Xandros: Linux Desktop siamo noi

L'azienda che acquisì la sfortunata distribuzione Linux di Corel sostiene ora di avere l'interfaccia e l'installazione di un sistema desktop che non teme rivali, neppure se nativi di Redmond


New York (USA) – Ad un anno quasi esatto dal rilascio di quella prima versione di Xandros Desktop che nasceva dalle ceneri di Corel Linux , Xandros ha annunciato la fine dello sviluppo della release 2.0 del proprio sistema operativo desktop.

Basata sulla distribuzione gratuita Debian Linux 4.0, Xandros Desktop 2.0 adotta una versione “rivista e corretta” del desktop environment KDE, offre un’integrazione ancor più profonda con le principali applicazioni e formati di Windows e include un certo numero di nuove funzionalità di sicurezza.

“Diciamocelo, molti utenti non ne possono più di virus, worm e patch. Per la prima volta c’è una vera alternativa, un nuovo desktop per tutti. Potete lavorare con Xandros in modo simile a quanto fate con l'”altro” desktop (Windows, N.d.R.), ma meglio”, ha proclamato Andy Typaldos, CEO di Xandros.

In realtà Xandros non è la sola, come sembra suggerire Typaldos, a porsi come alternativa desktop a Windows: altri sistemi operativi basati su Linux, come LindowsOS e Mandrake Linux , stanno tentando di ritagliarsi una piccola quota di questo mercato e far leva sui progressi fatti dalla comunità open source nel rendere Linux una piattaforma più adatta agli utenti desktop.

Il primo passo per rendere un sistema operativo user friendly è dotarlo di un processo d’installazione quanto più possibile semplice e automatizzato. In questo senso Xandros sottolinea come la nuova versione del proprio Linux possa essere installata con quattro clic del mouse e supporti il ripartizionamento automatico del disco fisso. Oltre a questo, l’azienda afferma di aver lavorato molto anche sull’ interfaccia utente , qui dotata di un file manager che supporta, fra le altre cose, la masterizzazione dei CD mediante operazioni di drag-and-drop.

Il nuovo sistema operativo Linux-based adotta poi OpenOffice 1.1 come suite per l’ufficio standard e tutta una serie di programmi per la riproduzione e la conversione di contenuti audio, video e immagini, per il backup del sistema, per la connessione a “centinaia” di modelli di fotocamere e scanner.

L’edizione Deluxe di Xandros Desktop 2.0 include anche la possibilità di condividere in rete dati e altre risorse e la possibilità, grazie al software CrossOver Office 2.1 di CodeWeavers, di installare e utilizzare alcuni dei più diffusi applicativi per Windows, fra cui MS Office, Lotus Notes, Dreamweaver e Flash.

Disponibile a partire dal 9 dicembre, Xandros Desktop 2.0 sarà disponibile al prezzo di 39 dollari per la Standard Edition e di 89 dollari per la Deluxe Edition.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Alla REDAZIONEMessaggi subliminali?????
  • Anonimo scrive:
    SCO chiama alla sbarra Torvalds
    Mi sa che Linus Torvald finirà per davvero dietro alle sbarre. ROTFL :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: SCO chiama alla sbarra Torvalds
      - Scritto da: Anonimo
      Mi sa che Linus Torvald finirà per davvero
      dietro alle sbarre. sulla base di quali prove?
  • Anonimo scrive:
    Ho deciso brevetto la puzza di fiato
    Brutta bestia SCO mi verrebbe da dire che SCOunix:\ comunque io credo nel punguino (linux) e poi è assurdo dimmi tu come uno può svegliarsi una mattina e fare causa poichè è stato usato un pezzo del suo codice e poi voglio dire: un programma non è che uno se lo può personalizzare poi tanto cioè le istruzioni sono quelle, i cicli pure ma cosa vuole ancora SCOunix da rompere? E' come denunciare qualcuno che usa usa una frase tipo
  • Anonimo scrive:
    ho paura!!!
    (linux) (linux) (linux)sono colpevole di usare linux e soprattutto di aver convinto un amico di farlo :\ :\
    • Anonimo scrive:
      Re: ho paura!!!
      a farlo, semmai... :)- Scritto da: Anonimo
      (linux) (linux) (linux)
      sono colpevole di usare linux e soprattutto
      di aver convinto un amico di farlo :\ :\
  • Anonimo scrive:
    Antidoping
    Spero che in occasione della prima udienza vengano sottoposti all'antidoping tutti quelli della SCO così si chiarirà definitivamente se tutto ciò è frutto dell'assunzione di sostanze stupefacenti o solo della loro schizofrenia.
  • Anonimo scrive:
    Beh, tanta pubblicità per linux
    Nel bene o nel male c'è la causa, ma solo nel bene c'è che questo fa tanta pubblicità al pinguino :)(linux)
  • Anonimo scrive:
    E' ambiguo
    L'articolo fa sembrare che linussia stato chiamato alla sbarra come imputato.In realta' trattasi di procedimento civile contro IBMed altri.Pertanto Linus viene sentito in qualita'di persona informata dei fatti. Cosa chesenz'altro e'....Non ci vedo nulla di strano!Maurizio
  • Anonimo scrive:
    Ma perchè Roma?
    usate, ma perchè l'articolo comincia con "Roma - .."?Non si dovrebbe indicare la città dove avviene il fatto raccontato nell'articolo?
  • Anonimo scrive:
    Sempre meglio
    Diffondo sempre di più linux e i suoi prodotti, come facevo anni fa con prodotti Microsoft (che ora boicotto regolarmente), e mi preparo a introdurli anche nel mio comune di residenza, fatte pure i bastardi il mio conto intanto è in arrivo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre meglio
      - Scritto da: Anonimo
      Diffondo sempre di più linux e i suoi
      prodotti, come facevo anni fa con prodotti
      Microsoft (che ora boicotto regolarmente), e
      mi preparo a introdurli anche nel mio comune
      di residenzaLodevole! Deglobalizzi la PA, fai risparmiare soldi al contribuente, ci guadagni un po' di più di prima e hai un sistema aperto quando ci vuoi mettere le mani dentro!Non sto scherzando, questi sono (solo alcuni) dei vantaggi del Software Libero!!
    • natan scrive:
      Re: Sempre meglio
      Se posso darti un consiglio, per esperienza personale, includi in preventivo _almeno!_ una ventina di ore di formazione... i dipendenti delle P.A. vedono il pc non come una cosa da scoprire ma come uno strumento che si deve comportare esattamente come vogliono loro, ed anche i più bravi (quelli che hanno la patente europea! :D) vanno in crisi se devono fare una tabella su OpenOffice!Purtroppo il monopolio è una questione mentale che può essere sradicata solo con formazione, e MS dall'alto della sua posizione lo sa quando parla di TCA... Per ritornare invece al tema del processo, spero che prima o poi finiscano queste SCOrreggiate e anche loro si mettano a lavorare, su linux, unix o quello che vogliono fare... maledetti USA, repubblica fondata sugli avvocati!!Almeno i tempi processuali che abbiamo in Italia fungono da deterrente a queste baggianate! ;)(e dopo questa invettiva mi sa che chiameranno a deporre pure me!)Nat.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre meglio
      http://europa.eu.int/ISPO/ida/jsps/index.jsp?fuseAction=showDocument&parent=news&documentID=1647Il link è documento ottimo per per la comparazione del software open source con quello proprietario. (purtroppo in inglese)In più il foglio xls fa una comparazione di costi per il mantenimento e la migrazione al software libero nelle pubbliche amministrazioni.Leggete e diffondete!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre meglio

        Il link è documento ottimo per per la
        comparazione del software open source con
        quello proprietario. (purtroppo in inglese)Bisogna tradurlo e diffonderlo. Mi metto subito al lavoro! - Marco già Nemesis
    • lele2 scrive:
      Re: Sempre meglio
      - Scritto da: Anonimo
      Diffondo sempre di più linux e i suoi
      prodotti, come facevo anni fa con prodotti
      Microsoft (che ora boicotto regolarmente), e
      mi preparo a introdurli anche nel mio comune
      di residenza, fatte pure i bastardi il mio
      conto intanto è in arrivo...complimenti bella iniziativa
  • Anonimo scrive:
    IL CANTO DEL CIGNO
    Alla SCO sono alla disperazione.Sono solo delle quinte colonne che presto spariranno dal mercato, forse per essere assorbiti (qualcuno dei più ricchi e facinorosi tra loro) dalla Microsoft.Sono dei palloni gonfiati che cercano di fare più chiasso possibile, finchè avranno fiato.
    • Anonimo scrive:
      Re: IL CANTO DEL CIGNO
      Guarda che non gli frega di essere assorbiti :la Societa' non e' mica diretta dai dipendenti, e' diretta DAGLI azionisti, che i soldi in parti li hanno gia' fatti (con tutti i "finanziamenti" ricevuti), e ora ne faranno altri con la vendita delle azioni un'attimo prima che la barca affondi.
    • Anonimo scrive:
      Re: IL CANTO DEL CIGNO
      cigno? sembra più una pantegana...- Scritto da: Anonimo
      Alla SCO sono alla disperazione.
      Sono solo delle quinte colonne che presto
      spariranno dal mercato, forse per essere
      assorbiti (qualcuno dei più ricchi e
      facinorosi tra loro) dalla Microsoft.
      Sono dei palloni gonfiati che cercano di
      fare più chiasso possibile, finchè avranno
      fiato.
      • Anonimo scrive:
        Re: IL CANTO DELLA PATEGANA
        - Scritto da: Anonimo
        cigno? sembra più una pantegana...accontentato......

        - Scritto da: Anonimo

        Alla SCO sono alla disperazione.

        Sono solo delle quinte colonne che presto

        spariranno dal mercato, forse per essere

        assorbiti (qualcuno dei più ricchi e

        facinorosi tra loro) dalla Microsoft.

        Sono dei palloni gonfiati che cercano di

        fare più chiasso possibile, finchè avranno

        fiato.
  • Anonimo scrive:
    punto-informatico
    punto-informatico sposta il tuo articolo nel forum dei troll, il tuo:"Linus Trovalds, celebre papà del pinguino e supervisore dello sviluppo del kernel di Linux"Linus Trovalds scritto male è chiaramente una trollata haha
  • BSD_like scrive:
    Il codice sorgente di AIX .........?
    Che cavolo ci deve fare SCO con un codice che già ha!AIX deriva da SysV (a sua volta per la maggior parte ha preso spunto dal BSD) e dal BSD4.2.Il codice che SCO chiede di vedere in tribunale è quindi nella parte closed in suo (parziale) possesso (il rimanente è di Novell), nella parte open è per l'appunto open (escludendo la chiusura operata per AIX, il BSD4.2 può essere visionato da chiunque).A meno che non sia l'ennesimo pretesto per dichiarare nuovamente il jfs di AIX (e ora anche per Linux) come suo, esattamente come secondo SCO è suo l'xfs di IRIX SGI (anch'esso ora su Linux).jfs fà parte di quel minimo codice in AIX interamente IBM (ne SysV, ne BSD).È davvero un mistero.
    • Valkadesh scrive:
      Re: Il codice sorgente di AIX .........?
      Il codice di JFS per Linux deriva dall'implementazione per OS/2, non da quella per AIX.Stessa tecnologia, ma codice diverso. E SCO ha ancora meno diritto a metterci il naso.
  • Anonimo scrive:
    prossimamente
    verrano chiamati a deporre:osama /bin/ladenjim morrisonsteve mcqueenil mago houdinìjames tontla redazione di pi :)
    • Anonimo scrive:
      Re: prossimamente
      - Scritto da: Anonimo
      verrano chiamati a deporre:

      osama /bin/laden
      jim morrison
      steve mcqueen
      il mago houdinì
      james tont
      la redazione di pi :)Ovviamente ancheBuster KeatonNonno Abe SimpsonEisenstein e tutto l'equipaggio della corazzata PotemkinGoldrakeGodzillaMio cugino Vincenzo:D
      • Anonimo scrive:
        Re: prossimamente
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        verrano chiamati a deporre:



        osama /bin/laden

        jim morrison

        steve mcqueen

        il mago houdinì

        james tont

        la redazione di pi :)

        Ovviamente anche
        Buster Keaton
        Nonno Abe Simpson
        Eisenstein e tutto l'equipaggio della
        corazzata Potemkin
        Goldrake
        Godzilla
        Mio cugino Vincenzoe Berlusconi e Previti non li conti? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: prossimamente
          Meglio di no: Berlusconi è impegnato all'estero e Previti vorrebbe spostare il processo altrove.
          • Anonimo scrive:
            Re: prossimamente
            In effetti e' strano che in tutta questa storia il nome di Berlusconi non sia ancora uscito...
          • MemoRemigi scrive:
            Re: prossimamente
            - Scritto da: Anonimo
            In effetti e' strano che in tutta questa
            storia il nome di Berlusconi non sia ancora
            uscito...Vedrai che quei poverini della sinistra si attaccheranno presto anche a questa storia pur di rompere le balle al governo.
          • Anonimo scrive:
            OT prossimamente
            - Scritto da: MemoRemigi

            - Scritto da: Anonimo

            In effetti e' strano che in tutta questa

            storia il nome di Berlusconi non sia
            ancora

            uscito...

            Vedrai che quei poverini della sinistra si
            attaccheranno presto anche a questa storia
            pur di rompere le balle al governo.Rompere le balle...si chiama FARE OPPOSIZIONEpurtroppo l'ulivo..non ROMPE LE BALLE abbastanza anche perche la maggiorparte di loro sulle "COSE CHE CONTANO"(economia,diritti,politica internazionale,welfare) ha posizioni di destra a volte piu a destra di berlusconi stesso..l'ulivo e' impantanato in un politicismo esasperato antiberlusconiano che non fa crescere un'alternativa di valori...PS anche se definire D'Alema o Rutelli di "sinistra" e' ecessivo..OpenCurcio*** No al Precariato Si al Salario Sociale ***
          • Anonimo scrive:
            Re: OT prossimamente
            - Scritto da: Anonimo
            *** No al Precariato Si al Salario Sociale
            ***Si' all'obbligo scolastico fino ai 40 anni, si' alle pensioni a 40 e mezzo (giusto il tempo per 6 mesi di ferie).
          • Anonimo scrive:
            Re: prossimamente
            ricordate con il nostro presidente del consiglio non può essere inquisito in nessun processo.....quindi non possiamo chiamarlo neanche in questo processo....Grazie Berlusca per questa ottima legge ma perfavore almeno fai togliere quelle scritte "la legge è uguale per tutti" nei tribunali, ormai non son più di moda.
          • Anonimo scrive:
            Re: prossimamente
            Il presidente del consiglio può essere sempre indagato, non può essere messo sotto processo fino alla fine del mandato.E' la stessa legge che esiste negli altri paesi occidentali e che era in vigore in Italia fino al 93.
          • Anonimo scrive:
            Re: prossimamente
            quindi quando berlusca non sarà pià fra le 5 cariche (cosa diffcile) andrà in galera?
          • Anonimo scrive:
            Re: prossimamente
            - Scritto da: Anonimo
            quindi quando berlusca non sarà pià fra le 5
            cariche (cosa diffcile) andrà in galera?No, ci sara' un processo, dato che non siamo in Russia.
    • Anonimo scrive:
      Re: prossimamente
      - Scritto da: Anonimo
      verrano chiamati a deporre:

      osama /bin/laden
      jim morrison
      steve mcqueen
      il mago houdinì
      james tont
      la redazione di pi :)Ne basta uno solo: Il Numero Uno. Con il suo libricino metterebbe a posto quei fessacchiotti di sco.
      • Anonimo scrive:
        Re: prossimamente
        - Scritto da: Anonimo
        Ne basta uno solo:

        Il Numero Uno. Con il suo libricino
        metterebbe a posto quei fessacchiotti di
        sco.GRANDE !!!Ho riso per 10 minuti abbondanti !Congratulazioni per la battuta, impagabile !
        • zanac scrive:
          Re: prossimamente
          wow, vedo che gli Alan Fordiani non sono pochi :DConte Oliver ruleZ! (era il mio preferito, spero davvero che Max Bunker lo reintegri nel gruppo TNT).
          • MemoRemigi scrive:
            Re: prossimamente
            - Scritto da: zanac
            wow, vedo che gli Alan Fordiani non sono
            pochi :D
            Conte Oliver ruleZ! (era il mio preferito,
            spero davvero che Max Bunker lo reintegri
            nel gruppo TNT).WOW DAVVERO !!!E io che pesanvo di essere uno dei pochissimi lettori di AF !!!Purtroppo sono rimasto ai mitici 76 di Magnus & Bunker (bei tempi quelli!) e sto andando avanti con le ristampe, certo che in alcuni casi il tratto di Perruca si avvicina moltissimo a quello del grande genio/maestro Magnus ! Invece danto una sbirciata in avanti mi pare che il disegno di Warco si orribile... Cosa mi consigliate, vado avanti con le ristampe ? Ne vale la pena ?
          • Anonimo scrive:
            Re: prossimamente
            Voi siete i maestri dell' OT :)Mi inchino con rispetto (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: prossimamente
      - Scritto da: Anonimo
      verrano chiamati a deporre:

      osama /bin/ladenE chissa' che arrivi in aereo :))
    • Anonimo scrive:
      Re: prossimamente
      - Scritto da: Anonimo
      verrano chiamati a deporre:

      /bin/laden
      :-) :-) :-)
  • Anonimo scrive:
    tattica del terrore
    sco ha denunciato ibm.e ibm se ne è sbattuta.sco ha offerto alle aziende che usano linux di mettersi "in regola".e quelle se ne sono fregate.sco ha minacciato di perseguire gli utenti linux.e tutti gli hanno riso in faccia.ora sco vuole spargere terrore chiamando alla sbarra i personaggi più in vista nell'os.riuscite a immaginare che cosa faranno questi? :)sco, "we scare, bacuse we care... we care ziobill!" :)
  • Anonimo scrive:
    deutche bank
    chissa che garanzie e clienti s'e presa deutche bank per trovarsi qui
  • Anonimo scrive:
    Questa notizia l'avevo già segnalata...
    Faccio notare che già avevo segnalato la notizia Venerdì...Comunque sono curioso di vedere come andrà a finire...Riuscirà SCO a dimostrare che linux contiene codice Unix?Ai posteri l'ardua sentenza...
Chiudi i commenti