xDSL, Telecom è circondata

Dopo le mosse di Infostrada sono dieci gli operatori che diffidano in un comunicato Telecom Italia per la sua offerta wholesale per i servizi veloci. Oggi l'Autorità dovrà decidere sulla questione. La tensione è alta sulla flat HDSL


Roma – Sui servizi a banda larga forniti con tecnologie xDSL si gioca un pezzo importante del futuro della connettività in Italia e oggi l’Autorità per le TLC dovrà prendere una decisione conclusiva sull’offerta di Telecom Italia agli altri operatori. Un’offerta che è rimbalzata già più volte tra Authority ed ex monopolista per la difficoltà a trovare una intesa sui prezzi da praticare ai carrier che vogliano rivendere ai propri clienti servizi acquistati da Telecom. Sulle modalità di fornitura, decisive non solo per gli operatori ma anche per gli utenti che acquisteranno i loro prodotti, si sta alzando una polvere densissima.

La tensione attorno alla decisione dell’Autorità è tale che ieri dieci operatori di telefonia hanno formalmente diffidato Telecom Italia sulla questione dei servizi a banda larga. Una linea già seguita poche ore prima da Infostrada.

Adriacom, Cable & Wireless Italia, KPNQwest Italia, Lombardiacom, Mc-Link, Netscalibur, Noicom, Peppercom, Teti e Tibercom hanno firmato un comunicato stampa nel quale hanno annunciato l’invio di una diffida formale a Telecom e, per competenza, all’Autorità delle Comunicazioni, alla Commissione UE e all’Antitrust.

Diffida nella quale si chiede che “la nuova offerta wholesale di servizi trasmissivi a larga banda non disattenda gli obblighi imposti a Telecom dalla normativa comunitaria e nazionale (da ultimo la Delibera 15/00/CIR dell’Autorità)”. I carrier se la prendono con l’offerta rivista e corretta da Telecom Italia che, tra le altre cose, “ignorerebbe l’obbligo” di formulare un “pacchetto” che consenta la rivendita di servizi HDSL a 2 megabit al secondo con formula tariffaria flat. Una modalità di fornitura considerata centrale da tutti gli operatori.

L’accusa formulata dalle compagnie telefoniche è durissima: si ritiene che “Telecom ponga ostacoli insormontabili allo sviluppo della concorrenza nel mercato dei servizi a larga banda, tali da mettere altresì in pericolo i nuovi mercati di servizi avanzati come il telelavoro, la formazione a distanza, la TV interattiva, i servizi a valore aggiunto, la telediagnostica e telemedicina, nonché tutti i servizi legati alla larga banda (housing, etc..).”


Sulla stessa linea di accusa si è mossa anche Infostrada che ha firmato una diffida inviata a Telecom e per conoscenza alle medesime autorità a cui si sono rivolti gli altri operatori.

Anche Infostrada ritiene che l’offerta wholesale Telecom violi quanto previsto dalle delibere dell’Autorità in particolare per quanto riguarda le condizioni economiche previste da Telecom e le modalità dell’offerta. In questo senso Infostrada ha accusato Telecom di voler impedire il varo della fornitura HDSL con modello flat che pure è prevista dalle delibere.

La nota di Infostrada che avverte della diffida a Telecom ricorda anche il procedimento in corso presso l’Antitrust che sta valutando l’operato di Telecom Italia sul fronte della banda larga, procedimento nel quale sarebbe “emersa la sussistenza di gravi e reiterate pratiche escludenti tenute da Telecom nei confronti dei suoi concorrenti, pratiche rivolte tra l’altro alla monopolizzazione del nascente mercato dei servizi X-Dsl”.

Anche l’Associazione italiana dei provider AIIP in una nota dai toni insolitamente aspri aveva aggredito la situazione sostenendo che l’impasse stava procurando danni economici intollerabili.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Facciamoci un favore...
    A parte che se in quasi tutti i forum (non solo questo) i "linuxsisti" sono la maggior parte, un motivo ci sarà..... Non rispondiamo più a queste provocazioni... onanisti, comunisti, ciclisti...Lanciano provocazioni solo per ridere dei flame che ne scaturiscono.A volte il silenzio è d'oro ;)
  • Anonimo scrive:
    Giusto per fare l'avvocato del diavolo
    "Windows Media è leader nell'offrire audio e video di alta qualità usando una larghezza di banda davvero esigua", ha affermato Alain Mutricy, ...Ok, alta qualità, larghezza banda esigua ...La tecnologia Windows Media è già stata adottata in Giappone da NTT DoCoMo per trasmettere contenuti multimediali sulla sua nuova rete mobile ad alta velocità, fra cui stream audio/video, clip, informazioni personalizzate e pieno accesso al Web.?!? rete mobile ad alta velocitàgrazie ma è molto + facile su una nuova rete ad alta velocità piuttosto che con una larghezza di banda (davvero) esigua.Se non mi ricordo male la Microsoft non aveva acquistato i diritti per il concerto credo di di Madonna da trasmettere online, e poi sono saltati i server???Non aveva promensso una qualità pari (se non superiore!!!!) al dvd?
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto per fare l'avvocato del diavolo
      - Scritto da: Lorenzo
      Non aveva promensso una qualità pari (se non
      superiore!!!!) al dvd?Infatti, alla prova dei fatti quelle di microsoft sono parole.
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto per fare l'avvocato del diavolo
        e allora prima di dire caXXate scaricatevi l'encoder (gratuito) e fate delle prove serie, anche via Internet. Vi accorgerete che è sempre meglio parlare sapendo ciò che si dice.- Scritto da: FDG
        - Scritto da: Lorenzo


        Non aveva promensso una qualità pari (se
        non

        superiore!!!!) al dvd?

        Infatti, alla prova dei fatti quelle di
        microsoft sono parole.
  • Anonimo scrive:
    Alta Qualita'?
    "Windows Media è leader nell'offrire audio e video di alta qualità usando una larghezza di banda davvero esigua"Ma siamo sicuri? Non e' che si confondono con qualche altra tecnologia?
    • Anonimo scrive:
      Re: Alta Qualita'?
      mah, forse sotto il tuo linux_dell'eta'_della_pietra non riesci a vedere i wma?attacca il cervello alla bocca prima di parlare (o forse ti mancano i driver? ;-) )
      • Anonimo scrive:
        Re: Alta Qualita'?
        Ho sempre ammirato gli estremisti: al contrario di me non hanno mai dubbi su quello che dicono e quello che fanno.- Scritto da: guglielmo

        mah, forse sotto il tuo
        linux_dell'eta'_della_pietra non riesci a
        vedere i wma?

        attacca il cervello alla bocca prima di
        parlare (o forse ti mancano i driver? ;-) )
      • Anonimo scrive:
        Re: Alta Qualita'?
        - Scritto da: guglielmo

        mah, forse sotto il tuo
        linux_dell'eta'_della_pietra non riesci a
        vedere i wma?Che cacchio c'entra?Ci sono ben altri formati che offrono prestazioni e qualità migliore di WMP...Sei tu che sei MS-centrico e dovresti guardarti intorno e darti una svegliata, prima che zio Bill si impossessi del tuo cervellociao
        • Anonimo scrive:
          Re: Alta Qualita'?
          e allora, per favore, dimmene uno. ma sii convincente: motiva...- Scritto da: avolo


          - Scritto da: guglielmo



          mah, forse sotto il tuo

          linux_dell'eta'_della_pietra non riesci a

          vedere i wma?

          Che cacchio c'entra?
          Ci sono ben altri formati che offrono
          prestazioni e qualità migliore di WMP...
          Sei tu che sei MS-centrico e dovresti
          guardarti intorno e darti una svegliata,
          prima che zio Bill si impossessi del tuo
          cervello

          ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Alta Qualita'?
        - Scritto da: guglielmo

        mah, forse sotto il tuo
        linux_dell'eta'_della_pietra non riesci a
        vedere i wma?Ci sono altri formati migliori di wma..
        • Anonimo scrive:
          Re: Alta Qualita'?
          - Scritto da: Angelo


          - Scritto da: guglielmo



          mah, forse sotto il tuo

          linux_dell'eta'_della_pietra non riesci a

          vedere i wma?
          Ci sono altri formati migliori di wma..chissa' perche' tutto cio' che non e' microsoft e' "migliore" sempre e comunque secondo la banda dei frustrati onanisti linuxisti....mah!
          • Anonimo scrive:
            Re: Alta Qualita'?
            - Scritto da: guglielmo
            chissa' perche' tutto cio' che non e'
            microsoft e' "migliore" sempre e comunque
            secondo la banda dei frustrati onanisti
            linuxisti....mah!Chissà come mai chi difende MS non è mai a conoscenza del *resto*Ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Alta Qualita'?
            - Scritto da: avolo
            Chissà come mai chi difende MS non è mai a
            conoscenza del *resto*Ignoranza? Si, ignoranza e presunzione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alta Qualita'?
            - Scritto da: guglielmo
            chissa' perche' tutto cio' che non e'
            microsoft e' "migliore" sempre e comunque
            secondo la banda dei frustrati onanisti
            linuxisti....mah!La cosa buffa è che, qualitativamente parlando, il formato audio sviluppato da Microsoft è pari, facendo una media tra le prestazioni, a quello sviluppato da Real.... che comunque sono incomparabili alla qualità molto più bassa dei file MP3.Giampaolo Bellavite
      • Anonimo scrive:
        Re: Alta Qualita'?
        Sono felice di constatare che non sono l'unico pro-MS di questi forum !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Alta Qualita'?
      - Scritto da: Mr. Fix
      "Windows Media è leader nell'offrire audio e
      video di alta qualità usando una larghezza
      di banda davvero esigua"

      Ma siamo sicuri? Non e' che si confondono
      con qualche altra tecnologia?Bisogna vedere cosa si intende per "leader".Prima dell'arrivo di Windows Media, le alternative tra cui scegliere erano Real Audio e Quick Time. "Leader" era Real Audio soprattutto per:- costi: l'encoder sviluppato da Quick Time costa molto di più di quello della Real (basta andare sui siti delle relative aziende per un confronto)- qualità: il rapporto qualità/compressione del software era a tutto vantaggio dei file .raCon l'arrivo di Windows Media, possiamo considerare questa tecnologia come "leader" grazie a questi fattori:- l'encoder gratuito- l'elevata diffusione del player- qualità pari a Real Audio- facilità di installazione e configurazione del server di streaming- una grande quantità di servizi orientati al formato Windows MediaGrazie a Microsoft la concorrenza nel settore si è fatta più ampia; Apple ha aumentato la considerazione per gli utenti Quick Time di Windows e sia il Quick Time che Real Audio ora devono confrontarsi con una tecnlogia di alta diffusione.Bisogna anche aggiungere che il player di Real Audio ha la capacità di infestare il sistema operativo e di stressarti con "registrazioni" e "newsletter" in maniera del tutto scoraggiante, a cui si aggiunge la difficoltà - da parte di un utente medio - di scaricare il player gratuito dal sito stesso.Una considerazione: a dispetto di tutte le voci contro i "criteri politici" adottati Microsoft, nessuno ha mai fatto caso che ancora una volta l'intervento dell'azienda di Redmond in un settore del software piuttosto stagnante è riuscito a vivacizzare e migliorare la concorrenza?Se ricordate, era accaduto anche nella, ormai antica, guerra dei browser: grazie alla concorrenza con Internet Explorer, Netscape è diventato gratuito. Poi vabbè la Netscape non ha saputo migliorare altro dunque...Giampaolo Bellavite
  • Anonimo scrive:
    Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
    Si, arriveranno di sicuro, ormai non possono evitare di commentare negativamente qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia che li riguardi, sia che non li riguardi:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
      - Scritto da: Alberto
      Si, arriveranno di sicuro, ormai non possono
      evitare di commentare negativamente
      qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia
      che li riguardi, sia che non li riguardi:-)Invece di ridere, cerca di capire cosa vuoldire "digital rights management".Poi, forse, sarai un po' meno ilare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
        Molto semplicemente "Digital Right Management" significa che voi linuzisti comunistoidi, alfieri del libero scambio e del libero furto di diritti digitali, sarete costretti a comprarvi i CD invece di rubarli...Michele Coppo- Scritto da: IlGrillo


        - Scritto da: Alberto

        Si, arriveranno di sicuro, ormai non
        possono

        evitare di commentare negativamente

        qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia

        che li riguardi, sia che non li
        riguardi:-)

        Invece di ridere, cerca di capire cosa vuol
        dire "digital rights management".

        Poi, forse, sarai un po' meno ilare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          - Scritto da: Michele Coppo

          Molto semplicemente "Digital Right
          Management" significa che voi linuzisti
          comunistoidi, alfieri del libero scambio e
          del libero furto di diritti digitali, sarete
          costretti a comprarvi i CD invece di
          rubarli...ma non e' ancora ora che ti affoghi nel bide' o ti ritiri in un pensionato? cosi' finalmente la pianti di sparare cazzate.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          - Scritto da: Michele Coppo

          Molto semplicemente "Digital Right
          Management" significa che voi linuzisti
          comunistoidi,non sapevo che ci voleva una tessera di partito per usare linux, allora devo cambiare so?
          alfieri del libero scambiosi
          e del libero furto di diritti digitali,hhhhmmm, non penso che le persone che usano M$ siano dei santi....
          sarete
          costretti a comprarvi i CD invece di
          rubarli...io li compro in edicola, i programmi sono sotto licenza GNU,GPL,ecc.. e li pago anche poco! che culo!


          Michele CoppoGrazie delle tue opinioni, è sempre bello confrontarsi con la gente che no ha le tue stesse idee.Ciao :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          - Scritto da: Michele Coppo

          Molto semplicemente "Digital Right
          Management" significa che voi linuzisti
          comunistoidi, alfieri del libero scambio e
          del libero furto di diritti digitali, sarete
          costretti a comprarvi i CD invece di
          rubarli...Toh... il cretino digitale... il giullare dell' informatica! The great Coppo!BeRToZ
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          Scusami una cosa ... ma Napster non gira su piattaforma Windows?Ah no che stupido, nessuno usa il client per Windows, i milioni di persone registrate a Napster hanno tutti preso un clone per Linux.Sono milioni di comunisti! Ne avrai di sicuro qualcuno anche in ditta!- Scritto da: Michele Coppo

          Molto semplicemente "Digital Right
          Management" significa che voi linuzisti
          comunistoidi, alfieri del libero scambio e
          del libero furto di diritti digitali, sarete
          costretti a comprarvi i CD invece di
          rubarli...


          Michele Coppo

          - Scritto da: IlGrillo





          - Scritto da: Alberto


          Si, arriveranno di sicuro, ormai non

          possono


          evitare di commentare negativamente


          qualsiasi notizia inerente Microsoft,
          sia


          che li riguardi, sia che non li

          riguardi:-)



          Invece di ridere, cerca di capire cosa
          vuol

          dire "digital rights management".



          Poi, forse, sarai un po' meno ilare...

    • Anonimo scrive:
      Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
      Perche' non provi a commentare positivamente questa notizia?- Scritto da: Alberto
      Si, arriveranno di sicuro, ormai non possono
      evitare di commentare negativamente
      qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia
      che li riguardi, sia che non li riguardi:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
      - Scritto da: Alberto
      Si, arriveranno di sicuro, ormai non possono
      evitare di commentare negativamente
      qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia
      che li riguardi, sia che non li riguardi:-)visto che a me il telefono serve per telefonare e non per guardare il tg, il meteo o le partite di calcio in uno schermino cavaocchi, non comprero' tecnologia che non usero'... e di certo non M$.E spero che un meteorite cada sopra la casa di billContento?
      • Anonimo scrive:
        Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
        linux=centro sociale dei finti comunisti(figli di papa' come qui al mio paese)linuxisti=banda di frustrati onanisti
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          a^2 - b^2 = (a + b) * (a - b)2 + 2 = 5"L'Italia e' una repubblica fondata sul lavoro""Chi fa da se fa per tre"|a + b| a- Scritto da: guglielmo
          linux=centro sociale dei finti
          comunisti(figli di papa' come qui al mio
          paese)

          linuxisti=banda di frustrati onanisti
          • Anonimo scrive:
            Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei
            - Scritto da: Rompi.B
            rm -rf *....ora finisce che qualcuno prova ad eseguirlo :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti

          linux=centro sociale dei fintiNo è un Sistema Operativo, difficile, ma ottimo e sicuro, ma tu non lo sai probabilemente
          linuxisti=banda di frustrati onanistiQuindi io da buon onanista (anche se non sono frustrato) sono un ottimo candidato linuxista, pensavo che fosse un SO troppo ostico.Grazie mi hai rincurato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
            commento no. 1: "E CHI SE NE FREGA".- Scritto da: Keper

            linux=centro sociale dei finti
            No è un Sistema Operativo, difficile, ma
            ottimo e sicuro, ma tu non lo sai
            probabilemente


            linuxisti=banda di frustrati onanisti
            Quindi io da buon onanista (anche se non
            sono frustrato) sono un ottimo candidato
            linuxista, pensavo che fosse un SO troppo
            ostico.
            Grazie mi hai rincurato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          - Scritto da: guglielmo
          linux=centro sociale dei finti
          comunisti(figli di papa' come qui al mio
          paese)

          linuxisti=banda di frustrati onanistiMa perche' tu e coppo non fondate un gruppo? Vi vedo bene accoppiati, dato che avete lo stesso QI di un cercopiteco.P.S.: Guarda nelle pagine gialle sotto la voce psichiatri, sicuramente ne troverai uno valido.BeRToZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei
            - Scritto da: BeRToZ
            P.S.: Guarda nelle pagine gialle sotto la voce
            psichiatri, sicuramente ne troverai uno valido.Dubito che ne esista uno tanto bravo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
      - Scritto da: Alberto
      Si, arriveranno di sicuro, ormai non possono
      evitare di commentare negativamente
      qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia
      che li riguardi, sia che non li riguardi:-)Perchè?a te farebbe piacere essere interamente *controllato* dall'onnipresente MS?Bah...Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
        A me personalmente non me ne potrebbe fregare di meno....ma ovviamente è solo la mia opinione...Ciao- Scritto da: avolo


        - Scritto da: Alberto

        Si, arriveranno di sicuro, ormai non
        possono

        evitare di commentare negativamente

        qualsiasi notizia inerente Microsoft, sia

        che li riguardi, sia che non li
        riguardi:-)

        Perchè?
        a te farebbe piacere essere interamente
        *controllato* dall'onnipresente MS?

        Bah...

        Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene. Ora aspettiamo i commenti dei Linuxisti
          - Scritto da: Alberto
          A me personalmente non me ne potrebbe
          fregare di meno....ma ovviamente è solo la
          mia opinione...
          Ciaobeh a noi interessa.e vedrai che se andiamo avanti di questo passo interessera' anche a te.
Chiudi i commenti