Windows 11 e 10: download bloccati in Russia

Windows 11 e 10: download bloccati in Russia

Gli utenti russi non possono più scaricare Windows 11 e 10 dai siti Microsoft (serve una VPN), ma non è noto se è solo un problema tecnico.
Gli utenti russi non possono più scaricare Windows 11 e 10 dai siti Microsoft (serve una VPN), ma non è noto se è solo un problema tecnico.

Gli utenti russi non possono più scaricare Windows 11 e 10 dai siti ufficiali. Microsoft non ha fornito una spiegazione in merito all’accaduto, quindi non è possibile stabilire se è solo un problema tecnico momentaneo o si tratta di una decisione intenzionale. L’azienda di Redmond ha sospeso le vendite di prodotti e servizi nel mese di marzo, come risposta all’invasione dell’Ucraina. L’unico modo per effettuare il download è usare una VPN.

Microsoft ha bloccato i download di Windows?

La notizia è stata inizialmente riportata dall’agenzia TASS su Telegram e successivamente condivisa su Twitter da molti utenti. Quando si cerca di scaricare l’immagine ISO di Windows 11 e 10 viene mostrato un errore. Provando a scaricare Windows 10 Update Assistant, Windows 10 Media Creation Tool e Windows 11 Installation Assistant, il sito segnala che i file non sono presenti.

Stranamente, il Windows 11 Media Creation Tool può essere scaricato, ma l’installazione non è possibile. Il problema è stato segnalato da molti utenti. Utilizzando invece una VPN e scegliendo un server esterno al paese (quindi con indirizzo IP non russo), il download dei tool e delle immagini ISO funziona perfettamente. Le VPN sono considerate illegali, ma il loro uso è in aumento.

In seguito all’invasione dell’Ucraina, Microsoft ha sospeso tutte le vendite in Russia. All’inizio del mese ha licenziato oltre 400 dipendenti, come conseguenze della riduzione delle attività nel paese. Non è chiaro se l’impossibilità di scaricare i sistemi operativi sia una conseguenza delle azioni precedenti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 giu 2022
Link copiato negli appunti