Yahoo!, email al cambio d'abito

Yahoo!, email al cambio d'abito

Marissa Mayer annuncia l'operazione di restyling che riguarderà il servizio email di Sunnyvale. Un design semplice e organico, che mostri una migliore integrazione tra desktop e mobile
Marissa Mayer annuncia l'operazione di restyling che riguarderà il servizio email di Sunnyvale. Un design semplice e organico, che mostri una migliore integrazione tra desktop e mobile

A darne l’annuncio è stata Marissa Mayer in persona dal blog ufficiale di Sunnyvale: Yahoo! Mail ha adottato una nuova veste grafica che interesserà la versione Web e le app per iOS, Android e Windows 8.

“La posta elettronica è un’abitudine quotidiana acquisita”, esordisce Mayer. “È spesso la prima cosa che controlliamo al mattino e l’ultima prima di andare a dormire. Perché? Perché rappresenta una delle forme più semplici e basilari di comunicazione. E dal momento che riveste un ruolo fondamentale nelle nostre vite quotidiane, stiamo apportando diversi miglioramenti a Yahoo! Mail”.

Tutti i cambiamenti operati, spiega il CEO di Sunnyvale, rispondono alle richieste fondamentali degli utenti: una grafica semplice e intuitiva , che permetta di effettuare in tempi rapidi il login e accedere alla fase di scrittura. Per questo motivo, i tecnici di Yahoo! hanno reso la casella inbox più facile alla navigazione, permettendo all’utente di concentrarsi sui messaggi in arrivo.

Mayer dimostra di conoscere profondamente l’importanza di uno strumento come la posta elettronica, avendo dato vita alla prima significativa operazione di restyling grafico dal 2011 .

Per quanto concerne le applicazioni, a un primo sguardo l’app per iOS rivela diversi aspetti simili all’applicazione di Gmail, anch’essa recentemente rinnovata, e ad altri servizi mobile per email. Modifiche, anche queste, che intendono produrre una soluzione integrata tra le diverse piattaforme , in grado di fornire all’utente un’esperienza più soddisfacente.

Cristina Sciannamblo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti