Windows anche in macchina

Sistemi di navigazione e sicurezza sotto il controllo del nuovo Windows Automotive 4.2, già 18 i modelli di autoveicoli dotati del nuovo software di casa Microsoft


Detroit (USA) – Anche negli autoveicoli sarà presto possibile avere la propria copia di Windows. Microsoft ha infatti annunciato Windows Automotive 4.2, un sistema pensato appositamente per le auto e che promette di gestire al meglio la ricezione di informazioni, le email e il telefono mentre si viaggia.

Steve Ballmer, chief executive officer di Microsoft, ha dichiarato: “Penso che abbiamo il più ampio raggio di tecnologie per aiutare l’industria dell’automobile a rendere la tecnologia un vantaggio competitivo”.

Il gigante di Redmond ha fatto sapere che già otto case automobilistiche straniere hanno equipaggiato 18 diversi modelli di auto con il nuovo Windows Automotive 4.2, sia per i sistemi di navigazione che per la sicurezza.

La nuova generazione di prodotti Microsoft per le automobili è stata presentata nelle scorse ore a Detroit nel corso di un evento organizzato appositamente, il primo Automotive Executive Summit.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Mmmm....
    Pensate come potrebbe essere interessante per i militari usare un robottino come questo, alcune modifiche, magari mettergli la batterie a metanolo, dotarlo di sensori più specifici e mandarlo in avanscoperta in luoghi pericolosi, piccolo com'è lo noterebbero in pochi e anche se lo trovassero e venisse distrutto non sarebbe un grande danno, mmm..., chissa che il Dod non ci faccia un pensierino, sempre di più cercano queste cose...:)Militarista
    • Anonimo scrive:
      Re: Mmmm....

      questo, alcune modifiche, magari mettergli
      la batterie a metanolo, dotarlo di sensoriSi, e poi gli facciamo fare la guerra battereologica a suon di scorregge! :-)))))
      un grande danno, mmm..., chissa che il Dod
      non ci faccia un pensierino, sempre di più
      cercano queste cose...:)Mi sono chiesto come mai non siano stati già utilizzati i robot in questa guerra.Fra non molti anni conviveremo senz'altro con gli androidi.(no, non sono pazzo)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mmmm....
        - Scritto da: Anonimo
        Mi sono chiesto come mai non siano stati già
        utilizzati i robot in questa guerra.Magari non hanno forma di umanoidi, io darei una curiosa okkiata al software dei missili tomahawk...Chi sà che autonomia decisionale hanno i cosiddetti "drones" spia?La tecnologia c'è tutta...solo che ha scopi MOLTO discutibili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mmmm....
      Non si capisce se ci sei o ci fai....(militarista s'intende). In ogni caso si vede che non sei informato, perchè è dalla seconda guerra mondiale che le conoscenze tecnologiche prima passano dai militari e poi arrivano alla gente comune...Ciò che usiamo noi oggi, loro lo usavano 10 anni fà, se ci va bene (sic).In questo momento la notizia cade a fagiolo: la tecnologia non è nè buona nè cattiva, dipende da chi la usa!!!! Meno bombe e + giocattoli.
  • Anonimo scrive:
    DOMANDA:
    Nell'articolo scrivete:"Ma non solo, se durante il suo cammino dovesse cadere, SBR è in grado di difendersi aprendo le braccia nel tentativo di ridurre il colpo"Cosa vuol dire? Non sarebbe stato più facile che si rialzasse?BHO!
    • Anonimo scrive:
      Re: DOMANDA:
      - Scritto da: Anonimo
      Nell'articolo scrivete:

      "Ma non solo, se durante il suo cammino
      dovesse cadere, SBR è in grado di difendersi
      aprendo le braccia nel tentativo di ridurre
      il colpo"

      Cosa vuol dire? Non sarebbe stato più facile
      che si rialzasse?
      BHO!Magari si rialza, magari no, però se per qualche motivo cade almeno cerca di non sbattere il musone! Un po' come fai tu, credo?! Luca
  • Anonimo scrive:
    Troppo piccolo, no?
    50 cm sono un po pochi :-D !!Almeno 1.60 non sarebbe male.........
    • Anonimo scrive:
      Re: Troppo piccolo, no?
      ma quello l'hanno fatto 3 anni fa e si chiama ASIMO è circa 2 metri. informati
      • Anonimo scrive:
        Re: Troppo piccolo, no?
        Già, e se quello piccolo cammina bene come quello grande, ci sarà da divertirsi...... ma leggo male o anche quello piccolo è di 3 anni fa ?Sul sito della sony http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200011/00-057E2/datato perarltro 21 Novembre 2000, si dice:The SDR-3X will be shown at ROBODEX 2000, the world's first exhibition of "Robots as Partner", from Thursday November 24 for 3 days until November 26 at Pacifico Yokohama.
  • avvelenato scrive:
    sarebbe carino se si ricaricasse da solo
    molto, molto grazioso... certo, un "gingillo per ricchi annoiati", nulla di più, evidentemente, ma devo confessare che ci butterei volentieri i soldi su quell'oggettino lì...però sarebbe carino se sapesse da solo come mettersi la spina della ricarica, e trovasse automaticamente la strada (con la spina sempre pronta e sempre allo stesso posto)inoltre sarebbe bello se si potesse "giocherellare" con la sua memoria... ho sentito voci che dicevano di molti sviluppatori che avevano aibo e avrebbero desiderato la possibilità di programmarlo a loro piacimento, e dunque avevano fatto pressione a Sony perchè rilasciasse specifiche( ? ) per poterlo programmare.. o qualcosa di simile... qualcuno sa darmi chiarimenti? grazie in anticipoavvelenato che ogni tanto è molto bambino capriccioso ^_^
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe carino se si ricaricasse da solo
      questo non lo so, ma per aibo (e per iCybie, una versione "povera") esisto siti che insegnano come dotarli di seriale, collegarli al PC e riprogrammarli completamente (con tanto di "editor"grafico dei movimenti
    • Cirio scrive:
      Re: sarebbe carino se si ricaricasse da

      sviluppatori che avevano aibo e avrebbero
      desiderato la possibilità di programmarlo a
      loro piacimento, e dunque avevano fatto
      pressione a Sony perchè rilasciasse
      specifiche( ? ) per poterlo programmare.. o
      qualcosa di simile... qualcuno sa darmi
      chiarimenti? grazie in anticipoper aibo si fa gia', hanno anche creato una apposita categoria della robocuphttp://www.robocup2003.org/RoboCup/League/Default.jsp?league=28&q=1c'e' anche una "humanoid league", ma a quel che ho visto nn si usano questi giocattolini della sony, come dire... qualcuno c'e' arrivato prima di voi:http://www.robocup2003.org/RoboCup/League/Default.jsp?league=29&q=1http://www.ais.fraunhofer.de/robocup/HL2003/
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe carino se si ricaricasse da
      Sarebbe carinissima una ricarica a forma di robottina alla pecora.....
Chiudi i commenti