YouTube, video e autori più ricchi

Apre ai video 4k e stanzia 5 milioni di dollari per i videomaker più promettenti: il Tubo spinge sulla qualità

Roma – YouTube ha messo a disposizione degli autori emergenti di maggior prospettiva 5 milioni di dollari per permettergli di elevare la qualità della loro produzione . Inoltre per tutti gli utenti che operano con mezzi professionali, è stata annunciata la possibilità di caricare video di più alta qualità.

I denari sono stati stanziati con il Partner Grants Program e potranno essere utilizzati per comprare nuove attrezzature, finanziare un progetto, assumere attori e qualsiasi altra cosa che possa permettere ai videomaker di “raggiungere un livello in più”, come spiegato da George Strompolos, manager YouTube del settore partner development .

Destinatari sono gli autori capaci di attirare pubblico con i propri prodotti e con il marketing: i contributi andranno da poche migliaia a qualche centinaia di migliaia di dollari e non è escluso che il programma possa funzionare da banco di prova per un progetto di più ampio respiro che possa riguardare in generale tutti gli utenti del Tubo. “Loro hanno investito in noi in questi anni creando contenuti, adesso è il nostro turno di restituire il favore”, ha dichiarato Strompolos.

Secondo alcuni osservatori si tratterebbe di un modo per trattenere i prodotti di qualità, altrimenti destinati a riversarsi su concorrenti come Hulu. Si tratterebbe inoltre di un modo per superare gli intermediari e rapportarsi direttamente con i creatori di contenuti riducendo la catena di distribuzione.

Il programma per i videomaker di successo arriva subito dopo lo scherzo YouTube Pro , abbonamento dal modico costo di 100 milioni di dollari all’anno inventato appositamente per Warren Buffett: il miliardario ha confessato in un’ intervista di passare oltre 12 ore a settimana a giocare a bridge online e a vedere tanti video sul Tubo, che “dovrebbe fargli pagare un sacco di soldi”.

Vero, invece, che il Tubo ha aggiunto il supporto per i video da 4096 x 3072 pixel , definizione perfettamente godibile, spiega YouTube, sugli schermi IMAX (i film in questione utilizzano due proiettori 2k). Questo, naturalmente, con tutte le limitazioni del caso: lentezza nel caricare il video e certo non ampia diffusione tra gli utenti, sia perché le telecamere per riprese di tale qualità sono molto costose, sia perché proiettori per goderne appieno le caratteristiche sono grandi come frigoriferi.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Lorenz scrive:
    Ma solo scaricate o condivise?
    Perchè se ha solo scaricato le canzoni non credo che se uno va in negozio e ruba 2 cd gli appioppano 60 mila euro di multa.. se invece si è messo a condividere la cosa è già diversa, ma resta sempre insensata.. assurdo il metodo applicato, non si può nemmeno parlare di mancato guadagno imho.
  • bugbuster scrive:
    cosi' ora forse dovrà pagare...
    67mila dollari sono di certo più abbordabili (mutuo, ipoteca casa, macchina, rene), quindi ora il povero ragazzino capro espiatorio non potrà più dire 'non ho i soldi'.Sentenza terrificante.... altro che.Una buona sentenza sarebbe stata: "multa illegale, multa eliminata, le major dovranno pagare i danni morali al ragazzo". Fa molto più paura ora sapere che la multa potrebbe essere di 40mila-50mila $ piuttosto che un inverosimile 500mila.
    • Gemini90 scrive:
      Re: cosi' ora forse dovrà pagare...
      - Scritto da: bugbuster
      67mila dollari sono di certo più abbordabili
      (mutuo, ipoteca casa, macchina, rene), quindi ora
      il povero ragazzino capro espiatorio non potrà
      più dire 'non ho i
      soldi'.
      Sentenza terrificante.... altro che.
      Una buona sentenza sarebbe stata: "multa
      illegale, multa eliminata, le major dovranno
      pagare i danni morali al ragazzo".

      Fa molto più paura ora sapere che la multa
      potrebbe essere di 40mila-50mila $ piuttosto che
      un inverosimile
      500mila.si ma xkè non si concentrano su assassini e stupratori che tanto gli artisti campano lo stesso?^^
      • Antony scrive:
        Re: cosi' ora forse dovrà pagare...
        Voltare lo sguardo altrove non risolve il problema...non so che mentalità avete voi....
  • steveacab scrive:
    sentenza sbagliata
    al massimo dovrebbe pagare il corrispettivo del costo del cd per ogni canzona, che è la cifra massima che la casa produttrice guadagna.quindi:30 canzoni, a 30$ a cd. 900$ al massimo di multa.devono capire che non stanno sanzionando zio bill che ha i soldi per pagare, stanno sanzionando una persona qualunque. e se non li va bene alle case produttrici al ragazzo gliela farei pagare al costo del cd!se mi fate una multa che io non posso pagare, non serve a niente!una multa giusta, viene pagata e serve come deterrente anche per gli altri
    • gips scrive:
      Re: sentenza sbagliata
      la multa la paghi eccome. fino alla morte.se guadagni 1000 in busta, ogni mese te ne viene trattenuta una parte.è una piaga che ti porterai fino all'estinzione del debito o della vita.
  • Nilok scrive:
    Emittente Televisiva Vs. Cittadino
    AUGH!Un Canale Televisivo Nazionale trasmette un Film.Si calcola (in un modo ancora misterioso...) quante persone hanno fruito quel frutto dell'ingegno tutelato dal Copyright: 5.000.000Cifra pagata dall'Emittente Televisiva alla SIAE (che poi dovrebbe distribuire ai creatori dell'Opera): 150.000Cifra pagata per ogni FRUITORE 0,03!!!Costo del DVD dello stesso Film 30 = vederlo 1000 volte in tv = se lo vedi una volta al mese......ne hai per 83 ANNI !!!!!!!Ora QUANTIFICATEMI la "multa" ragionevolmente GIUSTA da pagare........Ho parlato.Nilok
  • JoCKerZ scrive:
    Si vabbeh, allora la BP ...
    ... cosa dovrebbe pagare?Azionisti e amministratori a pecura per tutta vita?
  • il solito bene informato scrive:
    situazione assurda, ma...
    "Un conto meno salato - ad esempio 6mila dollari circa a carico di un villaggio turistico in Pennsylvania - per entità commerciali capaci di affrontare spese simili. Mentre i comuni cittadini come Joel Tenenbaum e Jammie Thomas-Rassett verrebbero tartassati con richieste al di fuori di ogni ragionevolezza."Il punto è esattamente questo: ragionevolezza.Quando mai questo è stato un mondo ragionevole? Ogni singola persona al mondo ha la sua "ragione" e agisce di conseguenza, per il proprio bene.Per una "persona giuridica" come una major, è ragionevole pretendere 700.000 dollari di multa per 30 canzoni scaricate da un utente e 6.000 per una violazione simile o peggiore da parte di un'attività commerciale, che ha, sopra tutte, agli occhi di ogni persona "ragionevole" non conivolta, la colpa di lucrare su canzoni per cui non ha pagato i diritti (e per un villaggio turistico la cosa è piuttosto diretta). Ma questo punto, alle "majors", non importa. Un'attività commerciale è pur sempre qualcosa di registrato, "fiscalizzato" e assolutamente controllabile, e quindi certi ragionamenti possono andar bene, anzi, lucrare sopra canzoni non autorizzate può essere anche comprensibile da chi ha come primo obiettivo il lucro. Insomma... "ragionevolmente", qualcun'altro trova assurdo che Satana debba punire le persone che compiono azioni diaboliche?Il singolo utente invece non è controllabile e quello che preme alle majors è l'immagine: non deve assolutamente passare il messaggio che scaricare un album possa passare impunito o con una pena "leggera" (probabilmente una multa di 67.500 dollari è anche inferiore alle spese legali) perché sarebbe una rovina. Questo ovviamente sempre secondo la loro "ragione".-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 luglio 2010 15.11-----------------------------------------------------------
    • Mux scrive:
      Re: situazione assurda, ma...
      Non sarebbe neanche male come raggionamento. Siccomè non puoi controllare un privato quindi puniscine 1 per educarne 100.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: situazione assurda, ma...
        - Scritto da: Mux
        Non sarebbe neanche male come raggionamento.
        Siccomè non puoi controllare un privato quindi
        puniscine 1 per educarne
        100.hm... forse invece del papiro che ho scritto era meglio mettere solo questa frase.:-)
        • Mux scrive:
          Re: situazione assurda, ma...
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: Mux

          Non sarebbe neanche male come raggionamento.

          Siccomè non puoi controllare un privato quindi

          puniscine 1 per educarne

          100.

          hm... forse invece del papiro che ho scritto era
          meglio mettere solo questa
          frase.

          :-)ho sintetizzato il discorso :-)
      • angros scrive:
        Re: situazione assurda, ma...
        Solo che non riesci a punirlo, anzi fai la figura di quello bruto e cattivo che se la prende con un ragazzino innocente.
      • nemo230775 scrive:
        Re: situazione assurda, ma...
        si mi ricordo di altri che lo usavan...son finiti male a Dio piacendo ...
    • Joshthemajor scrive:
      Re: situazione assurda, ma...
      Ma se un villaggio turistico al posto di acquistare le canzoni, le utilizzasse da youtube?Non centra un XXXXX ma mi piacerebbe sapere se è possibile farlo.
      • gips scrive:
        Re: situazione assurda, ma...
        non penso che la policy preveda un uso pubblico del materiale... anzi, penso che sia punibile legalmente e si debba comunque pagare qualcosa alla SIAE....
      • il solito bene informato scrive:
        Re: situazione assurda, ma...
        - Scritto da: Joshthemajor
        Ma se un villaggio turistico al posto di
        acquistare le canzoni, le utilizzasse da
        youtube?

        Non centra un XXXXX ma mi piacerebbe sapere se è
        possibile
        farlo.credo che la causa di mediaset contro google-youtube sia fallita proprio per questo :-)Mediaset usava i filmati tratti da youtube senza autorizzazione.
  • Milanesotto scrive:
    Pensa..
    Pensa prima di parlare va...Tinitela sul gobbo una multa di 500mila.. poi ne riparliamo
    • lordream scrive:
      Re: Pensa..
      cambia ben poco.. se non puo pagare 500mila euro allo stesso modo non puo pagare 500 milioni di euro.. perfettamente inutile come multa..
      • Mux scrive:
        Re: Pensa..
        - Scritto da: lordream
        cambia ben poco.. se non puo pagare 500mila euro
        allo stesso modo non puo pagare 500 milioni di
        euro.. perfettamente inutile come
        multa..eh se vinci il superenalotto :-)
      • iPaolo scrive:
        Re: Pensa..
        Dimenticate che il comune normale, se non riesce ad estinguere i debiti va in galera.
  • panda rossa scrive:
    Multe megamiliardarie!
    E' un bene che vengano comminate multe megamiliardarie.Perche' come la P.A. italiana insegna, fino a 50 euro di multa, uno la paga anche se ha ragione, perche' qualunque sbattimento costerebbe infinitamente di piu'.Invece una bella multa megamiliardaria non la paga mai nessuno!Quindi queste major, quando beccano qualcuno, fanno benissimo a chiedere centinaia di miliardi a brano, anzi, dovessero beccare me mi autoaccuserei di avere scaricato milioni di brani!
    • Clistene scrive:
      Re: Multe megamiliardarie!
      - Scritto da: panda rossa
      Quindi queste major, quando beccano qualcuno,
      fanno benissimo a chiedere centinaia di miliardi
      a brano, anzi, dovessero beccare me mi
      autoaccuserei di avere scaricato milioni di
      brani!Non ho capito cosa intendi. Puoi essere un po' più chiaro?
      • angros scrive:
        Re: Multe megamiliardarie!
        In pratica, il principio è: quando una legge è assurda, falla rispettare a oltranza, in situazioni che sono chiaramente ridicole, così da mostrare a tutto il mondo che tale legge è inapplicabile, e costringere a cambiarla.
    • Mux scrive:
      Re: Multe megamiliardarie!
      - Scritto da: panda rossa
      E' un bene che vengano comminate multe
      megamiliardarie.

      Perche' come la P.A. italiana insegna, fino a 50
      euro di multa, uno la paga anche se ha ragione,
      perche' qualunque sbattimento costerebbe
      infinitamente di
      piu'.

      Invece una bella multa megamiliardaria non la
      paga mai
      nessuno!

      Quindi queste major, quando beccano qualcuno,
      fanno benissimo a chiedere centinaia di miliardi
      a brano, anzi, dovessero beccare me mi
      autoaccuserei di avere scaricato milioni di
      brani!ma tu lavori? immagino di si, ma anche se non lavorassi te li possono tenere quando un giorno andrai a lavorare. Non puoi comprare una casa,auto in vita tua perchè te la pignorano.
      • panda rossa scrive:
        Re: Multe megamiliardarie!
        - Scritto da: Mux
        ma tu lavori? immagino di si, ma anche se non
        lavorassi te li possono tenere quando un giorno
        andrai a lavorare. Non puoi comprare una
        casa,auto in vita tua perchè te la
        pignorano.Che cosa mi cambierebbe?Tra un milione e un miliardo non c'e' alcuna differenza dal mio punto di vista: non arrivero' mai a pagare una multa del genere.E allora tanto vale puntare al miliardo!
        • Mux scrive:
          Re: Multe megamiliardarie!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Mux

          ma tu lavori? immagino di si, ma anche se non

          lavorassi te li possono tenere quando un giorno

          andrai a lavorare. Non puoi comprare una

          casa,auto in vita tua perchè te la

          pignorano.

          Che cosa mi cambierebbe?
          Tra un milione e un miliardo non c'e' alcuna
          differenza dal mio punto di vista: non arrivero'
          mai a pagare una multa del
          genere.
          E allora tanto vale puntare al miliardo!no, forse non hai capito. Ti faccio l'esmpio semplice. Se tu guadagni 1.000 Euro al mese. Alla fine del mese di toglieranno 200-300 euro al mese per tuta la vita.Ecco forse cosi' ti rendi conto come funziona quandi hai un debito.
          • krane scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            - Scritto da: Mux
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mux


            ma tu lavori? immagino di si, ma anche se non


            lavorassi te li possono tenere quando un


            giorno andrai a lavorare. Non puoi comprare


            una casa,auto in vita tua perchè te la


            pignorano.

            Che cosa mi cambierebbe?

            Tra un milione e un miliardo non c'e' alcuna

            differenza dal mio punto di vista: non arrivero'

            mai a pagare una multa del

            genere.

            E allora tanto vale puntare al miliardo!

            no, forse non hai capito. Ti faccio l'esmpio
            semplice. Se tu guadagni 1.000 Euro al mese. Alla
            fine del mese di toglieranno 200-300 euro al mese
            per tuta la vita.
            Ecco forse cosi' ti rendi conto come funziona
            quandi hai un debito.Di cui non restituirai mai neanche un 1000 ? Funziona cosi' : la banca va in bancarotta come e' succesos in usa (rotfl)
          • Mux scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Mux

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Mux



            ma tu lavori? immagino di si, ma anche se
            non



            lavorassi te li possono tenere quando un



            giorno andrai a lavorare. Non puoi comprare



            una casa,auto in vita tua perchè te la



            pignorano.



            Che cosa mi cambierebbe?


            Tra un milione e un miliardo non c'e' alcuna


            differenza dal mio punto di vista: non
            arrivero'


            mai a pagare una multa del


            genere.


            E allora tanto vale puntare al miliardo!



            no, forse non hai capito. Ti faccio l'esmpio

            semplice. Se tu guadagni 1.000 Euro al mese.
            Alla

            fine del mese di toglieranno 200-300 euro al
            mese

            per tuta la vita.

            Ecco forse cosi' ti rendi conto come funziona

            quandi hai un debito.

            Di cui non restituirai mai neanche un 1000 ?
            Funziona cosi' : la banca va in bancarotta come
            e' succesos in usa
            (rotfl)non ho capito cosa centra la banca? sei tu che restituisci i soldi a una azienda e non a una banca.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            - Scritto da: Mux
            non ho capito cosa centra la banca? sei tu che
            restituisci i soldi a una azienda e non a una
            banca.Scherzi? non vengono mai restituiti direttamente all'azienda, ma spesso i soldi se li passano 2-3 agenzie di recupero crediti di stampo mafioso.L'economia gira così: perché fare una cosa semplicemente e direttamente quando puoi renderla incredibilmente complicata e far lucrare famigliari, amici e amici di amici?
          • Mux scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: Mux


            non ho capito cosa centra la banca? sei tu che

            restituisci i soldi a una azienda e non a una

            banca.

            Scherzi? non vengono mai restituiti direttamente
            all'azienda, ma spesso i soldi se li passano 2-3
            agenzie di recupero crediti di stampo
            mafioso.
            L'economia gira così: perché fare una cosa
            semplicemente e direttamente quando puoi renderla
            incredibilmente complicata e far lucrare
            famigliari, amici e amici di
            amici?Questo è un'altro discorso. Non volevo sviluppare il tema in questa direzione altrimenti non finiamo più :)
          • nemo230775 scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            non hai capito cosa intende panda....e' ovvio che tra avere un debito milionario e nn averlo e' meglio nn averlo....quello che dice lui e' che se mi devi addebitare un milione di euro....allora tanto vale me ne addebiti un miliardo...tanto nn finiro' mai di pagare e forse l'assurdita' della cifra potra' spingere gente come quel giudice a fare qualcosa a proposito....
          • fiertel91 scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            - Scritto da: Mux
            - Scritto da: panda rossa

            Tra un milione e un miliardo non c'e' alcuna

            differenza dal mio punto di vista: non arrivero'

            mai a pagare una multa del

            genere.

            E allora tanto vale puntare al miliardo!
            no, forse non hai capito. Ti faccio l'esmpio
            semplice. Se tu guadagni 1.000 Euro al mese. Alla
            fine del mese di toglieranno 200-300 euro al mese
            per tuta la
            vita.Scusa, ma Panda Rossa ha ragione. Se una sanzione non è sanabile, è altrettanto insanabile se più salata.
          • Orfheo scrive:
            Re: Multe megamiliardarie!
            - Scritto da: Mux
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mux


            ma tu lavori? immagino di si, ma anche se non


            lavorassi te li possono tenere quando un
            giorno


            andrai a lavorare. Non puoi comprare una


            casa,auto in vita tua perchè te la


            pignorano.



            Che cosa mi cambierebbe?

            Tra un milione e un miliardo non c'e' alcuna

            differenza dal mio punto di vista: non arrivero'

            mai a pagare una multa del

            genere.

            E allora tanto vale puntare al miliardo!

            no, forse non hai capito. Ti faccio l'esmpio
            semplice. Se tu guadagni 1.000 Euro al mese. Alla
            fine del mese di toglieranno 200-300 euro al mese
            per tuta la
            vita.
            Ecco forse cosi' ti rendi conto come funziona
            quandi hai un
            debito.Esatto funziona cosi'. Se mi ritrovo con 500.000 euro di multa da pagare, l'unica soluzione e' ... cambiare nazione.Le multe non si possono "esportare" facilmente ... le regole credo che siano molto complesse e di difficile applicazione in alcuni paesi.Sanziona migliaia di cittadini in questo modo e ti ritrovi con un "grosso" problema politico.Sanzionane pochi, spaventa i piu' ... potrebbe funzionare.Orfheo.
Chiudi i commenti