Linode è l'acquisizione di Akamai per il cloud

Linode è l'acquisizione di Akamai per il cloud

Linode, fornitore di piattaforme Infrastructure-as-a-service, passa sotto il controllo di Akamai Technologies con un'acquisizione.
Linode, fornitore di piattaforme Infrastructure-as-a-service, passa sotto il controllo di Akamai Technologies con un'acquisizione.

Stretta di mano confermata: Akamai annuncia in via ufficiale di aver trovato l’accordo per giungere con successo all’acquisizione di Linode, società statunitense fondata nel 2003, con sede a Filadelfia e attiva nel territorio cloud. Opera in qualità di fornitore di piattaforme IaaS (Infrastructure-as-a-Service) più intuitivi e affidabili.

Akamai annuncia l’acquisizione di Linode

Il perché dell’investimento, l’obiettivo perseguito, è ben sintetizzato da quanto si legge nel comunicato stampa giunto in redazione: diventare la piattaforma di elaborazione più distribuita al mondo, dal cloud all’edge, andando a soddisfare al meglio tutte le moderne esperienze digitali. Il gruppo punta a fornire alle aziende una piattaforma di facile sviluppo e altamente distribuita per costruire, eseguire e proteggere le applicazioni.

C’è anche un riferimento esplicito al metaverso, ambito pronto ad accogliere innovazioni frutto della convergenza di diversi media. Questo il commento di Tom Leighton, amministratore delegato e co-fondatore di Akamai Technologies.

L’opportunità di combinare le capacità di cloud computing di Linode, facile per gli sviluppatori, con la piattaforma edge e i servizi di sicurezza leader di mercato di Akamai, è una trasformazione per noi. Akamai è stato un pioniere nel business dell’edge computing per oltre 20 anni, e oggi siamo entusiasti di iniziare un nuovo capitolo della nostra evoluzione creando una piattaforma cloud unica per costruire, eseguire e proteggere le applicazioni dal cloud all’edge. Questa è una grande vittoria per gli sviluppatori che ora saranno in grado di costruire la prossima generazione di applicazioni su una piattaforma che offre scalabilità, portata, prestazioni, affidabilità e sicurezza senza precedenti.

Le soluzioni proposte da Akamai in seguito all'acquisizione di Linode

L’entità dell’investimento economico messo sul tavolo per chiudere con successo la trattativa si aggira intorno ai 900 milioni di dollari, come confermato dal comunicato ufficiale. Concludiamo con le parole di Christopher Aker, fondatore e amministratore delegato di Linode.

Abbiamo creato Linode 19 anni fa per rendere la potenza del cloud più facile e più accessibile. Lungo la strada, abbiamo costruito una piattaforma di cloud computing a cui si affidano sviluppatori e aziende di tutto il mondo. Oggi, questi clienti si trovano ad affrontare nuove sfide in quanto i servizi cloud, diventano onnicomprensivi, includendo il computing, lo storage, la sicurezza e la delivery dal core all’edge. Risolvere queste sfide richiede un’enorme integrazione e scalabilità che Akamai e Linode hanno intenzione di riunire sotto lo stesso tetto. Questo segna un nuovo entusiasmante capitolo per Linode e un importante passo avanti per i nostri clienti attuali e futuri.

Fonte: Akamai
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 feb 2022
Link copiato negli appunti