Zillion TV, la tv via Internet non è neutrale?

TV on demand, gratis al prezzo di un po' di pubblicità. Per funzionare, però, forse ha bisogno di un aiutino: che, visti i precedenti, potrebbe non essere troppo ben visto dall'authority USA per le comunicazioni

Roma – Zillion TV , vale a dire la trasmissione di programmi simil-televisivi passando dalla rete. Il nuovo servizio, lanciato ufficialmente la settimana scorsa, offre agli utenti l’accesso a un ricco set di contenuti cinematografici e televisivi al modico prezzo di 50 dollari, costo di attivazione e acquisto del dispositivo “Z-bar”, e di alcuni messaggi pubblicitari all’inizio e alla fine dello show. Unico neo la criptica politica di partnership della società con gli ISP statunitensi , che potrebbe nascondere ben più di quello che sembra a una prima occhiata in superficie.

La Z-bar funziona da filtro tra la connessione Internet (Ethernet o Wi-Fi) e il televisore, occupandosi di trasferire i contenuti sullo schermo e prevedendo l’utilizzo di un telecomando per navigare nei menu e controllare il dispositivo.

Per quanto riguarda i contenuti disponibili agli abbonati, Zillion TV parla di 15mila diversi show e dice di aver siglato accordi con alcuni tra i maggiori publisher del settore inclusi Disney, 20th Century Fox (Television), NBC, Universal, Sony Pictures e Warner Bros. Nulla che non possa insomma essere recuperato altrove, ma la forza del nuovo servizio sta nel suo modello di business free-per-advertising, e sul fatto di sfruttare Internet per fare concorrenza diretta a chi usa infrastrutture dedicate per la distribuzione dei contenuti .

Il “trucco” di Zillion TV sta infatti nel fornire il servizio solo agli utenti di quegli ISP con cui è già attiva una collaborazione, necessaria per trasferire al televisore il flusso di dati a 2,7 Megabit al secondo necessario senza degradazioni, artefatti e latenze eccessive nella trasmissione.

Al che viene naturale pensare alla necessità, per Zillion TV, di affidarsi ai provider per prioritizzare il traffico video e garantire così i parametri di fruizione simil-televisiva di cui sopra. La startup si muoverebbe insomma su un terreno minato , dove la FCC statunitense avrà sicuramente da ridire visti i precedenti del caso Comcast e tutto il gran discutere di net neutrality che si sta facendo di questi tempi in Nordamerica.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • siamo alle solite scrive:
    il problema non e' apple!!!!
    il problema non e' apple!!!!!il problema e' il riscaldamento globale...ecco la causa delle alte temperature nei portatili della mela bacata..
    • Paolo scrive:
      Re: il problema non e' apple!!!!
      Io rettificherei anche l'utilizzo di proXXXXXri Intel...
      • -ToM- scrive:
        Re: il problema non e' apple!!!!
        - Scritto da: Paolo
        Io rettificherei anche l'utilizzo di proXXXXXri
        Intel...si ma questa è stata la manna ;)
    • MeX scrive:
      Re: il problema non e' apple!!!!
      stolto!il problema del riscaldamento globale é merito di Steve Dio Jobs, che ha capito che la razza umana é un danno per il pianeta e creando computer che immettono aria calda nel grlobo ci fará estinguere!Ed ora suicidati!
  • attonito scrive:
    dociamo così, diciamo cosà.....
    "avrà uno schermo touch, e questo potrebbe anche mettere in forse la presenza di una tastiera fisica. Oppure chi lo sa." Avra' uno schermo touch. Ma forse no.Avra' la tastiera. Ma forse no."L'importante è restare coi piedi per terra e attendere per vedere cosa succederà: che si tratti di un maxi-iPhone o di un mini-Mac è ancora presto per dirlo."Sara' un maxi-iphone. Ma frse no.Sara' un mini-Mac. Ma forse no."Meglio pensare ad altro, come ai computer che ci sono già in commercio e che non funzionano proprio al meglio.""O meglio ancora, meglio leggere articoli che dicano qualcosa piu' della solita aria fritta di un Mac dipendente.Saluti.
    • -ToM- scrive:
      Re: dociamo così, diciamo cosà.....
      - Scritto da: attonito
      O meglio ancora, meglio leggere articoli che
      dicano qualcosa piu' della solita aria fritta di
      un Mac dipendente. Saluti.hai la possibilità di farlo, non sei bloccato s punto-informatico.it
  • rosana lovo scrive:
    stesso problema
    mi è accaduto proprio ieri sera.....
    • anonymous scrive:
      Re: stesso problema
      Ma è un problema che scompare spegnendo il mac e facendolo raffreddare, o una volta comparso è irreversibile e lo schermo resta irrimediabilmente macchiato??
      • -ToM- scrive:
        Re: stesso problema
        - Scritto da: anonymous
        Ma è un problema che scompare spegnendo il mac e
        facendolo raffreddare, o una volta comparso è
        irreversibile e lo schermo resta
        irrimediabilmente macchiato??indubbiamente i glitch sono da attribuirsi alla GPU che sbarella per la troppa temperatura, quindi se lo spegni e lo tieni buono 10 minuti (ma anche 20 và) dopo dovrebbe essere tutto a posto.Si però se il macbook schinata con GTA, comperatevi una xbox e festa finita :) ed usiamo sti maledetti PC per scopi più nobili ;)PS.: Scherzo.
        • MeX scrive:
          Re: stesso problema

          PS.: Scherzo.beh ma nemmeno troppo scherzi... se proprio devo farmi un PC per videogiocare mi assemblo il cassone al risparmio! (ed é comunque stupido perché spendi piú che per la consolle... peró ci sono generi da PC tipo simulatori di volo)
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: MeX

            PS.: Scherzo.

            beh ma nemmeno troppo scherzi... se proprio devo
            farmi un PC per videogiocare mi assemblo il
            cassone al risparmio! (ed é comunque stupido
            perché spendi piú che per la consolle... peró ci
            sono generi da PC tipo simulatori di
            volo)aggiungo strategici ed FPS che giocarci con muose e tastiera è UN OBBLIGO ;)oggi con due spiccioli ti fai un dual core con una scheda video decente (diciamo una 9600GT) per giocare a qualsiasi cosa (tranne quei 3 o 4 mattoni, siamo onesti).
        • stivy scrive:
          Re: stesso problema
          - Scritto da: -ToM-
          indubbiamente i glitch sono da attribuirsi alla
          GPU che sbarella per la troppa temperatura,
          quindi se lo spegni e lo tieni buono 10 minuti
          (ma anche 20 và) dopo dovrebbe essere tutto a
          posto.Dai test che ho condotto, bastano pochi secondi per riportare tutto alla normalità una volta usciti dall'applicativo "succhia risorse". Non serve spegnere o mettere ghiaccio sul portatile ;-)
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: stivy
            Dai test che ho condotto, bastano pochi secondi
            per riportare tutto alla normalità una volta
            usciti dall'applicativo "succhia risorse". Non
            serve spegnere o mettere ghiaccio sul portatile
            ;-)insomma si incastra quando è sotto torchio.Con la speranza che le future applicazioni "GPU oriented" sfruttino la GPU solo un pochettino se no siamo fregati. ;)
      • nome e cognome scrive:
        Re: stesso problema
        - Scritto da: anonymous
        Ma è un problema che scompare spegnendo il mac e
        facendolo raffreddare, o una volta comparso è
        irreversibile e lo schermo resta
        irrimediabilmente
        macchiato??No non rimane macchiato, il problema è che se la temperatura è realmente 100 gradi tutti i componenti elettronici all'interno ne risentono... l'hd è il primo a partire ma la scheda madre segue a ruota (la cpu generalmente ha circuiti di protezione).
        • stivy scrive:
          Re: stesso problema
          - Scritto da: nome e cognome
          - Scritto da: anonymous

          Ma è un problema che scompare spegnendo il mac e

          facendolo raffreddare, o una volta comparso è

          irreversibile e lo schermo resta

          irrimediabilmente

          macchiato??Come detto sopra, bastano pochi secondi dal termine dell'applicazione succhia risorse per riportare la situazione alla normalità. Non serve spegnere o mettere ghiaccio sul mac ;-)
          No non rimane macchiato, il problema è che se la
          temperatura è realmente 100 gradi tutti i
          componenti elettronici all'interno ne
          risentono... l'hd è il primo a partire ma la
          scheda madre segue a ruota (la cpu generalmente
          ha circuiti di
          protezione).http://www.logicweb.it/stivy/righe2.jpgLe temperature delle altre parti del portatile sono decisamente sotto i 100°....
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: stivy
            http://www.logicweb.it/stivy/righe2.jpg
            Le temperature delle altre parti del portatile
            sono decisamente sotto i
            100°....e vorrei vedere, hai idea di quanti siano 100 gradi?comunque nessuno ha parlato dei 66° del northbridge, decisamente più preoccupanti dei 66 della GPU
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: stivy

            http://www.logicweb.it/stivy/righe2.jpg

            Le temperature delle altre parti del portatile

            sono decisamente sotto i

            100°....

            e vorrei vedere, hai idea di quanti siano 100
            gradi?
            comunque nessuno ha parlato dei 66° del
            northbridge, decisamente più preoccupanti dei 66
            della
            GPU100°? mi sembra che bolla l'acqua a tale temperatura, ma figurati se è un problema per un mac unibody in amianto fresato ad acqua, regge i 1000 gradi altro che storie!
          • alexjenn scrive:
            Re: stesso problema
            Scusami Enjoy, è OT ma mi ha fatto sorridere: Ti sembra che l'acqua bolla a 100 ºC?
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: alexjenn
            Scusami Enjoy, è OT ma mi ha fatto sorridere:

            Ti sembra che l'acqua bolla a 100 ºC?in alta montagna anche a qualche grado meno...
          • alexjenn scrive:
            Re: stesso problema
            Però, sai, per convenzione...
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: alexjenn
            Però, sai, per convenzione... Però, sai, per ridere un attimo... :-o
          • alexjenn scrive:
            Re: stesso problema
            Ridi che ti fa bene.
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: alexjenn
            Ridi che ti fa bene.Per quelli come te oggi invece non cè proprio motivo.Comunque ancora nessuno si è offeso pesantemente, anche il miliardo di reply fra quel mezzo invasato di Enjoy e mex non è così esagitato, meno male che sei arrivato tu con la tua arroganza, ora arriveranno anche bibop e finalcut e inizieranno i litigi.Ah, Ruppolo c'ha provato ma per certe notizie non ci sono proprio scuse infatti è stato XXXXXato e si è chetato.Proprio non resistete eh?e ora VIA DI FLAAAAAMEEEEEEEEEE !!! Woohoooooooooooooo!
          • alexjenn scrive:
            Re: stesso problema
            Arrogante sarà tua sorella.
          • -ToM- scrive:
            Re: stesso problema
            - Scritto da: alexjenn
            Arrogante sarà tua sorella.sei proprio una persona povera.
          • alexjenn scrive:
            Re: stesso problema
            Bada che hai cominciato te, testa di quello che piace di più a tua sorella.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stesso problema

            http://www.logicweb.it/stivy/righe2.jpg
            Le temperature delle altre parti del portatile
            sono decisamente sotto i
            100°....Chiaro, ma se la CPU è a 100 significa che tutto quello che sta vicino sicuramente non sta al fresco. Vuoi perchè sicuramente GPU e altri chip sono anch'essi surriscaldati vuoi perchè i chip dissipano buona parte del calore attraverso i piedini... Un pc surriscaldato dura poco, questo è un dato di fatto.
  • nome e cognome scrive:
    non capite niente
    E' una feature che come al solito apple introduce prima di tutti gli altri: non vorrete mica un pc rumoroso? Con la ventola bloccata a 2000 rpm Apple vi garantisce silenziosità ... del resto chi ha bisogno di usare un macbook per più di 10 minuti? Lo sanno tutti che i computer apple vanno tenuti al centro del salotto, spenti e osservati in religioso silenzio.Maledetti fanboy di microsoft.
    • the best scrive:
      Re: non capite niente
      - Scritto da: nome e cognome
      E' una feature che come al solito apple introduce
      prima di tutti gli altri: non vorrete mica un pc
      rumoroso? Con la ventola bloccata a 2000 rpm
      Apple vi garantisce silenziosità ... del resto
      chi ha bisogno di usare un macbook per più di 10
      minuti?





      GENIO!!!!Lo sanno tutti che i computer apple vanno
      tenuti al centro del salotto, spenti e osservati
      in religioso
      silenzio.





      GENIO!!!!
      Maledetti fanboy di microsoft.





      GENIO!!!!
    • lolz scrive:
      Re: non capite niente
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • rock3r scrive:
      Re: non capite niente
      anche i "fuochi d'artificio" sullo schermo sono una nuova feature: lo screensaver che si attiva mentre usi attivamente il computer. ah, le innovazioni :D
  • juda scrive:
    Re: GIUSTO COSì!!!!!
    posso anche essere daccordo con te... ma ti esprimi come un troglodita eterosessuale minorato mi riferisco all'ultima frase del tuo post che riporto virgolettata:"Il mac lasciatelo a quei quattro sfigati grafici gay!"
  • -ToM- scrive:
    Re: GIUSTO COSì!!!!!
    - Scritto da: Marco Nortek
    Il mac lasciatelo a quei quattro sfigati grafici
    gay!ti confondi con gli stilisti.
  • Steve Austin scrive:
    Domanda stupida sulle CPU Apple Notebook
    Ma non hanno il controllo della velocità di clock in maniera da rallentarlo se si scalda troppo?Perché penso sia meglio 4 cavalli in meno che un paio di (rumorose?) ventole a 3500 rpm.Dovrebbero abbandonare la filosofia dello slim+CPU pompate e puntare più su cose come dischi SSD o 4 gb di serie espandibili a 8.
    • All Your Base Are Belong To Us scrive:
      Re: Domanda stupida sulle CPU Apple Notebook
      STRAQUOTO!!!Se noti, le CPU più pompate sono quelle destinate ai PC consumer. L'advertising lo dimostra: le versioni "extreme" sono destinate ai videogamer o ai fanatici del GHz, non ai professionisti, perché questi ultimi sanno che il clock è ben lungi dall'essere tutto.I computer da lavoro e i server girano più tranquilli e tutti i sottosistemi sono equilibrati, senza eccessivi colli di bottiglia. E in molti utilizzi, pur girando a clock inferiori, danno la paga alle versioni Extreme. Come performance e, cosa non da poco, come reliability.Il mio iMac Intel 2,16GHz rippa un DVD in quasi esattamente metà tempo rispetto al PowerMac G5 Dual 1,8 che ho in ufficio. Ma lavorarci sopra è un'altra faccenda: mille volte meglio il PowerMac. È più disponibile e, anche quando è sovraccarico di lavoro, risponde sempre. L'iMac invece no, è un bellissimo giocattolone, ci si lavora abbastanza bene, benchmarks alla mano è molto più performante, ma lo metti in ginocchio come vuoi. Spezzare le gambe al Dual G5, invece, è molto più difficile.
  • MeX scrive:
    sul riscaldamento...
    basterá un aggiornamento del firmaware per far interevenire le ventole prima che la GPU raggiunga la temperatura critica.http://www.macitynet.it/macity/aA36975/bg_video_dei_macbook_pro_17_un_test_sul_forum_di_macity.shtml
    • Brioscione scrive:
      Re: sul riscaldamento...
      Certo. A quel punto non hai la macchina silenziosa come prima ma un Black&Decker a pieno regime sulla scrivania. Magari l'avevi scelta proprio perchè era anche silenziosa. Bella roba!
      • MeX scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        il problema per ora si presenta dopo diverse ore di usitilizzo molto pesante della GPU (tipo videogames)Non é che dopo mezz'ora le ventole urlerebbero!
        • -ToM- scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: MeX
          il problema per ora si presenta dopo diverse ore
          di usitilizzo molto pesante della GPU (tipo
          videogames)

          Non é che dopo mezz'ora le ventole urlerebbero!beh contando che i SO e gli applicativi professionali sono sempre più "GPU Oriented" (vedi PS-CS4) non è uno scenario bellissimo ;)Dopotutto è da molto tempo che preghiamo la tecnologia affinché sfrutti la potenza bruta delle GPU per qualsiasi uso extra-videogames, OSX, Win7, Kwin/compiz ne sono l'esempio. (no, kwin e compiz sono al 95% XXXXXXX inutili è vero).
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            beh se per questo Snow Leopard stesso utilizzerá la GPU... peró anche lunghe sessioni di Photoshop non sono paragonabili ad un video game spinto giocato per ore ;)Magari con il montaggio video...
          • siamo alle solite scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            ma dove lo hai provato snow leopard?
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            http://www.google.ie/search?hl=en&q=snow+leopard+gpu&btnG=Google+Search&meta=lr%3Dlang_en|lang_it
          • Steve Austin scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            - Scritto da: MeX
            beh se per questo Snow Leopard stesso utilizzerá
            la GPU... peró anche lunghe sessioni di Photoshop
            non sono paragonabili ad un video game spinto
            giocato per ore
            ;)

            Magari con il montaggio video...Neanche quello fa uso intesivo della GPU, solo i videogiochi e i programmi 3d con viewport spremono a fondo la GPU.E i films in HD piratati in mp4
          • ruppolo scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            - Scritto da: MeX
            beh se per questo Snow Leopard stesso utilizzerá
            la GPU... Lo fanni già Leopard, Tiger e Panther.
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            si ma con snow leopard sará esponenziale la cosa, non per niente ora TUTTI i computer mac montano GPU potenti
          • Steve Austin scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            - Scritto da: MeX
            si ma con snow leopard sará esponenziale la cosa,
            non per niente ora TUTTI i computer mac montano
            GPU
            potentiGPU POTENTI?????GeForce 9400M degli iMac la chiami potente???? é una schifezza!Per i portatili li discorso é ok, sono GPU decenti come per il mac pro, con la nuova GT120, ma gli imac hanno una GPU scandalosa!
          • -ToM- scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            - Scritto da: Steve Austin
            decenti come per il mac pro, con la nuova GT120,
            ma gli imac hanno una GPU scandalosa!...e non sai quanto sono diffusi negli studi di grafica.Insomma, se tanto devono vendere solo perchè cè una mela di mezzo potevano fare i fruttivendoli, almeno la frutta d'estate quando fa caldo non scoppia... e non cè neanche da battibeccarsi per la garanzia.
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            una nvidia qualsiasi degli ultimi due anni non ti da nessun problema se fai grafica...se poi uno vuole giocare a GTA a 120fps allora è un altro discorso... ma per LAVORARE mi sembrano più che all'altezza
    • nome e cognome scrive:
      Re: sul riscaldamento...
      - Scritto da: MeX
      basterá un aggiornamento del firmaware per far
      interevenire le ventole prima che la GPU
      raggiunga la temperatura
      critica.

      http://www.macitynet.it/macity/aA36975/bg_video_deNel frattempo il macachintosh pagato $$$$$$$$ ha perso 10 anni di vita utile, pronto per rompersi allo scadere della garanzia.
      • MeX scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        dai é vero che i mac sono longevi ma nemmeno un troll macaco sostiene che un mac ti dura 10 anni :)Cioé, magari dura anche ma lo usi come lampada per illuminare la stanza :D
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: MeX
          dai é vero che i mac sono longevi ma nemmeno un
          troll macaco sostiene che un mac ti dura 10 anni
          :)
          Cioé, magari dura anche ma lo usi come lampada
          per illuminare la stanza
          :DMah guarda che la vita utile di un PC è almeno di 5 anni e parlo di un utilizzo intensivo 24 ore al di, se un mac mi si deve rompere dopo 1-2 anni per problemi di fabbricazione, non riconosciuti in garanzia da Apple dopo aver pagato un minimo di 1200 euro, mi girano un pò!
        • nome e cognome scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: MeX
          dai é vero che i mac sono longevi ma nemmeno un
          troll macaco sostiene che un mac ti dura 10 anni
          :)
          Cioé, magari dura anche ma lo usi come lampada
          per illuminare la stanza
          :DQuindi è come se fosse nuovo :D
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            giá, peró anzi é ancora meglio perché é come avere un pezzo di mobilia del 700
        • ruppolo scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: MeX
          dai é vero che i mac sono longevi ma nemmeno un
          troll macaco sostiene che un mac ti dura 10 anni
          :)
          Cioé, magari dura anche ma lo usi come lampada
          per illuminare la stanza
          :DIl mio Apple Workgroup Server 7250 è in funzione dal 1996, 24 ore al giorno. Ho cambiato una sola volta l'HD che dava segni di cedimento.
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            ma non vale come lampada senza monitor... dai lasciamo un po' di corda a questi trolls che ci fanno passare la giornata! ;)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: MeX

            dai é vero che i mac sono longevi ma nemmeno un

            troll macaco sostiene che un mac ti dura 10 anni

            :)

            Cioé, magari dura anche ma lo usi come lampada

            per illuminare la stanza

            :D

            Il mio Apple Workgroup Server 7250 è in funzione
            dal 1996, 24 ore al giorno. Ho cambiato una sola
            volta l'HD che dava segni di
            cedimento.Preistoria informatica!A cosa serve un server del 1996? A sprecare energia elettrica? Prenditi allora un Atom!A me i pc devono durare almeno 5 anni perchè dopo li cambio, sai l'hardware più vecchio tende a divenire inaffidabile, prima magari cede l'hd, poi l'alimentatore, poi la scheda video o magari la MB incomincia a dare qualche segno di cedimento ecc... chi te lo fa fare, quando per poche centinaia di euro hai un pc almeno 4-5 volte più veloce e con consumi energetici minori?
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: sul riscaldamento...
      - Scritto da: MeX
      basterá un aggiornamento del firmaware per far
      interevenire le ventole prima che la GPU
      raggiunga la temperatura
      critica.

      http://www.macitynet.it/macity/aA36975/bg_video_deSolo un macdevoto come te può dire una cosa del genere!Non ti rendi conto che forzare le ventole in quel modo determina tre conseguenze:1. il rumore maggiore2. una precoce usura delle ventole stesse3. con ogni probabilità la temperatura rimarrà comunque a valori elevati anche se ai limiti delle specifiche, con il risultato di aumentare in modo esponenziale il rischio di guasti, che tenderanno magari a verificarsi appena scaduta la garanzia.
      • MeX scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        e te non ci arrivi che lo devi fare SOLO e SOLTANTO dopo che ci giochi per 5 ore e a meno che non lo usi come una console alla stregua della 360 non é che ogni giorno sta con 8 ore a 6000 RPM?
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: MeX
          e te non ci arrivi che lo devi fare SOLO e
          SOLTANTO dopo che ci giochi per 5 ore e a meno
          che non lo usi come una console alla stregua
          della 360 non é che ogni giorno sta con 8 ore a
          6000
          RPM?Non capisci nulla, arrivi ad un blocco della scheda video in quelle condizioni, ma intanto stai surriscaldando CPU e GPU da ore, tieni presente che anche la CPU, nonostante sia notorio che i proXXXXXri Intel da vari anni hanno un sistema di downgrade del clock in caso di stress termico, arrivava nonostante tutto a temperature assai elevate... continua pure a credere alle rassicurazioni Apple!
          • MeX scrive:
            Re: sul riscaldamento...
            l'hai letto questo?http://www.macitynet.it/macity/aA36975/bg_video_dei_macbook_pro_17_un_test_sul_forum_di_macity.shtml"lla prima esecuzione del test tutto ok: cpu a 85°, gpu a 61/63°. ventole a 2000rpm circa. Dalla seconda prova in avanti però la situazione si fa calda: cpu a 90°, gpu a 67/69° e ventole sempre a 2000/2200 giri. Comparsa delle righette blu.Sicuramente sono artefatti prodotti dal surriscaldamento della GPU: infatti dopo poco (direi un minuto o due), sono intervenute le ventole a 3600 giri e hanno rinfrescato il tutto, facendo scomparire gli artefatti."basta regolare meglio l'intervento delle ventole...
      • ruppolo scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        - Scritto da: Enjoy with Us
        - Scritto da: MeX

        basterá un aggiornamento del firmaware per far

        interevenire le ventole prima che la GPU

        raggiunga la temperatura

        critica.




        http://www.macitynet.it/macity/aA36975/bg_video_de

        Solo un macdevoto come te può dire una cosa del
        genere!
        Non ti rendi conto che forzare le ventole in quel
        modo determina tre
        conseguenze:
        1. il rumore maggiore
        2. una precoce usura delle ventole stesse
        3. con ogni probabilità la temperatura rimarrà
        comunque a valori elevati anche se ai limiti
        delle specifiche, con il risultato di aumentare
        in modo esponenziale il rischio di guasti, che
        tenderanno magari a verificarsi appena scaduta la
        garanzia.Finito di sparar XXXXXXX? Da dove proviene l'idea di "forzare le ventole in quel modo"? Ma quale modo? Per quello che ne sai tu magari bastano 50 giri in più al minuto. Tu, e tutti gli altri, me compreso, non sai nulla di questo problema. Un problema che potrebbe riguardare tutte le macchine o anche solo una minima percentuale, ad esempio un lotto di produzione, un problema che potrebbe essere legato ad un difetto hardware oppure software o del firmware. Qualunque cosa sia verrà gestita dalla garanzia, quella garanzia Apple che vince sempre in tutte le classifiche di gradimento rispetto gli altri operatori del mondo informatico.
        • Stein Franken scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          Garanzia, garanzia, ma mica si paga per avere qualità del prodotto?Se devo andare sempre avanti e indietro dalla garanzia :D grazie... che bell'affare!(almeno il biscottino te lo danno)
        • -ToM- scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: ruppolo
          Finito di sparar XXXXXXX? Da dove proviene l'idea
          di "forzare le ventole in quel modo"? Ma quale
          modo? Per quello che ne sai tu magari bastano 50
          giri in più al minuto. Tu, e tutti gli altri, mesi, per far scendere la CPU da 94 a 93 e la GPU da 66 a 65 gradi. Grazie ruppolo, dopo aver letto le tue teorie ci sentiamo più ricchi dentro e senz'altro più invogliati a passare al mac.
          compreso, non sai nulla di questo problema. Un
          problema che potrebbe riguardare tutte le
          macchine o anche solo una minima percentuale, ad
          esempio un lotto di produzione, un problema che
          potrebbe essere legato ad un difetto hardwareAnche Vista funziona benissimo al 23% delle persone che usano windows e che hanno voluto provarlo ma quando se ne parla si fa di tutta l'erba un fascio, quindi le trollate se si criticano poi non si fanno.
          oppure software o del firmware. Qualunque cosa
          sia verrà gestita dalla garanzia, quella garanzia
          Apple che vince sempre in tutte le classifiche di
          gradimento rispetto gli altri operatori del mondo
          informatico.Questo non toglie che i punti detti da Enjoy non siano la sacrosanta verità. Se tu fossi a conoscenza di cosa è l'informatica ti renderesti conto che di fronte a certi scenari, il mac risente dei problemi esattamente come fanno prodotti informatici di tutti gli altri brandIMHO.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: sul riscaldamento...
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Enjoy with Us

          - Scritto da: MeX


          basterá un aggiornamento del firmaware per far


          interevenire le ventole prima che la GPU


          raggiunga la temperatura


          critica.








          http://www.macitynet.it/macity/aA36975/bg_video_de



          Solo un macdevoto come te può dire una cosa del

          genere!

          Non ti rendi conto che forzare le ventole in
          quel

          modo determina tre

          conseguenze:

          1. il rumore maggiore

          2. una precoce usura delle ventole stesse

          3. con ogni probabilità la temperatura rimarrà

          comunque a valori elevati anche se ai limiti

          delle specifiche, con il risultato di aumentare

          in modo esponenziale il rischio di guasti, che

          tenderanno magari a verificarsi appena scaduta
          la

          garanzia.

          Finito di sparar XXXXXXX? Da dove proviene l'idea
          di "forzare le ventole in quel modo"? Ma quale
          modo? Per quello che ne sai tu magari bastano 50
          giri in più al minuto. Tu, e tutti gli altri, me
          compreso, non sai nulla di questo problema. Un
          problema che potrebbe riguardare tutte le
          macchine o anche solo una minima percentuale, ad
          esempio un lotto di produzione, un problema che
          potrebbe essere legato ad un difetto hardware
          oppure software o del firmware. Qualunque cosa
          sia verrà gestita dalla garanzia, quella garanzia
          Apple che vince sempre in tutte le classifiche di
          gradimento rispetto gli altri operatori del mondo
          informatico.Povero Ruppolo, perchè te la prendi tanto, non mi dirai che ti sei appena comprato l'ultimo macbidone...
      • -ToM- scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        - Scritto da: Ahi ahi
        Bah il Dell che ho preso sarà di marca ma non
        sempre è poco rumoroso...anzi quando partono le
        ventole è un
        reattore

        quindi non puoi generalizzareho detto che sono molto diffusi.Generalizzare significa far passare la propria esperienza personale come assoluta.
    • Shingo Tamai scrive:
      Re: sul riscaldamento...
      E per evitare che le batterie al litio si deteriorino a furia di stare belle al caldo nel case in allumio daranno in bundle dei pacchi di ghiaccio secco?
      • MeX scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        non ci sono batterie, vanno a karmah
      • nome e cognome scrive:
        Re: sul riscaldamento...
        - Scritto da: Shingo Tamai
        E per evitare che le batterie al litio si
        deteriorino a furia di stare belle al caldo nel
        case in allumio daranno in bundle dei pacchi di
        ghiaccio
        secco?Sei un maledetto MS fanboy, smettila di fare FUD: lo sanno tutti che le batterie al litio apple esplodono molto prima che la cpu raggiunga i 100 gradi...
  • GreenSalomo n scrive:
    Serve a vendere subito, è normale
    E' un trucchetto adatto a far vendere subito e in quantità i prodotti appena usciti, un vecchio trucchetto. In pratica fai andar piano le ventole così durante le dimostrazioni in stand e in negozio la macchina è silenziosa e allo stesso tempo potente e la gente -ooohhh che bellaaaa...- la compra. Peccato che a casa mettendola un po' sotto sforzo il trucchetto regge poco e la macchina cede, surriscaldata.Complimenti, la vittoria del marketing sulle esigenze del cliente.Ah certo, esistono le patch post vendita, la ventola prende a girar bene e il male passa, la macchina sotto sforzo non cede ma sa di minipimer...
    • rover scrive:
      Re: Serve a vendere subito, è normale
      E ormai l'hai comprata e te la tieni.D'altronde l'hai comprata perchè di bella presenza....
    • ciao scrive:
      Re: Serve a vendere subito, è normale
      - Scritto da: GreenSalomo n
      E' un trucchetto adatto a far vendere subito e in
      quantità i prodotti appena usciti, un vecchio
      trucchetto. In pratica fai andar piano le ventole
      così durante le dimostrazioni in stand e in
      negozio la macchina è silenziosa e allo stesso
      tempo potente e la gente -ooohhh che bellaaaa...-
      la compra. Peccato che a casa mettendola un po'
      sotto sforzo il trucchetto regge poco e la
      macchina cede,
      surriscaldata.
      Complimenti, la vittoria del marketing sulle
      esigenze del
      cliente.
      Ah certo, esistono le patch post vendita, la
      ventola prende a girar bene e il male passa, la
      macchina sotto sforzo non cede ma sa di
      minipimer...Esigenze del cliente ??? Succede con TUTTO cosí, certo , fa XXXXXXXre ma non é Apple sia li pronta a metterlo nel XXXX ai clienti. Prendi p.e. Vista , era unaXXXXXta appena uscito vero ??
      • Steve Austin scrive:
        Re: Serve a vendere subito, è normale
        - Scritto da: ciao
        - Scritto da: GreenSalomo n

        E' un trucchetto adatto a far vendere subito e
        in

        quantità i prodotti appena usciti, un vecchio

        trucchetto. In pratica fai andar piano le
        ventole

        così durante le dimostrazioni in stand e in

        negozio la macchina è silenziosa e allo stesso

        tempo potente e la gente -ooohhh che
        bellaaaa...-

        la compra. Peccato che a casa mettendola un po'

        sotto sforzo il trucchetto regge poco e la

        macchina cede,

        surriscaldata.

        Complimenti, la vittoria del marketing sulle

        esigenze del

        cliente.

        Ah certo, esistono le patch post vendita, la

        ventola prende a girar bene e il male passa, la

        macchina sotto sforzo non cede ma sa di

        minipimer...

        Esigenze del cliente ??? Succede con TUTTO cosí,
        certo , fa XXXXXXXre ma non é Apple sia li pronta
        a metterlo nel XXXX ai clienti. Prendi p.e. Vista
        , era unaXXXXXta appena uscito vero
        ??Vale per tutti i prodotti informatici tranne intel che fin'ora con le CPU ha sempre fatto un ottimo lavoro. (caso letteralmente unico)
        • -ToM- scrive:
          Re: Serve a vendere subito, è normale
          - Scritto da: Steve Austin
          Vale per tutti i prodotti informatici tranne
          intel che fin'ora con le CPU ha sempre fatto un
          ottimo lavoro. (caso letteralmente unico)Stra concordo.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Serve a vendere subito, è normale

          Vale per tutti i prodotti informatici tranne
          intel che fin'ora con le CPU ha sempre fatto un
          ottimo lavoro. (caso letteralmente
          unico)Mah sulle CPU non discuto, Intel è avanti a tutti come qualità e innovazione... su altre cose, insomma ... il firmware delle sue schede madri fa veramente pena, peccato perchè i componenti (soprattutto i famigerati condensatori) sono di prim'ordine. Devo anche dire che il supporto di intel è veramente buono, mi hanno sempre risposto rapidamente e con consigli decisamente sensati.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Serve a vendere subito, è normale

            Mah sulle CPU non discuto, Intel è avanti a tutti
            come qualità e innovazione... su altre cose,
            insomma ... il firmware delle sue schede madri fa
            veramente pena, peccato perchè i componenti
            (soprattutto i famigerati condensatori) sono di
            prim'ordine.In effetti le schede madri sono fatte un po in economia, gli altri produttori di marca fanno sempre meglio, anche se usano il chipset intel
          • nome e cognome scrive:
            Re: Serve a vendere subito, è normale

            In effetti le schede madri sono fatte un po in
            economia, gli altri produttori di marca fanno
            sempre meglio, anche se usano il chipset
            intelNon direi in economia per quanto riguarda i componenti, che è di qualità (tutto giapponese) però almeno per quanto riguarda le schede desktop hanno sicuramente risparmiato sullo sviluppo del firmware. Con ASUS mi sono sempre capitati ottimi firmware però poi ti trovavi montati sopra i famigerati condensatori cinesi
          • -ToM- scrive:
            Re: Serve a vendere subito, è normale
            - Scritto da: Steve Austin
            In effetti le schede madri sono fatte un po in
            economia, gli altri produttori di marca fanno
            sempre meglio, anche se usano il chipset intelinfatti, basti guardare le MoBo ASUS per core i7
    • ruppolo scrive:
      Re: Serve a vendere subito, è normale
      - Scritto da: GreenSalomo n
      E' un trucchetto adatto a far vendere subito e in
      quantità i prodotti appena usciti, un vecchio
      trucchetto. In pratica fai andar piano le ventole
      così durante le dimostrazioni in stand e in
      negozio la macchina è silenziosa e allo stesso
      tempo potente e la gente -ooohhh che bellaaaa...-
      la compra. Peccato che a casa mettendola un po'
      sotto sforzo il trucchetto regge poco e la
      macchina cede,
      surriscaldata.
      Complimenti, la vittoria del marketing sulle
      esigenze del
      cliente.
      Ah certo, esistono le patch post vendita, la
      ventola prende a girar bene e il male passa, la
      macchina sotto sforzo non cede ma sa di
      minipimer...Tu apri la bocca solo per arieggiarla. Perché non parli con qualcuno che fa rendering 3D sul Mac Pro (anche sotto Windows), così che ti possa dire quanto rumore fanno le ventole (e sono parecchie) dopo ore di 8 core al 100% di utilizzo?
      • -ToM- scrive:
        Re: Serve a vendere subito, è normale
        - Scritto da: ruppolo
        Tu apri la bocca solo per arieggiarla. Perché non
        parli con qualcuno che fa rendering 3D sul Mac
        Pro (anche sotto Windows), così che ti possa dire
        quanto rumore fanno le ventole (e sono parecchie)
        dopo ore di 8 core al 100% di utilizzo?certo confrontare i sistemi di dissipazione di una workstation (dobbiamo anche descriverli? non credo ci sia bisogno) con quelli di un portatile è invece aprire la bocca per dire cose intelligenti.
  • Enjoy with Us scrive:
    E vai con la qualità....
    Apple sempre in prima linea con i suoi prodotti ed assistenza al top qualitativo, peccato che i problemi siano sempre gli stessi... surriscaldamento!Non è che certe scelte stilistiche alla fine siano corresponsabili di tali problemi?Certo che tirare fuori tutti quei soldi, anche il doppio rispetto a notebook della concorrenza e poi avere simili problemi...
    • rover scrive:
      Re: E vai con la qualità....
      Certo che i problemi sono legati al design.Mac è un prodotto di design, dstinato ad una clientela che tiene in maggior conto ciò rispetto alla sostanza e quindi i problemi tecnici possono essere maggiori.Il problema è che costa il doppio.
      • -ToM- scrive:
        Re: E vai con la qualità....
        - Scritto da: rover
        Certo che i problemi sono legati al design.
        Mac è un prodotto di design, dstinato ad una
        clientela che tiene in maggior conto ciò rispetto
        alla sostanza e quindi i problemi tecnici possono
        essere maggiori.Scusa, in tutta franchezza, è una giustificazione?
        Il problema è che costa il doppio.Non andrebbero neanche venduti. CPU a 94 gradi??? ce ne vuole per fare arrivare un Intel a quelle cifre, e da quando ho ricordo su windows non ci sono mai stati bachi del genere tanto da rischiare di spezzare l'hardware perchè le ventole non girano.
        • MeX scrive:
          Re: E vai con la qualità....

          Non andrebbero neanche venduti. CPU a 94 gradi???
          ce ne vuole per fare arrivare un Intel a quelle
          cifre, e da quando ho ricordo su windows non ci
          sono mai stati bachi del genere tanto da
          rischiare di spezzare l'hardware perchè le
          ventole non
          girano.il problema non é Windows od OS X... il problema é il firmware della motherboard, che o non rileva correttamente le temperature, o attende troppo tempo per far salire gli RPM delle ventole stesse.D'altronde é la prima serie unibody... é ovvio che ci siano problemi del genere...
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            il problema non é Windows od OS X... il problema
            é il firmware della motherboard, che o non rileva
            correttamente le temperature, o attende troppo
            tempo per far salire gli RPM delle ventole
            stesse.

            D'altronde é la prima serie unibody... é ovvio
            che ci siano problemi del
            genere...lo sai cosa mi fa XXXXXXXre? è che una volta facevano gioielli praticamente infallibili e oggi i problemi stanno diventando sempre meno sporadici e mi rode un po dato che vorrei prendere un macbook alla fine dell'estate.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            mah diciamo che uno tende a romantizzare il passato:http://www.google.ie/search?hl=en&q=surriscaldamento+apple+itanium&btnG=Search&meta=lr%3Dlang_en|lang_itChe io ricorda é sempre critica la prima infornata, anche se di solito con una patchata al firmware tutto poi torna normale
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            Che io ricorda é sempre critica la prima
            infornata, anche se di solito con una patchata al
            firmware tutto poi torna normalenon vorrei ritrovarmi una macchina con le ventole a manetta ogni 5 secondi che emette gli stessi db di un motore a reazione ;)Vabè quando sarà si vedrà :)
          • Steve Austin scrive:
            Re: E vai con la qualità....

            il problema non é Windows od OS X... il problema
            é il firmware della motherboard, che o non rileva
            correttamente le temperature, o attende troppo
            tempo per far salire gli RPM delle ventole
            stesse.Si può fare anche da OS, anzi la maggiorparte delle schede video lo fa attraverso il driver e non il firmware (questo per permettere gli overclocks credo)
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            si ma visto che la apple produce pure il firmware é sicuramente piú affidabile implementare la modifica ad un livello piú basso.Diciamo che se uno prevede di giocare 5 ore a GTA si scarica il programmino free SMC Fan Control e mette le ventole a 6000RPM :)
          • gohan scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            6000 rpm? ma poi decolla? :D:D:D:D
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            hai present l'hovercraft?XXXXXta lo sposti con dito!
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            hai present l'hovercraft?XXXXXta lo sposti con
            dito!Muooooo te lo ricordi quello della Nikko? era tropppo bello... peccato per le batterie, duravano 8 minuti...
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            si ce lo avevo! nella vasca da bagno ero uno spasso!
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            si ce lo avevo! nella vasca da bagno ero uno
            spasso!allora mi inchino, mi sa che avevi una jacuzzi :)oh, non fare scherzi da dietro.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            no diciamo che l'hovercraft occupava un terzo della vasca... peró faceva delle bolle fighissime! :P
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            no diciamo che l'hovercraft occupava un terzo
            della vasca... peró faceva delle bolle
            fighissime!
            :PLOL, anche se non posso non pensare all'autoerotismo come dice Elio ;)
          • Ricky scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Sapete che vi dico?Da un 17" cosi' costoso, fratello di un 15" gia' uscito, mi aspettavo di meglio.Non intendo discuisire su costi, affidabilita',componenti superiori e altre scemenze che ancora la gente crede vere, a me adesso interessa sapere quali cavolo di test hanno fatto per capire la bonta' del loro nuovo 17"!QUALI...nemmeno il surriscaldamento hanno evidenziato...ed e' palese.A me pare che il firmware sia l'ultimo problema apple, qui si parla di incuria.A caro prezzo, come sempre, in casa apple.Questo,forse, e' dovuto al calo dei prezzi che apple ha aapplicato con questi nuovi unibody.ho provato a comparare portatili di altre marche con medesimo hardware di un 15" unibody e ho scoperto,bella sorpresa, che il divario SE C'E' e' minimo, oramai.Credo che i XXXXXX rilavati , i vari difetti della componentistica e tutto il carroccio, derivino proprio da una scelta commerciale particolare:abbassare i prezzi MA ANCHE mantenere i margini.Da qualche parte si deve ben tagliare...
          • ciao scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: Ricky
            Sapete che vi dico?Da un 17" cosi' costoso,
            fratello di un 15" gia' uscito, mi aspettavo di
            meglio.
            Non intendo discuisire su costi,
            affidabilita',componenti superiori e altre
            scemenze che ancora la gente crede vere, a me
            adesso interessa sapere quali cavolo di test
            hanno fatto per capire la bonta' del loro nuovo
            17"!
            QUALI...nemmeno il surriscaldamento hanno
            evidenziato...ed e'
            palese.
            A me pare che il firmware sia l'ultimo problema
            apple, qui si parla di
            incuria.
            A caro prezzo, come sempre, in casa apple.
            Questo,forse, e' dovuto al calo dei prezzi che
            apple ha aapplicato con questi nuovi
            unibody.
            ho provato a comparare portatili di altre marche
            con medesimo hardware di un 15" unibody e ho
            scoperto,bella sorpresa, che il divario SE C'E'
            e' minimo,
            oramai.
            Credo che i XXXXXX rilavati , i vari difetti
            della componentistica e tutto il carroccio,
            derivino proprio da una scelta commerciale
            particolare:abbassare i prezzi MA ANCHE mantenere
            i
            margini.
            Da qualche parte si deve ben tagliare...Dai, vai , fai partire una bella denuncia alla CPI. Non capisco perché ti inXXXXX tanto per problemi che sono "nostri", a meno che lo scopo é solo di sputare XXXXX su Apple appena fa CIP.Che, qui dentro, é lo sport nazionale
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            si ma visto che la apple produce pure il firmware
            é sicuramente piú affidabile implementare la
            modifica ad un livello piú
            basso.

            Diciamo che se uno prevede di giocare 5 ore a GTA
            si scarica il programmino free SMC Fan Control e
            mette le ventole a 6000RPM
            :)Silenziosissimo il sistema, vero? Partendo dall'assunto che la ventola al massimo numero di giri ce la faccia a tenere la temperatura entro un range accettabile e che sia dimensionata in modo tale da durare almeno 5 anni avresti solo il problema rumore, altrimenti come è assai più probabile ti ritroverai con la ventola e/o la CPU/GPU danneggiati, magari appena finita la garanzia Apple!Poi tanto sappiamo bene come vanno a finire le cose, prima paghi 700-800 euro per la riparazione poi se proprio Apple sarà minacciata da una class action allora dopo svariati mesi riconoscerà il difetto in garanzia e magari ai malcapitati restituisce i soldi spesi (o magari gli fa un bel buono...)Va bene che è un prodotto nuovo, ma il problema è sempre lo stesso, qualche bel test in preproduzione no?
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            dunque vediamo...Primoa modello a 17 pollici con doppia scheda video con nuova produzone in un corpo unico in alluminio.Prima implementazione di batteria di doppie dimensioni e con una struttura interna innovativi che la fa durare 8 ore... e alcuni utenti dopo che giocano 5 ore a qualche videogioco vedono delle righette blu... un riavvio o l'aumento degli RPM delle ventole risolve il problema... la rumorositá aumenterebbe dopo 4, 5 ore di uso intensissimo (e primariamente ludico) del computer... eh si... che TONFO! eih hanno sbagliato anche loro!Tutti a trolleggiare trolalero trollera...Si vede che oggi non ci sono notizie sui netbook a tenerti a bada!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            dunque vediamo...
            Primoa modello a 17 pollici con doppia scheda
            video con nuova produzone in un corpo unico in
            alluminio.
            Prima implementazione di batteria di doppie
            dimensioni e con una struttura interna innovativi
            che la fa durare 8 ore... e alcuni utenti dopo
            che giocano 5 ore a qualche videogioco vedono
            delle righette blu... un riavvio o l'aumento
            degli RPM delle ventole risolve il problema... la
            rumorositá aumenterebbe dopo 4, 5 ore di uso
            intensissimo (e primariamente ludico) del
            computer...

            eh si... che TONFO! eih hanno sbagliato anche
            loro!
            Tutti a trolleggiare trolalero trollera...

            Si vede che oggi non ci sono notizie sui netbook
            a tenerti a
            bada!Si certo come no, un difetto irrilevante su un prodotto nuovo, ne riparliamo a garanzia scaduta e a macbook fuso.... quanto irrilevante era il problema!Ma i mactonti no, loro credono a tutte le fesserie di mamma Apple... tanto i proXXXXXri che loro usano possono sopportare senza problemi anche i 1000 gradi, tanto hanno il gate ad Hight K fatto in amianto!Solo uno sciocco su un problema così grave può rispondere in modo così superficiale e meno male che è ancora fresco il recente problema di surriscaldamento della GPU sempre dei mac di appena 6 mesi fa, con Apple che per molti mesi si è rifiutata di riconoscere il problema in garanzia, con la scusa che doveva investigare meglio il problema..... ecco i risultati della accurata investigazione ora non si surriscalda più solo la GPU ma anche la CPU complimenti!
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....

            Si certo come no, un difetto irrilevante su un
            prodotto nuovo, ne riparliamo a garanzia scaduta
            e a macbook fuso.... quanto irrilevante era il
            problema!questa é una tua previsione, scommettiamo che non succederá?
            Ma i mactonti no, loro credono a tutte le
            fesserie di mamma Apple... tanto i proXXXXXri che
            loro usano possono sopportare senza problemi
            anche i 1000 gradi, tanto hanno il gate ad Hight
            K fatto in
            amianto!no tanto aggiornano il firmware e sto a posto, vediamo il tempo a chi dará ragione
            Solo uno sciocco su un problema così grave può
            rispondere in modo così superficiale e meno male
            che è ancora fresco il recente problema di
            surriscaldamento della GPU sempre dei mac di
            appena 6 mesi fa, con Apple che per molti mesi si
            è rifiutata di riconoscere il problema in
            garanzia, con la scusa che doveva investigare
            meglio il problema..... ecco i risultati della
            accurata investigazione ora non si surriscalda
            più solo la GPU ma anche la CPU
            complimenti!bravo, infatti adesso nessuno li compra piú i portatili Apple, aspettano tutti i netbook...Inoltre a che caso ti riferisci? alle GPU difettose prodotte da nVIDIA? che la nVIDIA stessa ha richiamato?Vedi che sei un troll!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX

            Si certo come no, un difetto irrilevante su un

            prodotto nuovo, ne riparliamo a garanzia scaduta

            e a macbook fuso.... quanto irrilevante era il

            problema!

            questa é una tua previsione, scommettiamo che non
            succederá?


            Ma i mactonti no, loro credono a tutte le

            fesserie di mamma Apple... tanto i proXXXXXri
            che

            loro usano possono sopportare senza problemi

            anche i 1000 gradi, tanto hanno il gate ad Hight

            K fatto in

            amianto!

            no tanto aggiornano il firmware e sto a posto,
            vediamo il tempo a chi dará
            ragione


            Solo uno sciocco su un problema così grave può

            rispondere in modo così superficiale e meno male

            che è ancora fresco il recente problema di

            surriscaldamento della GPU sempre dei mac di

            appena 6 mesi fa, con Apple che per molti mesi
            si

            è rifiutata di riconoscere il problema in

            garanzia, con la scusa che doveva investigare

            meglio il problema..... ecco i risultati della

            accurata investigazione ora non si surriscalda

            più solo la GPU ma anche la CPU

            complimenti!

            bravo, infatti adesso nessuno li compra piú i
            portatili Apple, aspettano tutti i
            netbook...

            Inoltre a che caso ti riferisci? alle GPU
            difettose prodotte da nVIDIA? che la nVIDIA
            stessa ha
            richiamato?
            Vedi che sei un troll!Si proprio a quel caso, dove lo stesso produttore del componente già a giugno 2008 aveva ammesso pubblicamente il problema, ma ad Apple per riconoscere il diritto di estensione della garanzia ha dovuto "investigare" per altri tre mesi abbondanti!Sai quando compro un notebook (come qualsiasi altro apparecchio) mi aspetto che funzioni o in caso contrario che venga riparato in garanzia se si tratta di un difetto di fabbricazione, non me ne frega niente di chi sia il componente guasto, voglio che sia il produttore (assemblatore?) del notebook a ripararmelo!Vedi questo è un'altro dei motivi per cui ritengo i desktop superiori ai notebook! hai due garazie, quelle del produttore/assemblatore e quelle del produttore del singolo componente, inoltre ben difficilmente ad un paio di anni dall'acquisto un qualsiasi componente da sostituire ti costa più di 50 euro (a meno di MB e cpu).Altro che macfregature a 1200 euro o più!
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            e dopo quei due mesi cosa è sucXXXXX mio caro troll?Raccontala fino in fondo la storia...
          • All Your Base Are Belong To Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Beh, però non c'hanno mica torto a lamentarsi... Se ci sono tante novità nel design e nelle scelte tecnologiche, forse è il caso di testarle prima. Il caldo, lì in California, non manca. Una capatina nella Death Valley con una bella prolunga e fai tutti i test che vuoi.Il concetto è che un computer deve funzionare. Punto. Poco importa se le feature sono tante e innovative. Per l'acquirente è meglio avere qualche feature in meno, ma un portatile funzionante.Io uso Mac da sempre (LC, Quadra 840AV, 8600/200 poi aggiornato a G3/400, Powerbook G3 333, G3 B&W, iMac, PowerMac G5, iBook G4, MacMini G4, MacMini Intel, che tra tutti i Mac che ho avuto, è quello che mi dà più soddisfazione, iMac 24", MacBook bianco) e problemi hardware non ne ho avuti mai e sottolineo "mai". Unica eccezione, la cerniera dello schermo del mio Powerbook "bronze" (Lombard) che ha ceduto dopo sei anni di utilizzo feroce e spietato. Non tengo conto ovviamente degli HD "saltati", ben 3 IBM Deskstar 40GB e, di recente, il WD dell'iMac. Ma in quest'ultimo caso è colpa mia.Anzi, colgo l'occasione per dare un suggerimento...A casa ho Fastweb wireless. L'iMac riceve la connessione con Airport e la condivide via Ethernet verso il MacMini Intel da cui sto scrivendo ora. So che è un "accrocchio" apparentemente senza senso, ma un senso ce l'ha... Semmai è senza senso la mia esistenza, che mi costringe a tanto... Va beh... Spiegarlo ora è troppo lungo, fate uno sforzo di fiducia! Il suggerimento, comunque, è quello che segue.ATTENZIONE!!! Sul Mac che "smazza" la connessione (nel mio caso, l'iMac) bisogna TOGLIERE LA SPUNTA da "Put the hard disk(s) to sleep when possible", nel controllo Energy Saving. Altrimenti accade che l'HD dell'iMac va sì in sleep "when possible", ma il MacMini lo risveglia in continuazione (decine e decine di volte al giorno).Tutto questo sleep-wake-sleep-wake-sleep-wake-ecc si è tradotto, dopo mesi, nel disastroso crash dell'HD.Alora ho aperto l'iMac (è facile!) e ho sostituito l'HD con un Seagate destinato alla fascia server, garantito per gli impieghi high-intensive e resistente alle alte temperature. Praticamente ho comprato una "scatola nera" che, tra l'altro, è due volte più performante del Western Digital originale. Poi ho clonato l'HD del MacMini sull'iMac (il MacMini era già un precedente clone dell'iMac) e ho ripristinato tutto senza installare nulla. Comodissima questa feature di Mac OS X...Ok, sono scivolato off-topic. Scusate! La sostanza è comunque che, feature o no, innovazione o no, quello che acquisti *deve* funzionare.Passi l'essere dei beta-tester per gli OS e i software (cosa che è già una follia), ma per l'hardware... XXXXX, per l'hw no!Se poi penso che la FDA ha ridotto i trial dei farmaci da 12 a 3-4 anni, e che tutti noi, utenti Linux, Mac o Win, siamo da anni beta-tester anche per i farmaci... E che nessuno sa quali effetti avranno sul medio periodo i nuovi farmaci che assumiamo... Beh... Nelle mie liste di proscrizione Apple è davvero agli ultimi posti! Ma anche Microsoft, va' là. Prima di arrivare a loro ce ne sono tanti altri. Ma tanti.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            infatti FUNZIONAe per quanti test fai non puoi MAI avere la certezza che nessuno incappi in problemi quando il tuo prodotto viene utilizzato da milioni di utenti in mialiardi di situazioni diverse.Ripeto, dire che il macbook pro 17 fa schifo, non funziona é da buttare... perché appaiono degli artifatti grafici dopo 4/5 ore di gaming, artefatti che spariscono con l'aumento degli RPM delle ventole... mi sembra una cosa eccessiva
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Può darsi pure che ci sia troppa pasta tra la CPU e la piastra di rame.È già sucXXXXX col primo MacBook Pro, e Apple risolse mettendocene di meno.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: alexjenn
            Può darsi pure che ci sia troppa pasta tra la CPU
            e la piastra di
            rame.

            È già sucXXXXX col primo MacBook Pro, e Apple
            risolse mettendocene di
            meno.Tutto può essere, certo che se risolvono il problema dei notebook fallati con un semplice aggiornamento del firmware, tanto per tirare avanti fino alla fine della garanzia, come già ha fatto in passato....
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            il link si qualche utente Acer. DELL, HP... a cui hanno esteso la garanzia per riconosciuti difetti di produzione? e il cambio di tutto lo chachis per delle crepe? non lo trovi da nessuna parte?
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Be' dipende. Nell'articolo si ipotizza un firmware, ma non è detto.Certo è una bella perdita di immagine per il MacBook Pro 17 e per Apple, ma non credo che tutto si risolva con un firmware o, almeno, che un aggiornamento firmware si riduca solo a un effetto placebo.Boh.Che poi, però, la garanzia di Apple è particolare, nel senso che è vero che è solo di un anno, ma Apple ripara e/o sostituisce computer gratuitamente anche dopo la scadenza della garanzia se il difetto è riportato nelle documentazioni ufficiali come difetto di fabbricazione.Lo so per esperienza.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2009 12.46-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: alexjenn
            Be' dipende. Nell'articolo si ipotizza un
            firmware, ma non è
            detto.

            Certo è una bella perdita di immagine per il
            MacBook Pro 17 e per Apple, ma non credo che
            tutto si risolva con un firmware o, almeno, che
            un aggiornamento firmware si riduca solo a un
            effetto
            placebo.

            Boh.

            Che poi, però, la garanzia di Apple è
            particolare, nel senso che è vero che è solo di
            un anno, ma Apple ripara e/o sostituisce computer
            gratuitamente anche dopo la scadenza della
            garanzia se il difetto è riportato nelle
            documentazioni ufficiali come difetto di
            fabbricazione.

            Lo so per esperienza.
            Si infatti lo abbiamo visto tutti con il recente problema alla GPU NVIdia, Apple è stata l'ultima dei produttori ad ammettere il difetto e ad estendere la garanzia, quando tutti gli altri produttori già lo avevano fatto da diversi mesi (ACER, DELL, Toshiba ecc...) e solo perchè in USA stavano già iniziando una class action!Evidentemente sei stato fortunato che nel tuo caso si sia trattato di un difetto così diffuso che Apple non ha potuto nascondersi dalle proprie responsabilità, chissà se i compratori del nuovo macbook da 17 pollici saranno altrettanto fortunati, vedi già solo il prospettare un intervento sul firmware per aumentare il regime di rotazione delle ventole sa di presa in giro.... mi sembra evidente che è una pezza messa alla meno peggio, tanto per far passare i 12 mesi di garanzia... poi si vedrà!
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Guarda, se lo dici tu allora è così.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: alexjenn
            Guarda, se lo dici tu allora è così.non è che lo dica Io è quello che è capitato solo negli ultimi mesi con l'assistenza Apple, tutto ben documentato anche sullo stesso PI.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            e come mai l'assistenza Apple è la pluripremiata ogni hanno e quella con la maggior percentuale di users soddisfatti?PS: il link di qualche acer dell hp... a cui hanno esteso la garanzia per crepette sullo chachis non lo trovi ancora?
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Però, Enjoy, ricordati che fa notizia il peggio.Il meglio, mai.
          • Ahi ahi scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Infatti enjoy the XXXXX fa notizia...
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: alexjenn
            Può darsi pure che ci sia troppa pasta tra la CPU
            e la piastra di
            rame.

            È già sucXXXXX col primo MacBook Pro, e Apple
            risolse mettendocene di
            meno.Come mai tutti i produttori usano heatpipe in rame e dissipatori in rame mentre Apple usa dissipatori in alluminio?Disaccoppiando i materiali non si crea un surriscaldamento eccessivo nei punti di giunzione dei due materiali?Non sarebbe meglio usare dissipatori in rame ?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: Shingo Tamai
            - Scritto da: alexjenn

            Può darsi pure che ci sia troppa pasta tra la
            CPU

            e la piastra di

            rame.



            È già sucXXXXX col primo MacBook Pro, e Apple

            risolse mettendocene di

            meno.

            Come mai tutti i produttori usano heatpipe in
            rame e dissipatori in rame mentre Apple usa
            dissipatori in
            alluminio?

            Disaccoppiando i materiali non si crea un
            surriscaldamento eccessivo nei punti di giunzione
            dei due
            materiali?

            Non sarebbe meglio usare dissipatori in rame ?ma va? Non utilizzavano la polvere di carbonio ottenuta dallo sbriciolamento di un diamante?Ah no scusatemi non avevo compreso la raffinatezza degli unibody fresati ad acqua, è tutto alluminio anche i componenti interni!
          • ciao scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Shingo Tamai

            - Scritto da: alexjenn


            Può darsi pure che ci sia troppa pasta tra la

            CPU


            e la piastra di


            rame.





            È già sucXXXXX col primo MacBook Pro, e Apple


            risolse mettendocene di


            meno.



            Come mai tutti i produttori usano heatpipe in

            rame e dissipatori in rame mentre Apple usa

            dissipatori in

            alluminio?



            Disaccoppiando i materiali non si crea un

            surriscaldamento eccessivo nei punti di
            giunzione

            dei due

            materiali?



            Non sarebbe meglio usare dissipatori in rame ?


            ma va? Non utilizzavano la polvere di carbonio
            ottenuta dallo sbriciolamento di un
            diamante?
            Ah no scusatemi non avevo compreso la
            raffinatezza degli unibody fresati ad acqua, è
            tutto alluminio anche i componenti
            interni!Io so che i collegamenti sono creati attraverso sinapsi tra neuroni prelevati da un certo Enjoy with Us, purtroppo sono ormai in esaurimento ;-P
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            e quelli usati fin'ora si sono rivelati difettosi... ma finchè non fanno una class action Apple non lo ammetterà! :D
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Ma quelli che usano sono in rame.Però, per il 17" non metterei la mano sul fuoco.Comunque, hi ha detto che è in alluminio?Guarda qui: http://s1.guide-images.ifixit.com/igi/Enu4eCwTE6XmjV4G.largee qui senza: http://s1.guide-images.ifixit.com/igi/ZDuUES214NosasiF.largee questo è l'Unibody: http://s2.guide-images.ifixit.com/igi/XpHrp5S2cKhwwLZD.largeIn più, http://www.appleinsider.com/articles/08/12/02/apple_looking_into_liquid_cooled_macbooks.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2009 20.51-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: alexjenn
            Però, per il 17" non metterei la mano sul fuoco.dipende se è difettoso o meno :D
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Il rame? Difettoso?
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: alexjenn
            Il rame? Difettoso?no il MB, era una battuta.
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Ma nooo, maddàiiii, sul serio?No, cioè, fighissimo.
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            A me pare tutto alluminio anodizzato, ma mi ricordo che sui vecchi MacBook usavano il per la heatpipe.
          • alexjenn scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            Sto caxxo di Alice...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2009 10.52-----------------------------------------------------------
      • ciao scrive:
        Re: E vai con la qualità....
        - Scritto da: rover
        Certo che i problemi sono legati al design.
        Mac è un prodotto di design, dstinato ad una
        clientela che tiene in maggior conto ciò rispetto
        alla sostanza e quindi i problemi tecnici possono
        essere
        maggiori.
        Il problema è che costa il doppio.Ripetete con meCOSTA IL DOPPIO - COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO -COSTA IL DOPPIO.... fino ad esaurimento scorte!
    • Steve Austin scrive:
      Re: E vai con la qualità....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Apple sempre in prima linea con i suoi prodotti
      ed assistenza al top qualitativo, peccato che i
      problemi siano sempre gli stessi...
      surriscaldamento!
      Non è che certe scelte stilistiche alla fine
      siano corresponsabili di tali
      problemi?
      Certo che tirare fuori tutti quei soldi, anche il
      doppio rispetto a notebook della concorrenza e
      poi avere simili
      problemi...E comunque il problema si estende a tutto il portatile perché con temperature alte dura meno tutto il resto , disco rigido in testa.Meno Ghz e più SDD apple! (o meno GHZ e meno prezzo)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: E vai con la qualità....
        - Scritto da: Steve Austin
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Apple sempre in prima linea con i suoi prodotti

        ed assistenza al top qualitativo, peccato che i

        problemi siano sempre gli stessi...

        surriscaldamento!

        Non è che certe scelte stilistiche alla fine

        siano corresponsabili di tali

        problemi?

        Certo che tirare fuori tutti quei soldi, anche
        il

        doppio rispetto a notebook della concorrenza e

        poi avere simili

        problemi...
        E comunque il problema si estende a tutto il
        portatile perché con temperature alte dura meno
        tutto il resto , disco rigido in
        testa.
        Meno Ghz e più SDD apple! (o meno GHZ e meno
        prezzo)Ah questo è sicuro, poi capirai loro fanno un bell'aggiornamento del firmware, in modo che le ventole vadano sempre al massimo, in modo da ritardare eventuali rotture a dopo la fine della garanzia, poi sono cavoli degli utenti....Spennati prima per l'acquisto e dopo per le riparazioni, continua pure cosi Apple vedremo per quanto tempo riuscirai a menare per il naso la gente!
        • Ricky scrive:
          Re: E vai con la qualità....
          Apple fa molta "fatica" ad ammettere i propri errori, pero' quando li certifica poi procede bene.E' il QUANDO e il SE che spesso ci lasciano interdetti...anche davanti all'evidenza di un fatto, tende a fare la gnorri.Poi,viene da pensare "messa alle strette" si muove.E' una prassi comune, direte voi, ok, ma dalla MELA ci si aspetta qualche cosa di piu'...o no?Comunque il 17" ha dei problemi, questo e' innegabile.Il problema non deriva dai SOLDI FALSI con cui lo hai pagato , perche' erano VERI...ma dall'hardware/firmware/software/salcaz della APPLE.E siccome un prodotto nuovo va' testato BENE , prima di imemtterlo sul mercato, non ha alcun pregio la giustificazione che debba essere per forza MALFUNZIONANTE per via della sua gioventu'.Scaricare sulle nostre schiene il TEST DI DURATA mi pare eccessivo, considerando il danno d'immagine e la rottura di scatole che hanno i macuser quando vanno nelle assistenze.E nemmeno ha alcun pregio il discorso che crea problemi "solo quando lo usi a palla"...ma che discorso e'?Compero una cosa per sfruttarla al 100% e non al 78% perche' lo ha deciso Aplle!
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            ripeto che il problema si manifsta VIDEOGIOCANDO per diverse ore... credo che non sia il tipo di test che la Apple fa sui suoi prodotti, e forse sará bene che inizi a farlo visto che sempre piú il mac sta diventando adatta al gaming...Detto questo, far passare il prodotto per NON funzionante per dei difetti video che si manifestano dopo 5 ore di GTA... beh... é un po' estrema come definizione!Il prodotto nouvo appena uscito avrá SEMPRE almeno UN problema... prefeisco che il problema sia il glitch della GPU dopo 5 ore di gaming... piuttosto che boh... la tastiera che smette di scrivere dopo 10 minuti che l'accendo... quello si sarebbe inaccettabile...
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            ripeto che il problema si manifsta VIDEOGIOCANDO
            per diverse ore... credo che non sia il tipo di
            test che la Apple fa sui suoi prodotti, e forse
            sará bene che inizi a farlo visto che sempre piú
            il mac sta diventando adatta al
            gaming...

            Detto questo, far passare il prodotto per NON
            funzionante per dei difetti video che si
            manifestano dopo 5 ore di GTA... beh... é un po'
            estrema come
            definizione!

            Il prodotto nouvo appena uscito avrá SEMPRE
            almeno UN problema... prefeisco che il problema
            sia il glitch della GPU dopo 5 ore di gaming...
            piuttosto che boh... la tastiera che smette di
            scrivere dopo 10 minuti che l'accendo... quello
            si sarebbe
            inaccettabile...Ah, quindi se il problema si presenta dopo 5 ore che stai usando un programma di grafica 3D ci si puo' lamentare, se si stava giocando invece era meglio che ti compravi la console?Mi pare un ragionamento ingenuo, anche perche' potresti benissimo comprare l'oggetto per lasciarlo a convertire DVD in MP4 dalla mattina alla sera ma non puoi stare con la paura che la CPU ti faccia andare a fuoco a casa...
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            se paragoni il carico di GPU di un programma 3d sulla GPU ad un videogioco giocato per 5 ore di fila... o non hai mai visto un videogioco, o non hai mai visto un programma di grafica 3d!
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            se paragoni il carico di GPU di un programma 3d
            sulla GPU ad un videogioco giocato per 5 ore di
            fila... o non hai mai visto un videogioco, o non
            hai mai visto un programma di grafica
            3d!Dici che fare il rendering in realtime di una viewport, magari con modelli da un paio di milioni di poligoni non sforza la CPU?O forse sei rimasto fermo a autocad 2000?
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            usi la viewport a tutto schermo con effetti audio che girano, calcolo della fisica in tempo reale etc etc...Una viewport in tempo reale non é NULLA in confronto ad un videogame.
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            usi la viewport a tutto schermo con effetti audio
            che girano, calcolo della fisica in tempo reale
            etc
            etc...

            Una viewport in tempo reale non é NULLA in
            confronto ad un
            videogame.Vediamo.Se faccio simulazione di fluidi in una viewport in tempo reale direi che sforzo tranquillamente GPU+CPU.Dire che e' nulla rispetto ad un videogioco mi pare una XXXXXXX e pure piuttosto grossa, altrimenti Maya lo si potrebbe usare su una GMA950.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            paragonare una GMA ad un nvidai è una XXXXXXX semmai!
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            paragonare una GMA ad un nvidai è una XXXXXXX
            semmai!anche perchè le Nvidia hanno delle ottime performances in OpenGL, da sempre.Io adesso ho una ATI 2900HD, accidenti a me a quando l'ho comperata ;)
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            paragonare una GMA ad un nvidai è una XXXXXXX
            semmai!Cosa che non ho fatto.La XXXXXXX qui e':
            Una viewport in tempo reale non é NULLA in
            confronto ad un
            videogame.E non l'ho scritta io.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....

            La XXXXXXX qui e':


            Una viewport in tempo reale non é NULLA in

            confronto ad un

            videogame.

            E non l'ho scritta io.Ok, allora lavora 4 ore con una viewport in Maya, e gioca 4 ore a GTA e dimmi in quale scenario avrai le temperature più alte.Se poi, vai la simulazione della dinamica dei fluidi della diga del Vajont, suppongo che tu premurrai di un MAC PRO od equivalente con una Quadro, l'nVidia la riponi nel cassetto.
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            Ok, allora lavora 4 ore con una viewport in Maya,
            e gioca 4 ore a GTA e dimmi in quale scenario
            avrai le temperature più
            alte.

            Se poi, vai la simulazione della dinamica dei
            fluidi della diga del Vajont, suppongo che tu
            premurrai di un MAC PRO od equivalente con una
            Quadro, l'nVidia la riponi nel
            cassetto.allora facciamo un po di chiarezza.Lavorare in 3D può essere una passeggiata per la scheda video oppure una tortura infernale ma difficilmente la GPU sarà sforzata al 100% continuamente come succede nei giochi dove la GPU schizza a quella cifra da subito e smette quando chioudi tutto e devi andare a nanna.E' un discorso troppo relativo.
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            concordo
          • Shingo Tamai scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            concordoMa come non era "NULLA" l'utilizzo di un software 3D rispetto ad un videogioco?
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: Shingo Tamai
            Vediamo.

            Se faccio simulazione di fluidi in una viewport
            in tempo reale direi che sforzo tranquillamente
            GPU+CPU.

            Dire che e' nulla rispetto ad un videogioco mi
            pare una XXXXXXX e pure piuttosto grossa,
            altrimenti Maya lo si potrebbe usare su una
            GMA950.la maggior parte delle componenti di un cad come maya e 3ds che simulano in tempo reale fisica, sistemi particellari, modificatori ed helpers vari si appoggiano sia sulla GPU che sulla CPU perchè è così che funziona OpenGL. Io te lo riporto in maniera semplicistica perchè non sono un programmatore ma il succo è questo.Tutto quello che fa la scheda video in viewport è il rendering, ovvero il "rivestimento" sul wireframe ma quello che cè dentro, geometria e tutto il resto di cui parlavo sopra è molto a carico della CPU.Le schede video OpenGL professionali accellerano queste funzioni per merito di speciali istruzioni ma notoriamente hanno sempre avuto quantitativi di memoria maggiori (perchè le texture nei cad sono molto superiori a quelle dei giochi) ma clock della GPU minori restituendo però performances superiori alle schede per i giochi per una questione di drivers e di supporto nativo ad istruzioni OpenGL non abilitate (dal software) sulle schede consumer. Questo per lo meno fino a qualche anno fa, oggi le GPU si sono allineate e le schede sono un po più ibride, ma il concetto è sempre quello.Ci sarebbero tanti fattori da valutare, ma la cosa imperativa è assemblare sempre una workstation omogenea perchè i CAD spremono qualsiasi componente della workstation... per il rendering io ho riesumato alcune macchine datate ed in rete mi danno una mano ma per modellare in viewport non cè XXXXX, serve una scheda potente perchè la geometria sale velocemente anche se sei bravo e sai lavorare in maniera pulita e parsimoniosa :)IMHO
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: Shingo Tamai
            Dici che fare il rendering in realtime di una
            viewport, magari con modelli da un paio di
            milioni di poligoni non sforza la
            CPU?non in maniera costante come un gioco.I motori di rendering dei videogiochi sono nettamente più esosi del rendering in viewport di un applicativo come maya.
          • -ToM- scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            se paragoni il carico di GPU di un programma 3d
            sulla GPU ad un videogioco giocato per 5 ore di
            fila... o non hai mai visto un videogioco, o non
            hai mai visto un programma di grafica
            3d!ci vuole anche poco a protare al 100% una GPU "piccola" come le nvidia serie 9x00 in versione "mobile"...secondo me è tutto da vedere... poi ste 5 ore... mi sembra che abbiano sparato una cifra a caso, la GPU in un gioco raggiunge subito il 100% di utilizzo e di certo a farla scaldare non servono di certo 5 ore come tutto il resto del cucuzzaro, CPU, chipset ecc.Un proXXXXXre senza dissipatore raggiunge i 100 gradi in pochissimi secondi, magari dissipato e con ventole che girano non al regime ottimale ci vuole qualche minuto di più ma 5 ore sono decisamente tante.rigorosamente IMHO
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            non saprei dirti... io un 17'' alu non ce l'ho... se me ne compri uno per fare una prova diretta ti dico :)Questo è quello che si sente dire in giro da chi ce l'ha...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            - Scritto da: MeX
            ripeto che il problema si manifsta VIDEOGIOCANDO
            per diverse ore... credo che non sia il tipo di
            test che la Apple fa sui suoi prodotti, e forse
            sará bene che inizi a farlo visto che sempre piú
            il mac sta diventando adatta al
            gaming...

            Detto questo, far passare il prodotto per NON
            funzionante per dei difetti video che si
            manifestano dopo 5 ore di GTA... beh... é un po'
            estrema come
            definizione!

            Il prodotto nouvo appena uscito avrá SEMPRE
            almeno UN problema... prefeisco che il problema
            sia il glitch della GPU dopo 5 ore di gaming...Peccato che il difetto di visualizzazione sia solo la spia di un surriscaldamento globale, la spia di quello stress termico eccessivo che precede la rottura di un proXXXXXre.... una gran bella sensazione in un'oggetto appena comprato!
            piuttosto che boh... la tastiera che smette di
            scrivere dopo 10 minuti che l'accendo... quello
            si sarebbe
            inaccettabile...Ah beh aspettiamo allora il prossimo modello di Apple, con tastiera retroilluminata e ben 2 ore di tastiera utilizzabile, dopo va in tilt perchè si surriscalda, sapete un mac non è fatto per battere la tesi con word...Ancora qualcuno si ostina a non capirlo, il mac non è un computer come tutti gli altri, ma un'oggetto di design, splendido soprattutto quando è spento o al limite con qualche screen saver, tanto chi compra un mac non lo fa certo per usarlo, gli basta sfoggiarlo in giro, accenderlo per 10 minuti basta e avanza!
          • MeX scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            tutti i mac book tranne l'alu base e il policarbonato hanno la tastiera retroilluminata
          • Ahi ahi scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            ma peché parli ad XXXXXXXm ogni volta!SLOGGATI E TACIpataccaro di basas lega
      • stivy scrive:
        Re: E vai con la qualità....
        - Scritto da: Steve Austin
        E comunque il problema si estende a tutto il
        portatile perché con temperature alte dura meno
        tutto il resto , disco rigido in
        testa.http://www.logicweb.it/stivy/righe2.jpgLe restanti temperature all'interno del computer sono abbondantemente sotto qualsivoglia limite.
        • -ToM- scrive:
          Re: E vai con la qualità....
          - Scritto da: stivy
          Le restanti temperature all'interno del computer
          sono abbondantemente sotto qualsivoglia limite.io di quel Northbridge là mi preoccupererei un pochettino ;)
          • rock3r scrive:
            Re: E vai con la qualità....
            anche la cpu a quasi 90° se non è usata pesantemente non è male :D
  • dovella scrive:
    Si sono accesi i fotocopiatori?
    TouchscreeneNetbook (concetti fondamentali di Windows 7 )Apple strafotocopia?Air= Epic FAIL??Imac -40 % ?
    • Gianluca scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
      Ti devo ricordare come vanno le cose? sei troppo ingenua forse per capire che proprio il mercato funziona per mode e imitazioni? non è il caso forse dell'iphone copiato da numerose case, per prima nokia, a seguire LG. Dobbiamo parlare del App Store di Apple, evidentemente ripreso da Microsoft nel proprio? Vogliamo parlare delle numerose features introdotte in Vista che già erano presenti in Tiger addirittura? informati prima di parlare, grazie.
      • rover scrive:
        Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
        Il mio SE P990i fa quello che fa Iphone, e lo fa meglio da 2 anni.Costò anche un po' meno, ma non tanto.Gli LG e Nokia assomigliano nel design ma non competono tecnicamente.Sulle faccende delle copiature, certo che Job è un innovatore, ma anche Mac ha copiato, o meglio diciamo che ha migliorato commercialmente idee o prodotti già in circolazione.
      • -ToM- scrive:
        Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
        - Scritto da: Gianluca
        prima nokia, a seguire LG. Dobbiamo parlare del
        App Store di Apple, evidentemente ripreso da
        Microsoft nel proprio? Vogliamo parlare delleIndubbiamente le uniche due aziende che fanno vendita online.Eddai su litighiamo per motivi seri :D
    • HAL scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
      No, dai, veramente riesci a credere che touch e netbook siano stati inventati da Win7? Veramente? Torna a casuccia, va, che i pc in test con lo stesso nome ti aspettano
      • MAcUser_EX scrive:
        Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
        - Scritto da: HAL
        No, dai, veramente riesci a credere che touch e
        netbook siano stati inventati da Win7? Veramente?
        Torna a casuccia, va, che i pc in test con lo
        stesso nome ti
        aspettanoPROGETTATI e non inventatiDIREZIONE!!!Il multitouch esiste gia da 10 anni.IO parlo di direzione e progetti intorno a Windows 7.Apple fotocopia punto.
        • kilias scrive:
          Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
          questo conferma che MAcUser_EX e dovella sono la stessa persona! che tristezza!iphone di apple è stato il primo dispositivo a rendere famoso il multitouch. microsoft ha solo acquistato perceptive pixel e se n'è uscita con un pc-tavolo-paccosurface! quello si che è stato un EPIC FAIL!e poi hp ha già commercializzato computer con il multitouch. che succede? microsoft ha copiato da hppoi la storia dei netbook è assurda, microsoft se ne esce con un os mattone (vista), troppo pesante per i netbook, con 7 cerca di RIMEDIARE ALL'ERRORE COMMESSO, ed adesso è microsoft ad aver inventato i netbook? che tristezzae soprattutto, il primo netbook (eeepc) è stato commercializzato da asus, con OS linuxquindi microsoft copia da asus? o windows 7 copia da linux?ridicolo!(ps, fotocopiatrici non fotocopiatori)
          • dovella scrive:
            Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
            - Scritto da: kilias
            questo conferma che MAcUser_EX e dovella sono la
            stessa persona! che
            tristezza!

            iphone di apple è stato il primo dispositivo a
            rendere famoso il multitouch. microsoft ha solo
            acquistato perceptive pixel e se n'è uscita con
            un
            pc-tavolo-pacco
            surface! quello si che è stato un EPIC FAIL!

            e poi hp ha già commercializzato computer con il
            multitouch. che succede? microsoft ha copiato da
            hp

            poi la storia dei netbook è assurda, microsoft se
            ne esce con un os mattone (vista), troppo pesante
            per i netbook, con 7 cerca di RIMEDIARE
            ALL'ERRORE COMMESSO, ed adesso è microsoft ad
            aver inventato i netbook? che
            tristezza

            e soprattutto, il primo netbook (eeepc) è stato
            commercializzato da asus, con OS
            linux

            quindi microsoft copia da asus? o windows 7 copia
            da
            linux?
            ridicolo!

            (ps, fotocopiatrici non fotocopiatori)TIRA IL FRENO||||Di Cloni ne ho a terabyte qui dentro e altrove!!!Tutto il rispetto per tutti buoni e cattivi ma DOVELLA è DOVELLA senza fronzoli (la CocaCola non si veste da Pepsi)E QUESTO VALE PER TUTTO IL WORLD WIDE WEBRICORDATELO SEMPRE
          • MAcUser_EX scrive:
            Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
            - Scritto da: dovella
            - Scritto da: kilias

            questo conferma che MAcUser_EX e dovella sono la

            stessa persona! che

            tristezza!



            iphone di apple è stato il primo dispositivo a

            rendere famoso il multitouch. microsoft ha solo

            acquistato perceptive pixel e se n'è uscita con

            un

            pc-tavolo-pacco

            surface! quello si che è stato un EPIC FAIL!



            e poi hp ha già commercializzato computer con il

            multitouch. che succede? microsoft ha copiato da

            hp



            poi la storia dei netbook è assurda, microsoft
            se

            ne esce con un os mattone (vista), troppo
            pesante

            per i netbook, con 7 cerca di RIMEDIARE

            ALL'ERRORE COMMESSO, ed adesso è microsoft ad

            aver inventato i netbook? che

            tristezza



            e soprattutto, il primo netbook (eeepc) è stato

            commercializzato da asus, con OS

            linux



            quindi microsoft copia da asus? o windows 7
            copia

            da

            linux?

            ridicolo!



            (ps, fotocopiatrici non fotocopiatori)

            TIRA IL FRENO||||
            Di Cloni ne ho a terabyte qui dentro e altrove!!!
            Tutto il rispetto per tutti buoni e cattivi ma
            DOVELLA è DOVELLA senza fronzoli (la CocaCola non
            si veste da
            Pepsi)

            E QUESTO VALE PER TUTTO IL WORLD WIDE WEB

            RICORDATELO SEMPREPerdonami e non fraintendere io non sto imitando nessuno , avevo solo colto il tuo post sentendomi erroneamente sintonizzato sulla tua stessa onda di pensiero.Ti ho lasciato un PM. nel tuo Blog rispondimi.Ciao
          • allevoD scrive:
            Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
            - Scritto da: MAcUser_EX
            Perdonami e non fraintendere io non sto imitando
            nessuno , avevo solo colto il tuo post sentendomi
            erroneamente sintonizzato sulla tua stessa onda
            di
            pensiero.
            Ti ho lasciato un PM. nel tuo Blog rispondimi.
            Ciaoa chi la vuoi dare a bere, non stai imitando, sei!
          • allevoD scrive:
            Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
            - Scritto da: MAcUser_EX
            Perdonami e non fraintendere io non sto imitando
            nessuno , avevo solo colto il tuo post sentendomi
            erroneamente sintonizzato sulla tua stessa onda
            di
            pensiero.
            Ti ho lasciato un PM. nel tuo Blog rispondimi.
            Ciaoa chi la vuoi dare a bere, non stai imitando, sei!
          • alexjenn scrive:
            Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
            [...] ma DOVELLA è DOVELLA senza fronzoli (la CocaCola non si veste da Pepsi) [...]http://www.youtube.com/watch?v=EMo6o0BtFG8Nothing else is Dovella.
      • -ToM- scrive:
        Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
        - Scritto da: HAL
        No, dai, veramente riesci a credere che touch e
        netbook siano stati inventati da Win7? Veramente?
        Torna a casuccia, va, che i pc in test con lo
        stesso nome ti aspettanoLa apple invece di perdere tempo con i netbook dovrebbe tornare a fare gioielli come il macbook 12", ne comprerei 2 all'istante e uno lo regalerei a te.
    • Arcane scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
      - Scritto da: dovella
      Touchscreen
      e
      Netbook (concetti fondamentali di Windows 7 )
      Apple strafotocopia?Touchscreen (concetto fondamentale iphone) e Netbook (termine nato con il primo eeepc dotato di os xandros)Microsoft strafotocopia?
      Air= Epic FAIL??Zune= Epic FAIL??
      Imac -40 % ?Vista -40 % ?
    • alexjenn scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?

      Touchscreen e Netbook (concetti fondamentali di Windows 7 )Per cui, secondo te, i netbook sono prodotti da Microsoft, mentre il touchscreen è addirittura stato inventato da Microsoft.Questo si legge dal tuo post.Se non è così, correggimi, poiché da qui si denota la tua conoscenza informatica, tecnica ma, soprattutto, la voglia di flammare e trollare che hai.
    • The Punisher scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
      Intendi queste fotocopiatrici?(29 Aprile 2005)http://www.flickr.com/photos/emeidi/43356340/Dai, se fai il bravo non lo dico...ZUNE!Oh, scusa, mi e' scappato :-)
    • The Punisher scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
      Tieniti forte le coronarie, mi raccomando!http://www.youtube.com/watch?v=GvskEGWMLp4&feature=related
    • RunAway scrive:
      Re: Si sono accesi i fotocopiatori?
      Certo che sei proprio un EPIC FAIL umano te.Acnhe quando potresti criticare a ragione, per esempio si potrebbe dire che magari Apple pur di mantenere silezioso il portatile tira un po troppo la corda sulle specifiche di raffreddamento e i chip meno tolleranti danno problemi, spari sti post del cacchio che non dicono niente e con i quali ti si sXXXXXXX puntualmente in pochi minuti.Proprio assurdo, un essere come te è proprio allucinante.
  • henbai scrive:
    Le temperature non sono un difetto...
    ...ma sono una feature!!! Così i macachi potranno scaldarsi il cervello che da troppo tempo è congelato!
    • giyf scrive:
      Re: Le temperature non sono un difetto...
      ;-)ma d'estate cosa s'inventeranno? i portatili che non funzionano perché agiranno da condizionatore?- Scritto da: henbai
      ...ma sono una feature!!!
      Così i macachi potranno scaldarsi il cervello che
      da troppo tempo è
      congelato!
      • io me scrive:
        Re: Le temperature non sono un difetto...
        mi spiace che tu non te ne possa permettere uno.ma che parlo a fare?con gli invidiosi è inutile
        • -ToM- scrive:
          Re: Le temperature non sono un difetto...
          - Scritto da: io me
          mi spiace che tu non te ne possa permettere uno.

          ma che parlo a fare?
          con gli invidiosi è inutilesi in effetti ci chiediamo perchè apre bocca uno che risponde all'ironia con la cattiveria.Poi se tu potevi permettertelo più di lui lo avevi già comprato ed il tuo reply sarebbe stato "Ho il macbook, ho risolto il problema con un aggiornamento".
    • waka_jawaka scrive:
      Re: Le temperature non sono un difetto...
      Se spendo una barca di soldi per un portatile Apple PRETENDO che le temperature siano alte. A quel prezzo voglio il massimo di tutto ;)
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Le temperature non sono un difetto...
        - Scritto da: waka_jawaka
        Se spendo una barca di soldi per un portatile
        Apple PRETENDO che le temperature siano alte. A
        quel prezzo voglio il massimo di tutto
        ;)(rotfl)
  • Fringuello scrive:
    "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
    ..rtatili sale ben oltre le soglie abituali, apparentemente fino a livelli che sarebbe meglio non sfiorare neppure. Qualcuno riporta di CPU arrivate fino a 94C, GPU a 66C"Non è che è il contrario
    cpu 66 / gpu 94...gpu a 66 in full charge non è una situazione tanto tragica in fondo.... a 94° poi credo che qualsiasi cpu intel vada in arresto automatico riavviando o spegnendo il computer (anche se vai a sapere che cavolo faccia un bios apple)...
    • Homer J S scrive:
      Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
      - Scritto da: Fringuello
      ..rtatili sale ben oltre le soglie abituali,
      apparentemente fino a livelli che sarebbe meglio
      non sfiorare neppure. Qualcuno riporta di CPU
      arrivate fino a 94C, GPU a
      66C"

      Non è che è il contrario
      cpu 66 / gpu 94...

      gpu a 66 in full charge non è una situazione
      tanto tragica in fondo.... a 94° poi credo che
      qualsiasi cpu intel vada in arresto automatico
      riavviando o spegnendo il computer (anche se vai
      a sapere che cavolo faccia un bios
      apple)...Se surriscaldati i Mac si spengono, come è giusto che sia. E, si, succede anche ai Mac che le ventole si fermino dopo 4/5 anni.BTW non hanno il bios ma EFI che è di Intel
      • misto scrive:
        Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
        - Scritto da: Homer J S
        Se surriscaldati i Mac si spengono, come è giusto
        che sia.Confermo
      • chojin scrive:
        Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
        - Scritto da: Homer J S
        - Scritto da: Fringuello

        ..rtatili sale ben oltre le soglie abituali,

        apparentemente fino a livelli che sarebbe meglio

        non sfiorare neppure. Qualcuno riporta di CPU

        arrivate fino a 94C, GPU a

        66C"



        Non è che è il contrario
        cpu 66 / gpu 94...



        gpu a 66 in full charge non è una situazione

        tanto tragica in fondo.... a 94° poi credo che

        qualsiasi cpu intel vada in arresto automatico

        riavviando o spegnendo il computer (anche se vai

        a sapere che cavolo faccia un bios

        apple)...

        Se surriscaldati i Mac si spengono, come è giusto
        che sia. E, si, succede anche ai Mac che le
        ventole si fermino dopo 4/5
        anni.
        BTW non hanno il bios ma EFI che è di IntelEFI è il BIOS. Non è il BIOS Legacy ma è il nuovo tipo di BIOS (che può inglobare il BIOS Legacy ma Apple non lo ingloba).
        • The Punisher scrive:
          Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
          - Scritto da: chojin
          EFI è il BIOS. Non è il BIOS Legacy ma è il nuovo
          tipo di BIOS (che può inglobare il BIOS Legacy ma
          Apple non lo
          ingloba).Ni.A volere fare i precisini EFI non e' il BIOS ma e' un sistema che sostituisce il BIOS.http://it.wikipedia.org/wiki/Extensible_Firmware_Interface
      • rover scrive:
        Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
        Qui si fermano dopo 4-5 giorni.
        • rock3r scrive:
          Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
          non sapevo che nel mondo apple due-tre settimane fossero 4-5 anni... buono a sapersi!
    • giyf scrive:
      Re: "la temperatura di CPU e GPU dei loro po
      E' vero, 94° sarebbero tanti pure sui pc. Per fortuna che ci sono Windows o Linux che sanno far funzionare le ventole...- Scritto da: Fringuello
      a 94° poi credo che
      qualsiasi cpu intel vada in arresto automatico
      riavviando o spegnendo il computer (anche se vai
      a sapere che cavolo faccia un bios
      apple)...
Chiudi i commenti