Web 2.0, il re è Firefox

Il benchmark SunSpider assegna lo scettro e la corona a Firefox 3.0 nelle prestazioni con JavaScript. Bene Safari, Internet Explorer ancora male ma meglio, Opera in coda
Il benchmark SunSpider assegna lo scettro e la corona a Firefox 3.0 nelle prestazioni con JavaScript. Bene Safari, Internet Explorer ancora male ma meglio, Opera in coda

Nell’ottica di quella che sarà la nuova generazione di pagine web, meglio nota anche come web 2.0 , un ruolo fondamentale è quello ricoperto da JavaScript. Lo sanno bene gli sviluppatori di browser che cercano di aumentare le prestazioni con algoritmi di ottimizzazione sull’interpretazione e l’elaborazione del codice. Che in questo verso si stiano muovendo un po’ tutti i developer è un dato di fatto, e i numeri lo confermano.

A fine febbraio su Punto Informatico abbiamo eseguito il “SunSpider JavaScript Benchmark”, un test JavaScript che mette alla prova il browser su 3d, crittografia, stringhe, matematica e funzioni varie. Ognuno può eseguire il test da questa pagina , ricordando ancora una volta come ogni test abbia la sua validità relativa. Ricordiamo inoltre che il test viene ripetuto 5 volte e i valori forniti sono una media calcolata automaticamente. La percentuale indica la variazione, positiva o negativa, rispetto alla media dei risultati ottenuti nei singoli tentativi.

In riferimento all’ articolo di febbraio , c’è da fare una precisazione. La differenza di prestazioni in Firefox era evidente non tanto fra la versione 3.0 default del browser e quella con la PGO , quanto tra la versione 3.0 default e la versione nightly build nota anche come Minefield . Il divario fra le due versioni di Firefox esiste ancora, ma in questi mesi è crollato.

Oggi abbiamo rifatto il test con le nuove versioni dei browser. I tempi sono diminuiti per tutti, il maggior salto di qualità sembra esser fatto da Apple Safari, ma il più veloce si conferma ancora una volta Firefox 3 . È stato interessante anche provare la nuova versione di Internet Explorer , la 8.0 beta 1 , che rattoppa in qualche modo i pessimi risultati di Internet Explorer 7 ma che rimane ancora molto lontano dal vertice. Peggio di tutti Opera.

Il computer su cui è stato effettuato il test: Intel Core2 Duo E6600 2400 mhz 4 MB cache L2, Ram Team Group Elite 2GB DDR2 2X1GB PC6400, Hd Seagate Barracuda 320 gb Sata2 7200rpm 16mb cache Mobo Gigabyte ga-p35-ds3r, Windows XP Service Pack 2

FIREFOX MINEFIELD 3.1a1pre
Totale 3091.6ms +/- 1.2%

3d: 347.2ms +/- 0.9%
access: 484.0ms +/- 5.3%
bitops: 370.0ms +/- 0.6%
controlflow: 42.8ms +/- 1.3%
crypto: 207.4ms +/- 0.5%
date: 261.4ms +/- 0.8%
math: 359.0ms +/- 2.1%
regexp: 230.6ms +/- 4.1%
string: 789.2ms +/- 1.7%

FIREFOX 3.0 RC1
Totale 3163.0ms +/- 1.1%

3d: 369.8ms +/- 3.8%
access: 519.8ms +/- 8.0%
bitops: 367.6ms +/- 0.5%
controlflow: 42.4ms +/- 1.6%
crypto: 212.2ms +/- 1.0%
date: 273.0ms +/- 2.3%
math: 357.8ms +/- 1.7%
regexp: 245.0ms +/- 12.8%
string: 775.4ms +/- 4.6%

SAFARI 3.1.1
Totale: 3622.0ms +/- 0.9%

3d: 412.6ms +/- 4.3%
access: 568.6ms +/- 3.9%
bitops: 450.0ms +/- 3.7%
controlflow: 93.8ms +/- 0.6%
crypto: 259.2ms +/- 4.3%
date: 347.0ms +/- 2.4%
math: 459.2ms +/- 2.4%
regexp: 297.0ms +/- 0.0%
string: 734.6ms +/- 2.7%

INTERNET EXPLORER 8 Beta 1
Totale: 9024.6ms +/- 0.7%

3d: 944.0ms +/- 1.8%
access: 1465.6ms +/- 1.9%
bitops: 1109.4ms +/- 1.3%
controlflow: 237.6ms +/- 3.6%
crypto: 637.2ms +/- 1.3%
date: 709.2ms +/- 1.5%
math: 834.2ms +/- 1.3%
regexp: 406.0ms +/- 0.0%
string: 2681.4ms +/- 1.8%

OPERA 9.27
Totale 10300.2ms +/- 0.7%

3d: 837.4ms +/- 2.1%
access: 1294.0ms +/- 4.7%
bitops: 1344.0ms +/- 2.9%
controlflow: 187.4ms +/- 7.5%
crypto: 675.2ms +/- 1.2%
date: 978.2ms +/- 2.3%
math: 762.4ms +/- 2.8%
regexp: 881.0ms +/- 1.2%
string: 3340.6ms +/- 2.8%

Enrico “Fr4nk” Giancipoli

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 05 2008
Link copiato negli appunti