Consegna Sicura: ecco a cosa serve la password Amazon per le consegne

Amazon, Consegna Sicura anche in Italia: ecco come funziona

Amazon introduce in Italia il servizio Consegna Sicura che prevede l'uso di password monouso da fornire al corriere per spedizioni di particolare valore.
Amazon introduce in Italia il servizio Consegna Sicura che prevede l'uso di password monouso da fornire al corriere per spedizioni di particolare valore.

Amazon ha introdotto anche in Italia un nuovo sistema di sicurezza per il ritiro dei pacchi. Il problema dei pacchi rubati, infatti, rischia di diventare serio quando i numeri aumentano e il valore della merce è alto: oltre al danno in sé, si aggiunge infatti la beffa dell’incomprensione nel triangolo tra Amazon, corriere espresso e cliente, in uno scarico di responsabilità da cui in molti casi non si risale a specifiche responsabilità. Di qui l’idea della “Consegna sicura“, che ora sarà disponibile nel nostro Paese come strumento ulteriore di controllo e certificazione

Consegna sicura

Il sistema è di semplice funzionamento: Amazon attribuisce agli acquisti di maggior valore una password monouso di sei cifre che sarà inviata al cliente con una email dopo aver spedito l’articolo. Questa password rappresenta la ricevuta con cui il cliente avrà la possibilità di ritirare il pacco. Una volta arrivata la spedizione, il cliente potrà ritirare il tutto soltanto fornendo al corriere la password ricevuta.

Sarà possibile trovarla anche sul marketplace in abbinata ai dettagli dell’ordine e sarà valida fino al giorno stesso della consegna. Ciò non significa che può ritirare il pacco soltanto la persona che ha effettuato l’acquisto, ma in caso di delega sarà questa stessa password a fungere da ricevuta che autorizza la consegna:

Se non sei disponibile per ricevere il pacco, puoi condividere la password monouso con una persona di tua scelta che possa ricevere il pacco per tuo conto. Non è consigliabile condividere la password monouso con una persona sconosciuta. Se nessuno può ricevere il pacco, tenteremo nuovamente la consegna il giorno lavorativo successivo.

Così facendo, cliente e Corriere vengono maggiormente responsabilizzati ed il loro rapporto diretto diventa il fulcro del controllo Amazon sulle consegne. I dettagli sul nuovo sistema sono disponibili su QUESTA pagina. Trattandosi di una novità, troverà probabilmente impreparati gli utenti abituati ad acquistare senza questa condizione aggiuntiva di sicurezza: trattasi dunque di uno strumento da imparare a conoscere, ma che al tempo stesso sarà utilizzato soltanto nei casi in cui il valore della merce nel pacco rende utile ed opportuno questo passaggio ulteriore di controllo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2022
Link copiato negli appunti