Wind fila via col Tandem

Wind rinnova le proprie offerte per chiamate verso un numero a scelta del cliente. Prorogata anche la promozione per il GPRS
Wind rinnova le proprie offerte per chiamate verso un numero a scelta del cliente. Prorogata anche la promozione per il GPRS


Roma – La nuova offerta Tandem di Wind è una tariffa “speciale” per chiamate verso un numero di telefonia mobile o fissa purché Wind, prescelto dall’utente. Il prezzo è di 4 lire al secondo (IVA inclusa e senza scatto alla risposta), con un costo di attivazione di 10mila lire.

Wind, così, si confronta con i concorrenti che già da tempo offrono simili opzioni. Omnitel dispone dell’offerta You and Me (114 lire al minuto verso un numero omnitel a scelta, più lo scatto alla risposta di 240 lire); TIM , invece, offre la tariffa Duetto: 118 lire al minuto per chiamate verso un numero prescelto TIM (con scatto alla risposta di 300 lire). I prezzi elencati sono tutti IVA inclusa. Le tariffe al minuto di Tandem sono più alte di quelle dei concorrenti, ma senza scatto alla risposta; inoltre, il numero che il cliente deve scegliere per attivare l’opzione di Wind, può essere non solo di telefonia mobile, ma anche fissa. Queste le differenze tra gli operatori: la guerra estiva è appena iniziata.

Wind decide anche di prorogare fino al 30 giugno la promozione che permette, con 10mila lire di attivazione, la connessione gratuita tramite la rete GPRS. Unico limite: non superare i 300MB di download al mese. Solo a luglio, salvo altre proroghe, il servizio sarà commercializzato a tutti gli effetti; forse, nella complessa congiuntura di mercato che Wind sta affrontando, i dirigenti hanno deciso di prendere qualche altro giorno di tempo per studiare la situazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 06 2001
Link copiato negli appunti