Se spariscono le vecchie chat di WhatsApp

Alcuni utenti lamentano la sparizione delle vecchie chat di WhatsApp: al momento non è chiara la natura del problema e non sembrano esserci soluzioni.

Nei giorni scorsi un membro della community XDA Developers ha avviato una discussione lamentando un problema riguardante WhatApp: per ragioni non meglio precisate le conversazioni più vecchie vengono eliminate, giorno dopo giorno e in modo inesorabile. Come se qualcosa stesse nemmeno troppo lentamente sgretolando la cronologia dell’applicazione, destinando all’oblio i messaggi più datati. Al momento non sembrano esserci né una spiegazione convincente né una soluzione da attuare per evitare di perdere le chat.

WhatsApp: le vecchie chat scompaiono

Abbiamo controllato nel nostro archivio e fortunatamente tutto sembra essere in regola. Chi segnala l’intoppo afferma che ad essere interessati dalla cancellazione sono i messaggi più vecchi di tre-quattro anni, dunque in questo momento quelli antecedenti il periodo 2014-2015. Contattato in merito alla vicenda, il team di supporto di WhatsApp ha consigliato di disinstallare dal proprio smartphone le applicazioni che si occupano di effettuare in modo automatico la pulizia della memoria interna al fine di liberare spazio per lo storage, ma anche così facendo il problema sembra persistere.

Qualcuno ipotizza possa trattarsi di un comportamento anomalo legato solo ed esclusivamente ad alcuni dispositivi (Samsung Galaxy S9+, OnePlus 6 e Honor 6X), ma anche a questo proposito non ci sono conferme. La notizia è rimbalzata sui profili social del sito WABetaInfo, sempre attento alle novità che riguardano il servizio, contribuendo così a raccogliere nuovi feedback che si spera possano essere d’aiuto per la software house al fine di individuare la natura del bug per porvi rimedio.

Cosa fare?

Non essendo al momento disponibili informazioni ufficiali, non resta che attendere un comunicato o un intervento di WhatsApp in merito. Per mettere al sicuro le proprie conversazioni, anche quelle più datate, il consiglio migliore rimane quello di eseguire regolarmente il backup delle chat e di conservarne una copia, così da poterla eventualmente ripristinare nel caso di problemi o imprevisti: basta seguire le istruzioni riportate nelle FAQ del servizio.

A tal proposito, si ricorda che a partire dal 12 novembre 2018 i backup di WhatsApp non andranno a incidere sullo spazio di Google Drive. Bisogna però far attenzione poiché quelli più vecchi di un anno saranno automaticamente rimossi.

Fonte: XDA Developers

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti