WebTheatre/ Oltre Jane Austen

di G. Niola - Dopo il successo dell'adattamento di Orgoglio e Pregiudizio, gli stessi autori vanno oltre. E creano una vera e propria community dentro la storia che stanno narrando

Roma – A quanto pare nessuna buona azione rimane impunita.
Dal grandissimo successo di Lizzie Bennet Diaries è fiorito un esperimento partito ufficialmente martedì scorso (anche se è in preparazione da qualche mese) e già valevole la definizione di “parziale successo”.

sanditon

Dalla webserie che adattava in maniera “esplosa” Orgoglio e pregiudizio (cioè portando avanti il racconto principale in un videoblog fittizio e le parti marginali sugli account Twitter e Pinterest dei personaggi) è nata Welcome to Sanditon , un’altra webserie che funziona come spinoff di Lizzie Bennet e porta le sue idee ancora più avanti.

La protagonista è Gigi Darcy, sorella di William Darcy (il protagonista maschile di Orgoglio e pregiudizio e quindi anche di Lizzie Bennet Diaries), una designer al momento impegnata con la promozione di Domino, applicazione (inesistente) per fare videochiamate. I due personaggi sono ovviamente interpretati dai medesimi attori che abbiamo visto nella webserie di Hank Green e Bernie Su, e nei primi 6 “pre-episodi” chiudono una delle trame di Lizzie Bennet, usando quindi quella parte di racconto come ponte per la nuova webserie.

Fin qui il debito narrativo, ma Welcome to Sanditon è in realtà adattamento di qualcos’altro, cioè di Sanditon , racconto sempre di Jane Austen ma mai terminato, che gli autori Margaret Dunlap & Jay Bushman cercano di allargare in una webserie esplosa ad un livello superiore.

Partendo dalla fan base di Lizzie Bennet, Welcome to Sanditon ha potuto contare subito su molti viewer appassionati, che non solo hanno cominciato a seguire i video e gli account Twitter ma, quando la storia è partita veramente (cioè dal primo episodio ), si sono aperti ad una partecipazione maggiore. Ognuno è stato invitato a diventare parte della comunità della cittadina di Sanditon, assumendo un ruolo e scaricando a tal proposito un’app che si chiama effettivamente Domino (ma non fa quel che si dice faccia nella webserie). Tutto come in un grande gioco di ruolo.

La cosa bella è che Sanditon (il racconto mai finito) parlava della crescita e dell’emergere di una nuova comunità in un paese degli Stati Uniti, e Welcome to Sanditon cerca di fatto di creare una comunità (online) intorno ad un luogo fittizio, con interazioni simulate. Occorre ricordare che, come già per Lizzie Bennet, la parte centrale del consumo rimane quella audiovisiva (ogni altra attività è non solo marginale ma anche riservata ai fan accaniti) e che, sempre come la webserie madre, anche in questo caso la forma scelta è la gabbia del vlog. Welcome to Sanditon è tutto narrato come un vlog: sia via finta webcam che via cellulare, il personaggio Gigi Darcy si racconta ad un pubblico a cui (nella finzione) deve spiegare le gioie dell’app Domino. Nel fare questo interagisce (tramite videotelefonate) con gli altri personaggi, in un modo che ricorda molto quanto sperimentato (con successo) in WebTherapy , ovvero il dialogo in una medesima finestra di due persone in due luoghi diversi.

Impossibile dire al momento quale possa essere l’esito di Welcome to Sanditon , tuttavia è chiaro da subito che ha ereditato i pregi di Lizzie Bennet, in particolare una recitazione sopra la media e una maniera convincente e furba di adattare una storia. Certo c’è più libertà rispetto alle maglie strette di Orgoglio e pregiudizio , ma se si pensa a come questo tipo di storie erano raccontate nelle varie stagione di Lonelygirl15 (l’altra nota webserie ad essere narrata tutta in finto videoblog), il passo in avanti è epocale.

WELCOME TO SANDITON EP. 1

WELCOME TO SANDITON – TEASER

WELCOME TO SANDITON PRE-EP:2

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Cioè, se lo fa Assange...
    ...è un pericoloso criminale terrorista nemico dell'Occidente, di tutto ciò che è retto e giusto e della torta di mele.Se lo fa il New Yorker o il WSJ è opera meritoria. Solo io ci vedo qualcosa che non va? Dipende solo da chi ti può controllare e cosa sei autorizzato a pubblicare.
    • nome scrive:
      Re: Cioè, se lo fa Assange...
      - Scritto da: Funz
      ...è un pericoloso criminale terrorista nemico
      dell'Occidente, di tutto ciò che è retto e giusto
      e della torta di
      mele.
      Se lo fa il New Yorker o il WSJ è opera
      meritoria.


      Solo io ci vedo qualcosa che non va?
      Dipende solo da chi ti può controllare e cosa sei
      autorizzato a
      pubblicare.esatto dipende solo da "cosa sei autorizzato a pubblicare". Se il New Yorker pubblicasse quello che ha pubblicato assange passerebbe dei guai. A dire il vero questo strumento non permettendo di controllare la fonte dei dati perde in credibilità per definizione; Wikileaks del controllo delle fonti ha fatto quasi una bandiera
  • Franky scrive:
    Ottima iniziativa...
    Al di la' della soluzione tecnica in se'....(magari qualcuno puo' avere idee migliori) l'iniziativa e' lodevolissima...ed abbastanza inusuale per un giornale... In Italia, per esempio, la stampa generalista e' stata sempre vista attaccare l'anonimato in rete, la rete(demonizzata fino all'inverosimile e vista come il covo di pazzi, dei pedofili e del male) ed il diritto dei cittadini di esprimere le proprie critiche...(specie quelle di natura politica, religiosa,economica)... non e' raro vedere censurati dei commenti sui nostri giornali che propongono di incentivare la libera concorrenza o che si oppongono alla scelta del modello economico monopolio statale o privatizzazione di tutto il privatizzabile...(proponendo ad esempio la libera concorrenza fra pubblico e privatoe una maggior tutela dei clienti-consumatori) o che mettano troppo in rilievo le qualita' positive del m5s... vedere quindi un giornalista che vuole tutelare la privacy e la liberta' di comunicazione e di informazione,di anonimato nonche' di critica dei cittadini ... e' molto bello...speriamo che questo modello virtuoso venga seguito in futuro anche dalle testate (in futuro libere..) del nostro paese...
    • bubba scrive:
      Re: Ottima iniziativa...
      - Scritto da: Franky
      Al di la' della soluzione tecnica in
      se'....(magari qualcuno puo' avere idee migliori)
      l'iniziativa e' lodevolissima...ed abbastanza
      inusuale per un giornale... In Italia, per
      esempio, la stampa generalista e' stata sempre
      vista attaccare l'anonimato in rete, la
      rete(demonizzata fino all'inverosimile e vista
      come il covo di pazzi, dei pedofili e del male)
      ed il diritto dei cittadini di esprimere le
      proprie critiche...(specie quelle di natura
      politica, religiosa,economica)... non e' raro
      vedere censurati dei commenti sui nostri giornali
      che propongono di incentivare la libera
      concorrenza o che si oppongono alla scelta del
      modello economico monopolio statale o
      privatizzazione di tutto il
      privatizzabile...(proponendo ad esempio la libera
      concorrenza fra pubblico e
      privato
      e una maggior tutela dei clienti-consumatori) o
      che mettano troppo in rilievo le qualita'
      positive del m5s... vedere quindi un giornalista
      che vuole tutelare la privacy e la liberta' di
      comunicazione e di informazione,di anonimato
      nonche' di critica dei cittadini ... e' molto
      bello...
      speriamo che questo modello virtuoso venga
      seguito in futuro anche dalle testate (in futuro
      libere..) del nostro
      paese...per quanto, alla grossa, condivida quello che dici... in realta' qualche link tra giornalismo italiano e whistleblowing esiste ... ti mollo http://www.delirandom.net/20130423/festival-del-giornalismo-2013-hackerscorner-iii/ per un escursus dei temi affrontati al recente Festival del Giornalismo .. sito del buon vecna (cofounder del citato Hermes.. assieme al meno buon naif e altra gente)..
      • Franky scrive:
        Re: Ottima iniziativa...
        - Scritto da: bubba
        per quanto, alla grossa, condivida quello che
        dici... in realta' qualche link tra giornalismo
        italiano e whistleblowing esiste ... ti mollo
        http://www.delirandom.net/20130423/festival-del-gi
        Grazie...interessante.
    • qualcuno scrive:
      Re: Ottima iniziativa...

      non e' raro
      vedere censurati dei commenti sui nostri giornali
      che propongono di incentivare la libera
      concorrenza o che si oppongono alla scelta del
      modello economico monopolio statale o
      privatizzazione di tutto il
      privatizzabile...(proponendo ad esempio la libera
      concorrenza fra pubblico e privato
      e una maggior tutela dei clienti-consumatori) o
      che mettano troppo in rilievo le qualita'
      positive del m5s... Qualitá positive del M5S? Quali qualitá positive. Il compito del M5S é quello di fingere di attaccare Berlusconi e nel frattempo distruggere tutti quelli che si oppongono a Berlusconi. Poi il suo compito é quello di raccogliere i voti dei gonzi e neutralizzarli.Quanto alla censura sui siti dei vari giornali ti assicuro che commenti come quello che ho scritto adesso sono seriamente a rischio.
      • Franky scrive:
        Re: Ottima iniziativa...
        - Scritto da: qualcuno

        non e' raro

        vedere censurati dei commenti sui nostri
        giornali

        che propongono di incentivare la libera

        concorrenza o che si oppongono alla scelta
        del

        modello economico monopolio statale o

        privatizzazione di tutto il

        privatizzabile...(proponendo ad esempio la
        libera

        concorrenza fra pubblico e privato

        e una maggior tutela dei
        clienti-consumatori)
        o

        che mettano troppo in rilievo le qualita'

        positive del m5s...

        Qualitá positive del M5S? Quali qualitá
        positive. Il compito del M5S é quello di fingere
        di attaccare Berlusconi e nel frattempo
        distruggere tutti quelli che si oppongono a
        Berlusconi. Poi il suo compito é quello di
        raccogliere i voti dei gonzi e
        neutralizzarli.
        Certo...mo sta a vedere che il m5s e' alleato del pdl...forse ti confondi con la lega... se il pd e' fatto da demobigotti (quelli che si sono vendicati per la mancata elezione di Marini e non hanno votato ne' Prodi Ne' Rodota' come presidente della Rep.) che non amano ne' i referendum ne le leggi di iniziativa popolare ne' la liberta' di opinione in rete...e si autoproclamano "classe dirigente" che non segue le richieste della base e del popolo..( in pratica usano un linguaggio aziendale e trattano gli elettori come se fossero loro dipendenti..mentre e' esattamente il contrario...e' il politico che e' un dipendente del popolo non il contrario!!!) non e' colpa del m5s... se hanno una politica consociativa con il pdl non e' colpa nemmeno del m5s...IL PDL? Cadra' da solo... una volta che la democrazia diretta prendera' il posto della attuale partitocrazia...saranno i membri del partito stesso a chiedere quel modello di liberta' che e' proprio solo del m5s e dei partiti pirata (intendo quelli veri...non quelli fasulli che clonano i simboli altrui e rubano i nomi altrui per XXXXXXX l'elettore!!!)...quando si accorgeranno che la partitocrazia non e' piu' di moda!!!
        Quanto alla censura sui siti dei vari giornali ti
        assicuro che commenti come quello che ho scritto
        adesso sono seriamente a
        rischio.
        e si vede!!! infatti ti ho risposto..!!!(quindi il commento e' ancora qui!!) e di fatto il m5s ha solo un giornale che simpatizza per lui (ma e' indipendente) ed e' ilfattoquotidiano... quindi anche se i giornali cancellano molti commenti che non amano...(a volte senza reali motivi ..se non quello di non condividere le idee di chi commenta)scommetto che quelli contro il m5s sono incoraggiati su molte testate!!!
        • qualcuno scrive:
          Re: Ottima iniziativa...
          - Scritto da: Franky
          - Scritto da: qualcuno


          non e' raro


          vedere censurati dei commenti sui nostri

          giornali


          che propongono di incentivare la libera


          concorrenza o che si oppongono alla scelta

          del


          modello economico monopolio statale o


          privatizzazione di tutto il


          privatizzabile...(proponendo ad esempio la

          libera


          concorrenza fra pubblico e privato


          e una maggior tutela dei

          clienti-consumatori)

          o


          che mettano troppo in rilievo le qualita'


          positive del m5s...



          Qualitá positive del M5S? Quali
          qualitá

          positive. Il compito del M5S é quello di fingere

          di attaccare Berlusconi e nel frattempo

          distruggere tutti quelli che si oppongono a

          Berlusconi. Poi il suo compito é quello di

          raccogliere i voti dei gonzi e

          neutralizzarli.



          Certo...mo sta a vedere che il m5s e' alleato del
          pdl...forse ti confondi con la lega... se il pd
          e' fatto da demobigotti (quelli che si sono
          vendicati per la mancata elezione di Marini e non
          hanno votato ne' Prodi Ne' Rodota' come
          presidente della Rep.) che non amano ne' i
          referendum ne le leggi di iniziativa popolare ne'
          la liberta' di opinione in
          rete...Il PD ha dei traditori al suo interno. Questo si sa. Peró i traditori hanno vinto grazie all'aiuto del M5S.Perché quando i partiti hanno fatto le riunioni per decidere la procedura per scegliere il PDR i reppresentanti del M5S hanno fatto scena muta?Dopo tante discussioni con i vari parlamentari ignorate e disprezzate dal M5S si sono presentati all'ultimo minuto e hanno detto votateci Rodotá. Ovviamente gli altri hanno fiutato la trappola. Non ci si poteva fidare di uno che si é comportato in quella maniera fino a quel momento.Perché Grillo ha sempre detto no ad ogni accordo senza nessuna spiegazione e troncando ogni possibilitá di dialogo fino al momento in cui la situazione era compromessa? Solo dopo che Bersani é stato costretto a dimettersi ha iniziato a dire perché aveva sempre detto no. E' ovvio che sta solo cercando scuse per scaricare sugli altri la responsabilitá del mancato accorda.
          e si autoproclamano "classe dirigente" che non
          segue le richieste della base e del popolo..( in
          pratica usano un linguaggio aziendale e trattano
          gli elettori come se fossero loro
          dipendenti..mentre e' esattamente il
          contrario...e' il politico che e' un dipendente
          del popolo non il contrario!!!) non e' colpa del
          m5s... se hanno una politica consociativa con il
          pdl non e' colpa nemmeno del
          m5s...Quanto rispetto ha dimostrato per i propri elettori un partito guidato da degli azzeccagarbugli che hanno detto "avete sbagliato a votarci la prossima volta leggete tutte le clausole in piccolo"?
          IL PDL? Cadra' da solo... una volta che la
          democrazia diretta prendera' il posto della
          attuale partitocrazia...saranno i membri del
          partito stesso a chiedere quel modello di
          liberta' che e' proprio solo del m5s e dei
          partiti pirata (intendo quelli veri...non quelli
          fasulli che clonano i simboli altrui e rubano i
          nomi altrui per XXXXXXX
          l'elettore!!!)...
          quando si accorgeranno che la partitocrazia non
          e' piu' di moda!!!Cosa c'é dietro i bei proclami ? Il nulla. Un partito che dice che non fará niente finché non ottiene il 100% (ma neanche il 50%) ha praticamente detto che non vuole fare nulla.



          Quanto alla censura sui siti dei vari giornali
          ti

          assicuro che commenti come quello che ho scritto

          adesso sono seriamente a

          rischio.



          e si vede!!! infatti ti ho risposto..!!!(quindi
          il commento e' ancora qui!!) e di fatto il m5s ha
          solo un giornale che simpatizza per lui (ma e'
          indipendente) ed e' ilfattoquotidiano... quindi
          anche se i giornali cancellano molti commenti che
          non amano...(a volte senza reali motivi ..se non
          quello di non condividere le idee di chi
          commenta)scommetto che quelli contro il m5s sono
          incoraggiati su molte testate!!!Non fare finta di non capire. Io commento su questo sito perché qui i miei commenti non li cancellano. Prova a copiare ed incollare il mio commento su un sito di un giornale di grande diffusione.
    • qualcuno scrive:
      Re: Ottima iniziativa...

      che mettano troppo in rilievo le qualita'
      positive del m5s... vedere quindi un giornalista
      che vuole tutelare la privacy e la liberta' di
      comunicazione e di informazione,di anonimato
      nonche' di critica dei cittadini ... e' molto
      bello...Le qualita' positive del m5s?Veramente il M5S ha solo due funzioni. 1) Fingere di attaccare Berlusconi e nel frattempo distruggere tutti quelli che si oppongono a Berlusconi.2) Raccogliere i voti dei gonzi e neutralizzarli nel nulla.
      • Funz scrive:
        Re: Ottima iniziativa...
        - Scritto da: qualcuno
        Veramente il M5S ha solo due funzioni. 1) Fingere
        di attaccare Berlusconi e nel frattempo
        distruggere tutti quelli che si oppongono a
        Berlusconi.
        2) Raccogliere i voti dei gonzi e neutralizzarli
        nel
        nulla.guarda che è esattamente quello che ha fatto il CSX negli ultimi 20 anni. Pura esistenza strumentale a fornire una opposizione di facciata e un'alternanza fasulla a Berlusconi e ai suoi. Grillo ha totalmente ragione quando dice che PDL e PD sono la stessa identica cosa. E' unicamente la casta politico-economica che protegge se stessa e i propri interessi.Poveretto, non hai capito niente. Grillo ti ha rotto il giocattolo e ora sputi livore...
        • qualcuno scrive:
          Re: Ottima iniziativa...
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: qualcuno


          Veramente il M5S ha solo due funzioni. 1)
          Fingere

          di attaccare Berlusconi e nel frattempo

          distruggere tutti quelli che si oppongono a

          Berlusconi.

          2) Raccogliere i voti dei gonzi e
          neutralizzarli

          nel

          nulla.

          guarda che è esattamente quello che ha fatto il
          CSX negli ultimi 20 anni. Pura esistenza
          strumentale a fornire una opposizione di facciata
          e un'alternanza fasulla a Berlusconi e ai suoi.
          Dove sei stato negli ultim vent'anni ? Con la testa sotto la sabbia?Non hai visto un centro sinistra con maggioranze risicate esposto ai ricatti dei venduti tipo Bertinotti e Mastella tentare faticosamente di aggiustare qualcuno dei tanti danni fatti da Craxi e Berlusconi?
          Grillo ha totalmente ragione quando dice che PDL
          e PD sono la stessa identica cosa. E' unicamente
          la casta politico-economica che protegge se
          stessa e i propri interessi.Stesso linguaggio che usava Berlusconi 15/20 anni fa. Quando dal suo ufficio stampa qualcuno si inventó il termine inciucio e lo usarono per addossare al centro sinistra le colpe di DC e PSI.

          Poveretto, non hai capito niente. Grillo ti ha
          rotto il giocattolo e ora sputi
          livore..."livore"? Il termine che per tanti anni hanno usato per far passare Berlusconi come una vittima? Di nuovo lo stesso linguaggio dei pidiellini?Incomincio a sospettare che sei un ex pidiellino che ora trolla per i grillini.
  • uuudvhbz scrive:
    uh?
    ma non facevano prima a tirare su un server ftp con acXXXXX anonimo che permetta l'upload e che venga esposto come hidden service di tor?
    • bubba scrive:
      Re: uh?
      - Scritto da: uuudvhbz
      ma non facevano prima a tirare su un server ftp
      con acXXXXX anonimo che permetta l'upload e che
      venga esposto come hidden service di
      tor?se leggi l'articolo, no.
      • uuudvhbz scrive:
        Re: uh?
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: uuudvhbz

        ma non facevano prima a tirare su un server ftp

        con acXXXXX anonimo che permetta l'upload e che

        venga esposto come hidden service di

        tor?
        se leggi l'articolo, no.l'ho letto e francamente non vedo alcuna differenza sostanziale tra l'usare ftp come hidden service tor e la soluzione adottata da loro
        • bubba scrive:
          Re: uh?
          - Scritto da: uuudvhbz
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: uuudvhbz


          ma non facevano prima a tirare su un server
          ftp


          con acXXXXX anonimo che permetta l'upload e
          che


          venga esposto come hidden service di


          tor?

          se leggi l'articolo, no.

          l'ho letto e francamente non vedo alcuna
          differenza sostanziale tra l'usare ftp come
          hidden service tor e la soluzione adottata da
          loroa parte che l'ftp non funge molto bene (nat,proxy problems .. ma diciamo che sostituiamo ftp a webdav) ,mi spieghi come quello descritto quihttp://www.forbes.com/sites/andygreenberg/2013/05/15/opening-the-lid-on-strongbox-the-new-yorker-anonymous-dropbox-coded-by-aaron-swartz/ehttps://github.com/deaddrop/deaddropdocspuo essere uguale a un mero ftpd (o webdav) + .onion ?
          • uuudvhbz scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: uuudvhbz

            - Scritto da: bubba


            - Scritto da: uuudvhbz



            ma non facevano prima a tirare su un server

            ftp



            con acXXXXX anonimo che permetta l'upload e

            che



            venga esposto come hidden service di



            tor?


            se leggi l'articolo, no.



            l'ho letto e francamente non vedo alcuna

            differenza sostanziale tra l'usare ftp come

            hidden service tor e la soluzione adottata da

            loro
            a parte che l'ftp non funge molto bene (nat,proxy
            problems .. ma diciamo che sostituiamo ftp a
            webdav) ,mi spieghi come quello descritto
            qui

            http://www.forbes.com/sites/andygreenberg/2013/05/
            e
            https://github.com/deaddrop/deaddropdocs
            puo essere uguale a un mero ftpd (o webdav) +
            .onion
            ?l'unica cosa che viene meno è che il login non è anonimo ma vengono generate delle credenziali la prima volta che ci si connette; ma questo serve solo a garantire un canale di comunicazione bidirezionale, cosa che si può fare (e andrebbe fatta) con strumenti più consoni (webmail con tor ad esempio) e non con un sistema per trasferire file
    • Number 6 scrive:
      Re: uh?
      FTP fa troppo anni '90. Oggi per essere hip and cool bisogna essere cloudicanti.
      • tucumcari scrive:
        Re: uh?
        - Scritto da: Number 6
        FTP fa troppo anni '90. Oggi per essere hip and
        cool bisogna essere
        cloudicanti.Questo tuo commento non tiene conto del fatto che la "reinvenzione della ruota" è una delle attività preferita da chi scrive software applicativo.Fortunatamente non tutti quelli che scrivono software sono degli "applicativi".
        • Leguleio scrive:
          Re: uh?
          Qui non vedo faccine. Come mai?
          • krane scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: Leguleio
            Qui non vedo faccine. Come mai?Perche' a forza di insulti ti si stanno appannando gli occhiali.
          • Trollollero scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: Leguleio
            Qui non vedo faccine. Come mai?Ancora parli ?Striscia nel tuo buco, va......
          • krane scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: Leguleio
            Qui non vedo faccine. Come mai?Tel'ho scritto prima: 5 persone che ti sputano insulti in faccia ti hanno appannato gli occhiali.
          • Mamma Chiara scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: Leguleio
            Qui non vedo faccine. Come mai?Leguleo !!Quanto tempo, da quando hai cambiato asilo le maestre chiedono di te, come stai ? E mamma e papa' tutto bene ?
          • iyngbjrddf scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: Leguleio
            Qui non vedo faccine. Come mai?questi interventi off topic e reiterati disturbano le discussioni; mostra un minimo di civiltà e rispetto per gli altri utenti del forum.
          • attonito scrive:
            Re: uh?
            - Scritto da: iyngbjrddf
            - Scritto da: Leguleio

            Qui non vedo faccine. Come mai?

            questi interventi off topic e reiterati
            disturbano le discussioni; mostra un minimo di
            civiltà e rispetto per gli altri utenti del
            forum.tucumcari lo ha aperto come una cozza e legu se l'e' legata al XXXXX. Ora ha innestato il "XXXXXXXXXXXXX mode" e fa il banbino dell'asilo, ma noi siamo dalla parte di tucumcari.
  • Leguleio scrive:
    A meno che sia voluto...
    A meno che sia un errore voluto per ragioni fonosimboliche, nella frase "Stronbox si basa sull'architettura a codice aperto DeadDrop" manca un G.
Chiudi i commenti