Win e Linux alleati sui server IBM

IBM farà convivere Windows e Linux sui mainframe Intel-based grazie a VMWare, noto software per desktop e workstation
IBM farà convivere Windows e Linux sui mainframe Intel-based grazie a VMWare, noto software per desktop e workstation


San Francisco (USA) – IBM si avvarrà del noto software di VMWare per far girare in varie combinazioni sui suoi nuovi mainframe eServer x360 i due acerrimi rivali Windows e Linux.

Attraverso il software di VMWare, IBM porta così una tecnologia normalmente adottata in mainframe Unix di fascia alta su sistemi basati sulla più economica architettura Intel ed i processori Xeon.

Grazie al software di VMWare, gli utenti dei mainframe x360 saranno in grado di far girare due differenti sistemi operativi, o più copie degli stessi, sul medesimo server. Il software è infatti capace di creare fino a 20 partizioni, o server virtuali, in cui far girare sistema operativo e applicazioni allocando per ciascuna un certo quantitativo di risorse di memoria e di calcolo.

IBM sostiene che far girare più applicazioni su server singolo può contribuire a ridurre il numero di singoli sistemi e dunque i costi di manutenzione e amministrazione.

Di recente VMWare ha annunciato il rilascio del nuovo VMWare Workstation 3, un software che, similmente alla versione adottata da IBM, consente di eseguire più sistemi operativi su un unico personal computer attraverso l’uso di macchine virtuali.

Il programma supporta Windows NT/XP/2000 e Linux come sistemi host mentre si possono creare sistemi guest con Windows NT/XP/2000/ME/98/95/3.1, Linux e FreeBSD 3.x/4.3.

Secondo Questar, distributore in Italia di VMWare, questo software può essere particolarmente utile a chi si occupa della realizzazione di software, per chi esegue operazioni di collaudo e di verifica della qualità delle applicazioni, per tutti coloro che devono fornire assistenza tecnica, per chi insegna ad utilizzare al meglio gli strumenti informativi e anche per chi opera nei settori della vendita e del marketing.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 02 2002
Link copiato negli appunti