Windows 7 vs 10, la guerra dei numeri

Un servizio di statistica on-line incensa Windows 10 come l'OS Microsoft più usato. Ma un servizio concorrente fornisce numeri completamente diversi: è Windows 7 il sistema operativo Windows ancora più usato su PC
Un servizio di statistica on-line incensa Windows 10 come l'OS Microsoft più usato. Ma un servizio concorrente fornisce numeri completamente diversi: è Windows 7 il sistema operativo Windows ancora più usato su PC

Stando ai dati forniti da StatCounter , in questi giorni Windows 10 è finalmente diventato il sistema operativo più usato dagli utenti PC. Un risultato che confermerebbe il successo della nuova politica – commerciare e tecnologica di Microsoft – sebbene da fonti alternative si dipinga una situazione alquanto diversa.

Nelle sue statistiche riferite a gennaio 2018, StatCounter fissa al 42,78% la quota di mercato di Windows 10 su computer di classe desktop. Per contro, lo storico Windows 7 si ferma “appena” al 41,86%. Windows 8 arriva all’8,72%, mentre Windows XP arriva al 3,36%. Windows Vista? Non pervenuto.

Windows 7 vs 10

Anche se è lontano dall’ambizioso obiettivo fissato inizialmente, insomma (1 miliardo di installazioni di Windows 10 in 3 anni), il sistema operativo-come-servizio sembra incontrare il favore degli utenti e riesce a scalzare anche l’OS Windows universalmente riconosciuto come uno dei migliori mai programmati da Redmond (Windows 7).

Se invece si dà retta alle statistiche sulle visite Web messe assieme da NetMarketShare , la fotografia degli OS Windows più popolari è completamente diversa: Windows 7 continua a essere il sistema operativo più usato su PC con il 42,39%, dice la società, mentre Windows 10 arriva secondo e viene distaccato sensibilmente con il suo 34,29% di market share.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 02 2018
Link copiato negli appunti