Yahoo! infila una scimmia nel search

Personalizzare e arricchire la ricerca con contenuti di ogni tipo. Il primate di Yahoo! accompagnerà webmaster e netizen online

Roma – Open Search Platform , nome in codice “SearchMonkey”, è l’ultima trovata tecnologica di Yahoo! spesa nel tentativo di rendere più attraenti per utenti e gestori di siti web le funzionalità di ricerca del portale. Gli algoritmi rimangono gli stessi – così come le perplessità degli ultimi tempi a riguardo – ma a cambiare dovrebbe essere la modalità di visualizzazione dei risultati , da semplici elenchi di link a mini-dispense contenenti anche strumenti per sfruttare servizi aggiuntivi.

Immagini, dati, collegamenti ad approfondimenti dovrebbero comparire tutti intorno all’URL scovato con la ricerca: TechCrunch riporta l’esempio di Yelp , un sito di recensioni user-generated su servizi di ristorazione che partecipa al lancio della nuova piattaforma. I link diretti al ristorante cercato con Yahoo! conterranno una foto, dati estrapolati dalle recensioni di Yelp con relativo giudizio complessivo e un numero di telefono con cui contattare i gestori dell’esercizio.

Open Search Platform mima il comportamento di tool come Greasemonkey , popolare estensione per Mozilla Firefox grazie alla quale gli utenti possono impostare una visualizzazione personalizzata delle pagine web preferite con “piccoli bit di codice Javascript “. Da qui, dice il capo progetto di OSP Amit Kumar, il nome in codice SearchMonkey.

Al contrario di Greasemonkey, però, le API che implementeranno la nuova “scimmia” di Yahoo! saranno attivabili esclusivamente entro le mura degli account di ricerca personalizzati del portale. Lo sforzo è tutto teso nell’incentivare i web master a implementare plugin che supportino queste funzionalità. Quello che dovrebbe rimanere invariato, come già detto, è la posizione degli indirizzi web nelle ricerche.

Obbligata dalla stringente concorrenza del leader di mercato Google, Yahoo! contribuisce dunque all’esplorazione di nuove strade per arricchire le basilari operazioni di ricerca sul web , propedeutiche all’esperienza di rete della maggioranza dei netizen . Sarà ora interessante valutare come Google intenderà rispondere, e se la sua ricerca sperimentale risulterà pronta per rispondere al colpo del competitor .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    EBE42A225E8593E448D9C5457381AAF7
    Questa serie di lettere e numeri scritti completamente a caso ovviamente non ha niente a che fare con la notizia. ;)
  • llort scrive:
    che OO
    ma questi devo per forza infilare linux ovunque? e meno male che si lamentano dei monopoli degli altri... senza contare che non sono nemmeno capaci di mettersi d'accordo per fare due distribuzioni compatibili... bah
    • iRoby scrive:
      Re: che OO
      A te personalmente costa qualcosa che qualcuno voglia mettere Linux ovunque?
      • llort scrive:
        Re: che OO
        - Scritto da: iRoby
        A te personalmente costa qualcosa che qualcuno
        voglia mettere Linux ovunque?a te personalmente costa qualcosa che Windows abbia oltre il 90% del mercato?
        • krane scrive:
          Re: che OO
          - Scritto da: llort
          - Scritto da: iRoby

          A te personalmente costa qualcosa che qualcuno

          voglia mettere Linux ovunque?
          a te personalmente costa qualcosa che Windows
          abbia oltre il 90% del mercato?Bhe, aumenta il prezzo del pc che acquisto, perche' dovrei acquistare qualcosa che non voglio ?Tu hai problemi a trovare cose senza linux ?
          • llort scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: krane


            A te personalmente costa qualcosa che qualcuno


            voglia mettere Linux ovunque?


            a te personalmente costa qualcosa che Windows

            abbia oltre il 90% del mercato?

            Bhe, aumenta il prezzo del pc che acquisto,falso:-puoi comprare un PC con Win, non utilizzare Win, e farti rimborsare la licenza-puoi comprare un PC senza Win (con Linux, oppure un Apple)-puoi assemblarti un PC
          • krane scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: llort
            - Scritto da: krane



            A te personalmente costa qualcosa che



            qualcuno voglia mettere Linux ovunque?


            a te personalmente costa qualcosa che Windows


            abbia oltre il 90% del mercato?

            Bhe, aumenta il prezzo del pc che acquisto,
            falso:
            -puoi comprare un PC con Win, non utilizzare Win,
            e farti rimborsare la licenzaL'associazione consumatori ha decine di cause con il giudice di pace in corso: ti dispiacerebbe contattargli e spiegare loro quanto e' facile ?
            -puoi comprare un PC senza Win (con Linux, oppure
            un Apple)La mia azienda comprerebbe linux se avesse un'offerta standard: offerta standard vuol dir da 3 a 5 offerte di ditte che siano in grado di offrire assistenza in tutto il territorio nazionale, meglio se anche all'estero; sei in grado di trovarmi un'offerta del genere ?
            -puoi assemblarti un PC
          • llort scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: krane


            Bhe, aumenta il prezzo del pc che acquisto,


            falso:

            -puoi comprare un PC con Win, non utilizzare Win,

            e farti rimborsare la licenza

            L'associazione consumatori ha decine di cause con
            il giudice di pace in corso: ti dispiacerebbe
            contattargli e spiegare loro quanto e' facile ?Non è il mio lavoro, ma basta guardare i vecchi articoli di PI

            -puoi comprare un PC senza Win (con Linux,

            oppure un Apple)

            La mia azienda comprerebbe linux se avesse
            un'offerta standard: offerta standard vuol dir da
            3 a 5 offerte di ditte che siano in grado di
            offrire assistenza in tutto il territorioAssistenza? Ma come? Vuoi la "pappa pronta"?MA Linux non era ormai "facile"?
          • krane scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: llort
            - Scritto da: krane



            Bhe, aumenta il prezzo del pc che acquisto,


            falso:


            -puoi comprare un PC con Win, non utilizzare


            Win, e farti rimborsare la licenza

            L'associazione consumatori ha decine di cause

            con il giudice di pace in corso: ti dispiacerebbe

            contattargli e spiegare loro quanto e' facile ?
            Non è il mio lavoro,
            ma basta guardare i vecchi articoli di PINo: non basta, altrimenti non si spiegherebbe la quantita' di cause legali in corso.


            -puoi comprare un PC senza Win (con Linux,


            oppure un Apple)

            La mia azienda comprerebbe linux se avesse

            un'offerta standard: offerta standard vuol dir

            da 3 a 5 offerte di ditte che siano in grado

            di offrire assistenza in tutto il territorio
            Assistenza? Ma come? Vuoi la "pappa pronta"?
            MA Linux non era ormai "facile"?Guarda che sei tu che parlavi di pari condizioni e di non monopolio, io ti sto spiegando che non e' cosi' e chiunque lavora nel campo lo sa bene.
    • gianiaz scrive:
      Re: che OO
      che commento inutile, se non ce la vuoi mettere mica ti obbligano, è gente che lo fa per passione e se le vuoi fare pure tu c'è qualcuno che ti aiuta...Per quanto riguarda le distribuzioni potrei anche darti ragione sul fatto che sono forse troppe e disorientano l'utente finale, ma in genere poi le migliori vengono fuori, lasciando indietro quelle più inutili. Inoltre cosa intendi con compatibili? saranno pure molte ma la base è linux, se ne sai usare una le sai usare tutte...prima di parlare documentatevi.
      • Linux User scrive:
        Re: che OO
        A tutti quelli che affermano e sostengono :"linux, ovunque e da nessuna parte" faccio presente che il caro pinguino sta smuovendo le membra di aziende che bazzicano con telefonia mobile come Nokia ed altre come Ibm ed Asus che guarda caso ci ficcano volentieri linux al posto di windows per tutta una serie di problematiche riguardanti la gestibilità migliore di questo os,anche a livello utente, che vi piaccia o no.Direi che dovreste guardarvi di piu' attorno invece che leggere e cercare cose nascoste su windows che su linux sono sempre state alla luce del sole, come le istruzioni d'uso.Non vi piace linux, va bene, ma non condizionate gli altri attraverso un vostro giudizio sicuramente incompleto. Grazie
        • llort scrive:
          Re: che OO
          - Scritto da: Linux User
          A tutti quelli che affermano e sostengono
          :"linux, ovunque e da nessuna parte" faccio
          presente che il caro pinguino sta smuovendo le
          membra di aziende che bazzicano con telefonia
          mobile come Nokia ed altre come Ibm ed Asus che
          guarda caso ci ficcano volentieri linux al posto
          di windows per tutta una serie di problematiche
          riguardanti la gestibilità migliore di questo
          os,anche a livello utente, che vi piaccia o
          no.L'importante è essere convinti: intorno a me ci sono 50 persone, 4 usano Mac, 45 Windows e una solo usa Linux
          • krane scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: llort
            - Scritto da: Linux User

            A tutti quelli che affermano e sostengono

            :"linux, ovunque e da nessuna parte" faccio

            presente che il caro pinguino sta smuovendo le

            membra di aziende che bazzicano con telefonia

            mobile come Nokia ed altre come Ibm ed Asus che

            guarda caso ci ficcano volentieri linux al posto

            di windows per tutta una serie di problematiche

            riguardanti la gestibilità migliore di questo

            os,anche a livello utente, che vi piaccia o

            no.
            L'importante è essere convinti: intorno a me ci
            sono 50 persone, 4 usano Mac, 45 Windows e una
            solo usa LinuxE invece lo stanno usando tutti, ma proprio tutti, senza neanche accorgersene: sta sostenendo la vostra rete, vi sta proteggendo dai virus e vi fa da proxy e firewall.
          • llort scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: krane


            guarda caso ci ficcano volentieri linux al
            posto


            di windows per tutta una serie di
            problematiche


            riguardanti la gestibilità migliore di questo


            os,anche a livello utente, che vi piaccia o


            no.


            L'importante è essere convinti: intorno a me ci

            sono 50 persone, 4 usano Mac, 45 Windows e una

            solo usa Linux

            E invece lo stanno usando tutti, ma proprio
            tutti, senza neanche accorgersene: sta sostenendo
            la vostra rete, vi sta proteggendo dai virus e vi
            fa da proxy e firewall.e invece, se sei capace di leggere, sto rispondendo a chi dice di utilizzare "linux al posto di windows per la gestibilità migliore di questo os, anche a livello utente", quindi lascia perte la manfrina dei proxy e dei firewall
          • krane scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: llort
            - Scritto da: krane




            guarda caso ci ficcano volentieri linux al

            posto



            di windows per tutta una serie di

            problematiche



            riguardanti la gestibilità migliore di
            questo



            os,anche a livello utente, che vi piaccia o



            no.




            L'importante è essere convinti: intorno a me
            ci


            sono 50 persone, 4 usano Mac, 45 Windows e una


            solo usa Linux



            E invece lo stanno usando tutti, ma proprio

            tutti, senza neanche accorgersene: sta
            sostenendo

            la vostra rete, vi sta proteggendo dai virus e
            vi

            fa da proxy e firewall.

            e invece, se sei capace di leggere, sto
            rispondendo a chi dice di utilizzare "linux al
            posto di windows per la gestibilità migliore di
            questo os, anche a livello utente", quindi lascia
            perte la manfrina dei proxy e dei
            firewallCalcolando che quello prima di te parlava di telefoni e altri device direi che quello che non sa leggere sei tu.
          • llort scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: llort

            - Scritto da: krane






            guarda caso ci ficcano volentieri linux al


            posto




            di windows per tutta una serie di


            problematiche




            riguardanti la gestibilità migliore di

            questo




            os,anche a livello utente, che vi piaccia
            o




            no.






            L'importante è essere convinti: intorno a me

            ci



            sono 50 persone, 4 usano Mac, 45 Windows e
            una



            solo usa Linux





            E invece lo stanno usando tutti, ma proprio


            tutti, senza neanche accorgersene: sta

            sostenendo


            la vostra rete, vi sta proteggendo dai virus e

            vi


            fa da proxy e firewall.



            e invece, se sei capace di leggere, sto

            rispondendo a chi dice di utilizzare "linux al

            posto di windows per la gestibilità migliore di

            questo os, anche a livello utente", quindi
            lascia

            perte la manfrina dei proxy e dei

            firewall

            Calcolando che quello prima di te parlava di
            telefoni e altri device direi che quello che non
            sa leggere sei tu.si si... arrampicati sugli specchi... (e magari impara anche a quotare in maniera decente: se sei un amante di Linux dovresti assere avvezzo a certe cose)
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: che OO
        - Scritto da: gianiaz
        Per quanto riguarda le distribuzioni potrei anche
        darti ragione sul fatto che sono forse troppe e
        disorientano l'utente finale, ma in genere poi le
        migliori vengono fuori, lasciando indietro quelle
        più inutili.Meglio troppe che una sola; magari anche quell'unica si è costretti a pagarla (a meno di non voler ricorrere all'illegalità).
        Inoltre cosa intendi con compatibili? saranno
        pure molte ma la base è linux, se ne sai usare
        una le sai usare tutte...Credo intendesse il fatto che i binari fatti per andare su una non vanno sull'altra, in effetti è vero prova a fare andare un pacchetto .deb su una redhat o una ubuntu... ciò non toglie comunque che ricompilando i sorgenti in genere il problema si risolve (anche se, bisogna ammetterlo, è un sistema decisamente scomodo se paragonato ad altri OS come Winsozz o MacOS).Comunque un sistema operativo non è che vale di più o di meno solo per via del prezzo più alto o più basso; anche la merda è gratis ma ciò non significa che sia buona (a dispetto di quanto possano pensare le mosche)
      • llort scrive:
        Re: che OO
        - Scritto da: gianiaz
        che commento inutile, se non ce la vuoi mettere
        mica ti obbligano,neanche Windows sei obbligato ad usarlo
        è gente che lo fa per passione
        e se le vuoi fare pure tu c'è qualcuno che ti
        aiuta...mah... conosco molta gente che ha "abbandonato" linux proprio perché c'è troppa gente poco disposta a collaborare (e il fatto che non esista una distribuzione standard ne è l'emblema)
        Per quanto riguarda le distribuzioni potrei anche
        darti ragione sul fatto che sono forse troppe e
        disorientano l'utente finale, ma in genere poi le
        migliori vengono fuori, lasciando indietro quelle
        più inutili.

        Inoltre cosa intendi con compatibili? saranno
        pure molte ma la base è linux, se ne sai usare
        una le sai usare tutte...che a seconda della distribuzione che installi, certi software li puoi installare e altri no (o perlomeno non facilmente...) se Linux vuole conquistare il mercato, sta sbagliando tutto, perché oggi come oggi è ancora solo per smanettoni o gente che ne capisce abbastanza
        prima di parlare documentatevi.tranquillo, che fino a pochi mesi fa lo usavo correntemente
        • gianiaz scrive:
          Re: che OO
          - Scritto da: llort
          - Scritto da: gianiaz


          che commento inutile, se non ce la vuoi mettere

          mica ti obbligano,

          neanche Windows sei obbligato ad usarloMa,io non capisco, sei partito tu lamentandoti del fatto che vogliono mettere linux ovunque, e io ti ho risposto che nessuno ti obbliga a farlo.
          mah... conosco molta gente che ha "abbandonato"
          linux proprio perché c'è troppa gente poco
          disposta a collaborare (e il fatto che non esista
          una distribuzione standard ne è
          l'emblema)Il fatto che esista un sito a cui fare riferimento vuol già dire che qualcuno che è ben disposto ad aiutare c'è, altrimenti non verrebbe scritta nè documentazione nè verrebbe creato un sito, se volessi farlo dovresti cominciare dal nulla.Il fatto poi che "c'è troppa gente poco disposta a collaborare" dipende a che livello intendi, c'è anche troppa gente che vuole la "pappa pronta".
          che a seconda della distribuzione che installi,
          certi software li puoi installare e altri no (o
          perlomeno non facilmente...) Il fatto che sia più o meno facile fare una cosa non vuol dire che non la si possa fare, si ritorna al discorso della pappa pronta.
          se Linux vuole
          conquistare il mercato, sta sbagliando tutto,
          perché oggi come oggi è ancora solo per
          smanettoni o gente che ne capisce
          abbastanzaLinux non è Windows che è di Bill Gates o chi per esso, linux è di tutti e non è di nessuno, e non vuole sicuramente conquistare nulla.Se mai sono alcune distribuzioni commerciali che vogliono portare alla ribalta linux, e possono riuscire più o meno nel loro intento.Il punto che mi piacerebbe capisse la gente, è che linux esiste come esistono mille altri sistemi operativi, e che gli appassionati possono farne quello che vogliono, mettendolo su tutti gli apparecchi hardware che vogliono, se a te o ad altri non interessa, non capisco perchè denigrare il lavoro degli altri. Poi magari non te ne rendi conto e a casa hai il lettore dvx che hai pagato 30 euro anzichè 150 che monta linux, e tu non lo sai nemmeno, e magari devi ringraziare il primo smanettone che ha preso un lettore divx e ci ha messo sopra un software per cui non era stato progettato.
          • llort scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: gianiaz

            neanche Windows sei obbligato ad usarlo

            Ma,io non capisco, sei partito tu lamentandoti
            del fatto che vogliono mettere linux ovunque, e
            io ti ho risposto che nessuno ti obbliga a
            farlo.Sono partiuto dicendo che si lamentano del monopolio di Windows, e poi voglio fare la stessa cosa ficcando Linux ovunque

            mah... conosco molta gente che ha "abbandonato"

            linux proprio perché c'è troppa gente poco

            disposta a collaborare (e il fatto che non esista

            una distribuzione standard ne è l'emblema)

            Il fatto che esista un sito a cui fare
            riferimento vuol già dire che qualcuno che è ben
            disposto ad aiutare c'è,non esiste *un* sito: esistono *troppi* siti, con informazioni frammentate, che spesso non vanno bene per tutte le distribuzioni
            Il fatto poi che "c'è troppa gente poco disposta
            a collaborare" dipende a che livello intendi, c'è
            anche troppa gente che vuole la "pappa pronta".finché si parla di sistemi desktop e consumer, serve la pappa pronta

            che a seconda della distribuzione che installi,

            certi software li puoi installare e altri no (o

            perlomeno non facilmente...)

            Il fatto che sia più o meno facile fare una cosa
            non vuol dire che non la si possa fare, si
            ritorna al discorso della pappa pronta.finché si parla di sistemi desktop e consumer, serve la pappa pronta

            se Linux vuole

            conquistare il mercato, sta sbagliando tutto,

            perché oggi come oggi è ancora solo per

            smanettoni o gente che ne capisce

            abbastanza

            Linux non è Windows che è di Bill Gates o chi per
            esso, linux è di tutti e non è di nessuno, e non
            vuole sicuramente conquistare nulla.Seee...
            Se mai sono alcune distribuzioni commerciali che
            vogliono portare alla ribalta linux, e possono
            riuscire più o meno nel loro intento.E' la stessa cosa... inutile che fai discorsi sofisticati
          • gianiaz scrive:
            Re: che OO
            - Scritto da: llort

            Sono partiuto dicendo che si lamentano del
            monopolio di Windows, e poi voglio fare la stessa
            cosa ficcando Linux
            ovunqueIl monopolio di windows è imposto in modo più o meno lecito, quello di linux sarebbe comunque una scelta.
            non esiste *un* sito: esistono *troppi* siti, con
            informazioni frammentate, che spesso non vanno
            bene per tutte le
            distribuzioniNe esistono troppi perchè ci sono tanti appassionati che scrivono di cose diverse, esistono tanti siti che trattano di windows, è come se ti lamentassi che esistono alcuni siti che parlano di windows xp, tanti che parlano di windows 98 e tanti che parlano di windows vista.Qui le informazioni sono frammentate oppure tu sai cosa cercare e dove?
            finché si parla di sistemi desktop e consumer,
            serve la pappa
            prontaE su questo posso anche essere d'accordo per quanto riguarda le distribuzioni commerciali, per la quale tu è giusto che pretenda un servizio da chi ti vende un prodotto, ma se si parla di distribuzioni nate "dal basso" come debian ad esempio, nessuno ti deve niente, anzi è pure un bene che esista, visto chè è frutto di lavoro non retribuito, pretendere qualcosa in questo caso è un atteggiamento assurdo.

            Linux non è Windows che è di Bill Gates o chi
            per

            esso, linux è di tutti e non è di nessuno, e non

            vuole sicuramente conquistare nulla.

            Seee...


            Se mai sono alcune distribuzioni commerciali che

            vogliono portare alla ribalta linux, e possono

            riuscire più o meno nel loro intento.

            E' la stessa cosa... inutile che fai discorsi
            sofisticatiLe ultime due risposte evidenziano che non hai argomenti a sostegno della tua tesi... Senza offesa, ma non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.Io non sono un estremista di linux, uso windows per lavorare (almeno quando non ho a che fare con server, allora non c'è paragone), provo simpatia per il mondo linux, ma niente di più.Odio gli estremismi sia in un senso sia nell'altro, e quello che scrivi indica che probabilmente hai provato linux, non ce ne hai cavato un ragno dal buco e ti metti a sparare a zero solo perchè non ci sei arrivato. E con questo chiudo eventuali polemiche successive, i flame non hanno mai fine, quindi chiudo qui,qualsiasi sia la tua risposta..
    • Stargazer scrive:
      Re: che OO
      tutti volere pinguino (rotfl)
    • tua sorella scrive:
      Re: che OO
      da questa risposta si capiscono molte cose
    • www scrive:
      Re: che OO
      dal tuo commento si evince che sei un O:P
  • Ettore scrive:
    Domanda a PI
    un messaggio per quelli di PI: ma state per cancellando i messaggi di alcune persone che esprimono solamente le loro opinioni?
  • Mazzone scrive:
    Prova
    Prova
  • Pippero scrive:
    ???
    ma dove è finito il post di quello che diceva che lo avete censurato?
    • dont feed the troll scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: Pippero
      ma dove è finito il post di quello che diceva che
      lo avete
      censurato?E' stato censurato!!!
  • gianiaz scrive:
    Ma solo su quelle americane
    Comunque il discorso sembra possibile solo avendo una copia di Zelda Twilight princess Versione US/JP, quindi vale solo sulle wii NTSC.
    • malevole scrive:
      Re: Ma solo su quelle americane
      - Scritto da: gianiaz
      Comunque il discorso sembra possibile solo avendo
      una copia di Zelda Twilight princess Versione
      US/JP, quindi vale solo sulle wii
      NTSC.il wiinja permette di leggere DVD NTSC ed esistono tool per convertire un DVD NTSC in PAL
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Ma solo su quelle americane
        - Scritto da: malevole
        - Scritto da: gianiaz

        Comunque il discorso sembra possibile solo
        avendo

        una copia di Zelda Twilight princess Versione

        US/JP, quindi vale solo sulle wii

        NTSC.

        il wiinja permette di leggere DVD NTSC ed
        esistono tool per convertire un DVD NTSC in
        PALTutti i modchip appena decenti lo permettono, ma non tutti i giochi di una regione funzionano su un'altra, qui c'è una lista di compatibilità per quanto riguarda i giochi di altre regioni (USA e Giapponesi) sulla console europeahttp://wiki.gbatemp.net/wiki/index.php?title=Wii_Region_Patcher_Compatibility_List:_PAL
    • www scrive:
      Re: Ma solo su quelle americane
      da questo linkhttp://wiibrew.org/index.php?title=Twilight_Hacksembra che vada bene anzhe zelda PALbuon hack ;)
  • Tuccari scrive:
    Viva la censura di PI
    Complimenti a PI per avermi censurato 5 post. Non fate altro che dimostrare ogni volta di più come questa rivista online di informatica stia perdendo ogni giorno che passi la serietà che forse un tampo la contraddistingueva. Non sapevo che in un paese libero la censura fosse utilizzata per eliminare le opinioni diverse dalle proprie. Complimenti davvero!
  • Tuccari scrive:
    Viva la censura di PI
    Complimenti a PI per avermi censurato 4 post. Non fate altro che dimostrare ogni volta di più come questa rivista online di informatica stia perdendo ogni giorno che passi la serietà che forse un tampo la contraddistingueva. Non sapevo che in un paese libero la censura fosse utilizzata per eliminare le opinioni diverse dalle proprie. Complimenti davvero!
  • Tuccari scrive:
    asd
    Complimenti a PI per avermi censurato 3 post. Non fate altro che dimostrare ogni volta di più come questa rivista online di informatica stia perdendo ogni giorno che passi la serietà che forse un tampo la contraddistingueva. Non sapevo che in un paese libero la censura fosse utilizzata per eliminare le opinioni diverse dalle proprie. Complimenti davvero!
  • Tuccari scrive:
    Viva la censura di PI
    Complimenti a PI per avermi censurato 3 post. Non fate altro che dimostrare ogni volta di più come questa rivista online di informatica stia perdendo ogni giorno che passi la serietà che forse un tampo la contraddistingueva. Non sapevo che in un paese libero la censura fosse utilizzata per eliminare le opinioni diverse dalle proprie. Complimenti davvero!
  • Tuccari scrive:
    Viva la censura di PI
    Complimenti PI per avere ancora una volta dimostrato che state cadendo proprio in basso: vediamo se mi cancellate anche questo messaggio come avete fatto con i due di stanotte. Non credevo proprio che arrivaste alla censura dei messaggi di chi non la pensa come voi. Complimenti ancora.
  • 1977 scrive:
    Ovunque o da nessuna parte.
    Adesso non è per fare polemica a tutti i costi, ma mi sembra assurdo che ovunque si apra uno spiraglio "il pinguino ci si infili".. con il risultato di non andare, in definitiva, da nessuna parte. Ovunque o da nessuna parte.
    • Polemik scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      Ad uno smanettone hacker non puoi dare in mano un dispositivo elettronico assimilabile ad un computer e poi dirgli: "Usalo solo per fare quello per il quale è stato progettato".Sarebbe come dire a Rocco Siffredi di usare il suo attrezzo solo per procreare. :D
      • AtariLover scrive:
        Re: Ovunque o da nessuna parte.
        - Scritto da: Polemik
        Ad uno smanettone hacker non puoi dare in mano un
        dispositivo elettronico assimilabile ad un
        computer e poi dirgli: "Usalo solo per fare
        quello per il quale è stato
        progettato".
        Sarebbe come dire a Rocco Siffredi di usare il
        suo attrezzo solo per procreare.
        :D :| :| :|QUOTO!!!! :$(atari)
    • krane scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      - Scritto da: 1977
      Adesso non è per fare polemica a tutti i costi,
      ma mi sembra assurdo che ovunque si apra uno
      spiraglio "il pinguino ci si infili".. con il
      risultato di non andare, in definitiva, da
      nessuna parte. Ovunque o da nessuna
      parte.E a te che problemi da' la cosa ?Ti lamenti anche che il tuo modem ADSL ha dentro linux ? O che i firewall della ditta in cui lavori cel'anno dentro pure loro ?
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      - Scritto da: 1977
      Adesso non è per fare polemica a tutti i costi,
      ma mi sembra assurdo che ovunque si apra uno
      spiraglio "il pinguino ci si infili".. con il
      risultato di non andare, in definitiva, da
      nessuna parte. Ovunque o da nessuna
      parte.sinceramente non capisco il senso di questo post.Se uno mette dentro una sottospecie di computer un S.O. + o - completo lo fa per rendere + fruibile quel "computer" al fine di permettegli di fare + cose oltre a quelle per cui è stato originalmente progettato.In fondo una consol altro non è che un computer la cui unica macchina "virtuale" startabile è quella che permette di giocare, qual'è il problema se uno gli fa girare una macchina virtuale con + potenziale che fa + cose, o semplicemente altre "cose" rispetto al semplice giocare?
    • malevole scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      - Scritto da: 1977
      Adesso non è per fare polemica a tutti i costi,
      ma mi sembra assurdo che ovunque si apra uno
      spiraglio "il pinguino ci si infili".. con il
      risultato di non andare, in definitiva, da
      nessuna parte. Ovunque o da nessuna
      parte.no perchè?alla fine dei conti è esattamente come comprare una macchina ed elaborarla.
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      Scusa eh, mi sembra logico.Chi "gioca" con linux nel 70-80% dei casi è una persona che non lavora.E chi non ha nulla da fare ...
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Ovunque o da nessuna parte.
        - Scritto da: nonsenepuop iu
        Scusa eh, mi sembra logico.
        Chi "gioca" con linux nel 70-80% dei casi è una
        persona che non
        lavora.
        E chi non ha nulla da fare ...perchè certe corbellerie trovano cittadinanza in questi forum?
        • iRoby scrive:
          Re: Ovunque o da nessuna parte.
          Perché la mamma dei deficienti è sempre in cinta e spesso ha anche parti plurigemellari? (rotfl)
      • rotfl scrive:
        Re: Ovunque o da nessuna parte.
        - Scritto da: nonsenepuop iu
        Scusa eh, mi sembra logico.
        Chi "gioca" con linux nel 70-80% dei casi è una
        persona che non
        lavora.
        E chi non ha nulla da fare ...Pessimo modo di giustificare la propria incapacita' e ignoranza. "Non ho tempo da perdere a imparare, devo lavorare"... (rotfl)... che squallore Dio mio...
    • rotfl scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      - Scritto da: 1977
      Adesso non è per fare polemica a tutti i costi,
      ma mi sembra assurdo che ovunque si apra uno
      spiraglio "il pinguino ci si infili".. con il
      risultato di non andare, in definitiva, da
      nessuna parte. Ovunque o da nessuna
      partePost completamente senza senso... : :|
    • buuuuuuu scrive:
      Re: Ovunque o da nessuna parte.
      - Scritto da: 1977
      Adesso non è per fare polemica a tutti i costi,
      ma mi sembra assurdo che ovunque si apra uno
      spiraglio "il pinguino ci si infili".. con il
      risultato di non andare, in definitiva, da
      nessuna parte.E speriamo che continui a non andare da nessuna parte come sta facendo ora! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(linux)
  • Bindolo scrive:
    Esercizio tecnologico
    Senza dubbio è interessante mettere "linucs" anche nei gemelli dei polsini, resta dubbia, a parte la didattica e il poter dire "ankiolinux", l'utilità pratica di un sistema operativo in apparecchi con 64 Megabyte di memoria come il Wii. Serve a far vedere il desktop e a far andare qualche player multimediale o browser, va bene, ma non montiamoci la testa!
    • Sco scrive:
      Re: Esercizio tecnologico
      Hai idea delle potenzialità di un mediacenter come freevo (http://freevo.sf.net) utilizzando il wiimote?Io l'ho fatto girare su un P2 con 64mb di ram e andava che era un piacere.Non vedo l'ora di provarlo.- Scritto da: Bindolo
      Senza dubbio è interessante mettere "linucs"
      anche nei gemelli dei polsini, resta dubbia, a
      parte la didattica e il poter dire "ankiolinux",
      l'utilità pratica di un sistema operativo in
      apparecchi con 64 Megabyte di memoria come il
      Wii. Serve a far vedere il desktop e a far andare
      qualche player multimediale o browser, va bene,
      ma non montiamoci la
      testa!
      • blurb scrive:
        Re: Esercizio tecnologico
        - Scritto da: Sco
        Hai idea delle potenzialità di un mediacenter
        come freevo (http://freevo.sf.net) utilizzando il
        wiimote?
        Io l'ho fatto girare su un P2 con 64mb di ram e
        andava che era un
        piacere.
        Non vedo l'ora di provarlo.approposito di linux mediacenter con un controllo in stile wiimote:http://www.linuxmce.org/c'è un video dimostrativo veramente impressionante
        - Scritto da: Bindolo

        Senza dubbio è interessante mettere "linucs"

        anche nei gemelli dei polsini, resta dubbia, a

        parte la didattica e il poter dire "ankiolinux",

        l'utilità pratica di un sistema operativo in

        apparecchi con 64 Megabyte di memoria come il

        Wii. Serve a far vedere il desktop e a far
        andare

        qualche player multimediale o browser, va bene,

        ma non montiamoci la

        testa!
    • data scrive:
      Re: Esercizio tecnologico
      - Scritto da: Bindolo
      Serve a far vedere il desktop e a far andare
      qualche player multimediale o browser, va bene,
      ma non montiamoci la
      testa!Geloso che non ci gira Vista?
    • malevole scrive:
      Re: Esercizio tecnologico
      - Scritto da: Bindolo
      Senza dubbio è interessante mettere "linucs"
      anche nei gemelli dei polsini, resta dubbia, a
      parte la didattica e il poter dire "ankiolinux",
      l'utilità pratica di un sistema operativo in
      apparecchi con 64 Megabyte di memoria come il
      Wii. Serve a far vedere il desktop e a far andare
      qualche player multimediale o browser, va bene,
      ma non montiamoci la
      testa!la prima cosa che mi viene in mente è la possiblità di leggere i DVD video con la wii...la seconda è quella di collegarlo alla rete domestica (wi-fi o cable o volendo anche bluetooth) perchè faccia da mediacenter, ade sempio io ho un NAS che fà da uPNP-AV media server quindi installando linux sulla wii collegata alla tv potrei usare la wii come client uPNP della mia rete la terza cosa è poter giocare ai giochi disponbili per emulatori con la wii senza passare per la virtual consolesecondo me se ci penso ancora 10 min. mene vengono in mente anche altri, oltre ovviamente all'aspetto didattico e di hobbystica dell'installare linux pressochè dovunque.
  • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
    aspettiamo i kernel panic
    Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che vuoi, linux e' gratis"...http://laforgia.medusaworks.dehttp://www.ingegneria.medusaworks.it
    • franco scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...

      http://laforgia.medusaworks.de
      http://www.ingegneria.medusaworks.itTi faccio notare che è gia stato rimosso il thread di reddy 2008 in cui si ironizzava sui kernel panic...ora segnalo anche te che sei veramente un demente fatto e finito (rotfl)(rotfl)
    • AtariLover scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...
      Eh si! Linux ha il magico potere di otturare le prese d'aria e sopratutto di fare scaldare di più i componenti!Ecco perchè tutti i router con Linux dentro hanno una ventola da 12X12 della Adda per raffreddarli!Ma per piacere...Kernel Panic su una distro apposita per la wii la vedo dura.
      http://boia.de
      http://www.neverwatching.itBasta spammare! (lol)(atari)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 febbraio 2008 08.44-----------------------------------------------------------
    • anonimo01 scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...
      troll detected
      • Tuccari scrive:
        Re: aspettiamo i kernel panic
        Complimenti a PI per avermi censurato 3 post. Non fate altro che dimostrare ogni volta di più come questa rivista online di informatica stia perdendo ogni giorno che passi la serietà che forse un tampo la contraddistingueva. Non sapevo che in un paese libero la censura fosse utilizzata per eliminare le opinioni diverse dalle proprie. Complimenti davvero!
      • Adelmo scrive:
        Re: aspettiamo i kernel panic
        - Scritto da: anonimo01
        - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it

        Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta,
        e

        che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che

        vuoi, linux e'

        gratis"...



        troll detectedDa uno che fa una "recensione" di "Windows7" giudicando le migliorie da 4 screenshot dell'interfaccia che ti aspetti :)
    • Polemik scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      Spammer detected!
    • malevole scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...

      http://laforgia.medusaworks.de
      http://www.ingegneria.medusaworks.itGuarda io ho un gamecube con linux e va da dio senza un problema da anni quindi è ragionevole che anche sul wii andrà beneStessa cosa per linux sulla ps2/ps3 e xbox; l’acpi (quel pezzo che controlla l’accensione spegnimento del computer e le ventole) è una cosa che si riesce praticamente sempre a far andare.Un kernel panic non ti distrugge la console, al massimo vuol dire che hai disintegrato il software e devi reinstallareL’unica cosa che potrebbe generare problemi è il driver della sk video che è una Ati modificata apposta per il wii e notoriamente le ati sono ostiche al kernel linux
    • krane scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e' gratis"...
      http://laforgia.medusaworks.de
      http://www.ingegneria.medusaworks.itSenti visto che tanto linux e' notoriamente instabile e crasha ogni 5 minuti ti dispiacerebbe trattenere il fiato mentre aspetti ?
      • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
        Re: aspettiamo i kernel panic
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it

        Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta,
        e

        che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che

        vuoi, linux e' gratis"...


        http://laforgia.medusaworks.de

        http://www.ingegneria.medusaworks.it

        Senti visto che tanto linux e' notoriamente
        instabile e crasha ogni 5 minuti ti dispiacerebbe
        trattenere il fiato mentre aspetti
        ?E mentre ci siamo ti spiacerebbe andare affan...lo?
      • Anonimo scrive:
        Re: aspettiamo i kernel panic
        Ma come fate a dire certe baggianate?Linux è notoriamente noto per l'instabilità e i crash ogni5 minuti??Magari non lo sapete usare o configurare.Posso dare prova di sistemi operativi Linux MAI SPENTIda quando sono stati configurati e non hanno nemmenoun microscopico problema.Studiate un pò invece di sparare sentenze.Linux è MOOOOLTO più stabile e non crasha praticamente mai.Ha solo un supporto minore a tutto l'hardware in commercioperchè sviluppare i driver appositamente non è ancoraconsiderato conveniente visto che è poco diffuso tra gliUTONTI finali.
        • Nintendo Batou scrive:
          Re: aspettiamo i kernel panic
          - Scritto da: Anonimo
          Ma come fate a dire certe baggianate?
          Linux è notoriamente noto per l'instabilità e i
          crash
          ogni
          5 minuti??

          Magari non lo sapete usare o configurare.
          Posso dare prova di sistemi operativi Linux MAI
          SPENTI
          da quando sono stati configurati e non hanno
          nemmeno
          un microscopico problema.

          Studiate un pò invece di sparare sentenze.
          Linux è MOOOOLTO più stabile e non crasha
          praticamente
          mai.
          Ha solo un supporto minore a tutto l'hardware in
          commercio
          perchè sviluppare i driver appositamente non è
          ancora
          considerato conveniente visto che è poco diffuso
          tra
          gli
          UTONTI finali.Ehm...Forse ti sfuggiva che il commento di trattenere il fiato andava di pari passo con la stabilità di Linux...se trattieni il fiato apettando che linux crashi che succede?un modo elegante di dire...vattene da questo mondo...Ogni tanto TAKE IT EASY,senza fare la guerra per ogni singola parola...Wii ti amo
    • rotfl scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...

      http://laforgia.merdosaworks.de
      http://www.ingegneria.merdosaworks.itGia', peccato che Linux sia notoriamente molto piu' stabile di molti sistemi operativi a pagamento, inclusa "la ciofeca"...
      • rotfl scrive:
        Re: aspettiamo i kernel panic
        - Scritto da: rotfl
        - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it

        Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta,
        e

        che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che

        vuoi, linux e'

        gratis"...



        http://laforgia.merdosaworks.de

        http://www.ingegneria.merdosaworks.it

        Gia', peccato che Linux sia notoriamente molto
        piu' stabile di molti sistemi operativi a
        pagamento, inclusa "la
        ciofeca"...Ah, e a proposito di sistemi operativi "gratis", non ho mai avuto un crash del kernel su OpenBSD in 10 anni di utilizzo. Chissa' come mai invece con quell'altro sistema ciofeca, il Winzozz, succede almeno una volta a settimana.
    • Shiba scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...

      http://laforgia.medusaworks.de
      http://www.ingegneria.medusaworks.itIo invece stavo giusto aspettando qualcuno che fa finta di essere una persona normale, tanto sei gratis pure tu
    • Silkys scrive:
      Re: aspettiamo i kernel panic
      Ah si, tu sei il troll che ogni tanto compare in qualche topic con la stesso nick. Ben tornato. :)- Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      Aspettiamo che la wii si impalli qualche volta, e
      che si autocombustioni, tanto poi si dira' " che
      vuoi, linux e'
      gratis"...

      http://laforgia.medusaworks.de
      http://www.ingegneria.medusaworks.it
  • mosfet scrive:
    Dove cè Linux cè speranza ....
    Dove Linux entra apre il cancello della libertà anche per la gente.Ti amo Linux(love)(linux) :D :D
    • fabioamd87 scrive:
      Re: Dove cè Linux cè speranza ....
      concordo, parole sante.
    • malevole scrive:
      Re: Dove cè Linux cè speranza ....
      - Scritto da: mosfet
      Dove Linux entra apre il cancello della libertà
      anche per la
      gente.
      Ti amo Linux(love)(linux) :D :Dmamma mia parla per te quando vuoi esprimere baggianate del genere.Linux è un Sistema Operativo il cui modello di svilupo si chiama Open Source.punto e basta.In questo non c'è niente di trascendentale.
  • Linussiano scrive:
    Avanti con la prossima distro
    Forza con la Wiibuntu
    • anonimo scrive:
      Re: Avanti con la prossima distro
      Ma wii non usa proprio linux come suo Sistema Operativo ?
      • fabioamd87 scrive:
        Re: Avanti con la prossima distro
        stranamente no, ps3 lo fà mi chiedo come mai lui no...
        • Sgabbio scrive:
          Re: Avanti con la prossima distro
          perchè ci sono già distrio che vanno per ps3 con il supporto di sony...anche se infima
        • malevole scrive:
          Re: Avanti con la prossima distro
          state facendo confusione:Una console ha un proprio OS ma si tratta di qualcosa di molto diverso da *NIX/Win, sono sistemi fatti apposta per quellhw che potrebbero essere considerati sistemi embedded e non necessariamente sono linux-based. Ciò che conta di questi sistemi sono la qualità delle librerie che mettono a disposizione dei programmi che devono eseguire (i giochi) più che la qualità insita dellOS stesso.Nel caso delle xbox ad esempio la leggenda vuole che si tratti di una versione parecchio customizzata di embedded xp che sta in 10MB ma si tratta di voci, io non ho fonti sicure per questa cosa.di fatto il codice di questi OS lo si trova in forma binaria in qualche chip nascosto sulla MB della console quindi non è proprio uno scherzo tirarlo fuori di li.Altro discorso ad esempio è il supporto ufficiale di Sony allinstallazione di Yellow Dog Linux sulla PS3 (lo avevano fatto anche con la PS2 con la red-hat), quello lo potremmo definire un supporto al dual-boot; anche se di fatto lOS della PS3 fa sia OS per i VG che ci girano sopra sia da BIOS nel caso si avvii YDL quindi non è un vero e proprio dual boot.
    • franco scrive:
      Re: Avanti con la prossima distro
      Che figata di nome!Se no c'è anche la Miibuntu!Meglio mettere questo nome sotto licenza Creative commons però!è una mia idea caspita (rotfl)(rotfl)ti consiglio di fare altrettanto 8) 8)
    • buuuuuuu scrive:
      Re: Avanti con la prossima distro
      confondi distro e architettura, mi sa.
  • Redmond 2008 scrive:
    Linux è proprio un virus
    Questa notizia ne è la prova.Ma vi immaginate una persona comune che mentre gioca a Wii Sport si trova davanti un bel Kernel Panic?
    • franco scrive:
      Re: Linux è proprio un virus
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ciao reddy!come stai?è un pò di tempo che non passavi da queste parti!Vedi che oggi c'è un bel thread nel quale sfottere un pò di macachi e uno fighissimo nel quale attaccare di brutto firefox e soci.Io invece mi vedo la wii come un media center,gia ora sarebbe possibile farlo ma vedrai quanto sarà semplice ora!Oh fatti vedere più spesso però!ci sei mancato,l'amico abarai renji però riesce a sopperire alla tua mancanza ;) ;)
      • I ARE THE SOLUTION scrive:
        Re: Linux è proprio un virus
        azz purtroppo mi sa che questo non è il vero redmond 2008...se non sbaglio ce n'era uno registrato, che faceva dei post *spettacolari* (rotfl)solo che non ricordo il nick esatto...chi lo trova?voglio salvarmi quei post! :D
      • Redmond 2008 scrive:
        Re: Linux è proprio un virus
        Purtroppo in questo periodo ho gli esami, quindi non posso perdere troppo tempo con voi linari testardi che non vi arrendete nemmeno di fronte all'evidenza dei fatti.
    • eaman1 scrive:
      Re: Linux è proprio un virus
      No: la maggior parte della gente neanche lo ha mai visto un kernel panic...
    • Tuccari scrive:
      Re: Linux è proprio un virus
      Firefoxanzi, non la copia, bensì la brutta copia: una volta fai il LinuxUpdate e al riavvio successivo il computer ti va in kernel panic; per far partire il CD devi aprire la console e montare la periferica, per cambiare le preferenze di stampa devi mettere la password di ruut. e smettetevela di tirarvela dicendo che è più sicuro, che nn si blocca: nn ci casca più nessuno! ma è così difficile da capire: se linux è così bello come mai nn viene quasi mai venduto preinstallato?
      • dsad scrive:
        Re: Linux è proprio un virus
        Firefox
        anzi, non la copia, bensì la brutta copia: una
        volta fai il LinuxUpdate e al riavvio successivo
        il computer ti va in kernel panic; per far
        partire il CD devi aprire la console e montare la
        periferica, per cambiare le preferenze di stampa
        devi mettere la password di ruut. e smettetevela
        di tirarvela dicendo che è più sicuro, che nn si
        blocca: nn ci casca più nessuno! ma è così
        difficile da capire: se linux è così bello come
        mai nn viene quasi mai venduto
        preinstallato?tu sei veramente un genio...:
      • Sgabbio scrive:
        Re: Linux è proprio un virus
        http://img182.imageshack.us/img182/6821/facepalmpicarqu2.jpg
      • Tuccari scrive:
        Re: Linux è proprio un virus
        bella argomentazione ad entrambi...complimenti...mi avete quasi convinto!!!
  • franco scrive:
    adoro la wii
    e adoro anche il pinguino!Se non ho letto male,a breve sarà possibile far partire copie di backup dei proprio giochi senza dover installare modchip come argon wiikey o infectus,qualcuno conferma?? p) p)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: adoro la wii
      - Scritto da: franco
      e adoro anche il pinguino!
      Se non ho letto male,a breve sarà possibile far
      partire copie di backup dei proprio giochi senza
      dover installare modchip come argon wiikey o
      infectus,qualcuno
      conferma??
      p) p)Non credo proprio, i giochi originali sono criptati con un sistema tipo il CSS, non c'è modo di replicarlo pari pari ma solo di decriptarlo e riscriverlo decriptato. E per leggere i DVD decriptati c'è bisogno del modchip.Ne è la prova il fatto che per creare la iso da un DVD di un gioco originale (col programma e lettore apposito) servono circa 3 ore e mezza, per leggere il DVD copiato invece non ci si mette più tempo che per copiare altri tipi di DVD, solitamente siamo nell'ordine di pochi minuti.
      • franco scrive:
        Re: adoro la wii
        Grazie ;)
        • Sgabbio scrive:
          Re: adoro la wii
          questo comunque sia non farmano le copie "piratata" dei giochi sul wii, cosa che ha decretato il suo successo oltre al prezzo basso rispetto ai concorrenti quando usci
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: adoro la wii
            - Scritto da: Sgabbio
            questo comunque sia non farmano le copie
            "piratata" dei giochi sul wii, cosa che ha
            decretato il suo successo oltre al prezzo basso
            rispetto ai concorrenti quando
            usciIl vero motivo del successo sono i sistemi di controllo innovativi e contemporaneamente i problemi dei concorrenti (360 che svampano, PS3 praticamente senza giochi validi), il resto è importante ma è un "contorno". Inoltre Nintendo ha dalla sua una base di aficionados che dopo il flop del Nintendo 64 e del Gamecube hanno aspettato fin troppo a lungo per avere finalmente qualcosa che sia all'altezza di quello che era, all'epoca, il Super Famicom (o SNES che dir si voglia).
      • Tuccari scrive:
        Re: adoro la wii
        Complimenti a PI per avermi censurato 3 post. Non fate altro che dimostrare ogni volta di più come questa rivista online di informatica stia perdendo ogni giorno che passi la serietà che forse un tampo la contraddistingueva. Non sapevo che in un paese libero la censura fosse utilizzata per eliminare le opinioni diverse dalle proprie. Complimenti davvero!
Chiudi i commenti