ADSL, altro giro nuova corsa: varato il Bitstream

Dietro questa denominazione l'attesa evoluzione dell'ADSL italiano, che consentirà agli operatori alternativi a Telecom di muoversi in modo del tutto nuovo. Le speranze? Giù le tariffe, su il numero e la varietà delle offerte

Roma – È stato approvato ieri dal Consiglio dell’Autorità TLC uno dei provvedimenti più attesi da operatori e utenti ADSL, ossia la delibera Bitstream . Una delibera che, una volta efficace, potrebbe cambiare completamente le carte in tavola nel settore, dando agli ISP autonomia di movimento rispetto a Telecom Italia, costringendo i prezzi verso il basso e aumentando la varietà delle offerte.

La chiave del Bitstream come approvato nella delibera, ha spiegato l’Autorità in una nota, sta nella possibilità per gli operatori alternativi a Telecom Italia di fornire banda molto più larga che in passato , utile ad esempio alla veicolazione di servizi multimediali e televisivi.

Sulla carta, Bitstream significa anche possibilità per gli operatori di contare su costi di accesso alla rete certi e più bassi , perché calcolati in modo più coerente che in passato, il che si traduce nell’apertura del mercato ad una maggiore concorrenza, spinta anche dalla possibilità di realizzare offerte assai diverse tra loro. Questo si deve anche al fatto che con il Bitstream gli operatori alternativi dovrebbero conquistare una pressoché assoluta indipendenza tecnica da Telecom Italia, potendo così accedere alle strutture di rete in modo molto più agile, fornendo contestualmente anche nuove e migliori garanzie agli utenti sulla tipologia e qualità del servizio. Il significato primo di Bitstream è infatti proprio quello di “fornitura di accesso alla rete pubblica di comunicazione”.

Stando alla nota di Agcom, la delibera “stabilisce in modo dettagliato le caratteristiche dell’offerta Bitstream, l’utilizzo delle diverse tecnologie disponibili, la qualità dei servizi e le modalità per la definizione delle relative tariffe da parte di Telecom Italia”.

Una volta operativo, il Bitstream di fatto andrà ad aggiungersi allo shared access e al full unbundling nelle modalità di accesso alla rete ma, rispetto alle due modalità già esistenti, almeno sulla carta fornirà condizioni del tutto nuove

Perché Bistream diventi una realtà anche in Italia (sono molti i paesi dove già è adottato) non dovrebbe passare molto tempo: dopo la pubblicazione della delibera Telecom Italia ha quindici giorni per sottoporre l’offerta Bitstream all’Autorità TLC. Una volta valutata l’offerta, e verificata la rispondenza con i requisiti della delibera, potrà essere adottata dagli operatori.

Per comprendere fino a che punto l’Autorità TLC si sia spinta nel promuovere Bistream, comunque, è necessario attendere la pubblicazione della delibera. Il timore di molti operatori in questi anni, da quando è iniziata a montare l’attesa per il Bitstream italiano, è che si concretizzi un’attuazione solo parziale delle sue potenzialità.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Catone scrive:
    A prescindere
    Mah......il fatto che OpenDNS faccia anch'essa un minimo di pubblicità più o meno invasiva rispetto a Google dà forse conforto a qualcuno? Da cose del genere l'unica cosa sensata che viene da pensare è: non usare NULLA che non sia veramente indispensabile quando si "esce" su internet. Ci si resce a farne a meno?? No?!? Beh, allora ci meritiamo 'ste cose...Punto.
  • Anonimo scrive:
    dietro OpenDNS c'è Yahoo
    Provate ad utilizzare OpenDNS come server DNS e inserite una url inesistente.Salterà fuori una pagina di ricerca + collegamenti sponsorizzati, il tutto fornito e formattato da Yahoo
  • Pejone scrive:
    Il calo di popolarità di Google
    Nel 1992, mentre frequentavo l'ultimo anno di scuola, nella nostra classe di aspiranti programmatori l'idolo assoluto era Bill Gates.All'epoca veniva visto -a torto o a ragione- più come un "genio" dell'informatica piuttosto che come uno scaltro imprenditore.Poi quando si cominciò a parlare di monopolio e antitrust, Gates salì in vetta tra i più antipatici sostituito da Jobs tra i preferiti del panorama IT.Poi ci si rese conto che la differenza tra Gates e Jobs era data -più che altro- dalla dimensione dei rispettivi conti in banca e fecerò breccia nelle simpatie dei più, i due giovani di Mountain View.Ora, e questo è più un discorso sociologico che informatico, ma mi chiedo: è la richezza che rende antipatici -magari sortendo invidie- o piuttosto l'avidità di questi imprenditori che gli inducono a commettere azioni impopolari??
    • Anonimo scrive:
      Re: Il calo di popolarità di Google
      - Scritto da: Pejone
      Nel 1992, mentre frequentavo l'ultimo anno di
      scuola, nella nostra classe di aspiranti
      programmatori l'idolo assoluto era Bill
      Gates.
      All'epoca veniva visto -a torto o a ragione- più
      come un "genio" dell'informatica piuttosto che
      come uno scaltro
      imprenditore.Sei diventato un developer?
      Poi quando si cominciò a parlare di monopolio e
      antitrust, Gates salì in vetta tra i più
      antipatici sostituito da Jobs tra i preferiti del
      panorama
      IT.
      Poi ci si rese conto che la differenza tra Gates
      e Jobs era data -più che altro- dalla dimensione
      dei rispettivi conti in banca e fecerò breccia
      nelle simpatie dei più, i due giovani di Mountain
      View.

      Ora, e questo è più un discorso sociologico che
      informatico, ma mi chiedo: è la richezza che
      rende antipatici -magari sortendo invidie- o
      piuttosto l'avidità di questi imprenditori che
      gli inducono a commettere azioni
      impopolari??La prima che hai detto. I linari sono notoriamente invidiosi e sfigati.......
  • Anonimo scrive:
    Anche OpenDNS...
    ...in caso di digitazione errata o inesistente di un indirizzo rimanda ad una pagina di ricerca 'powered by yahoo' con tanto di link sponsorizzati! A questo punto non vedo la differenza...
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche OpenDNS...
      OpenDNS lo dichiara a caratteri cubitali prima che tu aderisca al servizio ed è la maniera di ripagarli del servizio. Il pc Dell l'hai pagato e il servizio non è dichiarato e pure nascosto...c'è una differenza abissale...
  • Anonimo scrive:
    Falle del sistema internet
    Queste son vere e proprie falle di sistema, difficilmente risolvibili almeno per il momento.GoogleDNSSono due grosse criticità per noi utenti che ne facciamo uso e che uso, direi massivo.Siamo in trappola :
  • Anonimo scrive:
    G ha voltato pagina
    In realtà è sempre stata cosi , ma non se ne sono mai accorti , una azienda che è quotata in borsa deve dar conto trimestralmente agli azionisti , non alle buone azioni o ai buoni propositi.Vedrete che fra un pò anche il gratis di google finirà
    • Anonimo scrive:
      Re: G ha voltato pagina
      - Scritto da:
      In realtà è sempre stata cosi , ma non se ne sono
      mai accorti , una azienda che è quotata in borsa
      deve dar conto trimestralmente agli azionisti ,
      non alle buone azioni o ai buoni
      propositi.

      Vedrete che fra un pò anche il gratis di google
      finiràE così finisce anche Google.
    • Anonimo scrive:
      Re: G ha voltato pagina
      - Scritto da:
      In realtà è sempre stata cosi , ma non se ne sono
      mai accorti non ve ne siete mai accorti, prego.
    • Anonimo scrive:
      Re: G ha voltato pagina

      Vedrete che fra un pò anche il gratis di google
      finiràSento come le voci stridule di migliaia di nerd sfigati che urlano terrorizzate.Poi un CIAF! e un gorgoglio come di migliaia di nerd sfigati a cui è stata cacciata la testa nel cesso. (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    firefox con googlebar?
    se cercate "firefox" su google.it, i primi due link sono "collegamenti sponsorizzati": http://www.google.it/search?hl=it&q=firefox&btnG=Cerca+con+Google&meta=Ambedue portano al download di una versione di ff con googlebar; entrambi i siti riportano in piccolo che "questo sito non ha niente a che fare con firefox o mozilla"; notate i domini:http://www.firefox2.com/it/http://www.firefox2007.eu/it/A lato della pagina di ricerca di cui sopra, c'e' un altro "collegamento sponsorizzato", che porta ad un terzo sito, anche qui con la versione di ff comprensiva di googlebar, solo che stavolta manca il disclaimer.http://www.firefox.co.ee/it/Poco simpatico; molto, molto poco.k1
    • Anonimo scrive:
      Re: firefox con googlebar?
      Perche' a me non compaiono?Il primo link da me e' (correttamente):http://www.mozillaitalia.org/firefox/Una consiglio: non installate alcuna toolbar!I vantaggi sono minimi e introducono decine di difetti. Primi fra tutti appesantimento del sistema e rischi di sicurezza per la privacy. Purtroppo molti software installano toolbars "quasi" ad insaputa dell'utente, vedi ad es. acroread ...
      • Anonimo scrive:
        Re: firefox con googlebar?
        - Scritto da:
        Perche' a me non compaiono?

        Il primo link da me e' (correttamente):
        http://www.mozillaitalia.org/firefox/

        Una consiglio: non installate alcuna toolbar!
        I vantaggi sono minimi e introducono decine di
        difetti. Primi fra tutti appesantimento del
        sistema e rischi di sicurezza per la privacy.
        Purtroppo molti software installano toolbars
        "quasi" ad insaputa dell'utente, vedi ad es.
        acroread
        ...Straquoto!tra l'altro non sò se è impressione ma se hai una toolbar mi sembra che la navigazione sia più lenta....mi sbaglierò.....?
      • Anonimo scrive:
        Re: firefox con googlebar?
        - Scritto da:
        Perche' a me non compaiono?

        Il primo link da me e' (correttamente):
        http://www.mozillaitalia.org/firefox/

        Una consiglio: non installate alcuna toolbar!
        I vantaggi sono minimi e introducono decine di
        difetti. A parte la "developer toolbar", che è assolutamente indispensabile per chi sviluppa per il web.
      • Anonimo scrive:
        Re: firefox con googlebar?
        Invece secondo me la Toolbar della Google è comoda...soprattutto la funzione che trova le parole chiave nel testo
        • roberto casula scrive:
          Re: firefox con googlebar?
          bhe, per cercare le parole puoi benissimo fare modifica/cerca in IExplorer... per evidenziare le parole io personalmente mi trovo comodo con un plug-ins incluso in maxthon.. che è il più completo tra i bowser esistenti...non esistono mica solo IExplorer e Firefox tra i Browser internet...ve ne sono molti come i sopracitato maxthon, opera, netscape, e altri... e prima di cominciare ad aggiungere toolbar a IExplorer si puo' tranquillamente provare ad utilizzare altri browser più completi
  • Anonimo scrive:
    Il bue che da del cornuto all'asino?
    Beh anche OpenDNS non scherza. Infatti l'ho usato per un po' e poi l'ho tolto.Se proprio vogliamo, OpenDNS è un po' meno "cornuto" dell'asino perché non te lo trovi già installato (come invece accadrebbe agli utenti Dell). Ma alla fine sia OpenDNS che la GoogleToolBar fanno lo stesso "sporco" lavoro.Infatti anche la google toolbar sul mio PC è durata poco. Provata -
    Tolta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il bue che da del cornuto all'asino?
      No, non fanno lo stesso... leggi bene l'articolo (originale) su blog.opendns e lì trovi ben spiegata la differenza tra G e Opendns- Scritto da:
      Beh anche OpenDNS non scherza. Infatti l'ho usato
      per un po' e poi l'ho
      tolto.

      Se proprio vogliamo, OpenDNS è un po' meno
      "cornuto" dell'asino perché non te lo trovi già
      installato (come invece accadrebbe agli utenti
      Dell). Ma alla fine sia OpenDNS che la
      GoogleToolBar fanno lo stesso "sporco"
      lavoro.
      Infatti anche la google toolbar sul mio PC è
      durata poco. Provata -

      Tolta.
  • Anonimo scrive:
    Certo che se lo avesse fatto MS...
    ...apriti cielo... ma visto che l'ha fatto Google sarà la solita "feature"...
    • Hermes73 scrive:
      Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
      io stravedo per google, ho sempre avuto ammirazione per quello che fanno e come lo fanno... pero'... peeeeeero'spesso si insinua tra le pieghe della nostra privacy, ma come dici tu, sara' una fiuciar ;-)prima o poi saltera' fuori qlcosa, ha pensar male si fa peccato pero' di solito ci si piglia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
        - Scritto da: Hermes73
        io stravedo per google, ho sempre avuto
        ammirazione per quello che fanno e come lo
        fanno... pero'...
        peeeeeero'

        spesso si insinua tra le pieghe della nostra
        privacy, ma come dici tu, sara' una fiuciar
        ;-)
        fi cer
        prima o poi saltera' fuori qlcosa, ha pensar male
        si fa peccato pero' di solito ci si
        piglia.
        a pensare...it.wikiquote.org/wiki/Giulio_Andreotti
        • Anonimo scrive:
          Re: Certo che se lo avesse fatto MS...


          fiuciar

          fi cerper me e' fi-ciar (con la a stretta pero')
          • Anonimo scrive:
            Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
            - Scritto da:



            fiuciar



            fi cer

            per me e' fi-ciar (con la a stretta pero')http://dictionary.reference.com/browse/feature
    • Anonimo scrive:
      Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
      - Scritto da:
      ...apriti cielo... ma visto che l'ha fatto Google
      sarà la solita
      "feature"...Gia, hai ragione... PECCATO CHE MICROSOFT LO FACCIA GIA'... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma hai mai provato a digitare, che so, www.fdhdfidsufhiudsfhifsduhsdfuidffsh7d.com in IE? Whoooopsss!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)Che squallore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
        - Scritto da:
        Gia, hai ragione... PECCATO CHE MICROSOFT LO
        FACCIA GIA'...
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)stai facendo diffamazione.
        Ma hai mai provato a digitare, che so,
        www.fdhdfidsufhiudsfhifsduhsdfuidffsh7d.com in
        IE? Whoooopsss!!!!Ah sì?Guarda lo screenshot:http://img53.imageshack.us/img53/500/leggibeneignorantedg7.gif
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)ridi ridi, trollone.
        • Anonimo scrive:
          Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Gia, hai ragione... PECCATO CHE MICROSOFT LO

          FACCIA GIA'...

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          stai facendo diffamazione.


          Ma hai mai provato a digitare, che so,

          www.fdhdfidsufhiudsfhifsduhsdfuidffsh7d.com in

          IE? Whoooopsss!!!!

          Ah sì?
          Guarda lo screenshot:
          http://img53.imageshack.us/img53/500/leggibeneigno


          (rotfl)(rotfl)(rotfl)

          ridi ridi, trollone.Solo se lo scrivi senza http:// iniziale, cretino.
          • Anonimo scrive:
            Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
            - Scritto da:
            Solo se lo scrivi senza http:// iniziale, ah sì?guarda qui (scarica, unzippa e visaulizza il filmato):http://www.filefactory.com/file/254b8f/
            cretino.Ciao, trollone smerdato due volte!
        • Anonimo scrive:
          Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
          mi permetto di far notare che nel messaggio che mi avete censurato per presunte offese, non c'è nessuna offesa.A meno che trollone sia un'offesa e quindi vi siate dimenticati di censurare circa la metà dei messaggi del vostro forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Certo che se lo avesse fatto MS...
            Aggiungo, per il genio che mi ha dato del 'cretino', che avevo linkato un filmato in cui mostravo che, anche senza scrivere 'http', su IE non venivo reindirizzato a nessun tipo di ricerca.
Chiudi i commenti