Amazon, via allo streaming?

Indiscrezioni e screenshot: assaggi di un prossimo futuro servizio di streaming dello store online
Indiscrezioni e screenshot: assaggi di un prossimo futuro servizio di streaming dello store online

Secondo il Financial Times Amazon.com starebbe sviluppando un servizio di streaming per competere direttamente con Netflix.

Il servizio sarebbe aggiunto al suo servizio di Video on Demand e andrebbe ad arricchire l’offerta Amazon Prime che, a fronte di un pagamento iniziale di 80 dollari, garantisce ai clienti spedizioni gratuite dei beni acquistati dal negozio online.

Il primo passo compiuto da Amazon verso lo streaming è stato l’ accordo raggiunto per l’acquisto del 58 per cento del servizio britannico di affitto di DVD e giochi Lovefilm . E l’interesse dello store online per il settore sarebbe stato anticipato già a dicembre anche a CNET e al Wall Street Journal .

Probabilmente collegato a Amazon Prime, è presumibile si tratti di un servizio streaming illimitato gratuito : dai primi supposti screenshot circolati (e che dovrebbero arrivare da un utente del servizio Amazon davanti cui si sarebbe palesata inaspettatamente – e forse per sbaglio – la pagina in questione), poi, si nota una certa somiglianza con Watch Instantly di Netflix. Questa, d’altronde,sarebbe l’azienda di settore a rischiare di più dal potenziale esordio di Amazon.

Altre indiscrezioni parlano di una qualità video da 480p e di un catalogo di partenza di 5mila titoli tra film e spettacoli televisivi. Intanto giungono conferme sul fronte domini: molte variazioni sul tema primeinstantvideo.com sono state registrate da una controllata di Amazon lo scorso 6 gennaio.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti