WebOS giocherà coi tablet

HP prepara un nuovo ambiente di sviluppo per creare applicazioni webOS davvero competitive. Nel mirino, tablet e smartphone con display extralarge

Roma – Hewlett-Packard pensa in grande, sviluppando una versione speciale del framework JavaScript dedicato alla creazione delle app webOS , pensata per i tablet e gli smartphone con display “impegnativi”. Durante il Palm Developer Day di New York, i responsabili dell’azienda hanno svelato le capacità del nuovo ambiente di sviluppo, chiamato Enyo . Le prime applicazioni con performance da tablet sono attese per i primi mesi del 2011 insieme ad un nuovo device HP.

Il nuovo framework promette di superare agevolmente i fastidiosi limiti di Mojo , il dev kit attuale, sempre a corto di memoria, che non può sfornare applicazioni con una risoluzione video maggiore di 320 x 480. Enyo potrà lavorare anche in alta definizione, assicurerà una maggiore velocità di avvio ai suoi programmi e punterà sull’elasticità per lasciare campo libero agli sviluppatori.

Durante la presentazione è stato mostrata anche una demo con risoluzione adattabile (un programma di posta elettronica) che girava direttamente dentro Chrome. Con Enyo sarà infatti possibile scrivere applicazioni da lanciare con un normalissimo browser. Il nuovo ambiente supporterà poi lo standard HTML 5 (integrato in WebOS 2.0) e l’accelerazione hardware.

Dopo aver rinnovato il sistema operativo, HP cerca ora di dare una svecchiata alle applicazioni dedicate ai suoi device e ad un “catalogo” software che può fare la differenza tra la vita e la morte dell’hardware. Il sistema di sviluppo attuale dovrebbe andare in pensione con la fine dell’anno corrente.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • YesmsmeNa scrive:
    XEwQUJQdSIxpIOQ
    http://www.cogenesys.com/online_colleges.html online bachelor degree
    :) http://www.heatherlaforce.com/mba.html art college =-OOO http://www.heatherlaforce.com/online_colleges.html online accredited colleges mbb http://www.dearandfrom.com/home.html mortgage lenders 078
  • Guybrush Fuorisede scrive:
    Alla faccia del bicarbonato...
    ...di sodio.La cifra di 15.8M$ indicata nell'articolo immagino sia il fatturato.Se pure la tipa ci ha fatto "solo" il 10% sono 1.58 milioni, tolti i 250.000 della multa fanno 1.33M$Non e' tantissimo, ma credo sia piu' di quello che la signora possa guadagnare nei 5 anni che trascorrera' al fresco.GTFS
  • Don Pippondio scrive:
    Non ha fatto danni?
    Che abbia causato questo:http://www.centroufologicoionico.com/articoli/ufo-e-documenti/204-missile-su-los-angeles-spunta-una-foto-satellitare(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • SardinianBoy scrive:
    Bombe_intelligenti
    ....Le bombe intelligenti sono ormai una realtà. Queste armi non saranno causa di morti civili ma colpiranno solo bersagli militari. Sono così intelligenti che potrebbero prendere il mio posto.- Giorgino Doppiavvù Cespuglio su bombe intelligentiIl problema non sono le bombe intelligenti, ma quegli XXXXXXXXX che ce le buttano- Qualcuno su BushHo sempre creduto che la bomba fosse per sua stessa natura ottusa, idiota, cieca. Se tu le dici: vai là! Lei con geometrica idiozia ci si catapulta.- 99 Posse su bombe intelligentiXXXXXXXX tua, intelligenti 'n XXXXX!- Un Iraqueno che si interroga sulla reale funzionalità di questo marchingegnoLe bombe intelligenti sono delle innovative armi di distruzione di massa create dai servizi segreti statunitensi per sopperire al Q.I. dei propri generali.(nolove)
Chiudi i commenti