YouTube sarà breve

Dopo Google e Facebook anche il portale di video sharing lancia il servizio per abbreviare indirizzi web. Esclusivamente per i suoi filmati
Dopo Google e Facebook anche il portale di video sharing lancia il servizio per abbreviare indirizzi web. Esclusivamente per i suoi filmati

Si chiamerà youtu.be ed è stato annunciato nel blog ufficiale: il nuovo servizio di URL shortener permetterà di abbreviare i link da condivide e sarà riservato esclusivamente ai video della piattaforma.

YouTube si lancia così nella corsa del momento , lo scatto sul breve , con una novità rispetto ai concorrenti : la possibilità cioè di rendere da subito evidente la destinazione del link.

Mantenendo infatti l’ID permette di individuarne immediatamente la natura della destinazione, con due conseguenze fondamentali: riduce di poco in realtà la dimensione del link ( in media 7 caratteri in più di quanto offerto da servizi come TinyURL e Bit.ly ), ma offre agli sviluppatori importanti sbocchi, come la possibilità di mostrare anteprime o tracciare la circolazione in Rete di un video.

È possibile utilizzare il servizio anche manualmente : del link di un video come http://www.youtube.com/watch?v=ERH71i0aPHo basterà incollare l’ID ERH71i0aPHo al link abbreviato http://youtu.be/ ottenendo in questo modo un link valido http://youtu.be/ERH71i0aPHo .

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti