Gli sticker arrivano su WhatsApp: KAFFEEEEEE

Gli sticker stanno per fare il loro debutto ufficiale su WhatsApp: prepariamoci a vederli invadere le nostre chat e conversazioni.

Quando il testo non basta più, quando non si trova l’emoji giusta per veicolare un messaggio senza ricorrere alle parole e quando anche le GIF non sanno esprimere al meglio un concetto, ecco venirci in aiuto gli sticker: saranno disponibili all’interno di WhatsApp entro le prossime settimane, con un aggiornamento delle applicazioni per Android e iOS. Piaccia o meno, prepariamoci a vederli invadere le nostre conversazioni.

Gli sticker su WhatsApp

Per inserirne uno all’interno della chat sarà sufficiente premere sul pulsante relativo agli sticker, selezionare il pacchetto desiderato e infine eseguire un tap sull’immagine da inviare. Insomma, niente di più e niente di meno di quanto già visto con alternative come Messenger. Ci piaccia o no, anche questo fa parte di un nuovo modo di comunicare, una dinamica di interazione legata a doppio filo al mondo social. Considerando la natura di WhatsApp e chi gestisce il servizio, una mossa di questo tipo non stupisce.

Nell’annunciare la novità sul blog ufficiale, il team al lavoro sull’applicazione sceglie uno screenshot non casuale per mettere subito le cose in chiaro: in arrivo nelle conversazioni di gruppo una vagonata di tazzine ad accompagnare i KAFFEEEE e i BUONGIORNISSIMO!!1!1one.

Per inviare gli sticker in una chat, tocca il nuovo tasto degli sticker e seleziona lo sticker che desideri inviare. Puoi aggiungere nuovi pacchetti di sticker toccando l’icona “+”.

Gli sticker in WhatsApp

Per chi desidera creare un pacchetto di sticker da mettere a disposizione agli utenti di WhatsApp tramite Play Store o App Store sono disponibili le API ufficiali e una guida con regole e riferimenti da seguire: ad esempio, ogni immagine deve avere uno sfondo trasparente, una risoluzione pari a 512×512 pixel e un peso inferiore ai 100 kB.

Supportiamo pacchetti di sticker di terze parti per consentire a designer e sviluppatori di tutto il mondo di creare sticker per WhatsApp. A tal fine, abbiamo incluso una serie di API e interfacce per creare applicazioni di sticker per WhatsApp su Android e iOS.

Fonte: WhatsApp

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti