AMD fa la Radeon dual-GPU

Sunnyvale rilascia una nuova scheda grafica "monstre", equipaggiata con due GPU di nuova generazione e auto-incoronatasi come la scheda acceleratrice discreta più potente in circolazione. In attesa della doppia Titan Z di NVIDIA.

AMD non usa mezzi termini per descrivere la nuova Radeon R9 295X , una scheda dual-GPU che nelle parole della corporation rappresenta il non-plus-ultra delle prestazioni ed è degna del titolo di scheda grafica più veloce e potente esistente al mondo.

Radeon R9 295X è sicuramente potente, montando due GPU a 28nm della serie R9 – le stesse già presenti sulle Radeon R9 290 ed R9 290X – per un totale di 12,4 miliardi di transistor, 5.632 stream processor, 8 gigabyte di RAM DDR5, clock massimo per singola GPU (in modalità Turbo) a 1.015 MHz e picco di potenza di 11,5 TeraFLOP.

La nuova Radeon dual-GPU è potente e consuma una quantità di energia proporzionata (500 Watt), quindi necessita di due connettori di alimentazione a 8 pin e, per ovviare ai problemi di surriscaldamento tipici della serie R9, AMD ha deciso di commercializzare la scheda con un kit di raffreddamento a liquido (produzione ASUSTEK) incluso nella confezione e da montare a discrezione dell’utente.

Quali vantaggi può portare una Radeon R9 295X agli utenti che decidano di spendere i 1.500 dollari necessari a portarsela a casa? I test prestazionali confermano un incremento di performance dell’80 rispetto a un a Radeon R9 290X a singola GPU, un livello di accelerazione 3D che rende praticabile giocare fluidamente su monitor ad altissima risoluzione (fino a 4K) o su un setup multi-monitor “estremo”.

Il secondo prodotto recentemente presentato da AMD è FirePro W9100 , GPU dedicata al mercato professionale che può vantare 16 gigabyte di RAM, performance da 2,62 TeraFLOP nei calcoli in doppia precisione (5,24 TeraFLOP in singola precisione) e perfettamente pronta (anche qui) per i lavori di rendering e di video editing in 4K.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti