Amazon Echo: supporto Matter per 17 dispositivi

Amazon Echo: supporto Matter per 17 dispositivi

Amazon ha aggiornato 17 dispositivi Echo per aggiungere il supporto allo standard Matter che semplifica configurazione e controllo della smart home.
Amazon ha aggiornato 17 dispositivi Echo per aggiungere il supporto allo standard Matter che semplifica configurazione e controllo della smart home.

Come promesso all’inizio di novembre, Amazon ha annunciato il supporto Matter per 17 dispositivi Echo. Gli smart speaker e smart display dell’azienda di Seattle possono essere utilizzati per configurare e controllare lampadine, prese e interruttori tramite connessione WiFi e app Alexa per Android. Anche Google ha aggiornato i suoi dispositivi Nest per aggiungere il supporto al nuovo standard.

Matter su Amazon Echo

Le specifiche finali della versione 1.0 di Matter sono state pubblicate dalla Connectivity Standards Alliance (CSA) all’inizio di ottobre. Il protocollo è stato sviluppato per garantire l’interoperabilità dei dispositivi IoT (Internet of Things), semplificando le varie operazioni, come collegamento, configurazione e gestione.

L’obiettivo finale è utilizzare un dispositivo o un’app di qualsiasi produttore per controllare la smart home. Ad esempio, in futuro sarà possibile utilizzare l’app Alexa per controllare i dispositivi SmartThings di Samsung. Gli utenti devono solo verificare il supporto per Matter (sui nuovi prodotti ci sarà un logo specifico).

La prima versione dello standard permette di controllare luci, interruttori, termostati, serrature, prese, rilevatori di fumo e altri sensori di sicurezza, tapparelle e TV attraverso connessioni Ethernet, WiFi, Bluetooth e Thread. Il supporto aggiunto da Amazon è inizialmente limitato alla configurazione e al controllo di lampadine, interruttori e prese smart tramite WiFi e app Alexa per Android. Il supporto per Thread e iOS verrà aggiunto nel 2023.

Questi sono i 17 dispositivi Echo compatibili con Matter:

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Amazon
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 dic 2022
Link copiato negli appunti