Allarme Zombinder: la piattaforma che rende pericolose le app legittime

Allarme Zombinder: la piattaforma che rende pericolose le app legittime

Minaccia Zombinder: potresti utilizzare un'app legittima sul tuo dispositivo Android e venire ugualmente infetto da un malware.
Minaccia Zombinder: potresti utilizzare un'app legittima sul tuo dispositivo Android e venire ugualmente infetto da un malware.

Secondo quanto riferito dagli esperti di sicurezza digitale di ThreatFabric, in rete sarebbe recentemente apparsa una nuova e temibile minaccia.

Stiamo parlando di Zombinder, una piattaforma che permette ai cybercriminali di associare malware ad app Android del tutto legittime. In questo modo, le vittime possono trovarsi a scaricare un’app funzionante ma, allo stesso, ad infettare lo smartphone.

A quanto pare, gli hacker agiscono su file APK delle app, andando ad affiancare il funzionamento regolare all’installazione di un payload dannoso, avviato in background. Di fatto, per chi non usa un antivirus adeguato, il pericolo è quello di perdere totalmente il controllo del telefono.

Per rendere la situazione ancora più complessa, vi è il fatto che il sistema proposto da Zombinder permette ai criminali informatici di aggirare gli avvisi di Google Protect.

Zombinder è una minaccia insidiosa essendo in grado di aggirare Google Protect

Questo tipo di pericolo non è il primo e di certo non l’ultimo per quanto riguarda i nostri dispositivi Android.

Pur adottando la massima prudenza, il rischio di incorrere in infezioni malware è alto. Scegliere una suite avanzata come Norton 360 Premium dunque, può essere un modo per evitare problemi ed utilizzare lo smartphone con meno stress.

Questo prodotto infatti, forte dell’esperienza di Norton nell’ambito della sicurezza digitale, non offre protezione solo su Windows e macOS, ma propone anche soluzioni utili in ottica Android, nonché iOS.

Il classico antivirus infatti viene affiancato da strumenti di concezione più moderna come una VPN integrata, ideale per proteggere privacy e anonimato online, così come un sistema per monitorare il Dark Web.

Il gestore di password poi, risulta una soluzione apprezzabile a prescindere dalla piattaforma su cui si sta usando. A livello più ampio poi, anche la presenza di uno spazio cloud, utile per conservare i file più preziosi, rappresenta il miglior modo per evitare ransomware e attacchi simili.

Quanto costa Norton 360 Premium? Ora è senza dubbio il momento migliore per effettuare questo acquisto.

Grazie all’attuale promozione infatti, è possibile ottenere tutta questa suite con il 45% di sconto, dunque spendendo appena 59,99 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 dic 2022
Link copiato negli appunti