Allarme Ransomware: nuovo metodo di infezione tramite il malware TrueBot

Allarme Ransomware: nuovo metodo di infezione tramite il malware TrueBot

Malware TrueBot: una nuova e temibile minaccia che ha già infettato 1.500 computer sparsi un po' in tutto il mondo.
Malware TrueBot: una nuova e temibile minaccia che ha già infettato 1.500 computer sparsi un po' in tutto il mondo.

Secondo alcuni ricercatori impegnati nel contesto della sicurezza online, è stato individuato un nuovo metodo di infezione Ransomware Clop. Nello specifico, questo tipo di attacco viene favorito dallo scaricamento e dall’attivazione del malware TrueBot.

Tale agente malevolo è stato creato da un gruppo di hacker noto come Silence, già noto per azioni su vasta scala che hanno colpito istituzioni finanziarie oltre che per alcune campagne phishing.

L’attacco ransomware in questione utilizza un nuovo strumento per sottrarre file e dati alla vittima, noto come Teleport. Per i comuni utenti, poter contare su un antivirus efficace risulta dunque essenziale onde evitare questo tipo di problema.

Una prima ondata di attacchi ha colpito circa 1.500 computer in tutto il mondo a partire dall’agosto 2022, come riscontrato dai ricercatori di Cisco Talos.

Non è però detto che la vera e propria campagna prenda il via con l’inizio del nuovo anno e, per questo motivo, gli esperti consigliano massima prudenza.

Il malware TrueBot costituisce una nuova minaccia per i nostri dispositivi elettronici

Se fino a qualche tempo fa i ransomware erano limitati a grandi aziende e istituzioni finanziarie, oggi non è più così. Anche i comuni utenti infatti, sono potenzialmente a rischio infezione.

Scegliere una soluzione come Norton 360 Standard dunque, può aiutare a prevenire situazioni spiacevoli di questo tipo. Non si tratta infatti di un semplice antivirus di concezione classica, ma di una suite di sicurezza digitale completa.

In tal senso, lo spazio cloud garantito ai sottoscrittori, permette di proteggere i file e i dati più preziosi in caso di attacco ransomware. A rendere l’utilizzo dei device più sicuro poi, vi sono altri strumenti come il password manager integrato, la VPN e lo smart firewall (per Windows e macOS).

E i costi? Grazie all’attuale promozione è possibile ottenere tutta la protezione di Norton 360 Standard spendendo appena 29,99 euro all’anno.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 dic 2022
Link copiato negli appunti