Facebook linka il nickname

I cari vecchi nome e cognome rischiano di passare in secondo piano. Lo username fa breccia anche nel social network che lo aveva affossato. E si fa spazio nella URL

Secondo gli sviluppatori di Facebook è ora di cambiare i look delle URL personali di ogni iscritto: niente più sequenze di numeri come id=646167655 ma username per rendere più chiaro e semplice il richiamo del profilo utente desiderato.

La motivazione ufficiale del cambio è quella di facilitare il contatto con amici, parenti e colleghi aggiungendo uno strumento in più oltre al motore di ricerca interno per trovare persone, fanpage, gruppi e applicazioni.

In ogni caso dal 13 giugno partirà la caccia al nickname: il criterio di assegnazione sarà quello, ben collaudato, del chi prima arriva meglio alloggia . Trattandosi di indirizzi web non saranno ovviamente possibili doppioni , al fine di evitare sovrapposizioni di link. Saranno necessari almeno cinque caratteri alfanumerici per comporre uno username accettabile: una selezione da operare con cura poiché una volta scelto il proprio nome utente non sarà più possibile modificarlo.

Sarà inoltre possibile assegnare uno userID anche alle pagine tematiche: in quel caso l’amministratore di pagine particolari potrà interagire direttamente con i responsabili di Facebook per evitare casi di cyber-squatting . Proprio per questo motivo gli utenti iscritti da poco non potranno scegliere subito il nickname di riferimento , ma dovranno prima dimostrare di utilizzare veramente l’account creato. (G.P.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti