112, Italia deferita alla Corte di Giustizia Europea

Sul numero unico per le chiamate d'emergenza, la Commissione Europea ammonisce il nostro Paese insieme ad altri cinque stati membri

Roma – Nuovi problemi attorno al 112, il numero unico europeo per le chiamate d’emergenza: non solo è poco conosciuto nel territorio dell’Unione, ma ora è causa di deferimento alla Corte di Giustizia Europea, almeno per i Paesi che non hanno mostrato di osservare, in proposito, le norme in materia comunicazioni elettroniche. Tra i quali l’Italia.

Nel Belpaese il 112 è operativo dal 1981, come numero di pronto intervento dell’ Arma dei Carabinieri . Nel 1991, il Consiglio delle Comunità Europee ha stabilito l’introduzione del 112 come numero unico di emergenza a livello europeo e l’Arma ha adeguato la propria struttura di risposta per fornire un servizio efficiente anche in lingua straniera, completandone l’adeguamento nel 1995. Alcuni Paesi, però, non hanno ancora ottemperato alla richiesta di integrare il servizio con una funzione di tracciabilità o localizzazione: l’ente che risponde alla chiamata di soccorso, in sostanza, deve essere dotato degli strumenti tecnologici idonei a consentirgli di localizzare il chiamante. L’Italia non ha ancora potuto dichiararsi pronta, soprattutto per quanto riguarda le chiamate che il 112 riceve da utenze di telefonia mobile.

L'eurocommissario Oltre all’Italia, osserva l’esecutivo UE, anche Lituania, Olanda, Portogallo e Slovacchia non hanno completato l’implementazione del servizio. Anche l’Estonia ha ricevuto un’ammonizione formale, per non aver svolto le analisi di mercato richieste dalle norme sulla telecomunicazioni. La Commissione ha inoltre aperto una nuova procedura di infrazione nei confronti di Cipro, mentre sono prossime ad essere chiuse le procedure contro Finlandia, Germania e Lussemburgo.

“Ogni Stato membro – ha affermato Viviane Reding, commissario per la società dell’informazione e i media – deve assicurare che il numero di emergenza europeo 112 sia pienamente funzionale e disponibile. È deplorevole che diversi paesi mettano a repentaglio i propri cittadini e i cittadini di altri stati membri della UE che si recano sul loro territorio non garantendo ai servizi di emergenza la piena disponibilità delle informazioni sull’ubicazione del chiamante. Sollecito questi stati a prendere provvedimenti immediati per garantire maggiore sicurezza ai cittadini della UE”.

Reding ha quindi rinnovato ai paesi dell’Unione l’invito ad adempiere con solerzia alle prescrizioni della normativa comunitaria sulle telecomunicazioni, “il cui mancato rispetto andrà a discapito della concorrenza e dei diritti dei consumatori.”

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    cosa c'entrrano le distro linux
    ogni tanto salta fuori qualche discussione su distro linux, sul fatto che uno si deve comprare il PC con windows.Questa qui sta solo cercando di fare in modo che la gente possa sviluppare programmi per windows.L'antitrust vuole che le ditte europee possano"costruire software per Windows"Fine
  • pippo75 scrive:
    consentire loro di costruire software
    consentire loro di costruire software per Windowsprima dicono che vogliono ridurre la presenza di windows, poi si mettono a fare i diavoli a 4 per fare in modo che tutti sviluppino SW per windows.Piu' SW c'e' per windows e meno ne viene sviluppato per altri OS piu' io sono incentivato a prendere il SO della MS.Piu' compro windows piu' il prodotto MS si diffonde.Prima l'Antitrust si lamenta che MS vende troppo, poi vuole creare le condizioni per fare in modo che MS venda ancora di piu'.Valli a capire questi politici.
  • pippo75 scrive:
    [pubblicita'] Microsoft
    Tutti a parlare bene o male di MS.Oggi con la stampa la MS ha cominciato a dare degli inserti ( CD ) contenenti dei corsi pratici sui loro prodotti( windows e office ).Cosa succede, la MS ( in collaborazione con il giornale "La Stampa" )investe soldi in questo progetto che avra' sicuramente grande visibilita', la gente conosce i loro prodotti e ......Se questi sono i piu' conosciuti e' anche perche' loro fanno quello che possono per farli conoscere.Passi davanti ad un edicole e vedi in bella vista il cartellone.Quanti che non sapendo usare il PC saranno attirati con la scusa: - magari imparo qualcosa- sono belli, attirano, sono colorati, c'e' l'astuccio porta CD- gia' che compro il quotidiano- comincio a prenderlo visto il costo se poi non mi piace o non capisco una virgola.Nel frattempo i prodotti di questa ditta aumentano la loro fama.....
    • Anonimo scrive:
      Re: [pubblicita'] Microsoft
      Il fatto che i programmi microsoft siano belli anche esteticamente, male non fa... ad usare certi programmi linux mi sembrava di essere tornato indietro di 15 anni...
  • Anonimo scrive:
    Comprate Novell SUSE
    Come da oggetto. Almeno cosi linux riesce ad avere una massa critica decente e Microsoft non si incazza che ci guadagna uguale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate Novell SUSE
      - Scritto da:
      Come da oggetto. Almeno cosi linux riesce ad
      avere una massa critica decente e Microsoft non
      si incazza che ci guadagna
      uguale.Usate Debian !!!Debian is te best ed e sopratutto gratisss !!!(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate Novell SUSE
      - Scritto da:
      Come da oggetto. Almeno cosi linux riesce ad
      avere una massa critica decente e Microsoft non
      si incazza che ci guadagna
      uguale.mi sbaglierò, ma la parola comprare è quella che secondo molti ( non tutti ) stona con le distro linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comprate Novell SUSE
      - Scritto da:
      Come da oggetto. Almeno cosi linux riesce ad
      avere una massa critica decente e Microsoft non
      si incazza che ci guadagna
      uguale.Sono anni che me ne sbatto della microsoft e ci piscio sopra.Figurati che caXXo me frega se si incaXXa, anzi, ci godo!
  • Anonimo scrive:
    Linux Flop
    Vabbè, è ora di riconoscerlo: Linux ha fatto flop. Almeno ha fatto flop la politica pro-Linux perseguita dagli apparenti nemici di Microsoft: IBM, Novell, Sun...Microsoft continua a crescere ed ad occupare fatte di mercato anche in settori diversi rispetto a quelli degli OS e degli applicativi Office.Fosse che fosse per l'incapacità dei competitor che si sono spalmati sul quella cacofonia di opinioni e voci discordanti che è Linux?
  • Msdead scrive:
    Dov'è il problema?Basta fare...
    Non capisco.Microsoft usa tecniche abusive per il mercato, usa metodi sleali con i suoi concorrenti.La soluzione?Lasciateci scaricare ogni sorta di software Microsoft abusivamente, visto che tanto non gli creeremo problemi di espansione sul mercato o di visibilità, tantomeno sui soldi.Microsoft è sleale con tutti?Benissimo, noi faremo altrettanto, ma bisogna iniziare a mollare, a lasciarla un po' alla volta da sola.Dobbiamo renderci indipendenti e smollarla.Il problema è solo uno e non da poco: chi è disposto ad usare altri software diversi da quelli Microsoft se è abituato ad usare quelli?Un'altro problema è che alcuni software esistono solo per Windows e quelli liberi a volte non sono come quelli commerciali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dov'è il problema?Basta fare...
      - Scritto da: Msdead
      Non capisco.Microsoft usa tecniche abusive per il
      mercato, usa metodi sleali con i suoi
      concorrenti.La soluzione?Lasciateci scaricare
      ogni sorta di software Microsoft abusivamente,
      visto che tanto non gli creeremo problemi di
      espansione sul mercato o di visibilità, tantomeno
      sui soldi.Microsoft è sleale con tutti?Benissimo,
      noi faremo altrettanto, ma bisogna iniziare a
      mollare, a lasciarla un po' alla volta da
      sola.Dobbiamo renderci indipendenti e
      smollarla.Il problema è solo uno e non da poco:
      chi è disposto ad usare altri software diversi da
      quelli Microsoft se è abituato ad usare
      quelli?Un'altro problema è che alcuni software
      esistono solo per Windows e quelli liberi a volte
      non sono come quelli
      commerciali.Un po' come dire... diffondiamo l,aids per studiarlo meglio.http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1933871&m_id=1934873&r=PI
      • Msdead scrive:
        Re: Dov'è il problema?Basta fare...
        - Scritto da:
        - Scritto da: Msdead

        Non capisco.Microsoft usa tecniche abusive per
        il

        mercato, usa metodi sleali con i suoi

        concorrenti.La soluzione?Lasciateci scaricare

        ogni sorta di software Microsoft abusivamente,

        visto che tanto non gli creeremo problemi di

        espansione sul mercato o di visibilità,
        tantomeno

        sui soldi.Microsoft è sleale con
        tutti?Benissimo,

        noi faremo altrettanto, ma bisogna iniziare a

        mollare, a lasciarla un po' alla volta da

        sola.Dobbiamo renderci indipendenti e

        smollarla.Il problema è solo uno e non da poco:

        chi è disposto ad usare altri software diversi
        da

        quelli Microsoft se è abituato ad usare

        quelli?Un'altro problema è che alcuni software

        esistono solo per Windows e quelli liberi a
        volte

        non sono come quelli

        commerciali.

        Un po' come dire... diffondiamo l,aids per
        studiarlo
        meglio.

        http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1933871&m_iNon ti do torto.E' vero non comprare ma scaricare ugualmente è praticamente diffondere lo stesso i suoi software.Se non trae guadagno però, Microsoft potrebbe avere qualche difficoltà col pagare i suoi programmatori e chi ci lavora perchè crea software sempre più innovativo, spende tempo e soldi ma non riceve il dovuto denaro per retribuire i suoi dipendenti se noi abbiamo il permesso di scaricarlo abusivamente...certo non è bello ma di sicuro anche il comportamento di Microsoft rispetto ai suoi concorrenti non è bello.I suoi concorrenti si ammazzano per fare software compatibile con Windows, prima di riuscirci devono fare 40 versioni beta (per dire molte prove di compatibilità) e causa di molti problemi dei software concorrenti è sicuramente il questo non fornire adeguata documentazione da parte di Microsoft ai suoi concorrenti.Io stesso noto quanto Office si integri alla perfezione e senza ombra di problema in Windows, mentre se uso qualche altro programma ci sono alcuni problemi.Ovvio Microsoft è la creatrice di Windows (con qualche spezzone di codice rubato per l'architettura finestre e non solo) e quindi è logico che i software stessi di MS si integrino con Windows.I casi sono vari: o s'impedisce l'uso di prodotti Microsoft in Europa (in una parola? suicidio...), o si consente agli utenti di scaricarlo e diffonderlo abusivamente (e già qui qualcuno potrebbe arrabbiarsi, qualcun'altro esserne invece strafelice) oppure si consente ai concorrenti di smontare Windows e di riportarlo al codice originario per studiarne la struttura e di conseguenza un modo per integrare i software (qua di sicuro Microsoft farà molte storie...).Il modo più semplice sarebbe che Microsoft fornisse documentazione completa ed esaustiva ai concorrenti ma visto che non lo fa, è ora di agire seriamente per rendergli non poco difficile la vita.Si potrebbe calare drasticamente il prezzo in europa dei suoi prodotti, consentirne lo scarico da internet fin tanto che non si decide ad essere corretta con i suoi concorrenti e, perchè no, far scattare dai suoi concorrenti una bella denuncia di comportamento sleale e abuso di posizione.Della serie:Tutti contro Microsoft.Sì lo so sono pazzie quelle che ho detto però i modi ci sono e sono quelli che ho scritto, ora sta all'UE decidere e ai suoi concorrenti.
  • Anonimo scrive:
    Basta depenalizzare la pirateria M$
    Finchè M$ non si adegua o paga la penale depenalizziamo in tutta europa l'utilizzo di sw M$ piratato.Chissà, forse poi M$ cambia idea
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta depenalizzare la pirateria M$
      - Scritto da:
      Finchè M$ non si adegua o paga la penale
      depenalizziamo in tutta europa l'utilizzo di sw
      M$ piratato.
      Chissà, forse poi M$ cambia ideaNon credo proprio, piu' lo si usa, in qualsiasi parte del mondo, e piu' se ne aumenta la diffusione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta depenalizzare la pirateria M$
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Finchè M$ non si adegua o paga la penale

        depenalizziamo in tutta europa l'utilizzo di sw

        M$ piratato.

        Chissà, forse poi M$ cambia idea

        Non credo proprio, piu' lo si usa, in qualsiasi
        parte del mondo, e piu' se ne aumenta la
        diffusione.Esattamente come l'AIDS.
  • Anonimo scrive:
    cominciare da preinstallato
    e' molto probabile che i produttori di pc siano in qualche modo "sollecitati" a includere windows nella propria offerta.inutile stare a indagare sul come e perche', basterebbe consentire il "preinstallato" solo in presenza di una reale possibilita' di acquistare lo stesso prodotto senza software.occorre obbligare il produttore a dichiarare con quali sistemi il computer sia in grado di funzionare.occorre proibire le "raccomandazioni", il cliente deve avere chiara la percezione che se acquista quel particolare modello potra' utilizzarlo SOLTANTO con windows, poi saranno fatti suoi, la scelta deve rimanere libera ovviamente.occorre che la differenza di prezzo tra il preinstallato e il nudo sia pari al costo di windows boxato venduto al dettaglio.non mi pare che tutto cio' vada in qualche modo limitare le liberta' di nessuno, ma contenere il malcostume forse si, se questo fosse il problema.ma puo' essere che a Bruxelles abbiano poca fantasia o che facciano finta di voler affrontare la questione.
    • Anonimo scrive:
      Re: cominciare da preinstallato
      - Scritto da:
      e' molto probabile che i produttori di pc siano
      in qualche modo "sollecitati" a includere windows
      nella propria
      offerta.Vero: io ti pago l'OS, ma l'OS spinge la vendita del ferro, e' un "do ut des" vantaggioso per entrambi.

      inutile stare a indagare sul come e perche',
      basterebbe consentire il "preinstallato" solo in
      presenza di una reale possibilita' di acquistare
      lo stesso prodotto senza
      software.Che non avrebbe lo stesso successo: l'utenza domestica e' pigra e abitudinaria, gia' 13 anni fa, tra MS-DOS 6.22 + Windows 3.1 e OS2 3 Warp allo stesso prezzo, la maggior parte dei clienti VOBIS chiedeva DOS + Windows !!

      occorre obbligare il produttore a dichiarare con
      quali sistemi il computer sia in grado di
      funzionare.Rimani coi piedi per terra! Ma figurati se un produttore di HW accetterebbe di buttare nel cesso milioni di $ solo per certificare tutte le varie versioni di tutti i possibili OS OpenSource e ClosedSource.

      occorre proibire le "raccomandazioni", il cliente
      deve avere chiara la percezione che se acquista
      quel particolare modello potra' utilizzarlo
      SOLTANTO con windows, poi saranno fatti suoi, la
      scelta deve rimanere libera
      ovviamente.Vedi sopra: se non ci fosse una piattaforma di riferimento, un Pincopallino qualunque potrebbe fare causa con successo ad una HP di turno perche' il suo Pincopallinux, sviluppato da egli stesso estendendo le potenzialita' del kernel di Torvald, non funziona su un determinato PC di HP, o di IBM, o di chiunque altro...

      occorre che la differenza di prezzo tra il
      preinstallato e il nudo sia pari al costo di
      windows boxato venduto al
      dettaglio.Non ha senso per le economie di scale ed il discorso di prima: l'accordo tra produttore HW e SW e' vantaggioso per entrambi, quindi il costo OEM e' decisamente piu' basso.Prova a fare lo stesso discorso con le automobili o le pere: il grossista ha un prezzo molto piu' basso del tuo, perche' non ti lamenti?

      non mi pare che tutto cio' vada in qualche modo
      limitare le liberta' di nessuno,Pare proprio di si', per i motivi che ti ho appena esposto.Si chiama capitalismo e libero mercato.
      ma contenere il
      malcostume forse si, se questo fosse il
      problema.Allora comincia da beni piu' di prima necessita' che un PC ed un OS, ti faccio la lista:panepastaverduretrasporti pubblicisigarettebenzinaautostrade

      ma puo' essere che a Bruxelles abbiano poca
      fantasia o che facciano finta di voler affrontare
      la
      questione.No, e' che la questione e' ben piu' complicata, non tocca solo MS, ma gli interessi di molti altri oligopolisti ed il funzionamento del mercato libero stesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: cominciare da preinstallato
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        e' molto probabile che i produttori di pc siano

        in qualche modo "sollecitati" a includere
        windows

        nella propria

        offerta.

        Vero: io ti pago l'OS, ma l'OS spinge la vendita
        del ferro, e' un "do ut des" vantaggioso per
        entrambi.Nono, si parla di ricatti sui costi : http://www.aduc.it/dyn/dilatua/dila_mostra.php?id=126591&tabella=TOTDocs
        Si chiama capitalismo e libero mercato.Gia, ma LIBERO mercato implica che non venga fatta concorrenza sleale, non e' il nostro caso:http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
        • Anonimo scrive:
          Re: cominciare da preinstallato
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          e' molto probabile che i produttori di pc
          siano


          in qualche modo "sollecitati" a includere

          windows


          nella propria


          offerta.



          Vero: io ti pago l'OS, ma l'OS spinge la vendita

          del ferro, e' un "do ut des" vantaggioso per

          entrambi.

          Nono, si parla di ricatti sui costi :
          http://www.aduc.it/dyn/dilatua/dila_mostra.php?id=Peccato che tagli tutto il resto del mio post e ti dimentichi di dire che la denuncia dell'ADUC e' contro MS E TUTTI I PRODUTTORI HW...http://www.aduc.it/dyn/documenti/docu_mostra.php?id=126588SEGNALAZIONE DI ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE EFFETTUATA DA: ADUC - associazione per i diritti degli utenti e consumatoriCONTRO:MICROSOFT in persona del legale rappresentante p.t., in qualità di proprietario del sistema operativo per Personal Computer Windows, nonchéACER, ASUS, COMPAQ, DELL, FUJITSU-SIEMENS, HP, IBM, PACKARD BELL, SONY, TOSHIBA, ovvero tutti i principali produttori di Personal Computer che operano sul mercato italiano, tutti in persona dei loro rappresentanti legali. come vedi, e' OLIGOPOLIO, ma continuate a cercare un solo caprio espiatorio, e' piu facile...



          Si chiama capitalismo e libero mercato.

          Gia, ma LIBERO mercato implica che non venga
          fatta concorrenza sleale, non e' il nostro
          caso:

          http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=Mancano le cause contro tutti gli altri attori dell'IT mondiale, ce le mandi please?
          • Anonimo scrive:
            Re: cominciare da preinstallato
            - Scritto da:



            e' molto probabile che i produttori di



            pc siano in qualche modo "sollecitati" a



            includere windows nella propria offerta.


            Vero: io ti pago l'OS, ma l'OS spinge la


            vendita del ferro, e' un "do ut des"


            vantaggioso per entrambi.

            Nono, si parla di ricatti sui costi :
            http://www.aduc.it/dyn/dilatua/dila_mostra.php?id=
            Peccato che tagli tutto il resto del mio
            post e ti dimentichi di dire che la denuncia
            dell'ADUC e' contro MS E TUTTI I PRODUTTORI
            HW...
            http://www.aduc.it/dyn/documenti/docu_mostra.php?i
            SEGNALAZIONE DI ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE
            EFFETTUATA DA:
            MICROSOFT in persona del legale rappresentante
            p.t., in qualità di proprietario del sistema
            operativo per Personal Computer Windows,
            nonché
            ACER, ASUS, COMPAQ, DELL, FUJITSU-SIEMENS, HP,
            IBM, PACKARD BELL, SONY, TOSHIBA, ovvero tutti i
            principali produttori di Personal Computer che
            operano sul mercato italiano, tutti in persona
            dei loro rappresentanti legali.
            come vedi, e' OLIGOPOLIO, ma continuate a
            cercare un solo caprio espiatorio, e' piu
            facile...No: quello di microsoft e' un monopolio, dimostrato da sentenze in giudizio; peraltro forse non hai notato che e' l'unica ditta di software tra le altre.


            Si chiama capitalismo e libero mercato.

            Gia, ma LIBERO mercato implica che non venga

            fatta concorrenza sleale, non e' il nostro

            caso:
            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=
            Mancano le cause contro tutti gli altri attori
            dell'IT mondiale, ce le mandi please?Non ci sono altre cause contro monopolisti, perche' microsoft e' l'unica monopolista del campo, come dimostrato dalla famosa sentenza durante il processo 19 stati degli stati uniti contro micrsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: cominciare da preinstallato

          Nono, si parla di ricatti sui costi :
          http://www.aduc.it/dyn/dilatua/dila_mostra.php?id=Scusa, ma la parola "ricatti" o "ricatto" dove l'hai trovata? A me la ricerca non funziona...
        • Anonimo scrive:
          Re: cominciare da preinstallato
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          e' molto probabile che i produttori di pc
          siano


          in qualche modo "sollecitati" a includere

          windows


          nella propria


          offerta.



          Vero: io ti pago l'OS, ma l'OS spinge la vendita

          del ferro, e' un "do ut des" vantaggioso per

          entrambi.

          Nono, si parla di ricatti sui costi :
          http://www.aduc.it/dyn/dilatua/dila_mostra.php?id=



          Si chiama capitalismo e libero mercato.

          Gia, ma LIBERO mercato implica che non venga
          fatta concorrenza sleale, non e' il nostro
          caso:

          http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=Hai fatto un trova ? Prova a leggere tutto il testo invece, "ricatto" non e' legalese.
          • Anonimo scrive:
            Re: cominciare da preinstallato
            - Scritto da:
            Hai fatto un trova ? Prova a leggere tutto il
            testo invece, "ricatto" non e'
            legalese.Nnon ho scritto io "ricatto", e in legalese le parole si devono pesare molto accuratamente oppure non si devono usare, molto rischioso.
      • Anonimo scrive:
        Re: cominciare da preinstallato
        - Scritto da:

        Allora comincia da beni piu' di prima necessita'
        che un PC ed un OS, ti faccio la
        lista:

        pane
        pasta
        verdure
        trasporti pubblici
        benzina
        autostradeMi vanno bene tutti ma senza offesa
        sigarettese le sigarette le consideri beni di prima necessità secondo me c'e' qualcosa di sbagliato nel ragionamento...senza sigarette non muore nessuno, come senza pc con windows o meno che sia
        • Anonimo scrive:
          Re: cominciare da preinstallato
          - Scritto da:

          - Scritto da:




          Allora comincia da beni piu' di prima necessita'

          che un PC ed un OS, ti faccio la

          lista:



          pane

          pasta

          verdure

          trasporti pubblici

          benzina

          autostrade

          Mi vanno bene tutti ma senza offesa


          sigarette

          se le sigarette le consideri beni di prima
          necessità secondo me c'e' qualcosa di sbagliato
          nel ragionamento...senza sigarette non muore
          nessuno, come senza pc con windows o meno che
          siaInvece le sigarette per molti sono:1. piu' vitali di un sistema operativo (e meno complicate nell'usarle)2. probabilmente sono anche nel paniere dell'ISTAT (gli OS non credo proprio)2. sicuramente soggette ad un monopolio, pergiunta di stato
    • Anonimo scrive:
      Re: cominciare da preinstallato
      Forse di dico FORSE.Sai perche'? Perche' nessuno da' loro la scusa per dire c'e' anche questo o quest'altro.Non vorrei che tale ragionamento che fai,giustifichi un colpo di mano al fine di imporre altri sistemi senza avere il favore dell'utenza in primis.No,non e' un cane che si morde la coda,ma vorrei vedere la gente comune minacciare gli installatori e pretendere linux.Quando cio' avverra',spero molto presto perche' linux ha le capacita' per farcela da solo allora ci dedicheremo al problema monopolio windows.
  • pippo75 scrive:
    Ma cosa dicono

    la capacità dell'azienda di offrire ciò che
    il mercato richiedetrovatemi un'altro OS che mi permette di fare quello che faccio con windows.OsX, bello ma richiede HW Apple.Zeta, SkyOs, Free/Open/BSD, Distro Linux, belli, ma i SW che uso non ci sonoSe windows non avesse i programmi/driver che mi servono, non lo userei e credo che sia cosi anche per gli altri ( se ti risolve un problema bene, altrimenti lo cambio )Non sara' perfetto per tutto, quando ne trovero' uno che mi da piu' vantaggi rispetto a windows.... (Billi mica lo'ho sposato )
    non sarebbero sufficientemente innovativi
    per consentire a Microsoft di chiedere
    un pagamento ai propri rivaliUna volta dicevano che una cosa era stabile quando riusciva ad essere utilizzata ed andava bene dopo anni.Perche' devo pagare i diritti per usare l'immagine di Topolino, dove e' l'innovazione?I rivali non vogliono pagare, benissimo che cambino sistema operativo su cui sviluppano, quando MS sara' sola cambiera' opinione.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa dicono
      non credo proprio che quando MS sara' sola cambiera' opinione ..stiamo parlando di protocolli di comunicazione ,e guardacaso MS vende sia i client che i server .. se vendesse solo uno dei due scommettiamo che i protocolli sarebbero pubblici ?
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Ma cosa dicono
      Ma chi stà parlando dei tuoi software? sull' articolo si parla di sfruttare posizioni dominanti per estendere il proprio mercato anche in altri settori in modo abusivo.
  • Alessandrox scrive:
    Macche' sanzioni!
    A meno che non sia un modo per fare un po' di cassa (ma non credo si sia cosi' pezzenti...) quello delle sanzioni serve veramente a poco.Quello che invece andrebbe fatto e che sarebbe l' "uovo di colombo" capace di dare un contributo alla radice del problema e questo:stabilire che nella PA si possono fare uso solo di FORMATI e PROTOCOLLI APERTI.LA PA non e' IL mercato, si tratta di risorse pubbliche non proprietarie di una SPA e quindi non si possono favorire delle aziende private piuttosto di altre... (l' unica alternativa e', assurdamente, privatizzare la PA...).Siccome la PA e le sue risorse di spesa (che ricordiamo si tratta di NOSTRE TASSE) sono da sempre un GHIOTTISSIMO boccome per le aziende private a qualsiasi livello (al "libero mercato" non hanno mai fatto schifo i soldi pubblici ), vedrete che dopo aver brontolato un po' saranno costretti ad adeguarsi... l' unico problema e' che i loro CDA considerano il Parlamento come una filiale della loro azienda (la commissione lo e' sempre stata) e tenteranno in tutti i modi di piegarlo ai loro voleri.Ricordate che il RISPETTO DELLE NORME per molte aziende, specie se SPA, e' solo una mera questione di convenienza economica : la domanda che si pongono e' molto semplice: costa di piu' pagare una sanzione o rispettare la legge?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 marzo 2007 11.14-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Macche' sanzioni!
      Modificato dall' autore il 23 marzo 2007 11.14
      --------------------------------------------------Si,il tuo approccio mi convince ti quoto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Macche' sanzioni!
      Bisognerebbe dare il buon esempio.Nel senso installare ubuntu o qualsiasi altra distro linux su tutti i pc di bruxell e dei parlamenti e PA europei, allora forse abbasserebbero la cresta. ;)
    • pippo75 scrive:
      Re: Macche' sanzioni!

      Quello che invece andrebbe fatto e che
      sarebbe l' "uovo di colombo" capace di dare
      un contributo alla radice del problema e
      questo:
      stabilire che nella PA si possono fare
      uso solo di FORMATI e PROTOCOLLI
      APERTI.Parole sante, pero':- ci vuole chi fa questi formati- chi li stabilisce ( quali usare ).Questo e' lavoro per tecnici, non ber burocrati/politici/avvocati e chi comanda in genere e' della sconda fascia.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Macche' sanzioni!
        - Scritto da: pippo75

        Quello che invece andrebbe fatto e che

        sarebbe l' "uovo di colombo" capace di dare

        un contributo alla radice del problema e

        questo:

        stabilire che nella PA si possono fare

        uso solo di FORMATI e PROTOCOLLI

        APERTI.

        Parole sante, pero':

        - ci vuole chi fa questi formati

        - chi li stabilisce ( quali usare ).

        Questo e' lavoro per tecnici, non ber
        burocrati/politici/avvocati e chi comanda in
        genere e' della sconda
        fascia.




        ciaoOpendocument mi pare sia pure uno standard ISO...
  • frank72 scrive:
    certo che....
    ...leggere questo articolo riguardo all'abuso di posizione dominante da parte di M$ con in mezzo la pubblicità di M$ exchange è quantomeno emblematico...
  • Anonimo scrive:
    il potere delle mafie
    Ed ecco perchè non potrenno mai essere sconfitte e debellate le lobby delle super potenze economiche, gli accordi sottobanco di mercato, i traffici di denaro, le evasioni fiscali, lo sfruttamento del lavoro.
    • Anonimo scrive:
      Re: il potere delle mafie
      - Scritto da:
      Ed ecco perchè non potrenno mai essere sconfitte
      e debellate le lobby delle super potenze
      economiche, gli accordi sottobanco di mercato, i
      traffici di denaro, le evasioni fiscali, lo
      sfruttamento del
      lavoro.e tu subirai per sempre
  • Anonimo scrive:
    Un continente impotente...
    Contro un'unica impresa privata. La cosa è terrificante. Ma basterebbe un protocollo internazionale che renda illegale Windows e buona parte dei problemi del mondo si risolverebbero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un continente impotente...
      - Scritto da:
      Contro un'unica impresa privata. La cosa è
      terrificante. Ma basterebbe un protocollo
      internazionale che renda illegale Windows e buona
      parte dei problemi del mondo si
      risolverebbero.sbagliato.ci vuole un'alternativa veramente credibile,il resto viene da se' fidati.
      • Edo78 scrive:
        Re: Un continente impotente...
        - Scritto da:
        sbagliato.ci vuole un'alternativa veramente
        credibile,il resto viene da se'
        fidati.cito l'articolo "Numeri che però non dimostrerebbero la capacità dell'azienda di offrire ciò che il mercato richiede, quanto invece l'abilità a sfruttare la propria posizione dominante" non serve un alternativa che già esiste e alcune alternative esistevano da prima di windows ma non riescono a raggiungere il mercato a causa del comportamento abusivo di M$
        • Anonimo scrive:
          Re: Un continente impotente...
          - Scritto da: Edo78

          - Scritto da:

          sbagliato.ci vuole un'alternativa veramente

          credibile,il resto viene da se'

          fidati.
          cito l'articolo "Numeri che però non
          dimostrerebbero la capacità dell'azienda di
          offrire ciò che il mercato richiede, quanto
          invece l'abilità a sfruttare la propria posizione
          dominante" non serve un alternativa che già
          esiste e alcune alternative esistevano da prima
          di windows ma non riescono a raggiungere il
          mercato a causa del comportamento abusivo di
          M$E allora? Vorresti eliminarla dal mercato da un giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma stiamo scherzando? Smettiamola di ragionare cosi' altrimenti fra vent'anni siamo punto e a capo.L'unione europea e la concorrenza NON si aiutano a colpi di mano ma con alternative concrete e disponibili nell'immediatezza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:
            L'unione europea e la concorrenza NON si
            aiutano a colpi di mano ma con alternative
            concrete e disponibili
            nell'immediatezza.Le leggi antitrust la pensano in maniera diversa ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            L'unione europea e la concorrenza NON si

            aiutano a colpi di mano ma con alternative

            concrete e disponibili

            nell'immediatezza.

            Le leggi antitrust la pensano in maniera diversa
            ...Qundi? Siamo giustificati nel non far nulla? Prima presentiamo una valida alternativa,poi vediamo come correggere eventuali problematiche di monopolio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            Prima presentiamo una valida alternativa,poi
            vediamo come correggere eventuali problematiche
            di
            monopolio.Presentare una valida alternativa non è una leggeCombattere i monopoli invece lo è
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Prima presentiamo una valida alternativa,poi

            vediamo come correggere eventuali problematiche

            di

            monopolio.

            Presentare una valida alternativa non è una legge
            Combattere i monopoli invece lo èSi ma di certo non adottando le stesse logiche del monopolio,non trovi? Diamo una valida scusa all'unione europea,rendiamole la vita piu' facile,nooo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            Prima presentiamo una valida alternativa,poi


            vediamo come correggere eventuali
            problematiche


            di


            monopolio.



            Presentare una valida alternativa non è una
            legge

            Combattere i monopoli invece lo è

            Si ma di certo non adottando le stesse logiche
            del monopolio,non trovi? Diamo una valida scusa
            all'unione europea,rendiamole la vita piu'
            facile,nooo?Sarebbe inutile: M$ la comprerebbe e la smantellerebbe, come ha fatto tante volte in passato con i suoi potenziali concorrenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            Prima presentiamo una valida alternativa,poi



            vediamo come correggere eventuali

            problematiche



            di



            monopolio.





            Presentare una valida alternativa non è una

            legge


            Combattere i monopoli invece lo è



            Si ma di certo non adottando le stesse logiche

            del monopolio,non trovi? Diamo una valida scusa

            all'unione europea,rendiamole la vita piu'

            facile,nooo?


            Sarebbe inutile: M$ la comprerebbe e la
            smantellerebbe, come ha fatto tante volte in
            passato con i suoi potenziali
            concorrenti.Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno che non sia una bella giustificazione per non far nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che
            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno che
            non sia una bella giustificazione per non far
            nulla.MacOSX non è una valida alternativa?O anche Linux!Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e via discorrendo.Le alternative ci sono. Adesso serve che l'antitrust imponga a MS di simettere di fare "i dispetti"
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che

            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno che

            non sia una bella giustificazione per non far

            nulla.

            MacOSX non è una valida alternativa?
            O anche Linux!
            Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e via
            discorrendo.

            Le alternative ci sono. Adesso serve che
            l'antitrust imponga a MS di simettere di fare "i
            dispetti"Il mercato fatto dalle scelte dei consumatori le premia come tali? Se no perche'?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:


            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che


            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno che


            non sia una bella giustificazione per non far


            nulla.



            MacOSX non è una valida alternativa?

            O anche Linux!

            Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e via

            discorrendo.



            Le alternative ci sono. Adesso serve che

            l'antitrust imponga a MS di simettere di fare "i

            dispetti"
            Il mercato fatto dalle scelte dei consumatori
            le premia come tali? Se no perche'?L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed impedi' cosi' la realizzazione di nuovi modelli.Di fronte a questi comportamenti cosa si premiano i consumatori ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:
            - Scritto da:




            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che



            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno
            che



            non sia una bella giustificazione per non
            far



            nulla.





            MacOSX non è una valida alternativa?


            O anche Linux!


            Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e via


            discorrendo.





            Le alternative ci sono. Adesso serve che


            l'antitrust imponga a MS di simettere di fare
            "i


            dispetti"


            Il mercato fatto dalle scelte dei consumatori

            le premia come tali? Se no perche'?

            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al
            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo
            premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed
            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi
            modelli.

            Di fronte a questi comportamenti cosa si premiano
            i consumatori
            ???Mah io continuo a non capire il vostro atteggiamento rinunciatario.Del tipo "Siccome tot anni fa' e' successo quel fatto li' a quell'azienda li' allora oggi con qualunque cosa deve capitare la medesima cosa".Preferirei rincorrere i desideri ed i gusti degli utenti comuni.Linux lo si trova dappertutto.Se l'utente non lo cerca vuol dire prima di tutto,che non lo trova appetibile.Questo e' per me il primo problema da risolvere,contro il monopolio microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:






            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio'
            che




            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno

            che




            non sia una bella giustificazione per non

            far




            nulla.







            MacOSX non è una valida alternativa?



            O anche Linux!



            Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e via



            discorrendo.







            Le alternative ci sono. Adesso serve che



            l'antitrust imponga a MS di simettere di
            fare

            "i



            dispetti"




            Il mercato fatto dalle scelte dei consumatori


            le premia come tali? Se no perche'?



            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al

            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo

            premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed

            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi

            modelli.



            Di fronte a questi comportamenti cosa si
            premiano

            i consumatori

            ???
            Mah io continuo a non capire il vostro
            atteggiamento rinunciatario.Del tipo "Siccome tot
            anni fa' e' successo quel fatto li' a
            quell'azienda li' allora oggi con qualunque cosa
            deve capitare la medesima
            cosa".Guarda che e' da quando l'azienda ha cominciato ad avere cosi' tanto potere fino a oggi che continuano questi atteggiamenti : http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
            Preferirei rincorrere i desideri ed i gusti degli
            utenti comuni.Gli utenti comuni amano avere un SO preinstallato e non doverselo installare da soli, questo e' chiaro da anni, e da anni illegamente M$ costringe i produttori a preinstallare solo il suo SO.
            Linux lo si trova dappertutto.Se
            l'utente non lo cerca vuol dire prima di
            tutto, che non lo trova appetibile. Sbagliato: non lo trova preinstallato.
            Questo e'
            per me il primo problema da risolvere,
            contro il monopolio microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:








            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio'

            che





            valeva ieri non e' detto valga oggi.A
            meno


            che





            non sia una bella giustificazione per
            non


            far





            nulla.









            MacOSX non è una valida alternativa?




            O anche Linux!




            Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e
            via




            discorrendo.









            Le alternative ci sono. Adesso serve che




            l'antitrust imponga a MS di simettere di

            fare


            "i




            dispetti"






            Il mercato fatto dalle scelte dei
            consumatori




            le premia come tali? Se no perche'?





            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al


            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo


            premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed


            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi


            modelli.





            Di fronte a questi comportamenti cosa si

            premiano


            i consumatori


            ???

            Mah io continuo a non capire il vostro

            atteggiamento rinunciatario.Del tipo "Siccome
            tot

            anni fa' e' successo quel fatto li' a

            quell'azienda li' allora oggi con qualunque cosa

            deve capitare la medesima

            cosa".

            Guarda che e' da quando l'azienda ha cominciato
            ad avere cosi' tanto potere fino a oggi che
            continuano questi atteggiamenti :
            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=



            Preferirei rincorrere i desideri ed i gusti
            degli

            utenti comuni.

            Gli utenti comuni amano avere un SO preinstallato
            e non doverselo installare da soli, questo e'
            chiaro da anni, e da anni illegamente M$
            costringe i produttori a preinstallare solo il
            suo
            SO.



            Linux lo si trova dappertutto.Se

            l'utente non lo cerca vuol dire prima di

            tutto, che non lo trova appetibile.

            Sbagliato: non lo trova preinstallato.


            Questo e'

            per me il primo problema da risolvere,

            contro il monopolio microsoft.Questo non sposta minimamente il fatto che se mi arriva a conoscenza l'esistenza di una cosa migliore io non faccia di tutto per ottenerla.Il preinstallato e' solo una nuova giustificazione per non migliorare ulteriormente il proprio prodotto.Linux (come le altre alternative) non deve battere windows perche' qualcuno lo impone ma perche' lo vogliono e lo cercano le persone,perche' e' piu' conveniente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:






            Abbiamo riprovato? e poi riprovato?
            Cio'


            che






            valeva ieri non e' detto valga oggi.A

            meno



            che






            non sia una bella giustificazione per

            non



            far






            nulla.











            MacOSX non è una valida alternativa?





            O anche Linux!





            Ma anche Solaris, BSD, ReactOS, Haiku e

            via





            discorrendo.











            Le alternative ci sono. Adesso serve che





            l'antitrust imponga a MS di simettere di


            fare



            "i





            dispetti"








            Il mercato fatto dalle scelte dei

            consumatori






            le premia come tali? Se no perche'?







            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al



            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori
            lo



            premiavano, microsoft compro' dei brevetti
            ed



            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi



            modelli.







            Di fronte a questi comportamenti cosa si


            premiano



            i consumatori



            ???


            Mah io continuo a non capire il vostro


            atteggiamento rinunciatario.Del tipo "Siccome

            tot


            anni fa' e' successo quel fatto li' a


            quell'azienda li' allora oggi con qualunque
            cosa


            deve capitare la medesima


            cosa".



            Guarda che e' da quando l'azienda ha cominciato

            ad avere cosi' tanto potere fino a oggi che

            continuano questi atteggiamenti :


            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=






            Preferirei rincorrere i desideri ed i gusti

            degli


            utenti comuni.



            Gli utenti comuni amano avere un SO
            preinstallato

            e non doverselo installare da soli, questo e'

            chiaro da anni, e da anni illegamente M$

            costringe i produttori a preinstallare solo il

            suo

            SO.






            Linux lo si trova dappertutto.Se


            l'utente non lo cerca vuol dire prima di


            tutto, che non lo trova appetibile.



            Sbagliato: non lo trova preinstallato.




            Questo e'


            per me il primo problema da risolvere,


            contro il monopolio microsoft.

            Questo non sposta minimamente il fatto che se mi
            arriva a conoscenza l'esistenza di una cosa
            migliore io non faccia di tutto per ottenerla.Il
            preinstallato e' solo una nuova giustificazione
            per non migliorare ulteriormente il proprio
            prodotto.Linux (come le altre alternative) non
            deve battere windows perche' qualcuno lo impone
            ma perche' lo vogliono e lo cercano le
            persone,perche' e' piu'
            conveniente.Mi spieghi quale forza mistica potrebbe far trasformare un utilizzatore in un installatore ?
          • Anonimo scrive:
            MS compro' i brevetti di Amiga?
            - Scritto da:

            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al
            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo
            premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed
            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi
            modelli.Questa mi e' nuova, mi posti un link prego? :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: MS compro' i brevetti di Amiga?
            - Scritto da:

            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al

            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo

            premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed

            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi

            modelli.

            Questa mi e' nuova, mi posti un link prego? :-) L'avevo letto su diverse riviste, non trovo link ora, pero' ne ho trovati tanti sul C 64 e le loro 10 milioni di unita' vendute, che ancora adesso risulta in assoluto il computer piu' venduto al mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS compro' i brevetti di Amiga?
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            L'Amiga e' stato il computer piu' venduto al


            mondo per 2 anni di seguito, i consumetori lo


            premiavano, microsoft compro' dei brevetti ed


            impedi' cosi' la realizzazione di nuovi


            modelli.



            Questa mi e' nuova, mi posti un link prego? :-)

            L'avevo letto su diverse riviste, non trovo link
            ora, pero' ne ho trovati tanti sul C 64 e le loro
            10 milioni di unita' vendute, che ancora adesso
            risulta in assoluto il computer piu' venduto al
            mondo.No, intendevo dire la notizia che MS ha comprato brevetti per bloccare Amiga, che fosse molto venduto si sapeva...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:




            Prima presentiamo una valida
            alternativa,poi




            vediamo come correggere eventuali


            problematiche




            di




            monopolio.







            Presentare una valida alternativa non è una


            legge



            Combattere i monopoli invece lo è





            Si ma di certo non adottando le stesse logiche


            del monopolio,non trovi? Diamo una valida
            scusa


            all'unione europea,rendiamole la vita piu'


            facile,nooo?





            Sarebbe inutile: M$ la comprerebbe e la

            smantellerebbe, come ha fatto tante volte in

            passato con i suoi potenziali

            concorrenti.

            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che
            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno che
            non sia una bella giustificazione per non far
            nulla.Quindi secondo questa logica dovremmo scarcerare chiunque, qualsiasi cosa abbia fatto...http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:
            - Scritto da:






            Prima presentiamo una valida

            alternativa,poi





            vediamo come correggere eventuali



            problematiche





            di





            monopolio.









            Presentare una valida alternativa non è
            una



            legge




            Combattere i monopoli invece lo è







            Si ma di certo non adottando le stesse
            logiche



            del monopolio,non trovi? Diamo una valida

            scusa



            all'unione europea,rendiamole la vita piu'



            facile,nooo?








            Sarebbe inutile: M$ la comprerebbe e la


            smantellerebbe, come ha fatto tante volte in


            passato con i suoi potenziali


            concorrenti.



            Abbiamo riprovato? e poi riprovato? Cio' che

            valeva ieri non e' detto valga oggi.A meno che

            non sia una bella giustificazione per non far

            nulla.


            Quindi secondo questa logica dovremmo scarcerare
            chiunque, qualsiasi cosa abbia
            fatto...

            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=E secondo la vostra logica,invece,nulla?Voi mi state dicendo la seguente cosa:"Vivo in una zona a rischio sismico.Siccome so che prima o poi il terremoto arrivera' allora tanto vale non far nulla per avere una vita migliore".Ma stiamo scherzando?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da: Edo78



            - Scritto da:


            sbagliato.ci vuole un'alternativa veramente


            credibile,il resto viene da se'


            fidati.

            cito l'articolo "Numeri che però non

            dimostrerebbero la capacità dell'azienda di

            offrire ciò che il mercato richiede, quanto

            invece l'abilità a sfruttare la propria
            posizione

            dominante" non serve un alternativa che già

            esiste e alcune alternative esistevano da prima

            di windows ma non riescono a raggiungere il

            mercato a causa del comportamento abusivo di

            M$
            E allora? Vorresti eliminarla dal mercato da un
            giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma stiamo
            scherzando? Smettiamola di ragionare cosi'
            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a
            capo.L'unione europea e la concorrenza NON si
            aiutano a colpi di mano ma con alternative
            concrete e disponibili
            nell'immediatezza.Cioe' come mandare la polizia disarmata e sprotetta all'assalto di un covo di banditi armati, visto che la polizia deve agire nella legalita' e devono fare i buoni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Edo78





            - Scritto da:



            sbagliato.ci vuole un'alternativa veramente



            credibile,il resto viene da se'



            fidati.


            cito l'articolo "Numeri che però non


            dimostrerebbero la capacità dell'azienda di


            offrire ciò che il mercato richiede, quanto


            invece l'abilità a sfruttare la propria

            posizione


            dominante" non serve un alternativa che già


            esiste e alcune alternative esistevano da
            prima


            di windows ma non riescono a raggiungere il


            mercato a causa del comportamento abusivo di


            M$

            E allora? Vorresti eliminarla dal mercato da un

            giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma
            stiamo

            scherzando? Smettiamola di ragionare cosi'

            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a

            capo.L'unione europea e la concorrenza NON si

            aiutano a colpi di mano ma con alternative

            concrete e disponibili

            nell'immediatezza.

            Cioe' come mandare la polizia disarmata e
            sprotetta all'assalto di un covo di banditi
            armati, visto che la polizia deve agire nella
            legalita' e devono fare i
            buoni.Come mai ho la sensazione che il vostro ostentato garantismo finisca quando si parla di microsft? Spero ammettiate limpidamente quando si tratta di vendetta,vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Edo78







            - Scritto da:




            sbagliato.ci vuole un'alternativa
            veramente




            credibile,il resto viene da se'




            fidati.



            cito l'articolo "Numeri che però non



            dimostrerebbero la capacità dell'azienda di



            offrire ciò che il mercato richiede, quanto



            invece l'abilità a sfruttare la propria


            posizione



            dominante" non serve un alternativa che già



            esiste e alcune alternative esistevano da

            prima



            di windows ma non riescono a raggiungere il



            mercato a causa del comportamento abusivo di



            M$


            E allora? Vorresti eliminarla dal mercato da
            un


            giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma

            stiamo


            scherzando? Smettiamola di ragionare cosi'


            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a


            capo.L'unione europea e la concorrenza NON si


            aiutano a colpi di mano ma con alternative


            concrete e disponibili


            nell'immediatezza.



            Cioe' come mandare la polizia disarmata e

            sprotetta all'assalto di un covo di banditi

            armati, visto che la polizia deve agire nella

            legalita' e devono fare i

            buoni.

            Come mai ho la sensazione che il vostro ostentato
            garantismo finisca quando si parla di microsft?
            Spero ammettiate limpidamente quando si tratta di
            vendetta,vero?Per forza, ha gia' dimostrato di approfittarne a mani basse, tu continueresti a trattare una tigre come un gattino dopo che ti ha smontato il divano ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da: Edo78









            - Scritto da:





            sbagliato.ci vuole un'alternativa

            veramente





            credibile,il resto viene da se'





            fidati.




            cito l'articolo "Numeri che però non




            dimostrerebbero la capacità dell'azienda
            di




            offrire ciò che il mercato richiede,
            quanto




            invece l'abilità a sfruttare la propria



            posizione




            dominante" non serve un alternativa che
            già




            esiste e alcune alternative esistevano da


            prima




            di windows ma non riescono a raggiungere
            il




            mercato a causa del comportamento abusivo
            di




            M$



            E allora? Vorresti eliminarla dal mercato da

            un



            giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma


            stiamo



            scherzando? Smettiamola di ragionare cosi'



            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a



            capo.L'unione europea e la concorrenza NON
            si



            aiutano a colpi di mano ma con alternative



            concrete e disponibili



            nell'immediatezza.





            Cioe' come mandare la polizia disarmata e


            sprotetta all'assalto di un covo di banditi


            armati, visto che la polizia deve agire nella


            legalita' e devono fare i


            buoni.



            Come mai ho la sensazione che il vostro
            ostentato

            garantismo finisca quando si parla di microsft?

            Spero ammettiate limpidamente quando si tratta
            di

            vendetta,vero?


            Per forza, ha gia' dimostrato di approfittarne a
            mani basse, tu continueresti a trattare una tigre
            come un gattino dopo che ti ha smontato il divano
            ?Chiaramente no,ma cercherei un'altra tigre (o piu' tigri) che la tenga a bada,non una gabbia con il rischio che prima o poi scappi e ritorni a terrorizzare tutti da capo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da: Edo78











            - Scritto da:






            sbagliato.ci vuole un'alternativa


            veramente






            credibile,il resto viene da se'






            fidati.





            cito l'articolo "Numeri che però non





            dimostrerebbero la capacità dell'azienda

            di





            offrire ciò che il mercato richiede,

            quanto





            invece l'abilità a sfruttare la propria




            posizione





            dominante" non serve un alternativa che

            già





            esiste e alcune alternative esistevano
            da



            prima





            di windows ma non riescono a raggiungere

            il





            mercato a causa del comportamento
            abusivo

            di





            M$




            E allora? Vorresti eliminarla dal mercato
            da


            un




            giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma



            stiamo




            scherzando? Smettiamola di ragionare cosi'




            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a




            capo.L'unione europea e la concorrenza NON

            si




            aiutano a colpi di mano ma con alternative




            concrete e disponibili




            nell'immediatezza.







            Cioe' come mandare la polizia disarmata e



            sprotetta all'assalto di un covo di banditi



            armati, visto che la polizia deve agire
            nella



            legalita' e devono fare i



            buoni.





            Come mai ho la sensazione che il vostro

            ostentato


            garantismo finisca quando si parla di
            microsft?


            Spero ammettiate limpidamente quando si tratta

            di


            vendetta,vero?





            Per forza, ha gia' dimostrato di approfittarne a

            mani basse, tu continueresti a trattare una
            tigre

            come un gattino dopo che ti ha smontato il
            divano

            ?

            Chiaramente no,ma cercherei un'altra tigre (o
            piu' tigri) che la tenga a bada,non una gabbia
            con il rischio che prima o poi scappi e ritorni a
            terrorizzare tutti da
            capo.Pultroppo la situazione e' di monopolio, ovvero una tigre e' mutata e diventata gigantesca e le altre non possono piu' tenerla a bada, l'unica e' abbatterla. @^
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da: Edo78













            - Scritto da:







            sbagliato.ci vuole un'alternativa



            veramente







            credibile,il resto viene da se'







            fidati.






            cito l'articolo "Numeri che però non






            dimostrerebbero la capacità
            dell'azienda


            di






            offrire ciò che il mercato richiede,


            quanto






            invece l'abilità a sfruttare la
            propria





            posizione






            dominante" non serve un alternativa
            che


            già






            esiste e alcune alternative esistevano

            da




            prima






            di windows ma non riescono a
            raggiungere


            il






            mercato a causa del comportamento

            abusivo


            di






            M$





            E allora? Vorresti eliminarla dal
            mercato

            da



            un





            giorno all'altro con gli stessi
            sistemi?Ma




            stiamo





            scherzando? Smettiamola di ragionare
            cosi'





            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a





            capo.L'unione europea e la concorrenza
            NON


            si





            aiutano a colpi di mano ma con
            alternative





            concrete e disponibili





            nell'immediatezza.









            Cioe' come mandare la polizia disarmata e




            sprotetta all'assalto di un covo di
            banditi




            armati, visto che la polizia deve agire

            nella




            legalita' e devono fare i




            buoni.







            Come mai ho la sensazione che il vostro


            ostentato



            garantismo finisca quando si parla di

            microsft?



            Spero ammettiate limpidamente quando si
            tratta


            di



            vendetta,vero?








            Per forza, ha gia' dimostrato di
            approfittarne
            a


            mani basse, tu continueresti a trattare una

            tigre


            come un gattino dopo che ti ha smontato il

            divano


            ?



            Chiaramente no,ma cercherei un'altra tigre (o

            piu' tigri) che la tenga a bada,non una gabbia

            con il rischio che prima o poi scappi e ritorni
            a

            terrorizzare tutti da

            capo.

            Pultroppo la situazione e' di monopolio, ovvero
            una tigre e' mutata e diventata gigantesca e le
            altre non possono piu' tenerla a bada, l'unica e'
            abbatterla.
            @^Occhio che gli indottrinamenti fan brutti scherzi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da: Edo78















            - Scritto da:








            sbagliato.ci vuole un'alternativa




            veramente








            credibile,il resto viene da se'








            fidati.







            cito l'articolo "Numeri che però non







            dimostrerebbero la capacità

            dell'azienda



            di







            offrire ciò che il mercato richiede,



            quanto







            invece l'abilità a sfruttare la

            propria






            posizione







            dominante" non serve un alternativa

            che



            già







            esiste e alcune alternative
            esistevano


            da





            prima







            di windows ma non riescono a

            raggiungere



            il







            mercato a causa del comportamento


            abusivo



            di







            M$






            E allora? Vorresti eliminarla dal

            mercato


            da




            un






            giorno all'altro con gli stessi

            sistemi?Ma





            stiamo






            scherzando? Smettiamola di ragionare

            cosi'






            altrimenti fra vent'anni siamo punto
            e
            a






            capo.L'unione europea e la concorrenza

            NON



            si






            aiutano a colpi di mano ma con

            alternative






            concrete e disponibili






            nell'immediatezza.











            Cioe' come mandare la polizia disarmata
            e





            sprotetta all'assalto di un covo di

            banditi





            armati, visto che la polizia deve agire


            nella





            legalita' e devono fare i





            buoni.









            Come mai ho la sensazione che il vostro



            ostentato




            garantismo finisca quando si parla di


            microsft?




            Spero ammettiate limpidamente quando si

            tratta



            di




            vendetta,vero?











            Per forza, ha gia' dimostrato di

            approfittarne

            a



            mani basse, tu continueresti a trattare una


            tigre



            come un gattino dopo che ti ha smontato il


            divano



            ?





            Chiaramente no,ma cercherei un'altra tigre (o


            piu' tigri) che la tenga a bada,non una gabbia


            con il rischio che prima o poi scappi e
            ritorni

            a


            terrorizzare tutti da


            capo.



            Pultroppo la situazione e' di monopolio, ovvero

            una tigre e' mutata e diventata gigantesca e le

            altre non possono piu' tenerla a bada, l'unica
            e'

            abbatterla.

            @^

            Occhio che gli indottrinamenti fan brutti scherzi.Indottrinamenti animalisti ???
          • Edo78 scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:
            E allora? Vorresti eliminarla dal mercato da un
            giorno all'altro con gli stessi sistemi?Ma stiamo
            scherzando? Smettiamola di ragionare cosi'
            altrimenti fra vent'anni siamo punto e a
            capo.L'unione europea e la concorrenza NON si
            aiutano a colpi di mano ma con alternative
            concrete e disponibili
            nell'immediatezza.Io non ho mai detto di eliminarla dal mercato, forse mi confondi con qualcuno che posta rimanendo anonimo ma io rivendico sempre la paternità delle mie parole.Chi dovrebbe smettere di ragionare come sta facendo adesso è M$, altrimenti tra 20 non esisteranno veramente alternative, adesso ce ne sono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un continente impotente...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Contro un'unica impresa privata. La cosa è

        terrificante. Ma basterebbe un protocollo

        internazionale che renda illegale Windows e
        buona

        parte dei problemi del mondo si

        risolverebbero.

        sbagliato.ci vuole un'alternativa veramente
        credibile,il resto viene da se'
        fidati.L'alternativa credibile è una sola.Lo smembramento di Microsoft e l'apertura di tutto il codice sorgente di tutti i suoi prodotti.E andrebbe imposto con la forza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un continente impotente...
          ora veniamo a casa a tua i ci montiamo tua sorella.Ovviamente tutto questo viene fatto con la forza.se MS deve aprire perche' tua sorella no ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:
            ora veniamo a casa a tua i ci montiamo tua
            sorella.

            Ovviamente tutto questo viene fatto con la forza.

            se MS deve aprire perche' tua sorella no ?AHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHA ma LOL
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:
            ora veniamo a casa a tua i ci montiamo tua
            sorella.

            Ovviamente tutto questo viene fatto con la forza.

            se MS deve aprire perche' tua sorella no ?Perché sua sorella non ha il monopolio della passera. Mi pare ovvio....Watson
        • Anonimo scrive:
          Re: Un continente impotente...
          - Scritto da:
          L'alternativa credibile è una sola.
          Lo smembramento di Microsoft e l'apertura di
          tutto il codice sorgente di tutti i suoi
          prodotti.
          E andrebbe imposto con la forza.Bravo!Cosi' si ragiona!Adolfo Baffetto sarebbe fiero del tua perla di saggezza: daltronde, anche gli ebrei erano i monopolisti dei soldi e delle disgrazie germaniche, quindi e' stato giusto smembrarli e aprirli con la forza.Complimenti :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            L'alternativa credibile è una sola.

            Lo smembramento di Microsoft e l'apertura di

            tutto il codice sorgente di tutti i suoi

            prodotti.

            E andrebbe imposto con la forza.

            Bravo!
            Cosi' si ragiona!
            Adolfo Baffetto sarebbe fiero del tua perla di
            saggezza: daltronde, anche gli ebrei erano i
            monopolisti dei soldi e delle disgrazie
            germaniche, quindi e' stato giusto smembrarli e
            aprirli con la
            forza.
            Complimenti :|Sbaglio o proprio il baffetto venne smantellato con la forza dopo aver tentato di ottenere il monopolio militare in europa ? (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un continente impotente...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            L'alternativa credibile è una sola.


            Lo smembramento di Microsoft e l'apertura di


            tutto il codice sorgente di tutti i suoi


            prodotti.


            E andrebbe imposto con la forza.



            Bravo!

            Cosi' si ragiona!

            Adolfo Baffetto sarebbe fiero del tua perla di

            saggezza: daltronde, anche gli ebrei erano i

            monopolisti dei soldi e delle disgrazie

            germaniche, quindi e' stato giusto smembrarli e

            aprirli con la

            forza.

            Complimenti :|

            Sbaglio o proprio il baffetto venne smantellato
            con la forza dopo aver tentato di ottenere il
            monopolio militare in europa ?
            (rotfl)Certo, ma almeno li' era una questione di eserciti contro, con tanto di diachiarazione di guerra, mica una legge come quella proposta dal primo utente, che sa tanto di legge razziale, per l'appunto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un continente impotente...
      Un continente impotente... Ecco perchè siamo pieni di spam di V1AGRA e C1alis.
  • Anonimo scrive:
    Cari Linari.
    Per carita' potete prenderla male o ragionarci su,la cosa tuttavia mi sembra pertinente e non priva di fondamento.All'europa manca l'alternativa.Ok,potete dirmi che e' solo una questione politica,che microsoft controlla il mercato,ecc,ecc.Tante parole.Non esiste ad oggi un prodotto linux unico da presentare al mercato.Non esiste un prodotto unico su cui indirizzare gli sforzi di tutti.Questa non e' colpa di Microsoft.Non vi ho visto preoccuparvi di trovare soluzioni al problema,non ho visto molte cose indirizzate in tal senso,eppure nessuno vi ha mai imposto nulla,eravate liberi di decidere,convinti come eravate (e siete) di combattere una guerra giusta contro la software house di Redmond.Se oggi il monopolio di Microsoft e' ancora piu' Monopolio la colpa e' anche un po' vostra.Vi ringraziamo tutti per questo.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari Linari.

      Non esiste ad oggi
      un prodotto linux unico da presentare al
      mercato.http://www.ubuntu-it.org/milioni di utenti nel giro di pochissimi mesi.
      Non esiste un prodotto unico su cui
      indirizzare gli sforzi di tutti.Nessuna distro ha mai avuto più supporto e più documentazione di ubuntu in 16 anni che esiste linux. Mi sa che il momento è arrivato, in ritardo, ma è arrivato.
      Se oggi il monopolio di Microsoft e' ancora piu'
      Monopolio la colpa e' anche un po' vostra.E' vero. Molte risorse sono state sprecate, ma i tempi stanno cambiando finalmente... Aspetta ancora un po'. Microsoft con Vista ha premuto il pulsante dell'autodistruzione. E' un'azienda enorme quindi ci vorrà un po' di tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari Linari.
      Grazie a te che tanto hai fatto perché questo non succedesse, ci vorrebbero più persone come te
    • Edo78 scrive:
      Re: Cari Linari.
      - Scritto da:
      Per carita' potete prenderla male o ragionarci
      su,la cosa tuttavia mi sembra pertinente e non
      priva di fondamento.All'europa manca
      l'alternativa.Scusa ma forse non ti è chiaro il concetto che è stato espresso.Secondo L'unione europea M$ guadagna fette di mercato non per mancanza di concorrenza ma per abuso di posizione dominante .Significa che la concorrenza la schiaccia in modi non consentiti.Un po' come quando ha fregato netscape con il suo ie.Se M$ seguisse le regole di mercato d'altronde sarebbe già fallita da tempo, rifletti su questo.
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Cari Linari.
        - Scritto da: Edo78
        Secondo L'unione europea M$ guadagna fette di
        mercato non per mancanza di concorrenza ma per
        abuso di posizione
        dominante .

        Significa che la concorrenza la schiaccia in modi
        non
        consentiti.

        Un po' come quando ha fregato netscape con il suo
        ie.Si', MS regalava IE quando Netscape era a pagamento.Linux e tutto l'OSS sono da sempre gratuiti, mentre Windows e tutti i prodotti MS sono a pagamento...Non mi torna il tuo ragionamento.

        Se M$ seguisse le regole di mercato d'altronde
        sarebbe già fallita da tempo, rifletti su
        questo.Tu dimentichi 2 cose:1. le grandi aziende HW hanno sempre detto che i soldi si fanno con l'HW, ridendo e lasciando campo libero a chi credeva solo nel SW.MS ne ha approfittato, chi voleva competere doveva farlo per tempo.2. chi lavora non conteggia solo l'acquisto, ma anche il supporto: un formicaio di produttori e sviluppatori di certo non aiuta un'azienda che vuole solo pochi e ben definiti referenti.
        • Edo78 scrive:
          Re: Cari Linari.
          - Scritto da: Gianluca70
          Si', MS regalava IE quando Netscape era a
          pagamento.
          Linux e tutto l'OSS sono da sempre gratuiti,
          mentre Windows e tutti i prodotti MS sono a
          pagamento...
          Non mi torna il tuo ragionamento. :|Netscape a pagamento !?!?!?!?questa me l'ero persa ... anche su wikipedia dicono che era gratuito ...
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: Edo78

            - Scritto da: Gianluca70

            Si', MS regalava IE quando Netscape era a

            pagamento.

            Linux e tutto l'OSS sono da sempre gratuiti,

            mentre Windows e tutti i prodotti MS sono a

            pagamento...

            Non mi torna il tuo ragionamento.
            :|
            Netscape a pagamento !?!?!?!?
            questa me l'ero persa ... anche su wikipedia
            dicono che era gratuito
            ...Non lo ricordo solo io, lo ha registrato anche l'archivio del web...http://web.archive.org/web/19961020015116/http://www3.netscape.com/Guarda un po' le vociDOWNLOAD OR PURCHASE THE LATEST NETSCAPE SOFTWARE eGENERAL STORE SPECIAL Check out Navigator 3.0 - all platforms. Perfect for fall: Weekender sweatshirts - now only $34 (save $5). Ora non sono piu' tutte navigabili, ma Navigator era a pagamento, solo successivamente la Netscape comincio' a regalarlo per tenersi il mercato server...
    • Anonimo scrive:
      [OT] Re: Cari Linari.
      Flame perche'? Per aver avuto il coraggio di prendere il problema sotto un altro punto di vista? Non penso ai linari come a della gente stupida quindi confido in altrettante buone risposte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari Linari.
      MS ha creato un monopolio talmente forte che non vi rendete conto di quello che dite.Bisognerebbe trovare 1 sola alternativa ??E perchè? Distruggiamo un monopolio per crearne un altro? Ma vi rendete conto cosa siete arrivati a pensare??Le alternative ci sono, e sono un bel po'. Se MS la smettesse di fare pura mafia probabilmente il mercato si evolverebbe in maniera sana !Probabilmente non avete più voglia di scegliere, volete che vi sia imposto dall'alto lo strumento adatto, senza essere critici, vi basta questo.Perchè voi non volete perdere tempo ad imparare ad usare il piccì, dovete accenderlo ed usarlo! Linux, MacOSX, BSD, Solaris... sono tutti difficili da imparare. Windows si impara per scienza infusa invece!!A voi non interessa imparare perchè pretendete di poter utilizzare immediatamente il vostro piccì sin da subito, come un elettrodomestico! Beh, svegliatevi perchè un pc non è un elettrodomestico .Se l'unica cosa che vi manca per abbandonare Windows è "l'alternativa", l'alternativa c'è. Ma dovete studiare, imparare, sbattere la testa , proprio come avete fatto con il vostro caro Windows.Saluti - Leonardo
      • 5ze247940 scrive:
        Re: Cari Linari.
        Quoto in toto Leonardo ed aggiungo al caro winaro...Figurati a me fanno un sacco comodo le mille distribuzioni livecd di linux...UltimateBootknoppix clusterdynabolic...quante ne vuoi...Piu che altro non capisco perche dovrebbero diminuire..Secondo quale pensiero dici cio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cari Linari.
        Sai cosa vedo io invece?1_ Vedo decine e decine di distribuzioni create (mi viene da pensare) senza uno scopo pratico.2_ Vedo i responsabili che anziche' far man bassa di tutto quello che puo' tornare utile all'utente finale e quindi al mercato come i driver binari avvallano e difendono la loro riscrittura in modalita' opensource.3_ Vedo che arbitrariamente qualcuno afferma che Linux e' pronto per il desktop e quindi come alternativa a Windows,senza che l'abbia decretato la severa ma unica indicazione fornita dall'utente qualunque.4_ Vedo un Monopolio Microsoft.Dunque,e' un diritto difendere le scelte,[1-3]? Sicuro la liberta' e' anche questo.E' un dovere fermarsi a questo visto il punto 4? lascio a voi i commenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cari Linari.
        - Scritto da:

        Le alternative ci sono, e sono un bel po'. Se MS
        la smettesse di fare pura mafia probabilmente il
        mercato si evolverebbe in maniera
        sana !ma dove la vedi sta mafia? secondo i vostri parametri, praticamente tutte le aziende private al mondo sono mafiose (apple, IBM, google, ecc..)evitate di abusare del termine (mafia) che a quanto pare non conoscete molto benetrovami prodotti migliori nella tecnica e nel supporto dei seguenti (giusto per citarne alcuni):windows vistaoffice systemvisual studio.netmicrosoft è la software house n°1, c'è poco da obiettare, è l'azienda che ha inventato il business del software, è stata la prima a pensarci
        • 5ze247940 scrive:
          Re: Cari Linari.
          Se per quello prima vi era IBM Sun Apple(o machintos?) ALTAI e poi vi erano i vari a corredo le varie software house come netscape per citarne una...Poi arriva Microsoft e senza dare un'opinione qualitativa rimando un link...http://www.tmcrew.org/csa/l38/multi/microsoft/gubitosa.htmInsomma saro anche d'accordo con le affermazioni fatte finora ma bisogna riconoscere che rimane cmq una ditta condannata per monopolio e non credo che i monopolii di qualsiasi tipo abbiano mai aiutato molto chi ne era soggetto...Sbaglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: 5ze247940
            Se per quello prima vi era IBM Sun Apple(o
            machintos?) ALTAI e poi vi erano i vari a corredo
            le varie software house come netscape per citarne
            una...

            Poi arriva Microsoft e senza dare un'opinione
            qualitativa

            rimando un link...

            http://www.tmcrew.org/csa/l38/multi/microsoft/gubi

            Insomma saro anche d'accordo con le affermazioni
            fatte finora ma bisogna riconoscere che rimane
            cmq una ditta condannata per monopolio e non
            credo che i monopolii di qualsiasi tipo abbiano
            mai aiutato molto chi ne era
            soggetto...
            Sbaglio?No non sbagli.Io la penso come te.Tuttavia sembra che molto spesso sia chiamata in causa solo per giustificare o per nascondere manchevolezze anche gravi dei propri prodotti.Questo non fa' il proprio interesse,non quello degli utenti non quello del mercato.Fa' solo comodo a pochi nell'immediato.Ecco il senso finale di tutto il ragionamento.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: 5ze247940
            Se per quello prima vi era IBM Sun Apple(o
            machintos?) ALTAI e poi vi erano i vari a corredo
            le varie software house come netscape per citarne
            una...

            Poi arriva Microsoft e senza dare un'opinione
            qualitativa

            rimando un link...

            http://www.tmcrew.org/csa/l38/multi/microsoft/gubi
            Lascia perdere il link e l'articolista in questione:se mi descrive l'ALTAIR come azienda che vende fuffa (il primo vaporware della storia...), il gruppo HOMEBREW COMPUTER CLUB come una gang di copiatori ad UFO e la PERTEC come un'azienda che si voleva zanzare il BASIC MS a babbo morto, mi spieghi come fa ad attaccare con credibilita' MS?Ha appena giustificato la nascita e l'evoluzione di un'azienda in un mondo di squali, quelli di MS hanno imparato in fretta e si sono adeguati... :)Per non dire della bufala sulle clausole ai produttori di PC compatibili: nel 1981 non c'erano ancora PC compatibili, nasceranno solo successivamente, causa costi spropositati dei PC IBM (un PC costava come un Fiat UNO dell'epoca, fai un po' te...), e comunque dimentica di citare CP-M, PC-DOS, DR-DOS, Xenix e altri OS all'epoca a disposizione, memoria corta?
            Insomma saro anche d'accordo con le affermazioni
            fatte finora ma bisogna riconoscere che rimane
            cmq una ditta condannata per monopolio e non
            credo che i monopolii di qualsiasi tipo abbiano
            mai aiutato molto chi ne era
            soggetto...
            Sbaglio?MS ha avuto il merito di accelerare un processo di evoluzione che, fosse stato per altri monopolisti (IBM, HP, SUN, Apple stessa, tutti interessati a guadagnare con l'HW), ci sarebbe stato centellinato goccia a goccia e fatto pagare a peso d'oro.L'OSS esiste da 20 anni, Linux e' stabile e serio da almeno 10, ed e' gratis per l'utenza finale: se non ha avuto il successo che tutti gli accordano sulla carta, un motivo ci sara'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: Gianluca70
            Lascia perdere il link e l'articolista in
            questione:Non ho letto il link, ma ne propongo un altro :http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
            Per non dire della bufala sulle clausole ai
            produttori di PC compatibili: nel 1981 non
            c'erano ancora PC compatibili, nasceranno solo
            successivamente, causa costi spropositati dei
            PC IBM (un PC costava come un Fiat UNO
            dell'epoca, fai un po' te...), http://www.lomb.cgil.it/rsuibm/920500ar.htmLo scenario si definisce compiutamente nel 1978 quando IBM ha subito fino in fondo, e quasi senza capacita' di reazione, l'attacco concentrico dei mini computer e dei compatibili si viene a trovare di fronte ad una situazione di mercato, in U.S.A., che e' cosi' sintetizzabile:- nei piccoli sistemi e' relegata al 30%;- nei mainframe il 20% circa va ai compatibili.
            e comunque dimentica di citare
            CP-M, PC-DOS, DR-DOS, Xenix e altri OS
            all'epoca a disposizione, memoria corta?Non dare del tuo agli altri : Leggiti il caso Microsoft Vs. Digital Research per il DR-DOS, è molto educativo: un'alternativa al DOS, migliore dell'MS-DOS, castrata da Microsoft usando un trucco molto semplice: compilare i programmi Microsoft in modo che se è in esecuzione DR-DOS invece di MS-DOS, i programmi danno errore e avvisano che "c'è un problema nel DOS".

            Insomma saro anche d'accordo con le

            affermazioni fatte finora ma bisogna

            riconoscere che rimane cmq una ditta

            condannata per monopolio e non credo che

            i monopolii di qualsiasi tipo abbiano

            mai aiutato molto chi ne era soggetto...

            Sbaglio?
            MS ha avuto il merito di accelerare un
            processo di evoluzione che, fosse stato
            per altri monopolisti (IBM, HP, SUN, Apple
            stessa, tutti interessati a guadagnare con
            l'HW), ci sarebbe stato centellinato goccia a
            goccia e fatto pagare a peso d'oro.Il monopolio rallenta sempre e comunque, quando c'erano diverse marche i nuovi modelli offrivano sempre qualcosa di nuovo per innalzarsi sulla concorrenza, con il monopolio non e' necessario.Certo che un monopolio o l'altro non c'e' differenza, e' proprio il monopolio che va' fermato.
            L'OSS esiste da 20 anni, Linux e' stabile e
            serio da almeno 10, ed e' gratis per l'utenza
            finale: se non ha avuto il successo che tutti
            gli accordano sulla carta, un motivo ci
            sara'.Certo: la preinstallazione, lo sappiamo benissimo.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:
            - Scritto da: Gianluca70


            Lascia perdere il link e l'articolista in

            questione:

            Non ho letto il link, ma ne propongo un altro :
            http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=Come incipit non e' male, non leggi ma proponi...mi mandi anche il link con tutte le litigations di:IBMHPSUNAPPLEOracleSAPRedHatNovellDigital ResearchCompaqDellAceretc.Grazie! :)


            Per non dire della bufala sulle clausole ai

            produttori di PC compatibili: nel 1981 non

            c'erano ancora PC compatibili, nasceranno solo

            successivamente, causa costi spropositati dei

            PC IBM (un PC costava come un Fiat UNO

            dell'epoca, fai un po' te...),

            http://www.lomb.cgil.it/rsuibm/920500ar.htm

            Lo scenario si definisce compiutamente nel 1978
            quando IBM ha subito fino in fondo, e quasi senza
            capacita' di reazione, l'attacco concentrico dei
            mini computer e dei compatibili si viene a
            trovare di fronte ad una situazione di mercato,
            in U.S.A., che e' cosi'
            sintetizzabile:
            - nei piccoli sistemi e' relegata al 30%;
            - nei mainframe il 20% circa va ai compatibili.I piccoli sistemi ed i mainframe NON sono e NON erano PC...Se tu avessi letto il link da te proposto, avresti visto che i PC compatibili arrivano tra 1983 e 1984...


            e comunque dimentica di citare

            CP-M, PC-DOS, DR-DOS, Xenix e altri OS

            all'epoca a disposizione, memoria corta?

            Non dare del tuo agli altri :
            Leggiti il caso Microsoft Vs. Digital Research
            per il DR-DOS, è molto educativo: un'alternativa
            al DOS, migliore dell'MS-DOS, castrata da
            Microsoft usando un trucco molto semplice:
            compilare i programmi Microsoft in modo che se è
            in esecuzione DR-DOS invece di MS-DOS, i
            programmi danno errore e avvisano che "c'è un
            problema nel
            DOS".Se tu hai usato un PC tra la seconda meta' degli anni '80 e la prima meta' degli anni '90 dovresti sapere che-La maggior parte dei giochi non era MS-La maggior parte del SW applicativo non era MS-La maggior parte degli utilizzatori copiava SW come fotocopiava libri, non vedo perche' MS non potesse adottare almeno questo tipo di limitato controllo per le PROPRIE applicazioniE comunque mandami i link che ti ho richiesto cosi' valutiamo quanti squali stavano nell'acquario...




            Insomma saro anche d'accordo con le


            affermazioni fatte finora ma bisogna


            riconoscere che rimane cmq una ditta


            condannata per monopolio e non credo che


            i monopolii di qualsiasi tipo abbiano


            mai aiutato molto chi ne era soggetto...


            Sbaglio?


            MS ha avuto il merito di accelerare un

            processo di evoluzione che, fosse stato

            per altri monopolisti (IBM, HP, SUN, Apple

            stessa, tutti interessati a guadagnare con

            l'HW), ci sarebbe stato centellinato goccia a

            goccia e fatto pagare a peso d'oro.

            Il monopolio rallenta sempre e comunque, quando
            c'erano diverse marche i nuovi modelli offrivano
            sempre qualcosa di nuovo per innalzarsi sulla
            concorrenza, con il monopolio non e'
            necessario.Mi stai dicendo che i produttori HW non innovano a causa di MS Windows?Ma dove sei vissuto negli ultimi 15 anni?Qual'era il tasso di innovazione HW di IBM e dei PC compatibili?Ci siamo barcamenati 15 anni tra bus ISA (8 e 16bit), Microchannel e EISA (32 bit): dal 1992 abbiamo finalmente visto VL-BUS, PCI, PCI-64bit, AGP, PCIx e tutti annessi e connessi, tra cui BT, USBPer non dire che tutti i produttori HW stanno ringraziando come dei bambini il fatto che le richieste HW di Vista porteranno all'acquisto di nuove CPU Dual/Quadri Core con schede video da 512MB superaccelerate...
            Certo che un monopolio o l'altro non c'e'
            differenza, e' proprio il monopolio che va'
            fermato.A me pare un oligopolio, vedi lista in alto, ma fa comodo prendere solo un capro espiatorio...


            L'OSS esiste da 20 anni, Linux e' stabile e

            serio da almeno 10, ed e' gratis per l'utenza

            finale: se non ha avuto il successo che tutti

            gli accordano sulla carta, un motivo ci

            sara'.

            Certo: la preinstallazione, lo sappiamo benissimo.Perche', Windows preinstallato BLOCCA l'installazione di Linux?E come prego?
          • 5ze247940 scrive:
            Re: Cari Linari.
            Credo che windows blocchi lo sviluppo di linux o di altri OS per la pigrizia insita nelle persone, perche è di fatto uno standard che con i suoi protocolli chiusi (OPENGL vs DIRECTX, Doc vs Rtf, XLs vs ...lista lunga) trova nel fatto di essere preinstallato la sua principale ragione di essere...I driver vengono scritti per windows?Ok sono d'accordo!Verrebbero scritti solo per windows se non avesse una prevalenza cosi alta?Mi accontento del dubbio, ma sinceramente non credo...Riguardo le innovazioni HW poi ricordo ancora i giochi sporchi tipo winmodem o i codice assolutamenti blindati per leggere l'NTFS...Non credo di dire una sciocchezza dicendo che fra i vari competitor è l'azienda meno collaborativa(per usare un eufemismo chiaro...)IBM avra i suoi difetti ma rilascio codice e formati per linuxSun avra le sue rogne ma oggi non puoi scaricare il java desktop con codice open?E microsoft che fa?A si...Si vende alle scuole se compri le protezioni vetri 3M...Sempre libero di sbagliare ma non credo proprio che se domani cominciassero a dare preinstallato un qlsiasi altro SO mi ci vorrebbe poi molto per essere circondato dalla stessa gente soddisfatta e minimamente capace che oggi usa windows...E poi chissa!!!Magari anche solo per aver la possibilita di scegliere di risparmiare no?La liberta è come un muscolo o l'alleni o la perdi...BYe
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: 5ze247940
            Credo che windows blocchi lo sviluppo di linux o
            di altri OS per la pigrizia insita nelle personeFaccio come te, taglio tutto e tengo solo quello che mi interessa:se le persone sono pigre non e' colpa di Windows o delle politiche di MS.Se RH o Suse o Mandrake non arrivano ad accordi di pre-installazione (e poi perche'? Se non si pre-installa Windows, non si preinstallano neanche i vari Linux), sara' perche' il loro valore aggiunto, in quanto a marketing, e' ZERO per le persone, quindi...E se tu, con la scusa della liberta', mi imponi la tua visione, allora non sei diverso da quelli che vanno ad esportare la democrazia coi carri armati.Invece di richiedere imposizioni, fate proselitismo, se funziona la crescita esponenziale verra' da se, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: 5ze247940

            Credo che windows blocchi lo sviluppo di linux o

            di altri OS per la pigrizia insita nelle persone

            Faccio come te, taglio tutto e tengo solo quello
            che mi
            interessa:
            se le persone sono pigre non e' colpa di Windows
            o delle politiche di
            MS.
            Se RH o Suse o Mandrake non arrivano ad accordi
            di pre-installazione (e poi perche'? Se non si
            pre-installa Windows, non si preinstallano
            neanche i vari Linux), sara' perche' il loro
            valore aggiunto, in quanto a marketing, e' ZERO
            per le persone,
            quindi...
            E se tu, con la scusa della liberta', mi imponi
            la tua visione, allora non sei diverso da quelli
            che vanno ad esportare la democrazia coi carri
            armati.
            Invece di richiedere imposizioni, fate
            proselitismo, se funziona la crescita
            esponenziale verra' da se,
            no?Proselitismo porta a porta ?Peche se uno non ha il pc internet e i forum non li legge, va in negozio, compra quello che c'e' e impara ad usarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: 5ze247940


            Credo che windows blocchi lo sviluppo di
            linux
            o


            di altri OS per la pigrizia insita nelle
            persone



            Faccio come te, taglio tutto e tengo solo quello

            che mi

            interessa:

            se le persone sono pigre non e' colpa di Windows

            o delle politiche di

            MS.

            Se RH o Suse o Mandrake non arrivano ad accordi

            di pre-installazione (e poi perche'? Se non si

            pre-installa Windows, non si preinstallano

            neanche i vari Linux), sara' perche' il loro

            valore aggiunto, in quanto a marketing, e' ZERO

            per le persone,

            quindi...

            E se tu, con la scusa della liberta', mi imponi

            la tua visione, allora non sei diverso da quelli

            che vanno ad esportare la democrazia coi carri

            armati.

            Invece di richiedere imposizioni, fate

            proselitismo, se funziona la crescita

            esponenziale verra' da se,

            no?

            Proselitismo porta a porta ?
            Peche se uno non ha il pc internet e i forum non
            li legge, va in negozio, compra quello che c'e' e
            impara ad
            usarlo.Linux deve battere windows sui contenuti e non perche' e' l'eletto poiche' e' eticamente corretto.La gente deve minacciare gli installatori per avere linux perche' e' piu' valido e non vederselo imporre perche' windows fa' monopolio.Io voglio avere l'alternativa concorrenziale,accidenti!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Gianluca70


            - Scritto da: 5ze247940



            Credo che windows blocchi lo sviluppo di

            linux

            o



            di altri OS per la pigrizia insita nelle

            persone





            Faccio come te, taglio tutto e tengo solo
            quello


            che mi


            interessa:


            se le persone sono pigre non e' colpa di
            Windows


            o delle politiche di


            MS.


            Se RH o Suse o Mandrake non arrivano ad
            accordi


            di pre-installazione (e poi perche'? Se non si


            pre-installa Windows, non si preinstallano


            neanche i vari Linux), sara' perche' il loro


            valore aggiunto, in quanto a marketing, e'
            ZERO


            per le persone,


            quindi...


            E se tu, con la scusa della liberta', mi
            imponi


            la tua visione, allora non sei diverso da
            quelli


            che vanno ad esportare la democrazia coi carri


            armati.


            Invece di richiedere imposizioni, fate


            proselitismo, se funziona la crescita


            esponenziale verra' da se,


            no?



            Proselitismo porta a porta ?

            Peche se uno non ha il pc internet e i forum non

            li legge, va in negozio, compra quello che c'e'
            e

            impara ad

            usarlo.

            Linux deve battere windows sui contenuti e non
            perche' e' l'eletto poiche' e' eticamente
            corretto.La gente deve minacciare gli
            installatori per avere linux perche' e' piu'
            valido e non vederselo imporre perche' windows
            fa' monopolio.Io voglio avere l'alternativa
            concorrenziale,accidenti!!Windows deve battere Linux sui contenuti e non perchè è l'eletto poichè viene preinstallato sulla maggior parte dei PC. La gente deve minacciare gli installatori per non farsi rifilare una licenza Windows che poi non utilizzerà.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Gianluca70



            - Scritto da: 5ze247940




            Credo che windows blocchi lo sviluppo di


            linux


            o




            di altri OS per la pigrizia insita nelle


            persone







            Faccio come te, taglio tutto e tengo solo

            quello



            che mi



            interessa:



            se le persone sono pigre non e' colpa di

            Windows



            o delle politiche di



            MS.



            Se RH o Suse o Mandrake non arrivano ad

            accordi



            di pre-installazione (e poi perche'? Se non
            si



            pre-installa Windows, non si preinstallano



            neanche i vari Linux), sara' perche' il loro



            valore aggiunto, in quanto a marketing, e'

            ZERO



            per le persone,



            quindi...



            E se tu, con la scusa della liberta', mi

            imponi



            la tua visione, allora non sei diverso da

            quelli



            che vanno ad esportare la democrazia coi
            carri



            armati.



            Invece di richiedere imposizioni, fate



            proselitismo, se funziona la crescita



            esponenziale verra' da se,



            no?





            Proselitismo porta a porta ?


            Peche se uno non ha il pc internet e i forum
            non


            li legge, va in negozio, compra quello che
            c'e'

            e


            impara ad


            usarlo.



            Linux deve battere windows sui contenuti e non

            perche' e' l'eletto poiche' e' eticamente

            corretto.La gente deve minacciare gli

            installatori per avere linux perche' e' piu'

            valido e non vederselo imporre perche' windows

            fa' monopolio.Io voglio avere l'alternativa

            concorrenziale,accidenti!!

            Windows deve battere Linux sui contenuti e non
            perchè è l'eletto poichè viene preinstallato
            sulla maggior parte dei PC. La gente deve
            minacciare gli installatori per non farsi
            rifilare una licenza Windows che poi non
            utilizzerà.Tu dimentichi che nonostante Linux sia gratis e universalmente reperibile non incontra il favore dell'utenza.Se permetti conta piu' questo della tua pur intelligente replica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da: ...

            Windows deve battere Linux sui contenuti e non

            perchè è l'eletto poichè viene preinstallato

            sulla maggior parte dei PC. La gente deve

            minacciare gli installatori per non farsi

            rifilare una licenza Windows che poi non

            utilizzerà.

            Tu dimentichi che nonostante Linux sia gratis e
            universalmente reperibile non incontra il favore
            dell'utenza.Se permetti conta piu' questo della
            tua pur intelligente
            replica.Beh, allora neppure le Ferrari incontrano il favore dell'utenza, visto che in giro vedi molte più Panda...Comunque prova a metterti fuori da un ipermercato a chiedere a tutti quelli che escono con un PC sotto il braccio se conoscono Linux... Quindi la facile reperibilità è una cosa alquanto relativa.Sul fatto poi che sia gratuito, stai tranquillo che le stesse persone di prima ti daranno risposte che vanno dal "anche Windows è gratuito" (dimenticandosi che il suo costo è compreso nel costo complessivo del PC) al "Windows l'ho già pagato e quindi tanto vale usarlo".Ad ogni modo il problema non si misura dai numeri, ma dal fatto che se uno vuole utilizzare Linux (a prescindere dal fatto che sia allo 0.1%, all'1% o al 10%), si trova a combattere contro le manovre monopoliste di Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da:
            ...


            Windows deve battere Linux sui contenuti e non


            perchè è l'eletto poichè viene preinstallato


            sulla maggior parte dei PC. La gente deve


            minacciare gli installatori per non farsi


            rifilare una licenza Windows che poi non


            utilizzerà.



            Tu dimentichi che nonostante Linux sia gratis e

            universalmente reperibile non incontra il favore

            dell'utenza.Se permetti conta piu' questo della

            tua pur intelligente

            replica.

            Beh, allora neppure le Ferrari incontrano il
            favore dell'utenza, visto che in giro vedi molte
            più
            Panda...

            Comunque prova a metterti fuori da un ipermercato
            a chiedere a tutti quelli che escono con un PC
            sotto il braccio se conoscono Linux... Quindi la
            facile reperibilità è una cosa alquanto
            relativa.
            Sul fatto poi che sia gratuito, stai tranquillo
            che le stesse persone di prima ti daranno
            risposte che vanno dal "anche Windows è gratuito"
            (dimenticandosi che il suo costo è compreso nel
            costo complessivo del PC) al "Windows l'ho già
            pagato e quindi tanto vale
            usarlo".

            Ad ogni modo il problema non si misura dai
            numeri, ma dal fatto che se uno vuole utilizzare
            Linux (a prescindere dal fatto che sia allo 0.1%,
            all'1% o al 10%), si trova a combattere contro le
            manovre monopoliste di
            Microsoft.Dai adesso non appigliarti al fatto che c'e' gente che linux non lo conosce.Sappiamo bene che rappresenta solo una parte dell'utenza informatica,non tutta.Anche il fatto che sia piu' o meno grossa ne rappresenta il medesimo fatto perche' quello che conta e' che linux non cresce.Allora vuol dire che non convince prima di tutto gli utenti che l'hanno provato che avrebbero la responsabilita' di parlarne bene e suggerirlo,cosi' a catena,verso il basso.Linux nel desktop sta' fallendo con la stessa arma che l'ha reso celebre nei server:il passaparola.Volete un consiglio? Secondo me oggi il desktop e' in mano al tutto finestre windows e simil-windows.Meglio,se si vuole l'alternativa,investire in sistemi come haiku e ReactOS,visto che la tanto liberale IBM non ci ha regalato neppure il kernel di OS/2.Prima si fa' e prima abbiamo l'alternativa per relegale windows ad una percentuale piu' "umana".
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:

            ...



            Windows deve battere Linux sui contenuti e
            non



            perchè è l'eletto poichè viene preinstallato



            sulla maggior parte dei PC. La gente deve



            minacciare gli installatori per non farsi



            rifilare una licenza Windows che poi non



            utilizzerà.





            Tu dimentichi che nonostante Linux sia gratis
            e


            universalmente reperibile non incontra il
            favore


            dell'utenza.Se permetti conta piu' questo
            della


            tua pur intelligente


            replica.



            Beh, allora neppure le Ferrari incontrano il

            favore dell'utenza, visto che in giro vedi molte

            più

            Panda...



            Comunque prova a metterti fuori da un
            ipermercato

            a chiedere a tutti quelli che escono con un PC

            sotto il braccio se conoscono Linux... Quindi la

            facile reperibilità è una cosa alquanto

            relativa.

            Sul fatto poi che sia gratuito, stai tranquillo

            che le stesse persone di prima ti daranno

            risposte che vanno dal "anche Windows è
            gratuito"

            (dimenticandosi che il suo costo è compreso nel

            costo complessivo del PC) al "Windows l'ho già

            pagato e quindi tanto vale

            usarlo".



            Ad ogni modo il problema non si misura dai

            numeri, ma dal fatto che se uno vuole utilizzare

            Linux (a prescindere dal fatto che sia allo
            0.1%,

            all'1% o al 10%), si trova a combattere contro
            le

            manovre monopoliste di

            Microsoft.

            Dai adesso non appigliarti al fatto che c'e'
            gente che linux non lo conosce.Sappiamo bene che
            rappresenta solo una parte dell'utenza
            informatica,non tutta.Anche il fatto che sia piu'
            o meno grossa ne rappresenta il medesimo fatto
            perche' quello che conta e' che linux non
            cresce.Allora vuol dire che non convince prima di
            tutto gli utenti che l'hanno provato che
            avrebbero la responsabilita' di parlarne bene e
            suggerirlo,cosi' a catena,verso il basso.Linux
            nel desktop sta' fallendo con la stessa arma che
            l'ha reso celebre nei server:il
            passaparola.
            Volete un consiglio? Secondo me oggi il desktop
            e' in mano al tutto finestre windows e
            simil-windows.Meglio,se si vuole
            l'alternativa,investire in sistemi come haiku e
            ReactOS,visto che la tanto liberale IBM non ci ha
            regalato neppure il kernel di OS/2.Prima si fa' e
            prima abbiamo l'alternativa per relegale windows
            ad una percentuale piu'
            "umana".Il fatto stesso che vi stia piu' a cuore Linux che l'alternativa (cosi' sembra dalle risposte che date),e' dimostrazione,che windows rappresenti fondamentalmente una grossa scusa per coprire manchevolezze.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            Invece di richiedere imposizioni, fate

            proselitismo, se funziona la crescita

            esponenziale verra' da se,

            no?

            Proselitismo porta a porta ?
            Peche se uno non ha il pc internet e i forum non
            li legge, va in negozio, compra quello che c'e' e
            impara ad
            usarlo.Invece se si va in negozio per la prima volta e si trova un PC senza nulla, senza neanche uno straccio di OS installato, allora sarebbe cosa buona e giusta trovarci Linux, vero?E perche' non Sun OS?O MacOS?O FreeBSD?No, io voglio OS/2 o HP-UX, altrimenti e' un soppruso ed un monopolio, e questo non va bene!Si', vi tocca fare proselitismo porta a porta e davanti ai negozi di PC, visto che LE AZIENDE che supportate gratis non hanno la minima intenzione di sponsorizzarvi nè investire in marketing e formazione per i neo-user.Quindi meglio un OS gia' installato nel PC che il nulla, se l'utente e' volenteroso ed interessato potra' in seguito cambiarlo con un altro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.


            Invece se si va in negozio per la prima
            volta e si trova un PC senza nulla, senza
            neanche uno straccio di OS installato,
            allora sarebbe cosa buona e giusta trovarci
            Linux, vero?Questo tema viene trattato tante di quelle volte su PI, devi essere un nuovo lettore.http://www.linuxsi.com/Non conosci i PC e' il primo, allora ti informi, chiedi tutte le offerte del negoziante e in base a quella fai le scelte, se non ti vanno bene cambi negozio.
            E perche' non Sun OS?
            O MacOS?
            O FreeBSD?
            No, io voglio OS/2 o HP-UX, Nessuno ti dice che e' vietato, solo che poi il supporto te lo scordi.Per quanto riguarda MacOS, chiedi ad Apple.
            altrimenti e' un
            soppruso ed un monopolio, No, e' un diritto di Apple vendere il suo OS solo con i suoi PC.
            e questo non va bene!si che va bene, e' un suo diritto.
            davanti ai negozi di PC, visto che LE
            AZIENDE che supportate gratis non hanno
            la minima intenzione di sponsorizzarvi le aziende vendono prodotti, se ti vanno bene, li paghi e li compri.Quando compri i rigatoni, vai a lamentarti con la cassiera perche' li volevi piu' corti?Pensi che la barilla investa in formazione per la cottura dei rigatoni?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:




            Invece se si va in negozio per la prima

            volta e si trova un PC senza nulla, senza

            neanche uno straccio di OS installato,

            allora sarebbe cosa buona e giusta trovarci

            Linux, vero?

            Questo tema viene trattato tante di quelle volte
            su PI, devi essere un nuovo
            lettore.

            http://www.linuxsi.com/

            Non conosci i PC e' il primo, allora ti informi,
            chiedi tutte le offerte del negoziante e in base
            a quella fai le scelte, se non ti vanno bene
            cambi
            negozio.



            E perche' non Sun OS?

            O MacOS?

            O FreeBSD?

            No, io voglio OS/2 o HP-UX,

            Nessuno ti dice che e' vietato, solo che poi il
            supporto te lo
            scordi.

            Per quanto riguarda MacOS, chiedi ad Apple.


            altrimenti e' un

            soppruso ed un monopolio,

            No, e' un diritto di Apple vendere il suo OS solo
            con i suoi
            PC.


            e questo non va bene!

            si che va bene, e' un suo diritto.


            davanti ai negozi di PC, visto che LE

            AZIENDE che supportate gratis non hanno

            la minima intenzione di sponsorizzarvi


            le aziende vendono prodotti, se ti vanno bene, li
            paghi e li
            compri.

            Quando compri i rigatoni, vai a lamentarti con la
            cassiera perche' li volevi piu'
            corti?
            Pensi che la barilla investa in formazione per la
            cottura dei
            rigatoni?
            Il negoziante come ogni ultimo anello di una catena a scopo di lucro propone quello che e' piu' richiesto e qundi andra' piu' venduto,nessuna novita'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:




            Invece se si va in negozio per la prima

            volta e si trova un PC senza nulla, senza

            neanche uno straccio di OS installato,

            allora sarebbe cosa buona e giusta trovarci

            Linux, vero?

            Questo tema viene trattato tante di quelle volte
            su PI, devi essere un nuovo
            lettore.Nemmeno per sbaglio, il mio post era alquanto ironico, visto che si vuole togliere un monopolista per imporne un'altro, ma ovviamente non c'e' peggior cieco...

            http://www.linuxsi.com/
            Interessante, 14 negozi su oltre 200 a Roma, mi pare un'alternativa convincente.Insisto, un neo utente non si pone il problema dell'OS, ha bisogno di un PC funzionante, piuttosto di niente meglio un PC on un OS supportato dal produttore.Altrimenti non si pre-installa nulla, si lascia la scelta all'acquirente che PAGHERA' anche l'installazione (i servizi non sono gratis in ambito OSS, giusto? Altrimenti di cosa si campa?)Una proposta intelligente sarebbe quella di costringere i produttori HW a rimborsare il costo dell'OS OEM, visto che sono loro che lo acquistano da MS, non e' MS che lo sta vendendo all'utente finale.Ma e' un po' il solito discorso dell'auto e della marca dei pneumatici...
            Non conosci i PC e' il primo, allora ti informi,
            chiedi tutte le offerte del negoziante e in base
            a quella fai le scelte, se non ti vanno bene
            cambi
            negozio.Ma che discorso e'?Se uno non sa nulla di PC, come fa a capire cosa e meglio di lui basandolo sulle offerte o sui depliant dei negozi?



            E perche' non Sun OS?

            O MacOS?

            O FreeBSD?

            No, io voglio OS/2 o HP-UX,

            Nessuno ti dice che e' vietato, solo che poi il
            supporto te lo
            scordi.Si vede che non hai capito proprio lo spirito del mio post:1. non volete Windows? Allora io dico che non ci voglio nemmeno solo Linux, voglio TUTTI e dico TUTTI i possibili OS per x86 32 e 64bit, altrimenti e' monopolio2. Il supporto e' proprio erogato da aziende del calibro di MS, Sun, HP, IBM, Apple, Red Hat, Novell e altre di pari livello, come fai a dire che te lo scordi?

            Per quanto riguarda MacOS, chiedi ad Apple.


            altrimenti e' un

            soppruso ed un monopolio,

            No, e' un diritto di Apple vendere il suo OS solo
            con i suoi
            PC.


            e questo non va bene!

            si che va bene, e' un suo diritto.Perche'? La piattaforma ormai e' x86 ed io, per totale liberta', lo voglio nel novero degli OS possibili.Il tuo ragionamento non fa una grinza, pretendi che MS non cerchi di vendere a tutti il proprio OS, sei contento se Apple non vi pesta i piedi, cosi' e' piu facile proporre un monopolio OSS?


            davanti ai negozi di PC, visto che LE

            AZIENDE che supportate gratis non hanno

            la minima intenzione di sponsorizzarvi


            le aziende vendono prodotti, se ti vanno bene, li
            paghi e li
            compri.

            Quando compri i rigatoni, vai a lamentarti con la
            cassiera perche' li volevi piu'
            corti?
            Pensi che la barilla investa in formazione per la
            cottura dei
            rigatoni?
            Scusa, ma ci sei o ci fai?Io non mi lamento del mercato, sono altri che si lamentano del cosiddetto "monopolio" MS, che ovviamente vorrebbere scalzare (ho letto in altri post parole come "minacciare, costringere, imporre con la forza" ...) per propinare il proprio.Se MS ha commesso illegalita', bene, che venga giudicata e punita di conseguenza, ma che si chieda di sostituite un "tiranno" con un'altra tirannia, questo proprio non lo tollero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da:







            Invece se si va in negozio per la prima


            volta e si trova un PC senza nulla, senza


            neanche uno straccio di OS installato,


            allora sarebbe cosa buona e giusta trovarci


            Linux, vero?



            Questo tema viene trattato tante di quelle volte

            su PI, devi essere un nuovo

            lettore.

            Nemmeno per sbaglio, il mio post era alquanto
            ironico, visto che si vuole togliere un
            monopolista per imporne un'altro, ma ovviamente
            non c'e' peggior
            cieco...





            http://www.linuxsi.com/



            Interessante, 14 negozi su oltre 200 a Roma, mi
            pare un'alternativa
            convincente.
            Insisto, un neo utente non si pone il problema
            dell'OS, ha bisogno di un PC funzionante,
            piuttosto di niente meglio un PC on un OS
            supportato dal
            produttore.
            Altrimenti non si pre-installa nulla, si lascia
            la scelta all'acquirente che PAGHERA' anche
            l'installazione (i servizi non sono gratis in
            ambito OSS, giusto? Altrimenti di cosa si
            campa?)

            Una proposta intelligente sarebbe quella di
            costringere i produttori HW a rimborsare il costo
            dell'OS OEM, visto che sono loro che lo
            acquistano da MS, non e' MS che lo sta vendendo
            all'utente
            finale.
            Ma e' un po' il solito discorso dell'auto e della
            marca dei
            pneumatici...


            Non conosci i PC e' il primo, allora ti informi,

            chiedi tutte le offerte del negoziante e in base

            a quella fai le scelte, se non ti vanno bene

            cambi

            negozio.

            Ma che discorso e'?
            Se uno non sa nulla di PC, come fa a capire cosa
            e meglio di lui basandolo sulle offerte o sui
            depliant dei
            negozi?







            E perche' non Sun OS?


            O MacOS?


            O FreeBSD?


            No, io voglio OS/2 o HP-UX,



            Nessuno ti dice che e' vietato, solo che poi il

            supporto te lo

            scordi.

            Si vede che non hai capito proprio lo spirito del
            mio
            post:
            1. non volete Windows? Allora io dico che non ci
            voglio nemmeno solo Linux, voglio TUTTI e dico
            TUTTI i possibili OS per x86 32 e 64bit,
            altrimenti e'
            monopolio
            2. Il supporto e' proprio erogato da aziende del
            calibro di MS, Sun, HP, IBM, Apple, Red Hat,
            Novell e altre di pari livello, come fai a dire
            che te lo
            scordi?





            Per quanto riguarda MacOS, chiedi ad Apple.




            altrimenti e' un


            soppruso ed un monopolio,



            No, e' un diritto di Apple vendere il suo OS
            solo

            con i suoi

            PC.




            e questo non va bene!



            si che va bene, e' un suo diritto.

            Perche'? La piattaforma ormai e' x86 ed io, per
            totale liberta', lo voglio nel novero degli OS
            possibili.
            Il tuo ragionamento non fa una grinza, pretendi
            che MS non cerchi di vendere a tutti il proprio
            OS, sei contento se Apple non vi pesta i piedi,
            cosi' e' piu facile proporre un monopolio
            OSS?






            davanti ai negozi di PC, visto che LE


            AZIENDE che supportate gratis non hanno


            la minima intenzione di sponsorizzarvi





            le aziende vendono prodotti, se ti vanno bene,
            li

            paghi e li

            compri.



            Quando compri i rigatoni, vai a lamentarti con
            la

            cassiera perche' li volevi piu'

            corti?

            Pensi che la barilla investa in formazione per
            la

            cottura dei

            rigatoni?




            Scusa, ma ci sei o ci fai?
            Io non mi lamento del mercato, sono altri che si
            lamentano del cosiddetto "monopolio" MS, che
            ovviamente vorrebbere scalzare (ho letto in altri
            post parole come "minacciare, costringere,
            imporre con la forza" ...) per propinare il
            proprio.
            Se MS ha commesso illegalita', bene, che venga
            giudicata e punita di conseguenza, ma che si
            chieda di sostituite un "tiranno" con un'altra
            tirannia, questo proprio non lo
            tollero.Come autore del thread non posso che quotarti,la pensiamo allo stesso modo.Da un monopolio all' altro perche' FSF nei fatti e':Una grossa fondazione che attraverso la GPL controlla il software open ed pretende che lo sia a tutti i livelli,per ogni cosa.Non ho mai sentito parlare riguardo dei distinguo in termini di convenienza di cio' che e' meglio che sia open da cio' che lo sia meno.Un kernel per esempio non sono i suoi drivers.I protocolli di condivisione e le sue implementazioni non sono i programmi che li sfruttano.Esiste in questo una notevole ambiguita' voluta,anzi una volonta' ad imporre dovunque la GPL,in barba a tutte problematiche pratiche che lo sviluppo impone.L'accordo non e' in termini di NDA bensi' di DA cioe' se io implemento un qualcosa scegliendo l'open devo rinunciare a parti coperte da NDA perche' la GPL non mi consente di inserire parti chiuse.Poi pero' si piglia la gente e si dice che i produttori son cattivi che non rilasciano tutto open.Pretendo perche' l'open e' un'opportunita' in piu' per tutti una licenza comune,flessibile ed attenta a tutte le problematiche pratiche.Si diceva che l'opensource deve facilitare le cose,e cosi' dovra' essere per TUTTI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.




            http://www.linuxsi.com/



            Interessante, 14 negozi su oltre 200 a Roma, mi
            pare un'alternativa
            convincente.aprine uno e diventano 15
            Insisto, un neo utente non si pone il problema
            dell'OS, ha bisogno di un PC funzionante,
            piuttosto di niente meglio un PC on un OS
            supportato dal
            produttore.se non vuole studiare, cavoli suoi.

            Una proposta intelligente sarebbe quella di
            costringere i produttori HW a rimborsare il costo
            dell'OS OEM, visto che sono loro che lo
            acquistano da MS, non e' MS che lo sta vendendo
            all'utente
            finale.io farei rimborase anche il lettore di CD, non lo voglio e neanche la scheda video, per i portatili toglierei la scheda per il wireless lo voglio senza.Dovrebbero essere denunciate queste ditte che ti danno tutte queste periferiche, castriamo il responsabile.
            post:
            1. non volete Windows? Allora io dico che non ci
            voglio nemmeno solo Linux, voglio TUTTI e dico
            TUTTI i possibili OS per x86 32 e 64bit,
            altrimenti e'
            monopolioe mettili tutti, cosa lo impedisce?
            2. Il supporto e' proprio erogato da aziende del
            calibro di MS, Sun, HP, IBM, Apple, Red Hat,
            Novell e altre di pari livello, come fai a dire
            che te lo
            scordi?Provo a chiedere ad Apple se mi da supporto per installare OsX sul mio PC?


            e questo non va bene!



            si che va bene, e' un suo diritto.

            Perche'? La piattaforma ormai e' x86 ed io, per
            totale liberta', lo voglio nel novero degli OS
            possibili.cosa c'entra il processore con il resto?Vai a rileggere un po di manuali.
            Il tuo ragionamento non fa una grinza, pretendi
            che MS non cerchi di vendere a tutti il proprio
            OS, sei contento se Apple non vi pesta i piedi,
            cosi' e' piu facile proporre un monopolio
            OSS?no, sono uno dei tanti che prenderebbe osx, Apple però lo fornisce solo con i suoi PC, allora può tenerselo, è nei suoi diritti vendere il suo OS con i suoi PC, esattamente come fa nintendo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            Insisto, un neo utente non si pone il problema

            dell'OS, ha bisogno di un PC funzionante,

            piuttosto di niente meglio un PC on un OS

            supportato dal

            produttore.

            se non vuole studiare, cavoli suoi.Posizione un tantino intransigente la tua, peccato che le aziende puntino a vendere, non a fare proseliti...




            Una proposta intelligente sarebbe quella di

            costringere i produttori HW a rimborsare il
            costo

            dell'OS OEM, visto che sono loro che lo

            acquistano da MS, non e' MS che lo sta vendendo

            all'utente

            finale.

            io farei rimborase anche il lettore di CD, non lo
            voglio e neanche la scheda video, per i portatili
            toglierei la scheda per il wireless lo voglio
            senza.
            Dovrebbero essere denunciate queste ditte che ti
            danno tutte queste periferiche, castriamo il
            responsabile.Allora ci fai...Se il tuo problema e' l'OS preinstallato, questa puoì' essere una soluzione, altrimenti hai sbagliato thread
            Provo a chiedere ad Apple se mi da supporto per
            installare OsX sul mio
            PC?




            e questo non va bene!





            si che va bene, e' un suo diritto.



            Perche'? La piattaforma ormai e' x86 ed io, per

            totale liberta', lo voglio nel novero degli OS

            possibili.

            cosa c'entra il processore con il resto?

            Vai a rileggere un po di manuali.Ma neanche i motori di ricerca usi prima di straparlare...WinXP on Intel MAC:http://www.macworld.it/showPage.php?template=notizie&id=10580http://www.melablog.it/post/1693/apple-bootcamp-far-girare-windows-xp-sui-mac-intelMAC OS X on standard PCs...http://uneasysilence.com/os-x-proven-hacked-and-running-on-an-ordinary-pc/e ne trovi quante ne vuoi.E meno male che sono io a dover leggere i manuali...
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari Linari.

          ma dove la vedi sta mafia? secondo i vostri
          parametri, praticamente tutte le aziende private
          al mondo sono mafiose (apple, IBM, google,
          ecc..)

          evitate di abusare del termine (mafia) che a
          quanto pare non conoscete molto
          bene Effettivamente mafia è una parola un po' forte. Però la situazione non è rosea, per dirne alcune:IBM1) In passato, per affondare Digital/VAX ha ritirato dal mercato tutti i chip di un certo tipo che servivano per produrre i VAX ma non servivano per nessun prodotto IBM.2) Microsoft ed Intel erano due costole di IBM che poi si sono separate e "rivoltate" vendendo anche alla concorrenza. Chissà da chi hanno imparato a mercanteggiare?Apple1) Ha fatto varie cause contro Windows perché diceva che le copiava l'interfaccia ma poi, qualche anno fa, ha preso i soldi di Microsoft per evitare la bancarotta. Come mai Microsoft ha mollato il gruzzolo? Girava voce che, morta Apple, per la legge americana non poteva esistere un unico produttore di sistemi operativi *commerciali* e BigM avrebbe dovuto chiudere i battenti...Google1) Devo fare l'elenco di tutto quello che comprano, assorbono, raccolgono, elaborano e... Chi usa più altri motori di ricerca?
          trovami prodotti migliori nella tecnica e nel
          supporto dei seguenti (giusto per citarne
          alcuni): Supporto? Se parli di quello dei terzi forse, altrimenti devi essere una grossa ditta per farti ascoltare!
          windows vista Ma se non più di un mese fa c'erano problemi di driver? Almeno scrivi Windows XP! A parte effetti grafici che si vedono su piattaforme Sun Java (e non solo) già da qualche anno cosa c'è di tanto innovativo?
          office system Voglio sentire gli imbecilli che dicono ancora che vogliono Office Microsoft per non doverne imparare uno differente. Avete visto l'interfaccia Office 2007 come è uguale alle precedenti? :)
          visual studio La Borland, fino a poco tempo fa, produceva cose migliori. Sono daccordo che come IDE *per Windows* sia ineguagliabile ma Borland vinceva sul codice eseguibile.
          .net Qui, per correttezza, non commento: non conosco e non pratico.
          microsoft è la software house n°1, c'è poco da
          obiettare, è l'azienda che ha inventato il
          business del software, è stata la prima a
          pensarci Sei per caso un ragazzetto con i pantaloncini corti che parla perché non ha visto le cose di 20 anni fa? Sai cosa è Lotus 123 e sai chi lo produceva? Da dove pensi sia uscito Excel? Guarda che il software ed il suo mercato esistono da quando ci sono applicativi aziendali!
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari Linari.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Le alternative ci sono, e sono un bel po'. Se MS

          la smettesse di fare pura mafia probabilmente il

          mercato si evolverebbe in maniera

          sana !

          ma dove la vedi sta mafia? secondo i vostri
          parametri, praticamente tutte le aziende private
          al mondo sono mafiose (apple, IBM, google,
          ecc..)

          evitate di abusare del termine (mafia) che a
          quanto pare non conoscete molto
          bene

          trovami prodotti migliori nella tecnica e nel
          supporto dei seguenti (giusto per citarne
          alcuni):

          windows vista
          office system
          visual studio
          .net

          microsoft è la software house n°1, c'è poco da
          obiettare, è l'azienda che ha inventato il
          business del software, è stata la prima a
          pensarciDa quello che scrivi mi fai capire che tu sei un........ Windows/used?
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari Linari.
          - Scritto da:

          Non ho ben capito i canoni secondo cui si valuta,
          ad ogni
          modo:
          * per la mia esperienza il supporto MS è = 0. Mi
          sono sempre avvalso di terzi per supporto e
          assistenza.Peccato!Se paghi i terzi (ma quanto?), allora probabilmente puoi permeterti il supporto MS, basta provare.http://support.microsoft.com/?ln=ITHai la KB, i newsgroup con i MVP e non per ultimo il supporto a pagamento (daltronde i terzi non sono gratis, vero?)http://support.microsoft.com/gp/servicesSe non li usi, come fai a giudicare che livello di servizio ti danno?[cut]
          Saluti - Leonardo
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:
            Peccato!
            Se paghi i terzi (ma quanto?), allora
            probabilmente puoi permeterti il supporto MS,
            basta
            provare.

            http://support.microsoft.com/?ln=IT

            Hai la KB, i newsgroup con i MVP e non per ultimo
            il supporto a pagamento (daltronde i terzi non
            sono gratis,
            vero?)

            http://support.microsoft.com/gp/services

            Se non li usi, come fai a giudicare che livello
            di servizio ti
            danno?Perdonami, ma dove avrei giudicato il livello di servizio? Ho detto che mi sono sempre avvalso di terzi per assistenza e supporto.Saluti - Leonardo
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            Perdonami, ma dove avrei giudicato il livello di
            servizio? Ho detto che mi sono sempre avvalso di
            terzi per assistenza e
            supporto.

            Saluti - LeonardoScusami, ma come si deve interpretare la tua equivalenza cosi' drastica? Se semplicemente intendendevi dire che non hai mai usato il supporto MS, e' la sintassi piu' bizzarra che io abbia mai visto per un'affermazione neutra, sarebbe bastato dirlo chiaramente, non usare una formula che sa di voto scolastico.... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari Linari.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Le alternative ci sono, e sono un bel po'. Se MS

          la smettesse di fare pura mafia probabilmente il

          mercato si evolverebbe in maniera

          sana !

          ma dove la vedi sta mafia? secondo i vostri
          parametri, praticamente tutte le aziende private
          al mondo sono mafiose (apple, IBM, google,
          ecc..)

          evitate di abusare del termine (mafia) che a
          quanto pare non conoscete molto
          bene

          trovami prodotti migliori nella tecnica e nel
          supporto dei seguenti (giusto per citarne
          alcuni):

          windows vista
          office system
          visual studio
          .net

          microsoft è la software house n°1, c'è poco da
          obiettare, è l'azienda che ha inventato il
          business del software, è stata la prima a
          pensarciblablablablablablablaTorna a guarare il Tiggì4, và!
        • earendil scrive:
          Re: Cari Linari.

          trovami prodotti migliori nella tecnica e nel
          supporto dei seguenti (giusto per citarne
          alcuni):

          windows vistaComplimentoni; il migliore sistema che la scienza umana abbia mai prodotto!! Ma almeno hai fatto in tempo a impararlo tutto?? Inoltre un sistema non si giudica da come si presenta nel suo primo o secondo anno di vita ma lungo TUTTO il ciclo di vita del software,in quanto cambia, viene modificato e adattato (in bene o in male); non te lo hanno insegnato? no?
          office systemAhhhhhhh, il carissimo (in tutti i sensi) vecchio (in tutti i sensi) pacchetto office. hai provato openOffice? no?
          visual studioMa no! ma davvero? strano che microzozz faccia i migliori software PROPRIO per windows, chissà come ci riescono... sono davvero i migliori del mondo
          .netIdem come sopra

          microsoft è la software house n°1, c'è poco da
          obiettare, è l'azienda che ha inventato il
          business del software, è stata la prima a
          pensarciE per questo motivo, validissimo, deve rimanere l'unica? Ti auguro di continuare la tua poppata dalla mammella di mamma Microzozz.
          • pippo75 scrive:
            Re: Cari Linari.


            windows vista

            Complimentoni; il migliore sistema che la
            scienza umana abbia mai prodotto!! Ma
            almeno hai fatto in tempo a impararlo
            tutto?? Inoltre un sistema nonnon conosco vista, quindi evito di dare giudizi.

            office system
            Ahhhhhhh, il carissimo (in tutti i sensi)
            vecchio (in tutti i sensi) pacchetto office.
            hai provato openOffice?
            no?OpenOffice e' un ottimo prodotto, ma come funzioni e' solo un sottoinsieme di quello che ultimamente offre MSOffice.Poi di questo si puo' parlarne per mesi interi.



            visual studio
            Ma no! ma davvero? strano che microzozz
            faccia i migliori software PROPRIO per
            windows, qualche tempo fa ha assunto molti programmatori, anche da borland.Le vende windows e sviluppa per windows.Siemens vende sinumerik e sviluppa per quello.

            microsoft è la software house n°1,

            c'è poco da obiettare, è l'azienda che

            a inventato il business del software,

            è stata la prima a pensarci

            E per questo motivo, validissimo, deve
            rimanere l'unica?nessuno ha mai detto questo, infatti esistono decine di soluzione alternative, solo che a: sono meno conosciute.b: sono meno aprezzate dal pubblico.c: in alcuni casi sono inferiori.d: hanno richieste troppo particolari.Ripeto: le soluzioni alternative a MS, esistono solo che non sono ben pubblicizzate come quelle della casa di Redmond.Mandriva vuole vendere, che cominci a farsi pubblicita', altrimenti la gente non puo' conoscerla.Se gia' quando devono vendere sono restii a dare informazioni, quando saro' io ad avere bisogno del loro supporto chissa' ....Non dico che sia vero, pero' la sensazione in genere e' questa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cari Linari.
        l'alternativa c'è. Ma
        dovete studiare, imparare, sbattere la
        testa , proprio come avete fatto con il vostro
        caro
        Windows.Per avere cosa in cambio il nulla?Io ci lavoro con windows non ho tempo di studiare qualcosa che so gia' tanto per usare un SO alternativo. Il SO e' uno strumento con il quale lavorare no una ragione di esistere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari Linari.
          - Scritto da:
          l'alternativa c'è. Ma

          dovete studiare, imparare, sbattere la

          testa , proprio come avete fatto con il
          vostro

          caro

          Windows.

          Per avere cosa in cambio il nulla?

          Io ci lavoro con windows non ho tempo di studiare
          qualcosa che so gia' tanto per usare un SO
          alternativo. Il SO e' uno strumento con il quale
          lavorare no una ragione di
          esistere.Evidentemente non hai mai avuto neppure il tempo per studiare l'italiano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari Linari.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            l'alternativa c'è. Ma


            dovete studiare, imparare, sbattere la


            testa , proprio come avete fatto con il

            vostro


            caro


            Windows.



            Per avere cosa in cambio il nulla?



            Io ci lavoro con windows non ho tempo di
            studiare

            qualcosa che so gia' tanto per usare un SO

            alternativo. Il SO e' uno strumento con il quale

            lavorare no una ragione di

            esistere.

            Evidentemente non hai mai avuto neppure il tempo
            per studiare
            l'italiano...Come vedi molte buone argomentazioni spesso mancano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari Linari.

      Se oggi il monopolio di Microsoft e' ancora piu' Monopolio la colpa e' anche un po' vostra.Vi ringraziamo tutti per questo.Saluti.Ma sopratutto degli user/used di Window di cui spero per te che non ne fai parte
  • Anonimo scrive:
    Una bella batosta tra capo e collo
    al DRAGA da parte dell' EU, e lo rimetterà al suo posto; dentro i cessi di Redmond.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una bella batosta tra capo e collo
      manda un cv, magari ti pigliano a pulirli.==windrago
    • Anonimo scrive:
      Re: Una bella batosta tra capo e collo
      - Scritto da:
      al DRAGA da parte dell' EU, e lo rimetterà al suo
      posto; dentro i cessi di
      Redmond.Il tuo commento è stato classificato "Inutile"Riprova, Tralascia, Annulla ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Una bella batosta tra capo e collo
      - Scritto da:
      al DRAGA da parte dell' EU, e lo rimetterà al suo
      posto; dentro i cessi di
      Redmond.sei un fallito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una bella batosta tra capo e collo
        - Scritto da: Io no. Te sì. E per questo cerchi di attaccarti dove puoi per no affondare nella cacca di Redmond.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una bella batosta tra capo e collo
      - Scritto da:
      al DRAGA da parte dell' EU, e lo rimetterà al suo
      posto; dentro i cessi di
      Redmond.I cessi di Redmond sono molto puliti. Magari lo fossero quelli Italiani cosi puliti.
  • freebit scrive:
    si.....impotenza sui poteri forti .....
    impotenza sui poteri forti ..... ma sulle persone comuni tante mazzate ! @^
Chiudi i commenti