YouTube, ad maiora!

Il portale di videosharing festeggia il sesto compleanno e riferisce i numeri da medaglia d'oro. 48 ore di video caricati ogni minuto. E l'ottimismo dilaga prevedendo successi sicuri per i progetti appena partiti

Roma – Più di 48 ore di materiale audiovisivo caricato ogni minuto, cioè quasi 70mila ore ogni giorno, corrispondenti a un aumento del 37 per cento negli ultimi sei mesi e del 100 per cento nel corso dell’ultimo anno. YouTube snocciola i numeri che riguardano il traffico della piattaforma senza nascondere l’entusiasmo per le performance in atto, in occasione del suo sesto compleanno.

Secondo le ultime rilevazioni, i video cliccati sul Tubo sono più di 3 miliardi al giorno , segnando un grosso balzo in avanti nonostante l’anno scorso la qualità della crescita sia stata più significativa, passando in sei mesi da uno a due miliardi di click.

Osservando l’ infografica , si nota come dal 2009 a oggi la quota di video caricati ogni minuto sia esattamente raddoppiata da 24 a 48 ore, passando per le 35 del 2010.

I gestori della piattaforma di videosharing comunicano di essere costantemente al lavoro per accrescere la qualità del servizio , attraverso il miglioramento dell’esperienza di visualizzazione e condivisione, l’ accellerazione del processo di upload, il lancio del servizio in streaming live e la possibilità di caricare video più lunghi.

Secondo le rilevazioni di comScore , nel mese di aprile YouTube è stato il portale di contenuti audiovisivi più frequentato con 142,7 milioni di utenti solo negli USA, seguito da VEVO con 55,2 milioni, Yahoo a quota 53,2 e Facebook (46,7 milioni).

Una fonte citata dal Wall Street Journal riferisce che il sito starebbe programmando una serie di cambiamenti evidenti , a partire dalla presenza di una serie di canali in home page relativi a diversi topic come arte e sport. Attraverso questi canali, circa 20, verranno distribuiti contenuti professionali.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti