa, Filmauro, RAI cinema per fare il loro film??? addio al cinema indipendente..URBANI vuol solo favorire le lobby del cinema, demolire i piccoli produttori!!! cerchiamo davvero di denunciarlo!!!
  • Anonimo scrive:
    Un decreto da «Barzellette»
    http://www.ilmarchiodelleidee.com/readoped.php?ID=12&NC=0341250503
  • Anonimo scrive:
    Denunciamolo noi
    Abbiamo assistito ad alcune rivelazioni fatte da deputati della Repubblica Italiana (Gabriella Carlucci e Vittorio Sgarbi entrambi deputati di Forza Italia) circa possibili finanziamenti illeciti fatti dal ministro dei Beni Culturali Giuliano Urbani.Perche' dovremmo far finta di nulla ?C'e' qualche avvocato sul forum che ci puo' dire se e' percorribile la strada della denuncia tramite costituzione in parte civile o in qualsiasi altra forma ?Insomma, sono soldi nostri quelli che vengono sperperati !!!Possibile che non c'e' modo di accertarsi che non ci siano stati illeciti ?In che cazzo di paese viviamo ?
  • Anonimo scrive:
    AVVISO DI GARANZIA AL MINISTRO URBANI !
    beh, non è proprio vero...però che bello se la giustizia fosse così veloce!Invece mi sa che ci toccherà aspettare un bel po'prima di leggere questa notiziola.comunque, sapremo aspettare fiduciosi...
    • Anonimo scrive:
      Re: AVVISO DI GARANZIA AL MINISTRO URBANI !
      ero quello che pensavo io.ma qualcuno esperto in legge può dire se nella sua condotta riguardo finanziamenti concessi si potrebbe ravvisare il fumus reati oppure solo una scorrettezza nel concedere finanziamenti a persone ritenute vicine.poi volevo capire se alla titania sono stati finanziati + film o solo rosa funzeca come dice l'attrice?
  • Anonimo scrive:
    Da tempo non ero così schifato
    Quanto visto nella trasmissionne report non è che la punta di un iceberg ben più grande di cui noi non possiamo nemmeno immaginare. In quei registri si sono visti milioni di euro sparire (molti dei quali quasi sicuramente neanche spesi per il film). A questa "piccola" vicenda dobbiamo inoltre sommare le tangenti che la commissione ed il caro Urbani prenderanno da parte dei registi pur di ottenere il finanziamento. Moltiplichiamo poi questo fenomeno per gli altri campi (vi pensate che la musica sia esente da questi scandali, basta vedere chi canta a sanremo ogni anno). Risultato: questa è una cosa gravissima che spero costi il posto a chi di dovere perchè in un governo in cui tutti noi facciamo immensi sacrifici non dovrebbe essere sprecato neanche un centesimo. Spero vivamente che tolgano ogni forma di finanziamento al cinema perchè film che non fanno neanche 5000 euro di incasso (e si sono visti a report) non devono essere pagati da noi.Che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Da tempo non ero così schifato

      Spero vivamente che tolgano ogni
      forma di finanziamento al cinema
      perchè film che non fanno neanche
      5000 euro di incasso (e si sono visti a
      report) non devono essere pagati da noi.
      Che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!E poi dicono che il cinema e' in crisi per il P2P!
      • Anonimo scrive:
        Re: Da tempo non ero così schifato
        - Scritto da: Anonimo


        Spero vivamente che tolgano ogni

        forma di finanziamento al cinema

        perchè film che non fanno neanche

        5000 euro di incasso (e si sono visti a

        report) non devono essere pagati da noi.

        Che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!

        E poi dicono che il cinema e' in crisi per
        il P2P!Gia' che figli di ............
        • Anonimo scrive:
          Re: Da tempo non ero così schifato
          queste cose si sanno ma quando le vedi dimostrate con la carta bè. Come fa il p2p ad essere una minaccia per questo cinema: ho provato a scaricare film di questi rari ma mica si trovano. Atroce dubbio: questa trasmissione non sarà stata incentivata da alcune ditte a cui Urbani ha rotto leggermente le palle (telecomunicazioni, hitech ed informatica)?
  • Anonimo scrive:
    Re: CINEMOPOLI ...

    Gia.. FORSE un merito ce l'ha (uno solo)
    GRAZIE URBANIAi giudici si potra' dire che sono comunisti, ma a Sgarbi e alla Carlucci...
    • Anonimo scrive:
      Re: CINEMOPOLI ...
      - Scritto da: Anonimo


      Gia.. FORSE un merito ce l'ha (uno solo)

      GRAZIE URBANI

      Ai giudici si potra' dire che sono
      comunisti, ma a Sgarbi e alla Carlucci...mi sembra ovvio: sono degli sporchi traditori...gli faranno fare la fine di Galeazzo Ciano, di De Bono, ecc.Il regime non guarda in faccia nessuno. (eia, eia e aio e oio):D
    • Anonimo scrive:
      Re: CINEMOPOLI ...
      - Scritto da: Anonimo


      Gia.. FORSE un merito ce l'ha (uno solo)

      GRAZIE URBANI

      Ai giudici si potra' dire che sono
      comunisti, ma a Sgarbi e alla Carlucci...Il fatto è semplicemente che Urbani ha fatto un gravissimo, enorme errore. Comportarsi ugualmente se non peggio dei suoi predecessori di governi di centro e centro-sinistra...Forse pensava di cavarsela continuando a dare i soliti finanziamenti ai vari produttori di sinistra per poi finanziare la sua amante che produce film squallidi come tutti gli altri produttori, frodando noi italiani e intascandosi i nostri soldi per un lavoro praticamente inesistente !E la Carlucci è l'esempio di quella parte di FI che è voluta andare al governo per impedire il proseguire di queste schifezze, che è la parte fondante del programma di governo. Tuttavia quando c'è il potere anche attorno ai migliori gravitano personaggi di una grande bassezza morale come Urbani.
      • Anonimo scrive:
        Re: CINEMOPOLI ...

        Il fatto è semplicemente che Urbani
        ha fatto un gravissimo, enorme errore.
        Comportarsi ugualmente se non peggio dei
        suoi predecessori di governi di centro e
        centro-sinistra...Guarda, io non ne faccio un discorso politico: ho le mie idee, ma le tengo lontane da questa questione.Ne faccio un discorso di decenza: in una pease civile, Urbani non dovrebbe querelare Report, ma spiegare come mai due suoi COMPAGNI DI PARTITO lo accusano di distribuire soldi pubblici secondo criteri personali. Tutto qui. Un'accusa grave, che deve essere smentita immediatamente.Se poi ci si aggiunge che Urbani accusa di "furto" chi si scarica qualche film per vederselo in casa...Beh, se lui ha questo rigore "morale" allora non esiti ad averlo anche in questo caso e dia immediatamente delle spiegazioni.
  • Anonimo scrive:
    Il ritorno della svastica...
    ...a quando? Tanto ormai da questo governo ho visto tutto, sembra x-files: insabbiare e nascondere, ecco la ricetta, ammettere che va tutto bene quando stiamo sfiorando i livelli dell'argentina. E se qualcuno riesce a tirare fuori LA VERITA', lo denunciano, ma solo perchè ammazzarlo gli costerebbe troppo per pagare un killer. Almeno per ora, ma c'è sempre tempo per ripristinare la pena capitale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il ritorno della svastica...
      - Scritto da: Anonimo
      ...a quando? Tanto ormai da questo governo
      ho visto tutto, sembra x-files: insabbiare e
      nascondere, ecco la ricetta, ammettere che
      va tutto bene quando stiamo sfiorando i
      livelli dell'argentina. E se qualcuno riesce
      a tirare fuori LA VERITA', lo denunciano, ma
      solo perchè ammazzarlo gli costerebbe
      troppo per pagare un killer. Almeno per ora,
      ma c'è sempre tempo per ripristinare
      la pena capitale.Guarda che schifezze di questi finanziamenti ci sono almeno dagli anni '70... non pensare neppure per un attimo che i ministri prima di Urbani abbiano fatto cose migliori o abbiano avuto integrità morale...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il ritorno della svastica...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...a quando? Tanto ormai da questo
        governo

        ho visto tutto, sembra x-files:
        insabbiare e

        nascondere, ecco la ricetta, ammettere
        che

        va tutto bene quando stiamo sfiorando i

        livelli dell'argentina. E se qualcuno
        riesce

        a tirare fuori LA VERITA', lo
        denunciano, ma

        solo perchè ammazzarlo gli
        costerebbe

        troppo per pagare un killer. Almeno per
        ora,

        ma c'è sempre tempo per
        ripristinare

        la pena capitale.

        Guarda che schifezze di questi finanziamenti
        ci sono almeno dagli anni '70... non pensare
        neppure per un attimo che i ministri prima
        di Urbani abbiano fatto cose migliori o
        abbiano avuto integrità morale...Mai pensata una stronzata del genere, dal canto mio mi chiedo solo quando finalmente scoppierà la guerra civile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il ritorno della svastica...
      Ma va là la svastica, se sono i tuoi amichetti rossi con falce e martello guarda che non si sta meglio... tira fuori il cervello dalla naftalina, spoveralo usalo e scoprira che da entrambe le parti ci sono marci e corrotti...
  • Anonimo scrive:
    BERLUSCONI:
    Cosa diresti all'ominide in oggetto?(Inizio io)- scendi dallo sgabellino
    • Anonimo scrive:
      Re: BERLUSCONI:
      è un po' come sparare sulla croce rossa,ma soprattutto direi che non siamo proprio in argomento...
    • Anonimo scrive:
      Re: BERLUSCONI:
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa diresti all'ominide in oggetto?
      (Inizio io)

      - scendi dallo sgabellinoA me tutto il resto non interessa...Vorrei sapere dove fanno a finire i soldi pubblici dei finanziamenti al cinema, dato che le accuse vengono da dei colleghi di partito
      • Anonimo scrive:
        Re: BERLUSCONI:
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Cosa diresti all'ominide in oggetto?

        (Inizio io)



        - scendi dallo sgabellino

        A me tutto il resto non interessa...

        Vorrei sapere dove fanno a finire i soldi
        pubblici dei finanziamenti al cinema, dato
        che le accuse vengono da dei colleghi di
        partitoIo mi auguro che i colleghi di partito come la Carlucci di Forza Italia riescano a sbattere fuori dal FI e dalla CdL Urbani ora e da chi fa queste schifezze.Spero la Carlucci vada fino in fondo e la dirigenza di FI deve solo vergognarsi di tenere nel partito personaggi come Urbani e di averlo messo a fare il ministro !
        • Anonimo scrive:
          Re: BERLUSCONI:
          -
          Io mi auguro che i colleghi di partito come
          la Carlucci di Forza Italia riescano a
          sbattere fuori dal FI e dalla CdL Urbani ora
          e da chi fa queste schifezze.
          Spero la Carlucci vada fino in fondo e la
          dirigenza di FI deve solo vergognarsi di
          tenere nel partito personaggi come Urbani e
          di averlo messo a fare il ministro !
          Magari fosse così :Dpurtroppo Urbani oltre ad essere uno dei fondatori di F.I. è anche amico personale del Berlusca, indi x cui SCORDATEVELO :'(:'(
          • Anonimo scrive:
            Re: BERLUSCONI:
            - Scritto da: Anonimo

            -
            Io mi auguro che i colleghi di
            partito come

            la Carlucci di Forza Italia riescano a

            sbattere fuori dal FI e dalla CdL
            Urbani ora

            e da chi fa queste schifezze.

            Spero la Carlucci vada fino in fondo e
            la

            dirigenza di FI deve solo vergognarsi di

            tenere nel partito personaggi come
            Urbani e

            di averlo messo a fare il ministro !



            Magari fosse così :D
            purtroppo Urbani oltre ad essere uno dei
            fondatori di F.I. è anche amico
            personale del Berlusca, indi x cui
            SCORDATEVELO :'(:'(Sì, vabbè... anche Dini era tanto amico di Berlusconi...infatti si è visto come lo ha fregato... quindi....
          • Anonimo scrive:
            Re: BERLUSCONI:
            ho finito di vedere adesso report di domenica scorsa su www.raiclick.it.vi chiedo ma non è che dalla puntata si possono ravvisare dei reati da parte di qualcuno?il giudice può indagare solo dietro denuncia o automaticamente..qualora visionasse la puntata.mi riferisco.insomma ci sarà qualcuno che stabilisce se i veri ladri sono quelli che usano il p2p o altri?
    • Anonimo scrive:
      Re: BERLUSCONI:
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa diresti all'ominide in oggetto?
      (Inizio io)Io direi: perchè non passi il resto dei tuoi giorni in qualche paese caldo spendendo i tuoi miliardi e campando di rendita invece di rompere le palle a noi?
  • Anonimo scrive:
    Ida Urbani
    Per la cronaca, ecco un esempio di "correttezza" del più "corretto" paladino contro la diffusione non controllabile o censurabile (ovvero Urbani contro il P2P):http://www.celluloide.it/home/fotogrammi.asp?ID=17Ma com'è che c'è gente che fa come je pare, mentre impedisce agli altri di fare molto meno?
  • Anonimo scrive:
    I giorni dell'Ida
    Dal ?Riservato? de ?L?espresso? n. 48, a cura di Paolo Forcellini 1 ? I giorni dell?Ida Ricordate Vittorio Sgarbi, quando, sottosegretario ai Beni culturali, accusò in diretta tv il proprio ministro, Giuliano Urbani, di avere uno stretto legame con l?attrice Ida Di Benedetto? Fu allora che il già gelido rapporto tra ministro e sottosegretario raggiunse il punto più basso e che il dimissionamento di Sgarbi apparve inevitabile. Ora si viene a sapere che l?attrice in questione, non proprio all?alba della sua carriera, negli ultimi tempi ha girato diversi film, è tornata in tv e soprattutto ha costituito una società, la Titania Produzioni, che la vede in veste di produttrice assieme alla figlia Stefania Bifano. Dal 13 giugno 2001, quando Urbani s?insediò al ministero, la Di Benedetto ha preso parte come consulente artistica della Titania, o come attrice, a sei film tutti finanziati dallo Stato per complessivi 8 milioni e 811 mila euro. La casa di produzione conta di realizzare entro l?anno un settimo film, titolo provvisorio ?Diario d?Angelica?, e quindi chiedere il relativo finanziamento. La Titania ha già dimostrato di saper ottenere i soldi pubblici in tempi record: le altre case produttrici ci mettono in media sei mesi per passare dall?una all?altra commissione del Ministero, l?impresa di madre e figlia, invece, ce la fa in un mese e mezzo. Chissà cosa accadrà dopo la riforma annunciata, anche con un?intervista su ?il Giornale?, da Urbani? Il ministro, dopo aver presentato il decreto che riforma il settore di sua competenza, ha di fatto annunciato che le nomine dei membri delle commissioni consultive (che valutano i film aspiranti ai finanziamenti) non spetteranno più al Parlamento, ma solo a lui stesso.
  • Anonimo scrive:
    Risponda a noi
    In qualsiasi Paese civile un ministro accusato ,da un suo ex sottosegretario e da una collega di partito, " di utilizzare il danaro pubblico per consentire alla propria amante di affermarsi " spiegherebbe ai cittadini la sua estraneità ai fatti e querelerebbe Sgarbi e la Carlucci.Invece il sig Ministro querela il programma in cui i suoi amici lo accusano.Ci potrebbe spiegare come è possibile mistificare un intervista? Forse è stata doppiata ?Lasci perdere Report, risponda ai cittadini :E' vero, come affermano Sgarbi e Carlucci, che la sig.ra Ida Di Benedetto ha ricevuto dei finanziamenti pubblici di svariati miliardi in tempi rapidissimi grazie al suo interessamento?Restiamo in trepida attesa
    • Anonimo scrive:
      Re: Risponda a noi

      Lasci perdere Report, risponda ai cittadini :
      E' vero, come affermano Sgarbi e Carlucci,
      che la sig.ra Ida Di Benedetto ha ricevuto
      dei finanziamenti pubblici di svariati
      miliardi in tempi rapidissimi grazie al suo
      interessamento?
      Restiamo in trepida attesaQui non e' questione di P2P...Un Ministro viene accusato da dei suoi compagni di partito! Non sono fatti della Sig. ra De Benedetto, sono fatti di tutti, dato che i soldi sono pubblici!Aspettiamo chiarimenti su come vengono usati i soldi pubblici...O solo Internet "e' il Far West dell'illegalita'" e servono sanzioni come deterrente?
  • Anonimo scrive:
    Le reazioni di Urbani
    Accusato di avere realizzato un decreto dalletinte incostituzionali;accusato di dare finanziamenti ad un mercatoche non e' in grado di restituirliil ministro Urbani attacca: il decreto non cambiae anzi si estende alla musica e chi lo accusaviene querelato. Invece di discutere e chiarirele proprie posizioni, attacca. Appunto.Spero che l'opposizione ripresenti lepregiudiziali di costituzionalita' al DL edeventualmente anche una mozione di sfiducia individualecontro il ministro.Ora infatti il decreto non lascia piu' perplessi soloper quanto concerne le norme antipirateria maanche per i finanziamenti, al di la' dellepolemiche personali. Analogamente mi chiedo quanticittadini abbiano ancora fiducia di questo ministroe quanti apprezzino l'idea che i loro soldi vadano allepersone mostrate ieri durante la trasmissione!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le reazioni di Urbani

      il ministro Urbani attacca: il decreto non
      cambia
      e anzi si estende alla musica e chi lo accusa
      viene querelato.E la libertà di parola dove ce la mettiamo? Ma allora dobbiamo veramente solo subire e starci zitti come schiavi in una miniera?E i morti della rivoluzione francese erano tutti fessi, allora?Liberté, egalité, fraternité!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le reazioni di Urbani
      - Scritto da: Anonimo
      Accusato di avere realizzato un decreto dalle
      tinte incostituzionali;
      accusato di dare finanziamenti ad un mercato
      che non e' in grado di restituirli
      il ministro Urbani attacca: il decreto non
      cambia
      e anzi si estende alla musica e chi lo accusa
      viene querelato. Invece di discutere e
      chiarire
      le proprie posizioni, attacca. Appunto.proprio lui che con la legge sul cinema in pratica vuole affossare i piccoli produttori e lasciare il mercato tutto nelle mani di De Laurentiis et similia..che faccia da culo!!!! mandiamolo a casa, denunciamolo!!!!
  • Anonimo scrive:
    Grande Report
    Bellissima trasmissione, sto vedendo su Raiclick la puntata incriminata, una bella stilettata come si deve...
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande Report
      - Scritto da: Anonimo
      Bellissima trasmissione, sto vedendo su
      Raiclick la puntata incriminata, una bella
      stilettata come si deve...Gia' ottimo lavoro Report!Personalmente, devo dire pourtroppo, non guardavo questa trasmissione ma da ora in po lo faro' sicuramente perche' i nostri diritti e i "loro" doveri sono sempre piu' teorici e flessibili (a senso unico pero') e questo tipo di trasmissioni valgono ben piu' di tutta la BIP che passa in televisione!A questo punto credo che tutti pensino quello che sto per dire:VOGLIAMO LE DIMISSIONI DI URBANI!!!!P.S. Report dove lo fanno gia??? Ah su Rai3.. Eheheheh w i comunisti!
  • Anonimo scrive:
    ONORE A REPORT!
    COME SOPRA.
  • Anonimo scrive:
    Perché querelare il mezzo
    ovvero la trasmissione e non i compagni dello stesso partito (o ex come Sgarbi) che hanno dato piena sostanza a notizie che comunque erano già note?
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché querelare il mezzo
      - Scritto da: Anonimo
      ovvero la trasmissione e non i compagni
      dello stesso partito (o ex come Sgarbi) che
      hanno dato piena sostanza a notizie che
      comunque erano già note?Perche' e' un BIP... si e' messo nella BIP da solo.Poi comunque si sa che se querelava due parlamentari, (Sgarbi e Carlucci) i quali possono dire quello che vogliono senza essere processati, sarebbe finito in una bolla di sapone.
  • Anonimo scrive:
    PER REPORT ONORE A LORO!
  • Anonimo scrive:
    Link diretto al video:
    Qui c'è la puntata (video) di report:http://www.report.rai.it/ram/vid20040404.ramCon un software tipo nettransport si può anche scaricare.
    • Anonimo scrive:
      Su raiclick si vede meglio...
      come da titolo...http://www.raiclicktv.it/raiclick/pc/websitesi vede decisamente meglio (certo ci vuole l'ADSL...)
    • Stephan scrive:
      [OT] Re: Link diretto al video:

      Con un software tipo nettransport si
      può anche scaricare.Grazie della dritta. Era un po' di tempo che cercavo un programmino simile...
  • Anonimo scrive:
    Meglio Ladro o file swapper?
    Urbani ha usato i soldi dei contribuenti per finanziare l'amanteUrbani PENSA DI USARE i soldi dei contribuenti per finanziare la lotta al file sharing Lui che si dovrebbe vergognare e dimettere Punta il dito contro il p2p ?????!???LUI ??!?!??!?!Torna a casa Ladro o consegnati alla polizia Io non rubo , scambio musica e film ..Tu rubi per far contenta una "brava donna..."
  • Anonimo scrive:
    E-MAIL di SOLIDARIETA' a REPORT
    ... da parte di tutti noi.Cominciamo a sostenerli da subito...http://www.report.rai.it/2liv.asp?c=m
    • Anonimo scrive:
      Re: E-MAIL di SOLIDARIETA' a REPORT
      Cos è , una presa in giro?
      • Anonimo scrive:
        Re: E-MAIL di SOLIDARIETA' a REPORT
        si, si va bene come vuoi...ora però torna a guardare il tuo amato TG4, grazie..
    • mottavio scrive:
      Re: E-MAIL di SOLIDARIETA' a REPORT
      - Scritto da: Anonimo
      ... da parte di tutti noi.

      Cominciamo a sostenerli da subito...

      www.report.rai.it/2liv.asp?c=m Risposta di mottavioFatto! L'ho spedita. Grazie per la splendida idea. Abbasso fdp! mottavio
      • Anonimo scrive:
        Re: E-MAIL di SOLIDARIETA' a REPORT
        GRAZIE REPORT!anche io ho scritto loro portando la mia solidarietà.URBANI DIMETTITI!
  • Anonimo scrive:
    Temevo succedesse prima o poi
    che querelassero anche quello.Ora come ovvia reazione c'è il rischio che lo mandino fuori trasmissione tipo raiot armi di distrazione di massa.Porca miseria nn è che qlc1 ha un server in polinesia per hostargli le puntate in streaming?E poi report nemmeno era un programma fazioso: le sparava contro tutti. Più che spararle dava i fatti così come erano in cifre, poi considerava "ma allora perchè si fa così se...". Insomma faceva luce su verità scomode a qualcuno.Già lo hanno messo in seconda serata ora lo sbatton fuori...(forse,speriamo che tengano duro).A guardar bene report ha detto che se prima si finanziavano tutti senza guardare neanche (governo prodi), ora si finanzia solo chi ha le case di produzione dietro (governo berlusconi) e criticava entrambi i sistemi: il primo era inefficiente, il secondo discriminante verso la cultura (se questo è lo scopo dei finanziamenti).Abbiam visto cosa succede a mettere uno che nn fa informazione a farla:prendete studio aperto. Formalmente è un telegiornale...ma di fatto non lo è. (non ne critico i contenuti,critico solo il fatto di considerarlo un tg: dopo qlche notizia seria passa ad altre frivolissime). Certo si può dire che nn sia fatto male come contenuti (opinabile,ma personale come parere) ma di certo non informa.Se però i tg devono essere tutti così e li vogliono chiamare tg allora l'informazione va a farsi benedire: se uno per nn dare fastidio nn può fare informazione allora diciamo addio all'informazione. Basta saperlo.E sapere che poi nn si può dire:"...ah,ma nn lo sapevo,nn lo hanno detto in tv...". E grazie che nn lo hanno detto: era meglio nn si sapesse. Solo che così facendo si alleva una generazione di estranei ai fatti del mondo ma coltissimi sui fatti di gossip.REPORT NN LASCIARCI ANCHE TU! COME FACCIAMO SENZA DI TE?Con ciò nn dico che dovesse piacere a tutti: chi nn lo condivideva nn lo guardava.Come io ora nn guardo studio aperto, mentre altri lo guardano.L'importante è poter scegliere. Sempre e cmq!
    • Anonimo scrive:
      Re: Temevo succedesse prima o poi
      Nn è detto che lo tolgano di mezzo, magari la commisione di vigilanza, vista la querela, gli dirà :"...mi raccomando, nn trasmettete contenuti così offensivi..." (=traduco io significa nn pestate i piedi a chi di dovere,se no siete fuori).Così ciao obiettività.Cmq è una querela.Se il giudice è avveduto e si accorge che è infondata li assolvono, poi magari si mettono a scavare sugli intrighi dei finanziamenti (ma ne dubito: ci vuole qlc1 con gli attributi, vista l'aria che tira in questo periodo).
  • Anonimo scrive:
    Meglio Ladro o file swapper?
  • Anonimo scrive:
    PERFETTO!
    HA FATTO PURE LA QUERELA, ORA FARANNO UNA INCHIESTA GIUDIZIARIA E NE VERRANNO FUORI DELLE BELLE, I GIUDICI NON ASPETTAVANO ALTRO!
    • Anonimo scrive:
      Re: PERFETTO!
      L'oggetto del giudizio nato dalla querela riguarda esclusivamente la diffamazione paventata dal Sig. Urbani e non altro.Ciò non esclude che qualche altro magistrato, sulla base della trasmissione Report, ritenga di aprire un fascicolo d'indagine relativo ai finanziamenti al cinema e sui suoi "loschi" meccanismi.Certo che quella trasmissione ha scoperchiato delle verità scomode !!Ben fatto !!
    • Anonimo scrive:
      Re: PERFETTO!
      - Scritto da: Anonimo
      HA FATTO PURE LA QUERELA, ORA FARANNO UNA
      INCHIESTA GIUDIZIARIA E NE VERRANNO FUORI
      DELLE BELLE, I GIUDICI NON ASPETTAVANO
      ALTRO!Si cosi sarebbe...ma ti dimentichi forse che urbani è co fondatore di forzaladroni e che uno dei suoi amici è il nanomascherato, vedi te...
      • Anonimo scrive:
        Re: PERFETTO!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        HA FATTO PURE LA QUERELA, ORA FARANNO
        UNA

        INCHIESTA GIUDIZIARIA E NE VERRANNO
        FUORI

        DELLE BELLE, I GIUDICI NON ASPETTAVANO

        ALTRO!

        Si cosi sarebbe...
        ma ti dimentichi forse che urbani è
        co fondatore di forzaladroni e che uno dei
        suoi amici è il nanomascherato, vedi
        te...non mi sembra che i giudici si facciano intimidire considerando il numero di processi a carico di Berlusconi e di altre persone vicine a lui...
  • Anonimo scrive:
    Grande sgarbi
    Dal sito di report:VITTORIO SGARBIProbabilmente sono una consuetudine. Cioè l'idea di finanziare amici o parenti o di utilizzare il danaro pubblico per consentire alla propria amante di affermarsi, che è esattamente quello che io ho denunciato per primo e che si è poi verificato sulle carte e che ha fatto niente di meno il ministro della cultura Urbani che dopo anni di astinenza, sua dal punto di vista sessuale, della sua partner dal punto di vista dei finanziamenti, ha realizzato la quadratura del cerchio: lui ha soddisfatto le sue esigenze sessuali e lei ha avuto i finanziamenti.Mi pare che le due cose, il nesso sia talmente perverso?
  • Anonimo scrive:
    ci sono arrivati!
    report, come tutti coloro che dicono la vertà,DA' FASTIDIO!Tant'è che l'amico del NANO, si è incazzato!ahahahahahahahahahahah
  • digitator scrive:
    "REPORT" & "vox populi"
    Questa trasmissione potrebbe rappresentare la "vetrina espositiva" tanto cercata da molti che amano la democrazia ed odiano le prepotenze. Ove dovesse venire affossata perché, come poche altre ("Mi manda Rai Tre", "La Radioacolori" di Oliviero Beha et similia, rivelerebbesì "essere scomoda",NON LA ABBANDONATEma,anzi, sostenetela. Non abbiate la memoria corta ma elogiate chi lo merita e fate circolare la voce.Salve atque vale
  • Anonimo scrive:
    PIRATI E CONTENTI
    http://www.netmanager.it/Site/Tool/Article?ida=10777
  • Anonimo scrive:
    COMPLIMENTI AI GIORNALISTI DI REPORT!!!!
    HO scoperto REPORT grazie alla rete ( non la televisione). E grazie al raddoppio di banda e l'utilizzo di Real, mi sto visionando molte delle sua puntate.VI CONSIGLIO DI DARE UN'OCCHIATA........http://www.report.rai.it/CARO URBANI SEI VERAMENTE ALLA FRUTTA!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI AI GIORNALISTI DI REPORT!!!!
      COMPLIMENTI!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI AI GIORNALISTI DI REPORT!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      HO scoperto REPORT grazie alla rete ( non la
      televisione). E grazie al raddoppio di banda
      e l'utilizzo di Real, mi sto visionando
      molte delle sua puntate.
      VI CONSIGLIO DI DARE UN'OCCHIATA........
      www.report.rai.it /


      CARO URBANI SEI VERAMENTE ALLA FRUTTA!!!!!BRAVISSIMO pensa che io l'ADSL l'ho messa proprio per vedere in streaming le puntate di REPORT (con il 56k facevo un po' fatica) seguo questo programma da anni è senza dubbio (a mio parere) il migliore in ambito di inchieste giornalistiche. SOSTENIAMOLO!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI AI GIORNALISTI DI REPORT!!!!
      come si dice in questi casi...Report grazie di esistere...hahaha.hai capito da che pulpito veniva la predica...noi ladri perchè scambiamo qualche canzone o altro mentre qualcuno regala i soldi pubblici,cioè i nostri,a chi vuole...ah l'amore stravolge i sensi dell'innamorato..hahahaah.
  • Anonimo scrive:
    Finanziamenti al cinema...
    Io so solo una cosa, che i soldi che caccio per pagare le tasse finanziano l'industria del cinema italiano, e poi nel caso volessi guardarmi un film da me finanziato dovrei cacciare altri soldi !E se (ipoteticamente) a me non interesserebbe guardarmi dei film italiani ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Finanziamenti al cinema...
      ...non è tanto quello il problema.Che lo Stato dia contributi al Cinema tutto sommato mi sembra una bella cosa... (purchè non diventi una priorità...)Il brutto è come vengono dati i contributi!!!Ho visto Report ieri sera, in pratica è venuto fuori che + un film incassa e + ottiene bonus dallo stato...In questo modo la maggior parte dei soldi vanno ai film "di Natale" e comunque a film che, avendo già incassato da soli, non avrebbero bisogno di altri contributi.Lo Stato dovrebbe finanziare "l'arte" non "l'indusrtia" del Cinema Italiano!Oltretutto dall'entrata in vigore del Decreto Urbani i produttori devono dimostrare di possedere già il 50% del necessario per realizzare il film per riuscire ad ottenere ulteriori finanziamenti.In pratica devono vendere i film a Rai o a Mediaset prima ancora di averli girati...In questo modo saranno le televisioni a decidere quali film verranno prodotti in italia e troveremo anche al cinema soltanto degli pseudo film-tv!!!Che squallore!!! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Finanziamenti al cinema...
        Beh la qualita' media del cinema italiano da quando sti politici se magnano pure i finanziamenti, cioe' da na vita, fa letteralmente pieta'.. chi non lo sa non va al cinema da mezzo secolo. Quelle poche realta' (Salvatores, Tornatore) del cinema italiano sono emerse non certo grazie ai finanziamenti. E se anche fosse insieme si e' prodotta un'immensa quantita' di porcheria e non si e' aiutato il cinema per nulla.- Scritto da: Anonimo
        ...non è tanto quello il problema.
        Che lo Stato dia contributi al Cinema tutto
        sommato mi sembra una bella cosa...
        (purchè non diventi una
        priorità...)
        Il brutto è come vengono dati i
        contributi!!!
        Ho visto Report ieri sera, in pratica
        è venuto fuori che + un film incassa
        e + ottiene bonus dallo stato...
        In questo modo la maggior parte dei soldi
        vanno ai film "di Natale" e comunque a film
        che, avendo già incassato da soli,
        non avrebbero bisogno di altri contributi.
        Lo Stato dovrebbe finanziare "l'arte" non
        "l'indusrtia" del Cinema Italiano!

        Oltretutto dall'entrata in vigore del
        Decreto Urbani i produttori devono
        dimostrare di possedere già il 50%
        del necessario per realizzare il film per
        riuscire ad ottenere ulteriori
        finanziamenti.
        In pratica devono vendere i film a Rai o a
        Mediaset prima ancora di averli girati...
        In questo modo saranno le televisioni a
        decidere quali film verranno prodotti in
        italia e troveremo anche al cinema soltanto
        degli pseudo film-tv!!!
        Che squallore!!! :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Finanziamenti al cinema...
      - Scritto da: Anonimo
      Io so solo una cosa, che i soldi che caccio
      per pagare le tasse finanziano l'industria
      del cinema italiano, e poi nel caso volessi
      guardarmi un film da me finanziato dovrei
      cacciare altri soldi !

      E se (ipoteticamente) a me non
      interesserebbe guardarmi dei film italiani ?pensa che a molta gente non interessa vedre musei oppure non andare per strada con l'auto o ancora non guardare la rai, sono gabole sono nate ai primi del 600 solo che all'epoca pagavi se passavi su un ponte ora anche se ci abiti vicino...
  • Anonimo scrive:
    Grande urbani!
    Un bel tribunale, così vedremo quanto grossa l'hanno sparata quelli di report.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande urbani!
      Provo pena per te
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande urbani!
      - Scritto da: Anonimo
      Un bel tribunale, così vedremo quanto
      grossa l'hanno sparata quelli di report.Report ha trasmesso solo interviste.Tradotto per te: non ha detto una parola di suo, ha riportato le interviste di altri e riassunto i concetti.Ha fatto informazione.. quello che non siamo abituati a vedere in Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grande urbani!
        ehm... guarda che forse il primo post era ironico...voleva dire "vediamo se sono quelli di Rrport che l'hanno sparata grossa... o qualcuno l'ha fatta grossa :)"
  • Anonimo scrive:
    giu' le mani dall' informazione
    vogliono monopolizzare le liberta' della rete, vogliono farti pagare qualsiasi cosa, vogliono favorire amici e comprimari con leggine prendi_soldi_dalle_tasche_degli_italiani, vogliono bloccare la libera informazione televisiva.una sola soluzione: boicottare tutto: cinema, musica, riviste/libri prodotti dalle societa' di questi signori, generi di consumo la cui pubblicità televisiva alimenta il loro potere..tutto!
    • Anonimo scrive:
      Re: giu' le mani dall' informazione
      - Scritto da: Anonimo
      vogliono monopolizzare le liberta' della
      rete, vogliono farti pagare qualsiasi cosa,
      vogliono favorire amici e comprimari con
      leggine
      prendi_soldi_dalle_tasche_degli_italiani,
      vogliono bloccare la libera informazione
      televisiva.non solo orami paghi e tanto (non contate solo la mult ache cmq è gia cara..) anche s enon hai le cinture se non fai questo o quello paghi se hai o se non hai e il rapporto fra pago/ho è sempre piu a favore di chi ha, perchè paga meno uno che ha uno yatch di 35mt di me con un macchina 1800TD che mi serve per lavoro??Etctct fra poco pagheremo per mandare una mail per soffirci il naso per far sesso con la propia ragazza per bere.
      una sola soluzione: boicottare tutto:
      cinema, musica, riviste/libri prodotti
      dalle societa' di questi signori, generi di
      consumo la cui pubblicità televisiva
      alimenta il loro potere..tutto!Confermo!!Noi siamo misero consumatori come singoli siamo meno di 0 ma uniti siamo una forza, a dimostrazione ci sono 35mila firme che han fatto cambiare seppur in parte e in maniera confusa le idee al parlamento e non solo questo caso, dobbiamo informare chiunque perch l'informazione e l'unione sono alla base di qualsiasi richiesta di diritti che si può avanzare.NON ANDATE AL CINENON COMPRATE CD VHS DVD ECTCT CHE DIANO SOLDI CON I DIRITTI D'AUTORENON AFFITTATE CD VHS DVD ECTCTNoi piccolo consumatori possiamo farci sentire solo uniti!
      • Anonimo scrive:
        Re: giu' le mani dall' informazione
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        vogliono monopolizzare le liberta' della

        rete, vogliono farti pagare qualsiasi
        cosa,

        vogliono favorire amici e comprimari con

        leggine


        prendi_soldi_dalle_tasche_degli_italiani,

        vogliono bloccare la libera informazione

        televisiva.

        non solo orami paghi e tanto (non contate
        solo la mult ache cmq è gia cara..)
        anche s enon hai le cinture se non fai
        questo o quello paghi se hai o se non hai e
        il rapporto fra pago/ho è sempre piu
        a favore di chi ha, perchè paga meno
        uno che ha uno yatch di 35mt di me con un
        macchina 1800TD che mi serve per lavoro??
        Etctct fra poco pagheremo per mandare una
        mail per soffirci il naso per far sesso con
        la propia ragazza per bere.

        una sola soluzione: boicottare tutto:

        cinema, musica, riviste/libri prodotti

        dalle societa' di questi signori,
        generi di

        consumo la cui pubblicità
        televisiva

        alimenta il loro potere..tutto!

        Confermo!!
        Noi siamo misero consumatori come singoli
        siamo meno di 0 ma uniti siamo una forza, a
        dimostrazione ci sono 35mila firme che han
        fatto cambiare seppur in parte e in maniera
        confusa le idee al parlamento e non solo
        questo caso, dobbiamo informare chiunque
        perch l'informazione e l'unione sono alla
        base di qualsiasi richiesta di diritti che
        si può avanzare.
        NON ANDATE AL CINE
        NON COMPRATE CD VHS DVD ECTCT CHE DIANO
        SOLDI CON I DIRITTI D'AUTORE
        NON AFFITTATE CD VHS DVD ECTCT
        Noi piccolo consumatori possiamo farci
        sentire solo uniti!Volete rompere veramente le scatole a questa "GENTE" boicottate la pubblicita' delle reti Mediaset FRITTO
      • Anonimo scrive:
        Re: giu' le mani dall' informazione
        facciamogli capire chi comanda il MERCATO!
  • Anonimo scrive:
    Bravo ministro falli neri
    Ci vogliono le maniere dure per sconfessare nel modo piu' categorico che tutte le nefandezze emerse in trasmissione non sono altro che falsita'.Certo Urbani fara' bene a sperare che anche i Giudici che si occuperanno della cosa la penseranno come lui ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bravo ministro falli neri
      caro simpaticante del ministrourbani,devi sapere che chi racconta le palle al popolo italiano sono gente come il tuo ministro e tutta la sua cricca,apri il cervello ammesso se tu ne abia un pochettino
      • Anonimo scrive:
        Re: Bravo ministro falli neri
        - Scritto da: Anonimo
        caro simpaticante del ministrourbani,devi
        sapere che chi racconta le palle al popolo
        italiano sono gente come il tuo ministro e
        tutta la sua cricca,apri il cervello ammesso
        se tu ne abia un pochettinocapire l'ironia del post è troppo difficile per te vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Bravo ministro falli neri
      - Scritto da: Anonimo
      Ci vogliono le maniere dure per sconfessare
      nel modo piu' categorico che tutte le
      nefandezze emerse in trasmissione non sono
      altro che falsita'.
      Certo Urbani fara' bene a sperare che anche
      i Giudici che si occuperanno della cosa la
      penseranno come lui ;)Bravo ministro,continua a usare i soldi pubblici, cioè di chi -come me- paga le tasse, per finanziare i film della tua compagna.E mi raccomando, elimina tutti i rompiballe, come il sottoscritto.Alla fine chi resterà sarà un essere molto prossimo all'ameba, per quello che riguarda le facoltà mentali. Ma sarà comunque il miglior popolo da guidare, quello che si fa spennare tranquillamente e poi lessare.... mentre berluska guadagna 12,7 milioni di euro all'anno, incrementando del 13% il reddito rispetto l'anno prima...
Chiudi i commenti