Vodafone, via all'esternalizzazione

914 dipendenti Vodafone saranno integrati nella struttura operativa Comdata per fornire all'operatore mobile servizi di back office

Milano – Dopo l’ intesa siglata tra Vodafone e sindacati, approvata dalla maggioranza dei lavoratori interessati, Vodafone e Comdata hanno firmato il discusso accordo di collaborazione strategica .

I 914 dipendenti Vodafone, personale occupato in servizi di back office, verranno integrati nella struttura operativa di Comdata : saranno salvaguardati i livelli occupazionali e per sette anni saranno garantiti ai lavoratori trattamenti contrattuali analoghi a quelli previsti da Vodafone.

“Abbiamo realizzato un importante accordo di collaborazione che sosterrà percorsi di sviluppo del “core business” sia di Vodafone che di Comdata”, queste la parole dell’amministratore delegato di Vodafone Italia, Pietro Guindani.

Vodafone, si spiega in un comunicato, potrà fruire dei servizi di una società specializzata migliorando la qualità e l’efficienza dell’offerta al cliente. Comdata, nel contempo, potrà compiere un deciso passo avanti nella direzione della crescita dimensionale delle proprie attività in Italia.

Gli unici scontenti? I dipendenti Vodafone che hanno votato contro l’accordo, che annunciano di volersi muovere a fianco di tutti i lavoratori italiani delle aziende esternalizzate. ( G.B. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Beccamorto scrive:
    Prendiamo atto che...
    ... al T-1000 non piace Carneade. O Don Abbondio. O ambedue. O i Promessi Sposi. O trimbetré (se po' di'? (newbie) :D)
  • Beccamorto scrive:
    L'Artista Un Tempo Noto Come...
    ...Carneade Rogers Nelson :p...Scherzo, il suo primo nome non è Carneade, ma accidenti, non riesco a ricordarmelo! :D
    • Bastard Inside scrive:
      Re: L'Artista Un Tempo Noto Come...
      - Scritto da: Beccamorto
      ...Carneade Rogers Nelson :p



      ...Scherzo, il suo primo nome non è Carneade NO? :o :o :o (rotfl)
  • il gelato che uccide scrive:
    Mi ricorda ...
    Un altro che non vuole che si RUBI la sua immagine....http://it.youtube.com/watch?v=kklw6v5h-Us
  • francescode lia.it scrive:
    Quando si dice condivisione..
    Prince è sempre controcorrente.. Mentre tutti gli altri si aprono alla condivisione lui alza il suo walled garden..
  • Loris Batacchi scrive:
    Pubblicita'
    Nel bene o nel male l'importante e' che se ne parli.Siccome "l'artista un tempo noto come Prince" o come diavolo si fa chiamare ora non se lo inc' ,ops, filava piu' nessuno ha deciso di fare sta buffonata per avere un articolo sui giornali.Peccato e dire hce un paio di sue canzoni non sono nemmeno male.
    • Categorico scrive:
      Re: Pubblicita'
      - Scritto da: Loris Batacchi
      Nel bene o nel male l'importante e' che se ne
      parli.

      Siccome "l'artista un tempo noto come Prince" o
      come diavolo si fa chiamare ora non se lo inc'
      ,ops, filava piu' nessuno ha deciso di fare sta
      buffonata per avere un articolo sui
      giornali.
      Concordo, non so se avete notato, ma su un sito con migliaia di lettori come PI, tra l'altro solitamente molto loquaci nel commentare le notizie più interessanti, 'sta notizia ha finora generato meno di 20 commenti, un trafiletto da cronaca di provincia tipo "Bambino morde cane" avrebbe ricevuto più attenzione.
      Peccato e dire hce un paio di sue canzoni non
      sono nemmeno
      male.Praticamente come Jovanotti, solo che la caduta di Prince avviene dopo l'ascesa a vette ben più alte del nostro giullare buonista, quindi è foriera di dolore e rimpianto molto più grandi (per lui e i fan, non certo per me che amo le singole canzoni, ma raramente mi affeziono al cantante o alla band e mai mi succede per quelli che curano troppo l'apparenza).
  • pegasus2000 scrive:
    E' un imbecille
    Come da oggetto: era tutta pubblicità gratuita a suo favore... Bah!
  • Marco A. F. scrive:
    un paio di puntializzazioni
    L'articolo è incompleto e sicuramente fazioso. Giornalismo è riportare i fatti e distinguerli dalle opinioni. Prince non ha regalato il suo ultimo "mix" ma ha regalato in Gran Bretagna il suo ultimo album completo. Non lo ha fatto per "mettere alla berlina la centralità tentacolare delle major " ma lo ha fatto per riaccendere interesse sul suo nome, farsi scoprire da nuovi e vecchi ascoltatori e spingere la vendita dei suoi vecchi album. Prince da anni è un artista fuori dal sistema delle major e da anni campa principalmente attraverso il contatto diretto con i propri fan. Avendo un sito ufficiale dove offre materiale e vantaggi ai suoi fan abbonati ( una volta gli riservo' anche un triplo cd molto molto bello ) mi sembra logico che possa incavolarsi se il materiale del suo fansite ufficiale viene riutilizzato in fansite non ufficiali. Se io domani mi aprissi unofficialpi e mirrorassi tutti i di' i vostri articoli "tanto sono sulla rete e sono di tutti" e magari aggiungessi ai sito un po' di ad google e altre delizie vi verrebbero i 5 minuti o mi osannereste come idolo della rete libera ?
    • Soggetto scrive:
      Re: un paio di puntializzazioni
      - Scritto da: Marco A. F.
      Se io domani mi aprissi unofficialpi e mirrorassi
      tutti i di' i vostri articoli "tanto sono sulla
      rete e sono di tutti" e magari aggiungessi ai
      sito un po' di ad google e altre delizie vi
      verrebbero i 5 minuti o mi osannereste come idolo
      della rete libera
      ?PI è distribuito sotto licenza Creative Commons quindi puoi tranquillamente farlo:http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/non tutti sono gelosi e capricciosi come le presunte "star".p.s. "mirrorassi" fa venire i brividi...
    • anonimo scrive:
      Re: un paio di puntializzazioni
      - Scritto da: Marco A. F.
      Prince da anni è un artista fuori dal sistema
      delle major e da anni campa principalmente
      attraverso il contatto diretto con i propri fan.
      Avendo un sito ufficiale dove offre materiale e
      vantaggi ai suoi fan abbonati ( una volta gli
      riservo' anche un triplo cd molto molto bello )
      mi sembra logico che possa incavolarsi se il
      materiale del suo fansite ufficiale viene
      riutilizzato in fansite non ufficiali.
      Cioè aspetta, i tatuaggi, le foto dei concerti, le targhe automobilistiche dei fan o le pubblichi sul suo sito o niente?

      Se io domani mi aprissi unofficialpi e mirrorassi
      tutti i di' i vostri articoli "tanto sono sulla
      rete e sono di tutti" e magari aggiungessi ai
      sito un po' di ad google e altre delizie vi
      verrebbero i 5 minuti o mi osannereste come idolo
      della rete libera
      ?La licenza CC con cui è pubblicato PI e molti siti dei suoi frequentatori ti consente di fare anche il mirroring del sito, se non a fini commerciali, cosa che comunque non esclude che puoi avere degli ad di google, ad esempio per ripagare l'hosting, cosa che accade nel caso di siti di fans.Anzi, proprio riguardo a questo PI pubblicò la news di un sito che prendeva le notizie di PI e le presentava con un'interfaccia differente, con tanto di intervista agli autori.Questa è la rete libera, baby.
  • MeX scrive:
    secondo me...
    ...potrebbe diventare il miglior amico di Michael Jackson
    • DuDe scrive:
      Re: secondo me...
      - Scritto da: MeX
      ...potrebbe diventare il miglior amico di Michael
      JacksonChi ti dice che gia' non lo sia? ;-)
      • il gelato che uccide scrive:
        Re: secondo me...
        - Scritto da: DuDe
        - Scritto da: MeX

        ...potrebbe diventare il miglior amico di
        Michael

        Jackson
        Chi ti dice che gia' non lo sia? ;-)Haaaa .... è troppo vecchio ...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: secondo me...
      contenuto non disponibile
  • Beccamorto scrive:
    'porta sega
    Ho smesso di ascoltare Prince tanto tempo fa, le pagliacciate non possono migliorare la musica di un artista sul viale del tramonto.
  • LaMarianna scrive:
    mamma mia
    che uomo di menta. i fan lo adorano e gli dedicano tempo e lavoro, oltre a finanziarlo coi proventi dei dischi, e lui li tratta così?ma quanto siamo scemi a non mandare sul lastrico gente così? e non lo faremo mai....
  • ottomano scrive:
    Pensate se l'avesse fatto...
    ... Malgioglio!Ma quanto l'avremmo paraculato!A'Prince! Ma vedi d'annartene aff..lo!
  • FinalCut scrive:
    Ha ragione Prince!
    Guardando la sua photo gallery mi sono reso conto che la sua faccia merita di sparire dal web... :s :|(ghost)How can u just leave me standing?Alone in a world so cold? (World so cold)Maybe I'm just 2 demandingMaybe I'm just like my father 2 boldMaybe you're just like my motherShe's never satisfied (She's never satisfied)Why do we scream at each otherThis is what it sounds like When doves cry(linux)(apple)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ha ragione Prince!
      ma la cosa divertente è l'immagine dell'articolo delle ricerche su google :D
      • David Icke scrive:
        Re: Ha ragione Prince!
        speriamo che anche faletti abbia la stessa idea, e anche la caselli.poi se ci mettiamo anche urbani, rutelli, e molti altri non avremo che da guadagnarci tutti.speriamo spariscano davvero e che di loro rimanga solo il dolce rumore dello sciacquone.della serie: non chiedere per chi suona lo sciacquone, lo sciacquone suona per te.mah!
Chiudi i commenti