Zoom, zoom, zoom, zoom, zoom...

...Il microscopio che mi passa per la testa!

Il mondo che ci circonda è molto più di quello che possiamo vedere con i nostri occhi. A tutti coloro che ne sono coscienti e a chi pensa che basti una lente di ingrandimento qualsiasi per esplorare l’inesplorabile, ThinkGeek propone lo Zoomy Handheld Digital Microscope .

zoomy

È un microscopio digitale USB portatile, capace di magnificare qualsiasi oggetto con un ingrandimento da 35 a 53 volte la dimensione originale. Il dispositivo può essere appoggiato su qualsiasi oggetto si voglia ingrandire, per ottenere sul computer immagini e video con risoluzione pari a 640×480 pixel nativi o 1200×1600 pixel interpolati.

Gli oggetti sottoposti ad analisi possono essere anche illuminati grazie ad un LED integrato, la cui intensità luminosa viene gestita automaticamente dal dispositivo.
Zoomy Handheld Digital Microscope è alimentato attraverso la porta USB e può lavorare su PC Windows e Mac.

L’ingrandimento che se ne ottiene non è certo sufficiente a condurre analisi di laboratorio e ricerche scientifiche, ma può al più divertire qualche bimbo in cerca di nuove avventure esplorative. D’altronde, non si possono certo pretendere ottiche professionale per un microscopio in vendita a soli 59,99 dollari.

(via 7Gadgets )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Un lettore scrive:
    Legge che toglie democrazia
    Come da soggetto.
    • ruppolo scrive:
      Re: Legge che toglie democrazia
      - Scritto da: Un lettore
      Come da soggetto.Si dice "come da oggetto".E studia anche il significato di democrazia, ti sarà utile a non dire scemenze.
      • ANTIcopyrig ht scrive:
        Re: Legge che toglie democrazia

        E studia anche il significato di democrazia, ti
        sarà utile a non dire scemenze.E invece ha perfettamente ragione.Mantenere le persone nell'ignoranza limitando l'acXXXXX alla cultura è sempre stato un modo per controllarle.E più le persone sono ignoranti più la democrazia diventa solo di facciata. W la diffusione libera della cultura!!!
  • panda rossa scrive:
    Fine della responsabilita' individuale.
    Ormai e' chiaro.Sotto il cartello "vietato fumare" stanno fumando tutti, e c'e' pure chi usa pezzi del cartello per farsi il filtro o per sfregarci il cerino per accenderlo.E le istituzioni, invece di prendere atto dell'evidenza della volonta' popolare (sovrana in ogni paese democratico), continua a sottostare ai veri padroni occulti del vapore: le lobby del copyright.E non potendo quindi ne' togliere il cartello, ne' incarcerare l'intera nazione, vanno a minacciare di morte lo spazzino incaricato di pulire la piazza dai mozziconi. "Se troviamo dei mozziconi per terra, e' colpa tua! Quindi se non vuoi passare delle grane, pensaci tu ad impedire a quelli di fumare sotto il cartello. Chiudi la piazza, arrangiati! A noi non interessa!"
    • Fetente scrive:
      Re: Fine della responsabilita' individuale.
      Come in itaglia per cose altrettanto importanti, come ad esempio l'eutanasia: l'80% dei cittadini sono a favore, ma i politici si inchinano al volere del vaticano e agendo palesemente control la volontà popolare fanno leggi più restrittive e punitive
      • marco scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.
        - Scritto da: Fetente
        Come in itaglia per cose altrettanto importanti,
        come ad esempio l'eutanasia: l'80% dei cittadini
        sono a favore, ma i politici si inchinano al
        volere del vaticano e agendo palesemente control
        la volontà popolare fanno leggi più restrittive e
        punitiveLe ragioni sono un po' diverse, i politici sono favorevoli all'aborto e contrari all'eutanasia perché del primo non hanno più nessun timore mentre del secondo sono i primi della lista
      • ninjaverde scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.
        - Scritto da: Fetente
        Come in itaglia per cose altrettanto importanti,
        come ad esempio l'eutanasia: l'80% dei cittadini
        sono a favore, ma i politici si inchinano al
        volere del vaticano e agendo palesemente control
        la volontà popolare fanno leggi più restrittive e
        punitive"Il Re d'Italia è Berlusconi, il Re degli Italiani è il Papa." Morale della favola: Berlusconi (o il governo eletto) amministra i servizi pubblici, ma il Papa decide sulle questioni dei cittadini. :
    • ruppolo scrive:
      Re: Fine della responsabilita' individuale.
      - Scritto da: panda rossa
      Ormai e' chiaro.
      Sotto il cartello "vietato fumare" stanno fumando
      tutti, e c'e' pure chi usa pezzi del cartello per
      farsi il filtro o per sfregarci il cerino per
      accenderlo.Quindi bisogna fare piazza pulita? Napalm?No, ci sono metodi migliori, collaudati: ne prendi uno, lo punisci come si deve, poi lo esponi al pubblico, che possa vedere cosa succede a chi viola la legge.
      E le istituzioni, invece di prendere atto
      dell'evidenza della volonta' popolare (sovrana in
      ogni paese democratico),Sovrana si, di eleggere delle persone illuminate quali loro rappresentati.Altrimenti la volontà popolare trasformerebbe la civiltà in un gruppo di animali che vivrebbero come tali.
      continua a sottostare ai
      veri padroni occulti del vapore: le lobby del
      copyright.Il vapore ti serve per sopravvivere?
      E non potendo quindi ne' togliere il cartello,
      ne' incarcerare l'intera nazione, vanno a
      minacciare di morte lo spazzino incaricato di
      pulire la piazza dai
      mozziconi.Esempio balordo.


      "Se troviamo dei mozziconi per terra, e' colpa
      tua! Quindi se non vuoi passare delle grane,
      pensaci tu ad impedire a quelli di fumare sotto
      il cartello. Chiudi la piazza, arrangiati! A noi
      non
      interessa!" Vai a lavorare, chissà che la smetti di rubare.
      • ANTIcopyrig ht scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.

        chissà che la smetti di rubare. COPIARE NON SIGNIFICA RUBARE http://www.penale.it/page.asp?IDPag=24 Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 13 novembre 2003 (dep. 29 gennaio 2004), n. 3449 (2110/2003) ...non configurabilità del reato di furto dei files mediante duplicazione (o copiatura)...http://www.penale.it/page.asp?IDPag=903 Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, 26 ottobre 2010 (dep. 21 dicembre 2010), n. 44840 ...è da escludere la configurabilità del reato di furto nel caso di semplice copiatura...
      • panda rossa scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: panda rossa

        Ormai e' chiaro.

        Sotto il cartello "vietato fumare" stanno
        fumando

        tutti, e c'e' pure chi usa pezzi del cartello
        per

        farsi il filtro o per sfregarci il cerino per

        accenderlo.

        Quindi bisogna fare piazza pulita? Napalm?

        No, ci sono metodi migliori, collaudati: ne
        prendi uno, lo punisci come si deve, poi lo
        esponi al pubblico, che possa vedere cosa succede
        a chi viola la
        legge.Esatto, bravo, proprio come nel medioevo e nei regimi feudali.Poi un bel giorno qualcuno mise in piazza una ghigliottina, e l'indomani tutto il popolo pote' giocare a bocce...
      • krane scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: panda rossa

        Ormai e' chiaro.

        Sotto il cartello "vietato fumare" stanno

        fumando tutti, e c'e' pure chi usa pezzi

        del cartello per farsi il filtro o per

        sfregarci il cerino per accenderlo.
        Quindi bisogna fare piazza pulita? Napalm?Ci sono 2 possibilita':1) ti metti a vendere sigarette2) bruci tutti quelli che fumano e dopo non hai piu' nessuno che compra
        No, ci sono metodi migliori, collaudati: ne
        prendi uno, lo punisci come si deve, poi lo
        esponi al pubblico, che possa vedere cosa succede
        a chi viola la legge.Quei metodi funzionano fino ad un certo punto.

        E le istituzioni, invece di prendere atto

        dell'evidenza della volonta' popolare

        (sovrana in ogni paese democratico),
        Sovrana si, di eleggere delle persone illuminate
        quali loro rappresentati.Infatti il partito pirata e' il 6' partito della germania
        Altrimenti la volontà popolare trasformerebbe la
        civiltà in un gruppo di animali che vivrebbero
        come tali.Nn necessariamente, i ricchi si lamentano delle tasse piu' dei poveri.

        continua a sottostare ai veri padroni

        occulti del vapore: le lobby del

        copyright.
        Il vapore ti serve per sopravvivere?A me no, a te ? Al comandante del vapore ?

        E non potendo quindi ne' togliere il cartello,

        ne' incarcerare l'intera nazione, vanno a

        minacciare di morte lo spazzino incaricato di

        pulire la piazza dai mozziconi.
        Esempio balordo.Chi la fatto non mi sembra fosse un balordo.



        "Se troviamo dei mozziconi per terra, e' colpa

        tua! Quindi se non vuoi passare delle grane,

        pensaci tu ad impedire a quelli di fumare sotto

        il cartello. Chiudi la piazza, arrangiati! A noi

        non interessa!"
        Vai a lavorare, chissà che la smetti di rubare.Altrimenti ?
      • aracosta scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.
        Il problema vero è che l'attuale situazione del copyright è assolutamente sbilanciata a favore dei detentori dei diritti, in particolare la durata eccessiva.Inoltre tutte queste nuove leggi scaricano tutti i costi del controllo su terzi che non hanno responsabilità. Se questo concetto fosse applicato altrove, dovresti controllare che chi inviti a casa tua non usi una macchina rubata e sia in regola con il pagamento di tutte le tasse.Questo NON è compito tuo ma delle stato. Quindi se vogliono verificare chi ha infranto il copright in un luogo pubblico che ci mettano un poliziotto a controllare e registrare i documenti di chi entra ed esce, o ancora meglio che lo facciano i detentori dei diritti a LORO spese.Se qualcuno ti prende a pugni in un bar, denunci lui o il barista per mancato controllo preventivo ?
        • panda rossa scrive:
          Re: Fine della responsabilita' individuale.
          - Scritto da: aracosta
          o ancora meglio che lo
          facciano i detentori dei diritti a LORO
          spese.Stai scherzando?Torniamo al far west degli sceriffi?Nessuno puo' farsi giustizia da se', neanche a sue spese.Il magistrato deve essere estraneo alle parti in causa!
          • aracosta scrive:
            Re: Fine della responsabilita' individuale.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aracosta

            o ancora meglio che lo

            facciano i detentori dei diritti a LORO

            spese.

            Stai scherzando?
            Torniamo al far west degli sceriffi?
            Nessuno puo' farsi giustizia da se', neanche a
            sue
            spese.
            Il magistrato deve essere estraneo alle parti in
            causa!Non hai capito il senso, io intendo che se vogliono si pagano di tasca loro i costi dei controlli e non mi obbligano a farli di tasca mia, ma poi chiamano chi di dovere che farà le indagini. Al supermercato la vigilanza è privata, ma devono chiamare la polizia per arrestare un ladro e il proXXXXX lo fa' la magistratura.Spero sia più chiaro.
          • panda rossa scrive:
            Re: Fine della responsabilita' individuale.
            - Scritto da: aracosta
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: aracosta


            o ancora meglio che lo


            facciano i detentori dei diritti a LORO


            spese.



            Stai scherzando?

            Torniamo al far west degli sceriffi?

            Nessuno puo' farsi giustizia da se', neanche a

            sue

            spese.

            Il magistrato deve essere estraneo alle parti in

            causa!

            Non hai capito il senso, io intendo che se
            vogliono si pagano di tasca loro i costi dei
            controlli e non mi obbligano a farli di tasca
            mia, ma poi chiamano chi di dovere che farà le
            indagini. Al supermercato la vigilanza è privata,
            ma devono chiamare la polizia per arrestare un
            ladro e il proXXXXX lo fa' la
            magistratura.

            Spero sia più chiaro.Che caccino dei soldi, mi sta bene.Ma la sorveglianza la devono fare a norma di legge, senza entrare nella mia connessione, senza mettere dei fakes sul P2P.Mettano una guardia armata davanti al negozio di games, come fa il supermercato!
          • MegaJock scrive:
            Re: Fine della responsabilita' individuale.
            - Scritto da: panda rossa
            Stai scherzando?
            Torniamo al far west degli sceriffi?Qual'é il problema? Uno sceriffo é un rappresentante della legge eletto dal popolo. Non mi dispiacerebbe poter eleggere il capo della Polizia.Quanto al Far West, era un periodo tutto sommato tranquillo. Jesse James sarebbe considerato un dilettante ai giorni nostri e la sparatoria più famosa dell'era - quella all'OK Corral - ha causato giusto 3 morti. Robetta.Un po' di giustizia fai-da-te non mi dispiacerebbe. Potrebbero venderla all'IKEA, modello VIGILÄNT. Disponibile in 3 colori, 250 pezzi brugola inclusa.
          • panda rossa scrive:
            Re: Fine della responsabilita' individuale.
            - Scritto da: MegaJock
            - Scritto da: panda rossa


            Stai scherzando?

            Torniamo al far west degli sceriffi?

            Qual'é il problema? Uno sceriffo é un
            rappresentante della legge eletto dal popolo. Non
            mi dispiacerebbe poter eleggere il capo della
            Polizia.Cosi' facciamo come in america, dove gli sceriffi ben si guardano dall'indagare negli intrallazzi mafiosi di chi li ha fatti eleggere.Pensa un po' se in italia i giudici li avesse fatti eleggere il berlusca...Avremmo giudici fatti eleggere dalle major, proni ad accusare il ragazzino che si scarica un paio di mp3, e molto guerci quando c'e' da controllare i bilanci delle major suddette.
            Quanto al Far West, era un periodo tutto sommato
            tranquillo. Jesse James sarebbe considerato un
            dilettante ai giorni nostri e la sparatoria più
            famosa dell'era - quella all'OK Corral - ha
            causato giusto 3 morti.
            Robetta.Gli stessi causati dallo scoppio della Foxconn, insomma.
            Un po' di giustizia fai-da-te non mi
            dispiacerebbe. Potrebbero venderla all'IKEA,
            modello VIGILÄNT. Disponibile in 3 colori, 250
            pezzi brugola
            inclusa.Si, ma purche' tutti contro tutti.Le major tutte da una parte, gli utenti tutti dall'altra!
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: panda rossa

        Ormai e' chiaro.

        Sotto il cartello "vietato fumare" stanno
        fumando

        tutti, e c'e' pure chi usa pezzi del cartello
        per

        farsi il filtro o per sfregarci il cerino per

        accenderlo.

        Quindi bisogna fare piazza pulita? Napalm?Se è vietato fumare, il napalm fa molto più fumo...

        No, ci sono metodi migliori, collaudati: ne
        prendi uno, lo punisci come si deve, poi lo
        esponi al pubblico, che possa vedere cosa succede
        a chi viola la
        legge.Così, gli altri 10000 prendono te, e ti appendono al posto del cartello.

        continua a sottostare ai

        veri padroni occulti del vapore: le lobby del

        copyright.

        Il vapore ti serve per sopravvivere?No; perciò, non mi importa se con il mio comportamento faccio affondare il battello
      • ninjaverde scrive:
        Re: Fine della responsabilita' individuale.

        Quindi bisogna fare piazza pulita? Napalm?

        No, ci sono metodi migliori, collaudati: ne
        prendi uno, lo punisci come si deve, poi lo
        esponi al pubblico, che possa vedere cosa succede
        a chi viola la
        legge.Lo bruci in piazza sul rogo. @^ p)
Chiudi i commenti