Norton 360 Standard: funzioni, caratteristiche e prezzi

Norton 360 Standard è il software da avere per proteggere la propria privacy e l'integrità del proprio computer. Vediamo come funziona.
Norton 360 Standard è il software da avere per proteggere la propria privacy e l'integrità del proprio computer. Vediamo come funziona.

Internet è indubbiamente un mondo vastissimo e pieno di potenzialità, ma purtroppo anche pieno di rischi e, soprattutto, di virus. Proprio per questo motivo, la scelta di un antivirus è essenziale per la protezione della propria privacy e di quella del computer. Tra le tante proposte disponibili, una delle migliori è sicuramente quella offerta da Norton 360 Standard, ovvero una delle diverse estensioni del software sviluppato dalla stessa Norton. In questa guida analizzeremo tutte le sue funzioni, soffermando anche l'attenzione sull'installazione e la compatibilità con Windows e Mac e senza tralasciare neppure la questione legata ai prezzi.

Le caratteristiche di Norton 360 Standard

Norton 360 Standard

La protezione offerta da Norton 360 Standard risulta essere tra le più complete nel panorama degli antivirus “casalinghi”. Acquistandone una licenza annuale infatti, l'utente potrà proteggere, in tempo reale, un singolo dispositivo a propria scelta, ovviamente sempre appartenente alla categoria desktop (o volendo anche mobile su Android e iOS), e in particolare, Windows o macOS.

L'alto livello di sicurezza è ovviamente garantito su diversi tipi di attacchi, compresi: virus, malware, spyware e ransomware. Si tratta senza dubbio di una copertura molto completa, data l'elevata popolarità dei suddetti servizi malevoli reperibili online.

Da non sottovalutare neppure due interessanti aggiunte offerte da Norton all'interno dello stesso acquisto, ovvero: 10GB disponibili per effettuare un backup online (e conservato sul cloud) dell'intero sistema operativo e un'ottima piattaforma VPN, utile per proteggere ulteriormente la propria privacy durante la navigazione e anche per visitare siti web accessibili esclusivamente in determinate zone del mondo.

>> Vai all'offerta Norton 360 Standard

I prezzi di Norton 360 Standard

Prima di vedere nello specifico tutte le funzioni offerte da Norton 360 Standard però, soffermiamo per un attimo l'attenzione sul catalogo dei prezzi. Norton offre, sul proprio sito web, due diverse tipologie di acquisto: annuale o biennale. Qualunque sia la scelta preferita, si avrà sempre diritto ad uno sconto di benvenuto per il primo anno o per i primi due anni.

In particolare, l'abbonamento annuale a Norton 360 Standard, è attualmente in sconto del 60% e può essere richiesto pagando soltanto 29,99 euro. Al termine dell'anno, il seguente si rinnoverà automaticamente (qualora l'utente volesse) a 74,99 euro per un altro anno.

Per quanto riguarda l'abbonamento biennale invece, i primi due anni possono essere acquistati con uno sconto del 46% e quindi a soli 79,99 euro. Al termine, l'abbonamento verrà rinnovato a 149,99 euro, sempre con validità biennale.

In ogni caso, l'utente potrà annullare in qualsiasi momento il proprio abbonamento all'interno del sito web della stessa Norton, oppure tramite il servizio clienti. Per quanto riguarda invece eventuali rimborsi, bisognerà far fede alla politica dell'azienda. Ovviamente, l'acquisto includerà anche gli aggiornamenti futuri del prodotto, per tutta la durata dell'abbonamento.

>> Vai all'offerta Norton 360 Standard

Come si usa Norton 360 Standard

Per poter utilizzare al meglio tutte le funzioni offerte da Norton 360 Standard, bisognerà ovviamente scaricare il software compatibile sia con Windows che con macOS. Le opzioni di download saranno accessibili subito dopo il pagamento dell'abbonamento richiesto.

Installazione

Durante la richiesta del piano preferito, Norton consentirà all'utente di creare un account per l'area personale, dalla quale si potranno gestire tutte le informazioni sulla fatturazione, il pagamento, l'abbonamento e l'istallazione.

Subito dopo aver concluso l'acquisto dell'abbonamento, per scaricare il programma di Norton 360 Standard, bisognerà sostanzialmente accedere all'area riservata e inserendo le credenziale scelte nella precedente fase di registrazione.

A login completato, basterà quindi cliccare su “Scarica” e automaticamente partirà il download del software adatto al proprio sistema operativo. Nel caso in cui si utilizzi la versione “S” di Windows 10 invece, bisognerà cliccare su Ottieni da Microsoft” e procedere con l'installazione tramite il Microsoft Store. Per confermare il tutto, non servirà altro che scegliere il pulsante “Accetto e scarica”.

Su Windows

Quando il download sarà completato, i passaggi relativi all'effettiva installazione cambieranno in base al sistema operativo scelto. Su Windows, basterà eseguire un doppio clic sul software appena scaricato (cliccare Ctrl + J sulla tastiera per visualizzare la cartella di download), cliccare su “Continua” nella finestra di controllo utente che apparirà e completare il tutto seguendo le indicazioni sullo schermo.

Su Mac

Su Mac invece, la procedura di installazione risulterà leggermente più lunga e articolata. Dopo aver effettuato un doppio clic sul software scaricato infatti, bisognerà avviare il tutto tramite il tasto “Install” presente nella finestra che apparirà sullo schermo. Quando richiesto, bisognerà digitare il nome utente e la password del proprio computer (non dell'account Norton), confermare i dati con “Install Helper” e cliccare su “Riavvia” per proseguire.

Subito dopo il riavvio del Mac, e dopo aver aperto il software di installazione di Norton, bisognerà cliccare sulla voce “Apri preferenze”, continuare con “Apri le Preferenze di sicurezza”, premere sull'icona a forma di lucchetto in basso, inserire la password di accesso al Mac, confermare con “Sblocca” e cliccare su “Consenti” in basso a destra della finestra delle Preferenze di Sistema.

A questo punto, non servirà altro che tornare nella schermata di installazione di Norton, cliccare su “Continua”, poi su “Consenti”, alla richiesta di installazione di “Norton Security”, e infine su “Apri preferenze”. All'interno della schermata dedicata al “Sicurezza e privacy”, bisognerà accedere al tab “Privacy” in alto a destra, spuntare la voce “Estensione di sistema Norton” (qualora non lo fosse già), tornare al programma di installazione e confermare il tutto con “Completa”.

>> Vai all'offerta Norton 360 Standard

Funzioni

Norton 360

Ad installazione completata, sarà quindi possibile sfruttare tutte le funzioni messe a disposizione dal programma e dall'abbonamento di Norton 360 Standard. Per avviare una qualsiasi delle opzioni accessibili, basterà ovviamente avviare il programma di Norton, presente tra le app installate sul computer.

Scansione del sistema

La prima piattaforma, e anche quella più importante, è quella relativa alla scansione del sistema. Questa si preoccuperà di controllare ogni zona del computer, così da ricercare, segnalare e rimuovere qualsiasi minaccia riscontrata.

Ovviamente, la protezione di Norton sarà sempre attiva e in tempo reale, perciò, la scansione del sistema risulterà principalmente utile qualora si volesse verificare manualmente la situazione del proprio PC. Inoltre, grazie allo Smart Firewall per PC e allo Smart Firewall per Mac, Norton riuscirà a controllare costantemente anche le comunicazioni tra il proprio computer e computer esterni.

Ottimizzazione del sistema

Tra le altre funzioni disponibili, è presente anche un servizio di ottimizzazione del sistema, principalmente pensato per la scansione della memoria di archiviazione del computer. Questo andrà sostanzialmente a controllare la presenza di eventuali file temporanei o inutili, rimuovendoli (dopo una conferma da parte dell'utente) e velocizzando le performance della macchina. In questo modo, si andrà anche a fare spazio per conservare documenti più importanti.

Secure VPN

Come accennato in precedenza, l'abbonamento a Norton 360 Standard includerà anche una VPN (Rete virtuale privata), molto utile per proteggere la propria privacy online. Attivandola infatti, l'utente avrà la facoltà di navigare in rete in maniera privata e quindi senza tracciamento delle attività. Inoltre, scegliendo anche la crittografia avanzata, sarà possibile conservare al sicuro tutti i dati, come password, email, informazioni personali e dettagli relativi a conti bancari o carte di pagamento.

Backup nel cloud

Quando un sistema operativo, o più in generale un computer, viene colpito da un virus, malware, spyware o ransomware, i file archiviati in memoria risultano essere i principali “soggetti” in pericolo. File che comunque potrebbero essere molto importanti per l'utente. Di conseguenza, il miglior modo per evitarne la perdita, passa per il salvataggio preventivo di un backup completo del sistema.

Ovviamente sia Windows che macOS offrono di serie questa possibilità, tuttavia, nella maggior parte dei casi, bisognerà dotarsi di sistemi di archiviazione esterni nel quale esportare i backup. Norton offrirà invece all'utente ben 10GB di memoria online (sul cloud), utile proprio per effettuare un backup completo di tutti i file e documenti importanti.

In questo modo, anche qualora un virus dovesse avere la meglio sui sistemi di protezione di Norton, si potrà comunque ripristinare il sistema e riportare i propri file tramite backup in competa semplicità. Ovviamente però, tale backup rimarrà disponibile e accessibile solo finche l'abbonamento continuerà ad esistere.

Password Manager

Durante la navigazione online, molto spesso l'utente si ritrova a dover creare account digitando email e password. I problemi in questi casi, sono sostanzialmente due: doversi ricordare tutte le password (possibilmente diverse per ogni account) e crearne di impossibili da scovare.

Fortunatamente, Norton ha pensato ad entrambi i problemi, proponendo altrettante soluzioni valide. Grazie al Password Manager incluso nell'abbonamento infatti, la conservazione e la creazioni dei dati di accesso non saranno più un problema. Inoltre, lo stesso strumento potrà essere utilizzato anche per gestire e proteggere in maniera sicura le informazioni sulle carte di credito utilizzate per gli acquisti online.

Protezione minori

Nel caso in cui si volessero invece ampliare le caratteristiche offerte da Norton 360 Standard, con funzioni di sicurezza pensate per i minori, bisognerà acquistare l'abbonamento aggiuntivo a Norton Family, disponibile al prezzo di 39,99 euro l'anno.

Tra le funzionalità offerte da Norton Family, non mancheranno: informazioni in tempo reale sui siti visitati dai propri figli, gestione del tempo davanti allo schermo, filtri sulle parole ricercate online, report dettagliato di tutta l'attività sul web, blocco di determinati siti web durante specifiche ore del giorno e anche un portale web consultabile per avere una panoramica precisa di tutti dati relativi alla navigazione dei minori.

Norton Family sarà invece incluso all'interno degli abbonamenti Norton 360 Deluxe e Norton 360 Premium. Per avere maggiori informazioni a riguardo, sarà sufficiente cliccare su questo link.

>> Vai all'offerta Norton 360 Standard

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 09 2021
Link copiato negli appunti