Amazon, vendite da record. Imprecisate

Digitale batte carta, il 2010 già supera il 2009 nelle vendite di dispositivi. Ma nessun numero è in realtà stato divulgato

Roma – Secondo Amazon le vendite del nuovo Kindle avrebbero già superato le vendite totali del dispositivo nel trimestre con le feste natalizie del 2009.
“Già ad ottobre abbiamo superato le vendite di Kindle complessive dell’anno scorso – incredibile considerando anche il fatto che il quarto è il trimestre più proficuo”, ha detto Steve Kessel, vice presidente di Amazon a proposito delle performance generali di vendita del dispositivo.

Triplicate sarebbero, parallelamente, le vendite di ebook nei primi 9 mesi del 2010 rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente. Dati che in entrambi i casi supererebbero, peraltro, le vendite di libri cartacei da Amazon.com e che confermerebbero quelli già registrati nei primi mesi dell’anno.

Dall’esordio del nuovo Kindle gli e-reader, i suoi accessori e i libri hanno rappresentato 15 dei top 15 oggetti venduti da Amazon.com e Amazon.co.uk messe insieme. E gli ebook sarebbero diventati il formato di lettura preferito dai clienti.

A questi dati relativi, in ogni caso, mancano i corrispettivi assoluti, non rilasciati da Amazon: non si sa quanti dispositivi sono stati venduti di preciso, dato la cui divulgazione si ritiene possa andare a vantaggio dei concorrenti diretti del settore.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gerlos scrive:
    piattaforma per creare app per i siti?
    A me l'idea fa pensare a un'intenzione da parte di Mozilla di semplificare la vita a tutti quei gestori di siti che hanno cominciato a creare "app" specifiche per dispositivi come iphone, android e ipad...Non capirò forse perché per consultare le notizie uno dovrebbe preferire l'app del Corriere della Sera rispetto al normale browser (mi aspetto solo che rimuovano funzioni, non certo che ne aggiungano...), però sembra che ci sia mercato per questo tipo di cose, e Mozilla sembra averlo capito, e chromeless sembra essere uno strumento per questi scopi.Forse alla gente piace dire "ho il Corriere sul cellulare", chissà...
  • Mod scrive:
    More freedom, more fun.
    adoro la "libertà"..... chissà quali esperimenti di "Modding" ne verranno fuori... :)
  • W.O.P.R. scrive:
    Chromeless?
    "Senza chrome"E' una frecciatina a Google o sbaglio?
    • Googler scrive:
      Re: Chromeless?
      Sbagli... Si intende "senza interfaccia utente"...http://en.wikipedia.org/wiki/User_interface_chrome
    • Cbuttius scrive:
      Re: Chromeless?
      No.E' riferito a XUL, il linguaggio di markup per generare le UI basato su XML creato e usato da quelli di mozilla.http://en.wikipedia.org/wiki/Chrome_Mozilla
  • gran scrive:
    ottimo
    ben venga la possibilità di personalizzare ulteriormente il browser, sicuramente non sarà una cosa per tutti, ma l'esperimento e l'idea sono interessanti.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: ottimo
      Temo però che siano energie sprecate: la maggior parte degli utenti fatica a distinguere il tasto "Torna indietro di una pagina" da quello "Vai avanti di una pagina".
      • Anonimo Veneziano scrive:
        Re: ottimo
        Stai tranquillo che quelli neanche utilizzano Firefox! Al massimo usano IE e scrivono gli indirizzi nella barre di ricerca di Google.
      • panda rossa scrive:
        Re: ottimo
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        Temo però che siano energie sprecate: la maggior
        parte degli utenti fatica a distinguere il tasto
        "Torna indietro di una pagina" da quello "Vai
        avanti di una
        pagina".Per quella gente li' c'e' IE6.Questo progetto e' per gente di un certo livello.
Chiudi i commenti