Wikipedia e l'intrusione delle PR

Un numero sempre maggiore di società sfrutta la popolare enciclopedia libera per divulgare sapere commerciale a pagamento. Wikimedia blocca 250 account per violazione delle linee guida. Ma la polemica è di nuovo al calor bianco

Roma – Pubblicato sulla rivista statunitense Vice , un articolo di approfondimento sulle attività di pubbliche relazioni digitali ha fatto scoppiare un vecchio dibattito sulla presenza di editor prezzolati tra i liberi meandri della popolare enciclopedia online Wikipedia. Negli ultimi tempi, un numero sempre maggiore di manager sfruttano la piattaforma di Wikimedia per pubblicare e modificare voci per determinati clienti paganti .

Analizzata su Vice , la società statunitense Wiki-PR , il cui modello di business si basa sul monitoraggio di articoli su Wikipedia per conto di oltre 12mila tra persone fisiche e realtà aziendali. Con l’ottimo posizionamento di Wikipedia sui motori di ricerca, l’inclusione di informazioni e voci commerciali diventa risorsa preziosissima per il livello di awarness dei vari brand.

In un articolo pubblicato da Sue Gardner, direttore esecutivo della Wikimedia Foundation, si legge come la comunità degli editor di Wikipedia in lingua inglese starebbe indagando sulla presenza dei contributor prezzolati, per stanare lo sfruttamento di identità digitali aggiuntive ( sockpuppet ). La stessa fondazione californiana avrebbe già bloccato più di 250 account per la violazione delle linee guida e i termini d’uso della piattaforma .

Già alle prese con un pesante esodo di editor – nell’estate del 2007, i semplici editor di en.wikipedia con più di 5 voci inserite al mese erano all’incirca 50mila; nel 2012, il numero è sceso a 30mila – Wikipedia deve assolutamente tutelare la sua immagine di credibilità e imparzialità dagli attacchi continui di quei soggetti che vendono voci e interventi editoriali ai fini del marketing enciclopedico.

Con un totale di quasi 40 milioni di dollari raccolti in donazioni degli utenti – tra le ultime campagne di fundraising , un toccante Jimmy Wales in prima persona all’inizio di ogni voce consultata dagli utenti – i fondi di Wikipedia sono spesso andati a finire nelle mani di gruppi che troppo poco hanno fatto per la crescita del sito. Nel parere espresso da Gardner, l’enciclopedia più aperta del Web dovrebbe invece versare più fondi verso i singoli editor affidabili , da valorizzare maggiormente per recuperare il vecchio spirito collaborativo.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marf scrive:
    è già l'ora.... che volge al desio
    E ti toccherà abbandonare...Ma ci rivediamo domani...(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(apple) (apple) (rotfl) (rotfl) (apple) (apple)(apple) (rotfl) (apple) (apple) (rotfl) (apple)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)
  • Marf scrive:
    ti si è inceppata la policy?
    (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(apple) (apple) (rotfl) (rotfl) (apple) (apple)(apple) (rotfl) (apple) (apple) (rotfl) (apple)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)
  • Marf scrive:
    forse c'è qualcosa
    che ancora non ti è chiaro?(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(apple) (apple) (rotfl) (rotfl) (apple) (apple)(apple) (rotfl) (apple) (apple) (rotfl) (apple)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)
  • Funz scrive:
    Con un minimo cambiamento...
    Sostituite "Pakistan e Afghanistan" con "Italia e Francia", e "talebani" con "attivisti no TAV" (oppure con qualunque altra forma di resistenza vi venga in mente). Non voglio dire che i No TAV siano assimilabili ai talebani, non fraintendiamo. Vorrei giusto far notare quanto siamo favorevoli ad accordare agli USA il diritto di bombardare Paesi amici... in nome della lotta al terrorismo, neh!
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...

      Sostituite "Pakistan e Afghanistan" con "Italia e
      Francia", e "talebani" con "attivisti no TAV"
      (oppure con qualunque altra forma di resistenza
      vi venga in mente).


      Non voglio dire che i No TAV siano assimilabili
      ai talebani, non fraintendiamo. Vorrei giusto far
      notare quanto siamo favorevoli ad accordare agli
      USA il diritto di bombardare Paesi amici... in
      nome della lotta al terrorismo,
      neh!Il permesso di bombardare lo ha dato il Pakistan stesso, a suo tempo.Per ora, in Italia ai No TAV ci pensano le forze italiane, e dal versante francese, se ci sono resistenze (non mi risulta) ci pensano le forze francesi. L'analogia non la vedo.
      • krane scrive:
        Re: Con un minimo cambiamento...
        - Scritto da: Marf

        Sostituite "Pakistan e Afghanistan" con

        "Italia e Francia", e "talebani" con "attivisti

        no TAV" (oppure con qualunque altra forma di

        resistenza vi venga in mente).
        Il permesso di bombardare lo ha dato il Pakistan
        stesso, a suo tempo.
        Per ora, in Italia ai No TAV ci pensano le forze
        italiane, e dal versante francese, se ci sono
        resistenze (non mi risulta) ci pensano le forze
        francesi. L'analogia non la vedo.Certo che ci sono i No TAV francesi.
        • Marf scrive:
          Re: Con un minimo cambiamento...



          Sostituite "Pakistan e Afghanistan" con


          "Italia e Francia", e "talebani" con
          "attivisti



          no TAV" (oppure con qualunque altra
          forma
          di


          resistenza vi venga in mente).


          Il permesso di bombardare lo ha dato il
          Pakistan

          stesso, a suo tempo.

          Per ora, in Italia ai No TAV ci pensano le
          forze

          italiane, e dal versante francese, se ci sono

          resistenze (non mi risulta) ci pensano le
          forze

          francesi. L'analogia non la vedo.

          Certo che ci sono i No TAV francesi.Io non ne ho mai sentito parlare. O almeno, non a livello di attivisti che cercano di impedire i lavori sul fronte francese. Di persone contrarie all'opera ce ne saranno sicuramente.
          • krane scrive:
            Re: Con un minimo cambiamento...
            - Scritto da: Marf



            Sostituite "Pakistan e
            Afghanistan"
            con



            "Italia e Francia", e "talebani"
            con

            "attivisti





            no TAV" (oppure con qualunque altra

            forma

            di



            resistenza vi venga in mente).




            Il permesso di bombardare lo ha dato il

            Pakistan


            stesso, a suo tempo.


            Per ora, in Italia ai No TAV ci pensano
            le

            forze


            italiane, e dal versante francese, se
            ci
            sono


            resistenze (non mi risulta) ci pensano
            le

            forze


            francesi. L'analogia non la vedo.



            Certo che ci sono i No TAV francesi.

            Io non ne ho mai sentito parlare. O almeno, non a
            livello di attivisti che cercano di impedire i
            lavori sul fronte francese. Di persone contrarie
            all'opera ce ne saranno
            sicuramente.Perche' vengono a manifestare qua: http://www.torinotoday.it/cronaca/no-tav-albergo-ninfa-avigliana-blitz.html
      • Marf scrive:
        Re: Con un minimo cambiamento...
        - Scritto da: Marf
        Il permesso di bombardare lo ha dato il Pakistan
        stesso, a suo
        tempo.Fonte ufficiale?
      • Funz scrive:
        Re: Con un minimo cambiamento...
        - Scritto da: Marf

        Sostituite "Pakistan e Afghanistan" con
        "Italia
        e

        Francia", e "talebani" con "attivisti no TAV"

        (oppure con qualunque altra forma di
        resistenza

        vi venga in mente).





        Non voglio dire che i No TAV siano
        assimilabili

        ai talebani, non fraintendiamo. Vorrei
        giusto
        far

        notare quanto siamo favorevoli ad accordare
        agli

        USA il diritto di bombardare Paesi amici...
        in

        nome della lotta al terrorismo,

        neh!

        Il permesso di bombardare lo ha dato il Pakistan
        stesso, a suo
        tempo.Quindi se il nostro Governo desse il permesso agli USA di bombardare la valle Susa, covo di pericolosi terroristi (per gli USA, e per il nostro Governo), andrebbe tutto bene?
        Per ora, in Italia ai No TAV ci pensano le forze
        italiane, e dal versante francese, se ci sono
        resistenze (non mi risulta) ci pensano le forze
        francesi. L'analogia non la
        vedo.è un'estremizzazione, ma sarebbe la stessa identica cosa: gli USA che bombardano con i droni il territorio di un Paese amico e alleato.
        • Marf scrive:
          Re: Con un minimo cambiamento...


          Il permesso di bombardare lo ha dato il
          Pakistan

          stesso, a suo

          tempo.

          Quindi se il nostro Governo desse il permesso
          agli USA di bombardare la valle Susa, covo di
          pericolosi terroristi (per gli USA, e per il
          nostro Governo), andrebbe tutto
          bene?Certo che no.Semplicemente, l'Italia non avrebbe alcun diritto di protestare con gli Usa per un'azione espressamente sollecitata. Equivale a chiamare la polizia nel proprio locale per sedare una rissa e poi cacciarla via accusandola di usare metodi brutali. :|

          Per ora, in Italia ai No TAV ci pensano le
          forze

          italiane, e dal versante francese, se ci sono

          resistenze (non mi risulta) ci pensano le
          forze

          francesi. L'analogia non la

          vedo.
          è un'estremizzazione, ma sarebbe la stessa
          identica cosa: gli USA che bombardano con i droni
          il territorio di un Paese amico e
          alleato.Ma ripeto, per i XXXXXXsti in Val di Susa bastano e avanzano le forze dell'ordine italiane. Un aiuto, consistente pare solo in consulenze, venne dato dagli Usa ai tempi del terrorismo. Quando venne rapito il generale della nato Dozier non si trattava più solo di una questione interna.
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Per consolarci noi però gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
      • Funz scrive:
        Re: Con un minimo cambiamento...
        - Scritto da: Marf
        Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù
        la funivia del Cermis con un grumman A6
        intrudereh, quella funivia l'era proprio un pugno in un occhio! ;p
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • whois scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • whois scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • Marf scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
    • whois scrive:
      Re: Con un minimo cambiamento...
      Noi per consolarci gli abbiamo fatto tirare giù la funivia del Cermis con un grumman A6 intruder
  • Marf scrive:
    è ricicciato...
    (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(apple) (apple) (rotfl) (rotfl) (apple) (apple)(apple) (rotfl) (apple) (apple) (rotfl) (apple)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)
  • Marf scrive:
    ma allora
    non ci fai..ci sei proprio!(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(apple) (apple) (rotfl) (rotfl) (apple) (apple)(apple) (rotfl) (apple) (apple) (rotfl) (apple)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)
  • Marf scrive:
    forse
    per capire meglio dovevo metterci le mele?(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(apple) (apple) (rotfl) (rotfl)(apple) (rotfl) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)(rotfl) (apple) (apple) (apple) (apple) (rotfl)
  • Marf scrive:
    perchè non provi
    con un bel BAN?(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)(linux) (linux) (rotfl) (rotfl)(linux) (rotfl) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl) (rotfl) (linux) (linux) (linux) (linux) (rotfl)
  • Marf scrive:
    un diamante
    è per sempre...Quello (sai di che parlo vero?) è perenne vediamo se così impari che rompere i XXXXXXXX porta male...[img]http://fc05.deviantart.net/fs71/i/2010/332/e/8/tweety_vs__twitter_by_loonaki-d33t56c.jpg[/img]
  • zurzulicchi o starcaccon i scrive:
    bruttissima foto, non è un drone quello!
    avete davvero sbagliato a mettere una foto di un drone fai-da-te modellistica/hobbistico in testa all'articolo. Io faccio fpv e faccio voltare quei cosi, che non chiamiamo MAI droni. I droni che uccidono le persone sono veri e propri aeroplani senza pilota. Sganciano missili, bombe. Pesano tonnellate. Nella foto avete messo un giocattolo, questa è disinformazione! Quel giocattolo pesa 2kg, ed è fatto per trasportare una gopro o una cam semi-pro al massimo. E' un GIOCATTOLO non c'entra un tubo con i droni militari.
  • ... scrive:
    ALIENI LA VERITA'
    ALIENI LA VERITA' :[yt]Rt4DeZxxqdg[/yt]
  • bubba scrive:
    sono tanti 2500 morti?
    2500 morti in 9 anni GUERREGGIANDO ........ Da noi -leggo- lungo le frontiere dell'Europa, per migrare, ne sono morti 2.352 soltanto nel corso del 2011.
    • basta clandestin i scrive:
      Re: sono tanti 2500 morti?
      - Scritto da: bubba
      Da noi -leggo- lungo le frontiere dell'Europa,
      per migrare, per migrare? Questa è un'invasione dell'Europa, e ce ne renderemo conto nei prossimi 20/30 anni!
      ne sono morti 2.352 soltanto nel
      corso del
      2011.Spiace per i morti, ma vanno respinti alla partenza dalle loro coste!Non possiamo importare tutta l'Africa!
      • bubba scrive:
        Re: sono tanti 2500 morti?
        - Scritto da: basta clandestin i
        - Scritto da: bubba


        Da noi -leggo- lungo le frontiere dell'Europa,

        per migrare,


        per migrare? Questa è un'invasione dell'Europa, e
        ce ne renderemo conto nei prossimi 20/30
        anni!... il post era sui morti in waziristan e pakistan. Erano a casa loro :)la menzione sui migranti era per "misurare" le roboanti affermazioni.Gli usa guerreggiano per NOVE anni coi droni, e questo ha portato all'"imponente" cifra di 2500 morti.E Amnesty si lamenta che sono morti "in violazione degli standard basilari sui diritti umani»". Ma io pensavo che in guerra PER DEFAULT si morisse. E il basilare diritto umano e' andato. A prescindere dai droni o se sono 250 o 25000. E 2500 in nove anni PER UNA GUERRA non sono neanche molti, considerando che ne sono affogati una cifra simile per venire in europa in UN ANNO.Poi si ammantano le azioni di guerra con espressioni da Neolingua tipo 'missioni di pace' e dotati di 'regolamenti',ecc ... ma mi suonano cose un po bizzarre (per non dire ipocrite). Come il lamentarsi se la gente muore.
        • Izio01 scrive:
          Re: sono tanti 2500 morti?
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: basta clandestin i

          - Scritto da: bubba




          Da noi -leggo- lungo le frontiere dell'Europa,


          per migrare,





          per migrare? Questa è un'invasione dell'Europa,
          e

          ce ne renderemo conto nei prossimi 20/30

          anni!
          ... il post era sui morti in waziristan e
          pakistan. Erano a casa loro
          :)

          la menzione sui migranti era per "misurare" le
          roboanti
          affermazioni.

          Gli usa guerreggiano per NOVE anni coi droni, e
          questo ha portato all'"imponente" cifra di 2500
          morti.
          E Amnesty si lamenta che sono morti "in
          violazione degli standard basilari sui diritti
          umani»". Ma io pensavo che in guerra PER DEFAULT
          si morisse. E il basilare diritto umano e'
          andato. A prescindere dai droni o se sono 250 o
          25000. E 2500 in nove anni PER UNA GUERRA non
          sono neanche molti, considerando che ne sono
          affogati una cifra simile per venire in europa in
          UN ANNO.Ma Bubba, a parte che si parla di civili, ma poi non mi risulta che gli USA siano in guerra col Pakistan. Quelle con i droni sono assimilabili alle operazioni di polizia, e la cifra relativa alle perdite umane in quest'ottica è parecchio alta.
          Poi si ammantano le azioni di guerra con
          espressioni da Neolingua tipo 'missioni di pace'
          e dotati di 'regolamenti',ecc ... ma mi suonano
          cose un po bizzarre (per non dire ipocrite).

          Come il lamentarsi se la gente muore.Nell'attentato del 2001 non è morta più gente di così, eppure gli americani sono ancora lì che la fanno tanto lunga. Per me rimane sempre valido il vecchio detto: "Chi di spada ferisce..."
      • gandolfo scrive:
        Re: sono tanti 2500 morti?

        Non possiamo importare tutta l'Africa!Era ora che qualcuno avesse le palle per dirlo.
        • krane scrive:
          Re: sono tanti 2500 morti?
          - Scritto da: gandolfo

          Non possiamo importare tutta l'Africa!

          Era ora che qualcuno avesse le palle per dirlo.Ma infatti, a noi interessa solo importare una parte di africa: i diamanti, il petrolio, il gas, i minerali, ecc...
    • qualcuno scrive:
      Re: sono tanti 2500 morti?
      Non è così facile distinguere tra i morti delle guerre e i morti alle nostre frontiere visto che la maggior parte di loro sono profughi di quelle guerre.Tra i clandestini ci sono tantissimi somali che fuggono da una guerra portata avanti dagli integralisti che si sono intromessi in una guerra tra clan. Quegli integralisti sono finanziati con i soldi del petrolio, quindi i nostri soldi.Tra i clandestini ci sono tantissimi siriani costretti a fuggire da una guerra portata avanti dagli integralisti e dagli americani che vogliono piazzare governi amici in tutta la regione, quindi si torna alla questione petrolio.Tra i clandestini ci sono tantissimi afgani e si torna ai giochi di potere per il controllo della regione.A quelli che si lamentano del numero di clandestini che premono sulle nostre frontiere possiamo ricordargli che sono loro che pagano quelli che li costringono a venire qua ogni volta che riempiono il serbatoio del loro SUV. Quindi facessero meno gli ipocriti.
      • Marf scrive:
        Re: sono tanti 2500 morti?

        Non è così facile distinguere tra i morti delle
        guerre e i morti alle nostre frontiere visto che
        la maggior parte di loro sono profughi di quelle
        guerre.Bubba però si riferiva solo alle guerre condotte con UAV sopra la testa dei cittadini, spesso ignari, perché formalmente una guerra non è stata dichiarata.
        Tra i clandestini ci sono tantissimi somali che
        fuggono da una guerra portata avanti dagli
        integralisti che si sono intromessi in una guerra
        tra clan. Anche eritrei, se ti riferisci ai recenti sbarchi presso Lampedusa.
        Quegli integralisti sono finanziati con
        i soldi del petrolio, quindi i nostri
        soldi.Mah, in Somalia la guerra c'è dal 1991, anzi, i sintomi ci sono fin dal 1969; ormai c'è un tale intrico di forze e di interessi in campo che sbrogliare la matassa non è facile.
        Tra i clandestini ci sono tantissimi siriani
        costretti a fuggire da una guerra portata avanti
        dagli integralisti e dagli americani che vogliono
        piazzare governi amici in tutta la regione,
        quindi si torna alla questione
        petrolio.Guarda che gli Usa non hanno in testa solo il petrolio. Gli interessi geopolitici vanno ben al di là di questa risorsa del sottosuolo. E tra l'altro la Siria non è che abbia chissà quali giacimenti...
        Tra i clandestini ci sono tantissimi afgani e si
        torna ai giochi di potere per il controllo della
        regione.Mi sembra molto strano. Hai dei dati precisi sul punto? È vero che negli ultimi anni il numero di afghani richiedenti asilo è aumentato a dismisura, ma se parliamo di vittime ai confini dell'Europa, parliamo di naufraghi, che provengono dalle coste del nordafrica e, in generale, dal Mediterraneo. Gli afghani arrivano in Europa via terra, per evidenti ragioni geografiche.
        • qualcuno scrive:
          Re: sono tanti 2500 morti?



          Quegli integralisti sono finanziati con

          i soldi del petrolio, quindi i nostri

          soldi.

          Mah, in Somalia la guerra c'è dal 1991, anzi, i
          sintomi ci sono fin dal 1969; ormai c'è un tale
          intrico di forze e di interessi in campo che
          sbrogliare la matassa non è facile.
          Guarda che i signori della guerra e le corti islamiche sono stati inglobati nel governo riconosciuto dalla comunità internazionale (che conta poco o niente). A portare avanti la guerra sono rimasti quelli di al shabab.


          Tra i clandestini ci sono tantissimi siriani

          costretti a fuggire da una guerra portata
          avanti

          dagli integralisti e dagli americani che
          vogliono

          piazzare governi amici in tutta la regione,

          quindi si torna alla questione

          petrolio.

          Guarda che gli Usa non hanno in testa solo il
          petrolio. Gli interessi geopolitici vanno ben al
          di là di questa risorsa del sottosuolo. E tra
          l'altro la Siria non è che abbia chissà quali
          giacimenti...
          La Siria ha poco petrolio, però è un alleato dell'Iran a cui sono rimasti ben pochi amici.Non guardare il petrolio solo in termini dirisorsa energetica da bruciare, ma come fonte di potere, sia i paesi del golfo che le grandi compagnie petrolifere sono molto generosi con i lobbisti di washington. Inoltre controllare i paesi produttori di petrolio significa poter imporre la propria legge a tutti i compratori.


          Tra i clandestini ci sono tantissimi afgani
          e
          si

          torna ai giochi di potere per il controllo
          della

          regione.

          Mi sembra molto strano. Hai dei dati precisi sul
          punto? È vero che negli ultimi anni il
          numero di afghani richiedenti asilo è aumentato a
          dismisura, ma se parliamo di vittime ai confini
          dell'Europa, parliamo di naufraghi, che
          provengono dalle coste del nordafrica e, in
          generale, dal Mediterraneo. Gli afghani arrivano
          in Europa via terra, per evidenti ragioni
          geografiche.Dati ufficiali no. Però sapevo che si imbarcano su navi più grandi in Turchia che poi li smistano sui barconi che li sbarcano in Grecia e in Italia.
    • 1987jonny scrive:
      Re: sono tanti 2500 morti?
      Pero è anche vero che se stiamo fermi a guardare la percentuale causa/morti senza mai far niente aspettando di trovare la catastrofe piu grande facciamo in tempo a morire tutti, Amnesty avrà le sue ragioni e fa bene a portarla avanti, qui in Europa si dovrebbero prendere misure SERIE assieme ai paesi dei origine per risolvere il problema penso...
  • no taliban scrive:
    ...
    Fanno bene gli americani, noi europei invece non abbiamo più gli attributi al posto giusto! I terroristi vanno spazzati via dalla faccia della terra anche se qualche singolo "innocente" ci rimette!E si lasci perdere la scusa della nonnina che raccoglieva le carote che non ci casca nessuno a parte i fanatici per i diritti civili di sinistra!
    • Tucumcaro scrive:
      Re: ...
      00/10
    • Darth Vader scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: no taliban
      <b
      Fanno bene gli americani, noi europei invece
      non abbiamo più gli attributi al posto giusto! I
      terroristi vanno spazzati via dalla faccia della
      terra anche se qualche singolo "innocente" ci
      rimette!
      E si lasci perdere la scusa della nonnina che
      raccoglieva le carote che non ci casca nessuno a
      parte i fanatici per i diritti civili di
      sinistra! </b
      Concordo in generale sul fatto che c'è connivenza tra popolazione civile e terroristi, pertanto se ospitano dei terroristi se la cercano.Però mi fa ridere Obama premio Nobel per la Pace che fa la guerra. Fossi stato in lui, sapendo che doveva comunque continuare la guerra contro i Talebani, avrei evitato di accettare il premio.
    • Funz scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: no taliban
      <b
      Fanno bene gli americani, noi europei invece
      non abbiamo più gli attributi al posto giusto! I
      terroristi vanno spazzati via dalla faccia della
      terra anche se qualche singolo "innocente" ci
      rimette!
      E si lasci perdere la scusa della nonnina che
      raccoglieva le carote che non ci casca nessuno a
      parte i fanatici per i diritti civili di
      sinistra! </b
      Pensa se tu abitassi vicino a un qualche "nemico pubblico" bersagliato dagli USA, e al posto della nonnina ci fossi tu o un qualche tuo famigliare.Pazienza, eh, anche se ci rimette un "innocente"...
      • La Giustizia scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Funz
        Pensa se tu abitassi vicino a un qualche "nemico
        pubblico" bersagliato dagli USADovrebbe aiutare alla cattura di questi TERRORISTI!
        e al posto della
        nonnina ci fossi tu o un qualche tuo
        famigliare.
        Pazienza, eh, anche se ci rimette un
        "innocente"...Per anniantare i terroristi questo e altro.Se per eliminarne 1 si dovranno perdere mille innocenti sarà una perdita da accettare ed essere orgogliosi che in un modo o nell'altro hanno partecipato ad eliminare l'erbaccia da questo pianeta!
        • krane scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: La Giustizia
          - Scritto da: Funz

          Pensa se tu abitassi vicino a un qualche
          "nemico

          pubblico" bersagliato dagli USA
          Dovrebbe aiutare alla cattura di questi
          TERRORISTI!


          e al posto della

          nonnina ci fossi tu o un qualche tuo

          famigliare.

          Pazienza, eh, anche se ci rimette un

          "innocente"...
          Per anniantare i terroristi questo e altro.
          Se per eliminarne 1 si dovranno perdere mille
          innocenti sarà una perdita da accettare ed essere
          orgogliosi che in un modo o nell'altro hanno
          partecipato ad eliminare l'erbaccia da questo
          pianeta!Con un rapporto di 1000 a 1 rischi che restano solo piu' i terroristi (rotfl)
          • La Giustizia scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: krane
            Con un rapporto di 1000 a 1 rischi che restano
            solo piu' i terroristi
            (rotfl)Non importa, l'unica cosa che conta è eradicare i terroristi dal pianeta!
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: La Giustizia
            - Scritto da: krane

            Con un rapporto di 1000 a 1 rischi che
            restano

            solo piu' i terroristi

            (rotfl)
            Non importa, l'unica cosa che conta è eradicare i
            terroristi dal pianeta!Ancora....Ma cosi' rimarranno solo i terroristi.
          • La Giustizia scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: krane
            Ancora....
            Ma cosi' rimarranno solo i terroristi.Quando si ridurranno gli abitanti diminuirà anche la possibilità che si trovino nei pressi dei terroristi
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: La Giustizia
            - Scritto da: krane

            Ancora....

            Ma cosi' rimarranno solo i terroristi.
            Quando si ridurranno gli abitanti diminuirà anche
            la possibilità che si trovino nei pressi dei
            terroristiIn effetti a questo non avevo pensato...
          • Mi sposto scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: La Giustizia

            la possibilità che si trovino nei pressi dei

            terroristi

            In effetti a questo non avevo pensato...Ma se non ci sono più abitanti quelli che rimangono, autmatiacamente, non sono più terroristi. Perché contro chi possono fare attentati? Contro altri terroristi? Anche perché i cosidetti terroristi si possono spostare, anche presso casa di Ob ... bombardi anche li?
          • Funz scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: La Giustizia
            - Scritto da: krane

            Con un rapporto di 1000 a 1 rischi che
            restano

            solo piu' i terroristi

            (rotfl)
            Non importa, l'unica cosa che conta è eradicare i
            terroristi dal
            pianeta!Quindi se io decidessi che tu sei un terrorista, sarei autorizzato a farti fuori a piacimento? F33ko :p
          • La Giustizia scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Funz
            Quindi se io decidessi che tu sei un terrorista,
            sarei autorizzato a farti fuori a piacimento?
            F33ko
            :pDevono essere gli organi preposti a deciderlo, in tal caso, sì
  • pincopallo scrive:
    totalmente legali?


    le operazioni sono legalibene, ne compro subito uno anchio (qualche ideuzza l'avrei)

    senza dimenticare che il presidente Obama si è più volte scusato per le vittimecerto, cerchero' di non dimenticarmene, cosi' va tutto a posto
  • bah scrive:
    obama bin laden
    signori miei, lo conosciamo tutti il motivo per il quale obama ha vinto il premio per la pace, e tale motivo è il colore della sua pelle.così come sappiamo tutti che lui è uguale se non peggio di bush ma, sempre per il suddetto motivo della carnagione, nessuno ha il coraggio di aprir bocca.benvenuti nell'occidente (non solo u-ass-a, ma anche europa): la quint'essenza del falso moralismo
  • Nome e cognome scrive:
    ...
    "le due associazioni tornano alla carica affermando che le azioni realizzate dagli USA possono costituire crimini di guerra"...E gli aerei contro i grattacieli, le bombe nei treni e nelle metropolitane (ecc.) non sono crimini di guerra???E' un'impressione mia o amnesty international tutela un po' troppi questi talebani???
    • Marf scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      "le due associazioni tornano alla carica
      affermando che le azioni realizzate dagli USA
      possono costituire crimini di
      guerra"...

      E gli aerei contro i grattacieli, le bombe nei
      treni e nelle metropolitane (ecc.) non sono
      crimini di
      guerra???No: di terrorismo.Non si può accusare di guerra un gruppo più o meno armato, e più o meno grande. Solo un altro Stato, che sia almeno riconosciuto da qualcuno come tale. Anche in Messico adesso è in atto una "guerra" fra bande di narcotrafficanti, inequivacabilmente. Ma si tratta di guerra in senso metaforico, da parlar comune. Nei rapporti internazionali questa parola è riservata a conflitti interstatali.
    • micron scrive:
      Re: ...
      non crederai veramente che sia per combattere il terrorismo se facciamo la guerra in Afghanistan e/o in Pakistan?! :o
    • Izio01 scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      "le due associazioni tornano alla carica
      affermando che le azioni realizzate dagli USA
      possono costituire crimini di
      guerra"...

      E gli aerei contro i grattacieli, le bombe nei
      treni e nelle metropolitane (ecc.) non sono
      crimini di guerra???
      Diciamo pure di sì. Vedrai comunque che per ogni singolo americano morto siamo ben oltre le cento vittime in Iraq o Afghanistan.A parte il rapporto numerico, comunque, ci hai azzeccato: gli USA e i terroristi utilizzano gli stessi metodi.
      E' un'impressione mia o amnesty international
      tutela un po' troppi questi talebani???Veramente Amnesty si lamenta per le vittime civili. Non credo che la nonna 86enne di cui si parla nell'articolo fosse una fervente talebana, eh!
  • Uto Uti scrive:
    ndrondroni
    Ma io non ho capito una cosa. Ma sti ndrondroni non potrebbero mirare meglio? E che XXXXX!
  • thebecker scrive:
    ma Obama non è il nobel per la pace?
    Amnesty International e Human Rights mettono sotto accusa gli USA, colpevoli di utilizzare in maniera eccessiva e senza limitazioni i droni per bombardare Pakistan e Yemen. Attacchi militari indiscriminati che mietono vittime tra civili, rei di trovarsi al posto sbagliato nel momento sbagliato: ------Ma oon quale coraggio hanno potuto dare il nobel per la pace ad un presidente degli USA! La lora politica economica si basa sulle varie guerre che chiamano "missioni di pace" ma qualcuno ci crede? :D. Ora Droni, bombardamenti, il caso Siria.. si si proprio un tipo pacifico Obama proprio come Gandhi :(Ormai sembra che i nobel in molti casi li danno come se fossero soprese delle patine :(
    • Marf scrive:
      Re: ma Obama non è il nobel per la pace?

      <u
      <i
      Amnesty International e Human Rights
      mettono sotto accusa gli USA, colpevoli di
      utilizzare in maniera eccessiva e senza
      limitazioni i droni per bombardare Pakistan e
      Yemen. Attacchi militari indiscriminati che
      mietono vittime tra civili, rei di trovarsi al
      posto sbagliato nel momento sbagliato:
      </i
      </u

      Ma oon quale coraggio hanno potuto dare il nobel
      per la pace ad un presidente degli USA! Punto primo non lo ha dato amnesty international, né human rights watch, ma il comitato per il premio per la pace di Oslo, Norvegia. E la Norvegia, non dimentichiamolo, a differenza della vicina Svezia deve la sua liberazione agli alleati, nel 1945. E sempre a differenza della vicina Svezia fa parte della Nato. Non proprio un organismo neutrale, insomma.In più il premio venne conferito appena nove mesi dopo l'insediamento, sulla base del programma di Obama. Non potevano sapere cosa avrebbe fatto in futuro.
      La lora
      politica economica si basa sulle varie guerre che
      chiamano "missioni di pace" ma qualcuno ci crede?Per ora Barack Obama non ne ha iniziata nemmeno una, e scusa se è poco. Confrontare la sua politica con i precedenti George Dabliù Bush, Bill Clinton, George Bush e Ronald Reagan. :|L'uso di UAV sul territorio del Pakistan è deprecabile, ma non dar retta alle verginelle pakistane: l'operazione era stata autorizzata a suo tempo, anche se ovviamente adesso se ne sono amaramente pentiti.
      :D. Ora Droni, bombardamenti, il caso Siria.. si
      si proprio un tipo pacifico Obama proprio come
      Gandhi
      :(Invece no: la Siria ha avuto un avvertimento, ma una dichiarazione di guerra ancora non c'è stata.
      • caviglia scrive:
        Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
        - Scritto da: Marf
        Punto primo non lo ha dato amnesty international,
        né human rights watch, ma il comitato per il
        premio per la pace di Oslo, Norvegia. E la
        Norvegia, non dimentichiamolo, a differenza della
        vicina Svezia deve la sua liberazione agli
        alleati, nel 1945. E sempre a differenza della
        vicina Svezia fa parte della Nato. Non proprio un
        organismo neutrale,
        insomma.
        In più il premio venne conferito appena nove mesi
        dopo l'insediamento, sulla base del programma di
        Obama. Non potevano sapere cosa avrebbe fatto in
        futuro.Quindi un premio dato in base al nulla.
        Per ora Barack Obama non ne ha iniziata nemmeno
        una, e scusa se è poco.Chissene frega ai fini del Nobel?DOVREBBE venire assegnato a chi ha fatto il miglior lavoro ai fini della fraternità tra le nazioni e l'abolozione, riduzione di eserciti e per la promozione e i successi dei congressi di pace("done the most or the best work for fraternity between nations, for the abolition or reduction of standing armies and for the holding and promotion of peace congresses").Insomma, come assegnare il nobel per la fisica al duo Razzi-Scilipoti
        Invece no: la Siria ha avuto un avvertimento, ma
        una dichiarazione di guerra ancora non c'è
        stata.Nessuna guerra, ma bombe, alla faccia della pace
        • Marf scrive:
          Re: ma Obama non è il nobel per la pace?


          Punto primo non lo ha dato amnesty
          international,

          né human rights watch, ma il comitato per il

          premio per la pace di Oslo, Norvegia. E la

          Norvegia, non dimentichiamolo, a differenza
          della

          vicina Svezia deve la sua liberazione agli

          alleati, nel 1945. E sempre a differenza
          della

          vicina Svezia fa parte della Nato. Non
          proprio
          un

          organismo neutrale,

          insomma.

          In più il premio venne conferito appena nove
          mesi

          dopo l'insediamento, sulla base del
          programma
          di

          Obama. Non potevano sapere cosa avrebbe
          fatto
          in

          futuro.
          Quindi un premio dato in base al nulla.Lo hanno detto in molti, in quel 1° febbraio 2009. Barack Obama era entrato nel pieno dei suoi poteri da appena 12 giorni. :)Ma si può dire lo stesso di molti altri premi per la pace del passato, a cominciare dalla Banca del Villaggio (Grameen) in Bangladesh, che lo vinse nel 2006. Una banca?!?!

          Per ora Barack Obama non ne ha iniziata
          nemmeno

          una, e scusa se è poco.
          Chissene frega ai fini del Nobel?Rispondevo a una precisa affermazione di thebeker.
          DOVREBBE venire assegnato a chi ha fatto il
          miglior lavoro ai fini della fraternità tra le
          nazioni e l'abolozione, riduzione di eserciti e
          per la promozione e i successi dei congressi di
          pace("done the most or the best work for
          fraternity between nations, for the abolition or
          reduction of standing armies and for the holding
          and promotion of peace
          congresses").Non dirlo a me. Dillo al Comitato del Nobel per la pace di Oslo, che è scelto dal loro parlamento.
          Insomma, come assegnare il nobel per la fisica al
          duo
          Razzi-ScilipotiArriveremo anche a questo. :In Italia un ministro rimasto famoso per sconsigliare l'uso del preservativo come mezzo di prevenzione dell'Aids, negli anni Ottanta, in piena epidemia in Italia, venne premiato. Con un premio postumo, va detto.

          Invece no: la Siria ha avuto un
          avvertimento,
          ma

          una dichiarazione di guerra ancora non c'è

          stata.
          Nessuna guerra, ma bombe, alla faccia della paceIn Pakistan la pace non c'è mai stata, da che esiste. Puoi accusare gli Usa di ingerenze e di mancanza di senso umanitario, e con argomenti fondati, ma non puoi accusarli di aver provocato più morti di quanti ce ne sarebbero stati senza di loro.
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            In Pakistan la pace non c'è mai stata, da che
            esiste. Puoi accusare gli Usa di ingerenze e di
            mancanza di senso umanitario, e con argomenti
            fondati, ma non puoi accusarli di aver provocato
            più morti di quanti ce ne sarebbero stati senza
            di
            loro.È vero poi che persino Võ Nguyên Giáp ha dichiarato che con l'aiuto dei B52 si è evitato che parecchi vietnamiti morissero di complicazioni delle malattie esantematiche.Mica cotiche!
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Lo hanno detto in molti, in quel 1° febbraio
            2009. Barack Obama era entrato nel pieno dei suoi
            poteri da appena 12 giorni.
            :)
            Ma si può dire lo stesso di molti altri premi per
            la pace del passato, a cominciare dalla Banca del
            Villaggio (Grameen) in Bangladesh, che lo vinse
            nel 2006. Una
            banca?!?!Ma adesso non c'entra...
            In Pakistan la pace non c'è mai stata, da che
            esiste. Puoi accusare gli Usa di ingerenze e di
            mancanza di senso umanitario, e con argomenti
            fondati
            ma non puoi accusarli di aver provocato
            più morti di quanti ce ne sarebbero stati senza
            di
            loro.Il topic è "ma Obama non è il nobel per la pace?", Obama non ha fatto nulla che corrisponda ad un nobel per la pace, non c'entra nulla l'accusarli di aver fatto più morti di quanti ce ne sarebbero stati senzaTra l'altro il ragionamento del "non puoi accusarli di aver provocato più morti di quanti ce ne sarebbero stati senza di loro" lo potresti fare in qualunque caso storico, vista l'evidente mancanza di dati(a meno che non chiedi a qualche veggente o qualche fattone sotto un ponte)
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: caviglia
            vista l'evidente
            mancanza di dati(a meno che non chiedi a qualche
            veggente o qualche fattone sotto un
            ponte)Non ha bisogno di chiedere a nessuno è già lui il "fattone sotto il ponte"... non serve chiedere a altri... :D
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?


            Lo hanno detto in molti, in quel 1°
            febbraio

            2009. Barack Obama era entrato nel pieno dei
            suoi

            poteri da appena 12 giorni.

            :)

            Ma si può dire lo stesso di molti altri
            premi
            per

            la pace del passato, a cominciare dalla
            Banca
            del

            Villaggio (Grameen) in Bangladesh, che lo
            vinse

            nel 2006. Una

            banca?!?!
            Ma adesso non c'entra...Per capire i criteri con cui danno quel premio c'entra eccome.E la tiritera del "il cittadino deve sapere dove vanno i suoi soldi" e "la trasparenza è l'essenza della democrazia" qui non attaccano. Sono soldi della fondazione Nobel, privata.

            In Pakistan la pace non c'è mai stata, da che

            esiste. Puoi accusare gli Usa di ingerenze e
            di

            mancanza di senso umanitario, e con argomenti

            fondati

            ma non puoi accusarli di aver provocato

            più morti di quanti ce ne sarebbero stati
            senza

            di

            loro.
            Il topic è "ma Obama non è il nobel per la
            pace?", E la risposta lapalissiana è sì.E quindi?Vuoi che faccia un ripasso su che significava <I
            pax romana </I
            da Augusto in poi? Non fermarti alla parole.
            Obama non ha fatto nulla che corrisponda
            ad un nobel per la pace, non c'entra nulla
            l'accusarli di aver fatto più morti di quanti ce
            ne sarebbero stati
            senzaQuando il Nobel per la pace è stato deciso, gli UAV sui cieli dello Yemen e del Pakistan non c'erano ancora. Non che si sappia, almeno.
            Tra l'altro il ragionamento del "non puoi
            accusarli di aver provocato più morti di quanti
            ce ne sarebbero stati senza di loro" lo potresti
            fare in qualunque caso storico, vista l'evidente
            mancanza di dati(a meno che non chiedi a qualche
            veggente o qualche fattone sotto un
            ponte)No, non qualunque caso storico. Solo una minoranza di casi: negli interventi armati laddove la gente già si massacra per i fatti suoi. E il Pakistan è uno di questi.In Iraq ad esempio non era così, nel 2003.
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            infatti ci sono prove e testimonianze che in Iraq la gente moriva di raffreddore e gli USA si erano inventati una ottima cura a base di fosforo bianco.Poi a falluja c'è un sacco di gente che si è curata in quel modo!Ci sono anche siti complottisti come www,parrocchie.it che pubblicano i risultati della "cura falluja".[img]http://www.parrocchie.it/correggio/ascensione/falluja_war_crime.jpg[/img]
          • caviglia sloggata scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf

            Il topic è "ma Obama non è il nobel per la

            pace?",

            E la risposta lapalissiana è sì.
            E quindi?Quindi non c'entra niente il fatto che non sappiamo quanta gente sarebbe morta senza l'intervento USA. Si sta discutendo del fatto che Obama:nobel per la pace=Malgioglio:eterosessualità
            Quando il Nobel per la pace è stato deciso, gli
            UAV sui cieli dello Yemen e del Pakistan non
            c'erano ancora. Non che si sappia, almeno.Ho già riportato prima i criteri di assegnazione, sei cieco?Quando il Nobel è stato deciso Obama non aveva fatto nulla che rispecchiasse i criteri e non lo ha fatto neanche dopo.
            No, non qualunque caso storico. Solo una
            minoranza di casi: negli interventi armati
            laddove la gente già si massacra per i fatti
            suoi. E il Pakistan è uno di
            questi.
            In Iraq ad esempio non era così, nel 2003."non puoi accusarli di aver provocato più morti di quanti ce ne sarebbero stati senza di loro"
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf

            Il topic è "ma Obama non è il nobel per la

            pace?",

            E la risposta lapalissiana è sì.
            E quindi?Quindi si discutevano i motivi per cui è stata effettuata la scelta.
            Quando il Nobel per la pace è stato deciso, gli
            UAV sui cieli dello Yemen e del Pakistan non
            c'erano ancora. Non che si sappia, almeno.Il non bombardare non vale niente.Si devono effettuare azioni che soddisfino i requisiti che ho riportato qualche commento fa ed Obama non ha fatto nulla.
            No, non qualunque caso storico. Solo una
            minoranza di casi: negli interventi armati
            laddove la gente già si massacra per i fatti
            suoi. E il Pakistan è uno di
            questi.
            In Iraq ad esempio non era così, nel 2003."non puoi accusarli di aver provocato più morti di quanti ce ne sarebbero stati senza di loro"
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?



            Il topic è "ma Obama non è il nobel per
            la


            pace?",



            E la risposta lapalissiana è sì.

            E quindi?
            Quindi si discutevano i motivi per cui è stata
            effettuata la
            scelta.Lo dici con un tono, come se lo avessi deciso io.Guarda, sono stati dati finora 93 premi Nobel per la pace. Di questi 93, riesco a dare una motivazione seria solo per una decina. E secondo me anche tu. Mi sembra tu stia conducendo un'invettiva sul nulla.

            Quando il Nobel per la pace è stato deciso,
            gli

            UAV sui cieli dello Yemen e del Pakistan non

            c'erano ancora. Non che si sappia, almeno.
            Il non bombardare non vale niente.Forse no. Ma se questi bombardamenti non ci fossero, questa discussione su PI non sarebbe mai nata. :) Volenti o nolenti l'argomento di cui parliamo veramente è quello, e non la diplomazia nelle stanze ovattate, che pure lavora sempre, anche nei momenti di guerra guerreggiata.
            Si devono effettuare azioni che soddisfino i
            requisiti che ho riportato qualche commento fa ed
            Obama non ha fatto
            nulla."Si devono", "si devono"...Anche per dichiarare una guerra ad un altro Stato ci devono essere seri motivi che costituiscono un <I
            casus belli </I
            ; io però non ne ricordo negli ultimi venti anni. Sarò smemorato...Cerca di scindere il mondo ideale dal mondo reale, perché questi due raramente si incontrano.

            No, non qualunque caso storico. Solo una

            minoranza di casi: negli interventi armati

            laddove la gente già si massacra per i fatti

            suoi. E il Pakistan è uno di

            questi.

            In Iraq ad esempio non era così, nel 2003.
            "non puoi accusarli di aver provocato più morti
            di quanti ce ne sarebbero stati senza di
            loro"Confermo. In Pakistan c'erano i morti prima, ci sono durante, causa UAV... e probabilmente ce ne saranno anche dopo, perché l'eliminazione a mezzo UAV di capigruppo e di cellule non risolve conflitti che esistono da secoli nella regione.
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            "Si devono", "si devono"...
            Anche per dichiarare una guerra ad un altro Stato
            ci devono essere seri motivi che costituiscono un
            <I
            casus belli </I
            ; io però non
            ne ricordo negli ultimi venti anni. Sarò
            smemorato...
            Cerca di scindere il mondo ideale dal mondo
            reale, perché questi due raramente si
            incontrano.Insomma quando ti vengono sbattuti i fatti sui denti tiri fuori queste fesserie, ne terrò conto in futuro...
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?


            "Si devono", "si devono"...

            Anche per dichiarare una guerra ad un altro
            Stato

            ci devono essere seri motivi che
            costituiscono
            un

            <I
            casus belli </I
            ; io però
            non

            ne ricordo negli ultimi venti anni. Sarò

            smemorato...

            Cerca di scindere il mondo ideale dal mondo

            reale, perché questi due raramente si

            incontrano.
            Insomma quando ti vengono sbattuti i fatti Quali fatti? :)Io vedo solo tante parole, all'insegna del "Parliamo male degi Usa, la motivazione la troviamo strada facendo".
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Quali fatti? :)Vedi sopra...
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: caviglia
            - Scritto da: Marf

            Quali fatti? :)
            Vedi sopra...Io i fatti li sto ancora aspettando. E "quello deve fare così", "quell'altro deve fare cosá", mi spiace per te, <B
            non sono </B
            fatti.
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            - Scritto da: caviglia

            - Scritto da: Marf


            Quali fatti? :)

            Vedi sopra...

            Io i fatti li sto ancora aspettando. E "quello
            deve fare così", "quell'altro deve fare
            cosá", mi spiace per te, <B
            non sono
            </B

            fatti.giusto!infatti anche Hassan Ghul (terrorista di al-Qaeda )è li che aspetta i "fatti" in realtà è in vacanza alle Maldive!(rotfl)(rotfl)
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Io i fatti li sto ancora aspettando. E "quello
            deve fare così", "quell'altro deve fare
            cosá", mi spiace per te, <B
            non sono
            </B

            fatti.Ti ho tirato sui denti tutti i motivi per cui il nobel ad Obama è stato un errore(anzi, ridicola pagliacciata), che altro ti serve? Un dentista?
          • Izio01 scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            - Scritto da: caviglia

            - Scritto da: Marf


            Quali fatti? :)

            Vedi sopra...

            Io i fatti li sto ancora aspettando. E "quello
            deve fare così", "quell'altro deve fare
            cosá", mi spiace per te, <B
            non sono
            </B
            fatti.Se centinaia/migliaia di vittime civili per te non sono fatti, il problema non è caviglia.
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?




            Quali fatti? :)


            Vedi sopra...



            Io i fatti li sto ancora aspettando. E
            "quello

            deve fare così", "quell'altro deve fare

            cosá", mi spiace per te, <B
            non
            sono

            </B
            fatti.
            Se centinaia/migliaia di vittime civili per te
            non sono fatti, il problema non è
            caviglia.Illustrami la parte del testamento di Alfred Nobel che dice che il responsabile di centinaia o migliai di morti non può ottenere il Nobel per la pace. Oppure dello Statuto adottato dal Comitato per il Nobel di Oslo, va bene anche quello. Nel caso di Obama, visto che tutte queste morti sono avvenute dopo il conferimento, la parte del testamento che dice che il premio va ritirato e la somma elargita va restituita.Per l'intanto, io stilo un elenco di premi Nobel che di morti sulla coscienza ne hanno probabilmente più di Barack Obama: Yasser ArafatShimon PeresYitzhak RabinMikhail GorbaciovHenry KissingerLe Duc ThoChe si fa? Chiediamo di ritirare il premio a tutti quanti? E probabilmente ce ne sono altri, non ho spulciato la lista completa.Il Nobel per la pace rischia di avere solo una manciata di premiati degni di questo titolo, in base ai tuoi criteri. :
          • sgabbio rimane sempre di moda scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            01/10Devi capire quando è l'ora di fermarti
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Illustrami la parte del testamento di Alfred
            Nobel che dice che il responsabile di centinaia o
            migliai di morti non può ottenere il Nobel per la
            pace. Oppure dello Statuto adottato dal Comitato
            per il Nobel di Oslo, va bene anche quello. Nel
            caso di Obama, visto che tutte queste morti sono
            avvenute dopo il conferimento, la parte del
            testamento che dice che il premio va ritirato e
            la somma elargita va
            restituita.Illustrami in quale modo Obama appartiene alla categoria "have done the most or the best work for fraternity between nations, for the abolition or reduction of standing armies and for the holding and promotion of peace congresses"
            Per l'intanto, io stilo un elenco di premi Nobel
            che di morti sulla coscienza ne hanno
            probabilmente più di Barack Obama:
            Yasser Arafat
            Shimon Peres
            Yitzhak Rabin
            Mikhail Gorbaciov
            Henry Kissinger
            Le Duc ThoNon ce ne frega niente, si parla di Obama, se vuoi trollare facendo di tutta l'erba un fascio sappi che hai fallito miseramente.
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?


            Illustrami la parte del testamento di Alfred

            Nobel che dice che il responsabile di
            centinaia
            o

            migliai di morti non può ottenere il Nobel
            per
            la

            pace. Oppure dello Statuto adottato dal
            Comitato

            per il Nobel di Oslo, va bene anche quello.
            Nel

            caso di Obama, visto che tutte queste morti
            sono

            avvenute dopo il conferimento, la parte del

            testamento che dice che il premio va
            ritirato
            e

            la somma elargita va

            restituita.
            Illustrami in quale modo Obama appartiene alla
            categoria "have done the most or the best work
            for fraternity between nations, for the abolition
            or reduction of standing armies and for the
            holding and promotion of peace
            congresses"Io?!?Guarda che io non devo illustrare proprio nulla. La scelta è stata del Comitato di Oslo, e la responsabilità ricade interamente sulle loro spalle.Visto che pare che tu sia uscito dall'uovo ieri, ti allargo un pochino gli orizzonti e ti faccio notare che, nel mondo fuori dall'uovo, non tutto è come dice di essere. Anzi, quasi nulla.

            Per l'intanto, io stilo un elenco di premi
            Nobel

            che di morti sulla coscienza ne hanno

            probabilmente più di Barack Obama:

            Yasser Arafat

            Shimon Peres

            Yitzhak Rabin

            Mikhail Gorbaciov

            Henry Kissinger

            Le Duc Tho
            Non ce ne frega niente, si parla di Obama, se
            vuoi trollare facendo di tutta l'erba un fascio
            sappi che hai fallito
            miseramente.Uuuuuuh, ma sentilo... "Trollare"! "Fare di ogni erba un fascio"! E più sopra, "fesserie"Ecco <B
            i fatti </B
            di caviglia: le solite frasi stereotipate, adatte per mille argomenti, che si incontrano in tutti i forum di tutto il mondo quando le persone non sanno più che dire. :|M'aspettavo di più, francamente.
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Io?!?
            Guarda che io non devo illustrare proprio nulla.
            La scelta è stata del Comitato di Oslo, e la
            responsabilità ricade interamente sulle loro
            spalle.
            Visto che pare che tu sia uscito dall'uovo ieri,
            ti allargo un pochino gli orizzonti e ti faccio
            notare che, nel mondo fuori dall'uovo, non tutto
            è come dice di essere. Anzi, quasi
            nulla.Ma che ce stai a fare in questa discussione? Puro trolling?
            le solite frasi stereotipate, adatte per mille
            argomenti, che si incontrano in tutti i forum di
            tutto il mondo quando le persone non sanno più
            che dire.A legù' evita di parlare di questo che basta leggere una tua discussione per saperle tutte
          • caviglia scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Io?!?
            Guarda che io non devo illustrare proprio nulla.Eccerto, finché stai qui a trollare...
            Ecco <B
            i fatti </B
            di caviglia:
            le solite frasi stereotipate, adatte per mille
            argomentiI fatti ti sono stati già sbattuti in faccia sopra, adesso ti stavo descrivendo
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            In base ai tuoi criteri invece possiamo darlo anche a Pol Pot.In fondo ch ci sarebbe di strano? :|
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Io vedo solo tante parole, all'insegna del
            "Parliamo male degi Usa, la motivazione la
            troviamo strada
            facendo".E i morti li contiamo a festa finita!Quelli mica sono "fatti".Sono anche loro gente che va "all'insegna del parlare male" degli USA.In realtà non sono morti sono tutti in vacanza alle maldive in un resort di lusso a spese del pentagono!ah!Questi complottisti!
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            Quanta ingratitudine!Non sai che anche in libia è pieno di gente grata di essere stata fatta fuori dai droni?Pensa magari correvano il rischio di morire che so io... per una un volgarissimo "coccolone" come ce ne sono tanti!ah che mondo!Non c'è più rispetto...(rotfl)(rotfl)
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            Infatti in Iraq e segnatamente a falluja un sacco di gente che sarebbe morta di raffreddore è stata curata a base di fosforo bianco.La cura notoriamente ti tiene al caldo eliminando i tipici sintomi delle malattie da raffreddamento!
          • Izio01 scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf
            Infatti in Iraq e segnatamente a falluja un sacco
            di gente che sarebbe morta di raffreddore è stata
            curata a base di fosforo
            bianco.
            La cura notoriamente ti tiene al caldo eliminando
            i tipici sintomi delle malattie da
            raffreddamento!Spiegazione degli USA: non hanno mai siglato il protocollo che classifica il fosforo bianco come arma chimica contraria alle convenzioni. Chissà se Al Qaeda ha mai firmato un protocollo che metta fuori legge il dirottamento con cozzo degli aerei di linea ;)
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            Gli stai anche a rispondere più o meno seriamente? Non lo vedi che è una caricatura?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            In effetti non saprei darti torto.Che tu sia una Caricatura su P.I. è difficile disconoscerlo.Se ne sono resi conto tutti, persino tu tanto è che ti tocca di "bruciare Nik" a manetta perchè col tuo vero nik hai fatto sganasciare il mondo!Leguleio(rotfl)(rotfl)
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            Infatti a falluja andava di moda una cura a base di fosforo bianco contro una epidemia di raffreddore!Sarebbero palesemente morti lo stesso... di raffreddore naturalmente! :D
        • Funz scrive:
          Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
          - Scritto da: caviglia
          congresses").
          Insomma, come assegnare il nobel per la fisica al
          duo
          Razzi-ScilipotiScherzi? E l'alto contributo di Razzi alla pace e alla riunificazione delle due Coree dove lo metti? :pL'ha detto lui, le bombe atomiche non le ha viste, gli hanno detto che non ci sono... :pDimmi se non merita almeno il Nobel per la pace! :p
      • thebecker scrive:
        Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
        - Scritto da: Marf

        <u
        <i
        Amnesty International
        e Human
        Rights

        mettono sotto accusa gli USA, colpevoli di

        utilizzare in maniera eccessiva e senza

        limitazioni i droni per bombardare Pakistan e

        Yemen. Attacchi militari indiscriminati che

        mietono vittime tra civili, rei di trovarsi
        al

        posto sbagliato nel momento sbagliato:

        </i
        </u



        Ma oon quale coraggio hanno potuto dare il
        nobel

        per la pace ad un presidente degli USA!

        Punto primo non lo ha dato amnesty international,
        né human rights watch, ma il comitato per il
        premio per la pace di Oslo, Norvegia. E la
        Norvegia, non dimentichiamolo, a differenza della
        vicina Svezia deve la sua liberazione agli
        alleati, nel 1945. E sempre a differenza della
        vicina Svezia fa parte della Nato. Non proprio un
        organismo neutrale,Non ho mai detto che il premio Nobel l'ha dato Amnesty, lo so che lo da la Norvegia...
        insomma.
        In più il premio venne conferito appena nove mesi
        dopo l'insediamento, sulla base del programma di
        Obama. Non potevano sapere cosa avrebbe fatto in
        futuro.Questa cosa è già assurda e grave, un premio nobel dato sulla fiducia, non c'erano guerre inziate da Obama ma neanche azioni esemplari che lo distinguevano come uomo di pace.



        La lora

        politica economica si basa sulle varie
        guerre
        che

        chiamano "missioni di pace" ma qualcuno ci
        crede?

        Per ora Barack Obama non ne ha iniziata nemmeno
        una, e scusa se è poco. Confrontare la sua
        politica con i precedenti George Dabliù Bush,
        Bill Clinton, George Bush e Ronald Reagan.
        :|O forse non ha avuto l'occasione? :D Comuqnue da semplice lettore non mi sembra che gli USA hanno ridotto drasticamente gli armamenti :)

        L'uso di UAV sul territorio del Pakistan è
        deprecabile, ma non dar retta alle verginelle
        pakistane: l'operazione era stata autorizzata a
        suo tempo, anche se ovviamente adesso se ne sono
        amaramente pentiti.



        :D. Ora Droni, bombardamenti, il caso
        Siria..
        si

        si proprio un tipo pacifico Obama proprio
        come

        Gandhi

        :(

        Invece no: la Siria ha avuto un avvertimento, ma
        una dichiarazione di guerra ancora non c'è
        stata.
        • Marf scrive:
          Re: ma Obama non è il nobel per la pace?

          Non ho mai detto che il premio Nobel l'ha dato
          Amnesty, lo so che lo da la
          Norvegia...Dalla tua frase sembrava che Amnesty International fosse il mandante diretto di quel premio, nel 2009. Non solo non è così, ma ogni presidente americano riceve sempre diversi premi durante il suo mandato, più o meno famosi negli Usa, più o meno remunerativi. A lui è toccato in sorte il Nobel. Tutto qui.

          insomma.

          In più il premio venne conferito appena nove
          mesi

          dopo l'insediamento, sulla base del programma di

          Obama. Non potevano sapere cosa avrebbe fatto in

          futuro.

          Questa cosa è già assurda e grave, un premio
          nobel dato sulla fiducia, non c'erano guerre
          inziate da Obama ma neanche azioni esemplari che
          lo distinguevano come uomo di
          pace.C'era il suo programma elettorale.Sapessi quante cose, nella vita e nella politica di tutti i giorni, si danno sulla fiducia...Non intendo elogiare l'operato del Comitato di Oslo, basta che non si dica che è una novità quella di conferire un Nobel per la pace alle intenzioni, anziché ai fatti. :|


          La lora


          politica economica si basa sulle varie

          guerre

          che


          chiamano "missioni di pace" ma qualcuno ci

          crede?



          Per ora Barack Obama non ne ha iniziata nemmeno

          una, e scusa se è poco. Confrontare la sua

          politica con i precedenti George Dabliù Bush,

          Bill Clinton, George Bush e Ronald Reagan.

          :|

          O forse non ha avuto l'occasione? :D Comuqnue da
          semplice lettore non mi sembra che gli USA hanno
          ridotto drasticamente gli armamenti
          :)L'occasione per fare una guerra se non c'è si inventa. Pensa al caso Usa e GB contro l'Iraq: quando si svegliavano storti la mattina i rispettivi capi del governo lo bombardavano, e questo nell'intermezzo fra la prima e la seconda guerra del Golfo, cioè fra il 1991 e il 2003.Nessuno ha ridotto gli armamenti, se è per questo. E che siamo micchi?!? ;)
          • whois scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
      • bradipao scrive:
        Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
        - Scritto da: Marf
        Punto primo non lo ha dato amnesty international,
        né human rights watch, ma il comitato per il
        premio per la pace di Oslo, Norvegia.Siamo d'accordo col fatto che è stato un riconoscimento quanto meno discutibile.
        • Marf scrive:
          Re: ma Obama non è il nobel per la pace?


          Punto primo non lo ha dato amnesty
          international,

          né human rights watch, ma il comitato per il

          premio per la pace di Oslo, Norvegia.

          Siamo d'accordo col fatto che è stato un
          riconoscimento quanto meno
          discutibile.Non so, qui pare che il conferimento del premio Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su questioni di guerra o di pace... Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il conferimento del premio Nobel ha cambiato il quadro politico internazionale?L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per meritarselo?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Senza sbirciare Wikipedia ci sai dire la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • tucumcari scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • scusate scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            Qual'è la definizione precisa di questa categoria di troll?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • whois scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • whois scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
          • Marf scrive:
            Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
            - Scritto da: Marf


            Punto primo non lo ha dato amnesty

            international,


            né human rights watch, ma il comitato
            per
            il


            premio per la pace di Oslo, Norvegia.



            Siamo d'accordo col fatto che è stato un

            riconoscimento quanto meno

            discutibile.

            Non so, qui pare che il conferimento del premio
            Nobel equivalga ad una risoluzione dell'Onu su
            questioni di guerra o di pace...

            Ti ricordi un caso, uno solo, nel quale il
            conferimento del premio Nobel ha cambiato il
            quadro politico
            internazionale?
            L'unico italiano a vincerlo è stato Ernesto
            Teodoro Moneta. Mi sai dire, senza sbirciare su
            wikipedia, che cosa ha fatto Moneta per
            meritarselo?Ci sai dire senza sbirciare su wikipedia la differenza tra te e leguleio?
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
      Con quale coraggio parli tu male di Obama, nobel per la pace, dando credito a due associazioni vetero-comuniste come Amnesty e HR? Gli USA sono la + grande democrazia del mondo, difensori e paladini della libertà (al pari del nostro Silvio, sempre sia lodato) e grandi esportatori di democrazia, pace e benessere. Ricordati sempre che, se anche ci fosse qualcosa di vero in quello che questi comunistucoli dicono, EGLI lavora per il bene dell'umanità e quindi PUO' uccidere qualche <s
      pezzente </s
      bambino <s
      P </s
      pakistano o <s
      Y </s
      yemenita, PUO' ascoltare le tue telefonate e leggere le tue mail, PUO' trombarti la moglie e la sorella perché lo fa per la lotta al terrorismo, e prima di nominare il Suo nome e quello degli USA vedi bene di sciacquarti la bocca, CAPITO???!!!
    • Darth Vader scrive:
      Re: ma Obama non è il nobel per la pace?
      - Scritto da: thebecker
      <u
      <i
      Amnesty International e Human Rights
      mettono sotto accusa gli USA, colpevoli di
      utilizzare in maniera eccessiva e senza
      limitazioni i droni per bombardare Pakistan e
      Yemen. Attacchi militari indiscriminati che
      mietono vittime tra civili, rei di trovarsi al
      posto sbagliato nel momento sbagliato:
      </i
      </u


      ------

      Ma oon quale coraggio hanno potuto dare il nobel
      per la pace ad un presidente degli USA! La lora
      politica economica si basa sulle varie guerre che
      chiamano "missioni di pace" ma qualcuno ci crede?
      :D. Ora Droni, bombardamenti, il caso Siria.. si
      si proprio un tipo pacifico Obama proprio come
      Gandhi
      :(

      Ormai sembra che i nobel in molti casi li danno
      come se fossero soprese delle patine
      :(Il problema è che il Nobel a Obama era stato assegnato "per il fatto di non essere Bush", cosa che all'intellighenzia di sinistra di quell'epoca sembrava il più alto dei meriti.Un po' come Nobel a Fo e l'Oscar a Benigni, insomma. Almeno questo ultimi due sparano solo un po' di XXXXXXX e non missili.Oppure come il Monti dello scorso anno il cui unico merito era di non essere Berlusconi. E si è visto il danno che questo ha provocato.
  • fbdxfbxdbxc v scrive:
    obama si è scusato
    ah bhe, se si è scusato per i morti ammazzati che non c'entravano nulla, non vedo cos'altro ci sia da recriminare
    • micron scrive:
      Re: obama si è scusato
      esatto. Potevano anche stare attenti invece che farsi ammazzare per errore... Gli ammericani non possono pensare a tutto loro! :@
    • Izio01 scrive:
      Re: obama si è scusato
      - Scritto da: fbdxfbxdbxc v
      ah bhe, se si è scusato per i morti ammazzati che
      non c'entravano nulla, non vedo cos'altro ci sia
      da recriminareMa infatti se Obama... pardon, Osama si fosse scusato per la storia delle Torri Gemelle, sarebbe finito tutto lì a tarallucci e vino, no?
Chiudi i commenti