Amazon, 150 mila euro in prodotti alla Croce Rossa

Amazon ha donato 150 mila euro di materiale alla Croce Rossa Italiana, materiale destinato a famiglie in difficoltà: molte le iniziative in cantiere.
Amazon ha donato 150 mila euro di materiale alla Croce Rossa Italiana, materiale destinato a famiglie in difficoltà: molte le iniziative in cantiere.

150 mila euro in prodotti donati da Amazon alla Croce Rossa Italiana. La comunicazione è giunta in questi giorni ed è relativa all’iniziativa con cui il gruppo di Jeff Bezos ha messo a disposizione un’ampia serie di materiali destinati a famiglie in difficoltà nelle zone relative ai 18 comitati regionali ed ai 270 comitati locali della CRI aderenti.

Amazon per la Croce Rossa Italiana

Amazon dettaglia così il progetto:

Giocattoli, zaini per la scuola, materassi, prodotti per la cura della persona e per la pulizia della casa sono stati consegnati a Roma, al Centro Operativo Nazionale Emergenze della Croce Rossa Italiana, e da lì saranno distribuiti lungo tutta la Penisola alla famiglie più colpite dall’attuale crisi economica. Questa è solo la prima di una serie di donazioni, che continueranno nei prossimi mesi, di prodotti che Amazon ha a disposizione. La donazione si inserisce nella collaborazione fra Amazon e Croce Rossa Italiana, rafforzata durante l’emergenza COVID-19, per far fronte all’impegno più ampio di Amazon rivolto al supporto delle comunità in cui vivono e lavorano i propri dipendenti.

Amazon per la Croce Rossa Italiana

L’iniziativa si aggiunge ad altre poste in essere dal gruppo, da tempo aderente al Banco Alimentare (ove confluiscono gli invenduti di una serie di centri di distribuzione sul territorio) e già protagonista della donazione di 2,5 milioni di euro al Dipartimento di Protezione Civile durante l’emergenza Covid.

Il rapporto con la Croce Rossa Italiana nasce con il progetto “Tempo della Gentilezza“, prosegue con una serie di donazioni economiche e approda oggi nei nuovi aiuti ufficializzati in queste ore.

Chi volesse contribuire attivamente alle iniziative Amazon per la Croce Rossa ha la possibilità di cantare all’unisono assieme a 50 cantanti che si sono prestati a reinterpretare “ma il cielo è sempre blu” di Rino Gaetano: la traccia del brano è disponibile su Amazon Music e tutti i diritti ricavati da questa traccia (Alessandra Amoroso, Baglioni, Boomdash, Bugo, Carboni, Cristicchi, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fiorello, Gabbani, Il Volo, Levante, Morandi, Ramazzotti, Renga, Pezzali, Pelu e molti altri) saranno ancora una volta devoluti sul conto corrente CRI.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 07 2020
Link copiato negli appunti