WhatsApp: ecco i messaggi di testo che si leggono una volta

WhatsApp: ecco i messaggi di testo che si leggono una volta

Nell'ultima beta di WhatsApp per Android è stata individuata la funzione che consente di inviare messaggi di testo visionabili una volta sola.
Nell'ultima beta di WhatsApp per Android è stata individuata la funzione che consente di inviare messaggi di testo visionabili una volta sola.

Già da qualche tempo a questa parte, WhatsApp consente di inviare foto e video visualizzabili una volta soltanto, una funzione questa che risulta particolarmente utile nel caso in cui si desideri inviare contenuti con un maggio grado di privacy. Ben presto, però, la feature sarà fruibile anche per i messaggi di testo.

WhatsApp: messaggi di testo effimeri in arrivo

La versione 2.22.25.20 beta di WhatsApp per Android, infatti, conferma il fatto che gli sviluppatori della nota app di messaggistica intendono integrare la funzionalità in questione pure per i semplici messaggi di testo, come scoperto dal team di WABetaInfo nelle scorse ore.

L’invio dei messaggi di testo visualizzabili una volta soltanto avviene premendo l’apposito pulsante con l’aeroplano di carta e il lucchetto che è presente accanto al box per il testo nella schermata delle chat. Quando il destinatario del messaggio avrà visualizzato il testo, questo verrà immediatamente eliminato dalla conversazione.

Al ricevente non dovrebbe venire concessa la possibilità di catturare screenshot, al pari di quanto avviene per foto e video, ma questo al momento non è ancora chiaro.

Da tenere presente che essendo la funzionalità ancora in fase di sviluppo non è possibile determinare con certezza quando verrà effettivamente implementata su larga scala, ma di certo il fatto che al momento si trovi nella versione beta dell’applicazione è già un ottimo segno.

Chiaramente, le ragioni che spingo all’introduzione di questa nuova funzione su WhatsApp sono le medesime che hanno riguardato foto e video: offrire maggiore protezione agli utenti anche quando si ha a che fare con messaggi contenuti particolarmente riservati, in modo tale da evitare loro di doverli rimuovere in maniera manuale.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 dic 2022
Link copiato negli appunti