Yahoo: Firefox è il migliore

Internet Explorer, Safari ecc ecc: per Yahoo c'è un solo browser. E sono tutti invitati a scaricarlo dalla sua homepage

Yahoo! sceglie Firefox: su yahoo.com agli utenti che girano con browser come Internet Explorer o Safari appare in questi giorni un invito a scaricare la nuova versione di Firefox, il celebre browser di Mozilla.

lo slogan

“Yahoo! raccomanda di installare il nuovo, più veloce e sicuro Firefox 3”: è questa la scritta che campeggia in alto sulla homepage del sito. A destra è posizionato un pulsante che permette di scaricare il software. Si tratta di un’edizione speciale di Firefox studiata ad hoc per Yahoo: è dotato di piena compatibilità con la Yahoo! Toolbar ed imposta il portale della grande Y come motore di ricerca predefinito.

L’invito non compare sempre nella medesima forma, come sottolinea Mattew su Geek.com , ma va cambiando, con altri “slogan” che possano allontanare gli utenti da browser “meno sicuri”.

Inutile dire che c’è chi legge l’avviso di Yahoo come una ovvia conseguenza dei rapporti sempre più stretti del portalone statunitense con il browser di Mozilla, ma c’è anche chi ci vede un tentativo di dar fastidio a Microsoft e al suo Internet Explorer.

Vincenzo Gentile

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Dani scrive:
    Curiosita' economica
    Ma Google ha pagato per questo "servizio", ho e' un gentile regalo dei contribuenti?
    • snem scrive:
      Re: Curiosita' economica
      Credo sia stato principalmente un "servizio" alla scienza, che poi si è preso di mira per i test google è perchè lo si considera un colosso.
  • googlebug scrive:
    Benone ma possono fare anche di piu'
    Bravi avete trovato un bug, potete fare qualcosa per quel gran bug della privacy che e' google stessa?Per il resto con google apps loro hanno tutti i tuoi documenti, oltre al resto, adesso scrivendo male codice potrebbe averli anche chiunque altro, come la dobbiamo prendere? Sono molto democratici con i dati che accumulano? Meglio lasciar perdere e fare un uso moderato della galassia google?
    • snem scrive:
      Re: Benone ma possono fare anche di piu'
      Sta a te deciderlo, mica sei obbligato a iscriverti come all'anagrafe...
      • googlebug scrive:
        Re: Benone ma possono fare anche di piu'
        - Scritto da: snem
        Sta a te deciderlo, mica sei obbligato a
        iscriverti come
        all'anagrafe...Vero e non vero. Io posso stare lontano sempre e comunque da google e sono a posto ma alle volte google non sta lontana da me.Per esempio scrivo a mario@mario.it che per comodita' ha un forward su mario@google.com e quindi google, pur con tutte le mie attenzioni si becca parte della mia posta.Come faccio a difendermi da questo? Oppure dal fatto che il documento che passo a un tizio viene usato poi all'interno di google apps?Il nostro sistema e' folle, una qualsiasi impresa italiana diventa deficiente a forza di carte e burocrazia per rispondere alla normativa sulla privacy e poi esiste una cosa come google???
        • googlebug scrive:
          Re: Benone ma possono fare anche di piu'
          Senza contare i satellitoni, le foto e tutto il resto ...
        • snem scrive:
          Re: Benone ma possono fare anche di piu'
          Beh, dipende da chi frequenti (scherzo)...e poi per verificare la privacy all'italiana basta entrare in un tribunale per consultare i fascicoli o in un ospedale per le cartelle cliniche... tutte su carta s'intende...Però per questo paghi...
          • googlebug scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'
            - Scritto da: snem
            Beh, dipende da chi frequenti (scherzo)...
            e poi per verificare la privacy all'italiana
            basta entrare in un tribunale per consultare i
            fascicoli o in un ospedale per le cartelle
            cliniche... tutte su carta
            s'intende...
            Però per questo paghi...Lasciamo stare gli ospedali, hai ragione ma non serve spostare il problema, intendo che e' abbastanza tipica una discussione di questo genere: tu sei ubriaco dalla mattina alla sera. Risposta: che cavolo parli che lo sanno tutti che sei un ladro.Razionalmente forse il secondo e' un ladro ma non toglie che il primo sia forse un alcolizzato. Tante volte vediamo questa scenetta in televisione dove alle volte si parla di politica e di altro dove per difendersi da un obiezione l'altro non ne dimostra l'infondatezza ma scredita l'avversario senza dare tuttavia risposta all obiezione.Quindi citare altri situazioni dove la privacy ha problemi non toglie che google abbia problemi (e ci crei dei problemi).Intanto parliamone, ci aiutera' a chiarirci la questione.
          • snem scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'
            Ma tu hai citato il nostro sistema cartaceo!Cmq hai ragione, non ho mai detto che non bisogna parlarne e neppure cerco di screditare (l'avversario! qui non vinco nulla!)Credo solo che bisogna fare un bilanciamento dei pro e i contro: un ottimo sistema GRATUITO vs. problemi di privacy.Poi ti fanno accettare una sorta di accordo no? Anche a me non piace che la mia banca conosca TUTTI i movimenti che faccio con la carta di credito e che conservi questi dati, peró non smetto di utilizzare la carta di credito. Perchè mi conviene.Il riferimento ai tribunali e agli ospedali era per dire che se siamo sensibili alla privacy dovremmo incominciare a risolvere problemi molto più grandi, non credi? In Italia purtroppo si sono abituati. Ma è giusto parlarne, di google ma soprattutto degli ospedali/tribunali.Saluti
          • googlebug scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'

            Credo solo che bisogna fare un bilanciamento dei
            pro e i contro: un ottimo sistema GRATUITO vs.
            problemi di
            privacy.Ah per questo offre servizi comodissimi e utili, come darti torto ma che vuoi ho una forte tendenza per moglie ubriaca e botte piena.Troppo? Forse ma molto tempo fa ho letto 1984 e non c'e' una sola parola di quel bel libro su cui non si possa concordare. Avere un tizio che sa sempre piu' di te e' un pericolo per la propria liberta' quindi stare sempre all'erta.PS Ovvio che non si vince e non si perde, solo che mi piace la logica e quindi preferisco che la discussione resti a bomba, non penso minimanente che il tuo approccio sia stato "truffaldino" per avere ragione a tutti i costi. Si discute e basta tra amici di tastiera.
          • snem scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'
            - Scritto da: googlebug

            Credo solo che bisogna fare un bilanciamento dei

            pro e i contro: un ottimo sistema GRATUITO vs.

            problemi di

            privacy.

            Ah per questo offre servizi comodissimi e utili,
            come darti torto ma che vuoi ho una forte
            tendenza per moglie ubriaca e botte
            piena.

            Troppo? Forse ma molto tempo fa ho letto 1984 e
            non c'e' una sola parola di quel bel libro su cui
            non si possa concordare. Avere un tizio che sa
            sempre piu' di te e' un pericolo per la propria
            liberta' quindi stare sempre
            all'erta.Il controllo dell'informazione è sempre stato tradotto in potere (credo da molto prima di Ramsete...)Come si sono moltiplicate per i "comuni mortali" le possibilità di accesso all'informazione, così i meccanismi del suo controllo si sono evoluti. Insomma 1984. Ma nessuno ti attacco il cavo dietro alla testa alla matrix. Tocca ad ognuno di noi costruirsi un senso critico (l'educazione va in quel senso) e riuscire a capire cosa porre nei piatti di quella famosa bilancia dei pro e i contro. Perchè la botte piena e etc... credo sia un'utopia, perchè anche gli Amish sono censiti e controllati, perchè quando non sarai controllato, molto probabilmente sarai tra quelli che controllano.
          • googlebug scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'
            Perchè la botte piena e etc... credo sia
            un'utopia, perchè anche gli Amish sono censiti e
            controllati, perchè quando non sarai controllato,
            molto probabilmente sarai tra quelli che
            controllano.Amish, non ci avevo pensato, mi hai dato un ideone, faccio le valige (li controlleranno pure ma a satelliti spia. Elettronicamente nel senso di siti visitati, mail spedite ecc. ecc. nisba, se la devono guadagnare parecchio di piu' la pagnotta gli spioni);-)
          • snem scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'
            - Scritto da: googlebug
            Perchè la botte piena e etc... credo sia

            un'utopia, perchè anche gli Amish sono censiti e

            controllati, perchè quando non sarai
            controllato,

            molto probabilmente sarai tra quelli che

            controllano.

            Amish, non ci avevo pensato, mi hai dato un
            ideone, faccio le valige (li controlleranno pure
            ma a satelliti spia. Elettronicamente nel senso
            di siti visitati, mail spedite ecc. ecc. nisba,
            se la devono guadagnare parecchio di piu' la
            pagnotta gli
            spioni)

            ;-)Non li "spiano" perchè non hanno niente di importante da spiare: quanti formaggi vendono lo sanno, quello che comprano pure, le tasse le pagano. Non credo però che rientrino nelle strategie di marketing per il lancio del 99% dei prodotti.Quando arrivi mandami una email ;-)
          • Amen scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'

            Quando arrivi mandami una email ;-)La vedo difficile puoi darmi il tuo numero di casella di piccionaia?;-)
          • snem scrive:
            Re: Benone ma possono fare anche di piu'
            Forse ti farà piacere... http://mashable.com/2008/09/09/google-search-privacy/si stanno muovendo un pò
  • Salvatore Aranzulla scrive:
    FALSO!
    Non è vero! IO ho scoperto il BAG, IO ho avvertito GUGOL!Loro non centrano NIENTE!www.salvatore-aranzulla.com
    • ZioTano. scrive:
      Re: FALSO!
      *****troll detector*****voto 1/10
    • J.M. scrive:
      Re: FALSO!
      finirla, no, eh ? Ormai è storia vecchia e stravecchia...
      • spectator scrive:
        Re: FALSO!
        - Scritto da: J.M.
        finirla, no, eh ? Ormai è storia vecchia e
        stravecchia..ha ragione il tizioREPETITA JUVANT!anche perche' in base alle sue dichiarazione guadagna 3000 euro per quel sitoe C'E' GENTE QUA SERIA CHE NE PRENDE MILLE!
  • Bastard Inside scrive:
    Sospiro di solllievo...
    ...Per un attimo, prima di leggere in dettaglio la notizia, mi ha colto fugacemente l'atroce dubbio: "magari è una belinata ed è stata scoperta da un giovane (sedicente) hacker siculo appena trasferitosi a Genova" O)(ghost) :D
    • ZioTano. scrive:
      Re: Sospiro di solllievo...
      sai ke nn t ho capito?
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Sospiro di solllievo...
        Si vede che sei fra i fortunati mortali che non hanno rischiato di morire dal ridere leggendo delle gesta dell'italico acaro che fa rima con... Con che cacchio fa rima? ...Ah, si, culla, nulla, Fanfulla, ciulla (seeeee!), maciulla (magari! O))... Boh, non me ne vengono in mente altri... :-P
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Sospiro di solllievo...
      lol(rotfl)
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Un mare di parole per dire le solite ...
    robe : sql injection ? Xss ? RFI ? Bo ..... non conosco questa falla ma è inutile condire con un mare i boiate i soliti attacchi !!!!PS : magari mi sbaglio e c'è qualcosa di innovativo ....
    • omissis scrive:
      Re: Un mare di parole per dire le solite ...
      Ma se dici di non sapere che cazzo posti a fare cose del genere?Hanno scritto che era un baco nel protocollo relativo al sistema di autenticazione "single sign-on", per cui impara a leggere prima di riempirti la bocca di parolone da acher, bimbominkia
    • fox82i scrive:
      Re: Un mare di parole per dire le solite ...
      Genio vai all'Università ed inizia a spiegare!
    • schifiu scrive:
      Re: Un mare di parole per dire le solite ...
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      robe : sql injection ? Xss ? RFI ? Bo ..... non
      conosco questa falla ma è inutile condire con un
      mare i boiate i soliti attacchi
      !!!!

      PS : magari mi sbaglio e c'è qualcosa di
      innovativo
      ....ecco, un mare di boiate prima di fare l'unica considerazione accettabile: che magari ti sbagli.
    • J.M. scrive:
      Re: Un mare di parole per dire le solite ...
      certe volte mi domando che posti a fare...ci fosse UN tuo post utile, UNA sola volta,per UN solo, maledettissimo caso / motivo......UNO !
Chiudi i commenti