AMD FX-Series da Guinness World Record

Primi esperimenti di overclock estremo con le CPU FX-Series (Zambezi) che hanno permesso di portare la loro frequenza fino a 8,429GHz

Roma – Non sono ancora disponibili sul mercato ma le CPU AMD FX-series, attese al debutto entro il quarto trimestre 2011, hanno già stabilito un primato che ha permesso loro di entrare di diritto nel grosso libro del “Guinness World Record”. No, non si tratta del più lungo ritardo mai accumulato da una nuova architettura di CPU, per il quale ci sarebbe comunque da elargire un premio, bensì della più elevata frequenza di funzionamento mai raggiunta da un processore desktop.

Lo scorso 31 di Agosto, un esemplare di CPU AMD FX stava funzionando a ben 8,429GHz in quel di Austin, Texas. Un record raggiunto dopo diversi giorni di preparazione ed in condizioni di funzionamento estreme, validato da CPU-Z e da Freddie Hoff, giudice del Guinness World Records.

L’esperimento è stato portato avanti da AMD assieme ad un gruppo di esperti overclocker. Un primo set di processori è stato validato per comprenderne le reali potenzialità nel funzionamento a frequenze elevate e la loro risposta a condizioni di raffreddamento e tensioni estreme. Gli overclocker Brian e Sami Maekinen hanno utilizzato dapprima azoto liquido per portare le temperature a -180 gradi centigradi, condizione nella quale le nuove CPU della casa di Sunnyvale sono riuscite a raggiungere frequenze elevate ma ancora non sufficienti a battere il record.

L’assenza del cold bug, bestia nera di tutti gli overclocker che si cimentano con i sistemi di raffreddamento non convenzionali, ha permesso di spingersi oltre ed utilizzare l’elio, elemento che nella sua forma liquida permette di toccare temperature prossime allo zero assoluto. Ecco dunque che otto esemplari fra tutti quelli provati sono stati capaci di superare la barriera degli 8GHz: quello più fortunato è salito sino ad 8,429GHz.

Resta ora da capire se AMD possa sfruttare questa virtù delle CPU FX-series per proporre modelli con frequenze di funzionamento più elevate. Durante gli esperimenti diversi esemplari, accoppiati ad un tradizionale dissipatore ad aria, hanno raggiunto la frequenza di 5GHz.

Dino Fratelli

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Umberto di Ciocco scrive:
    Complimenti
    Eccellente, mi dicono che è un ragazzo che si è inventata questa utility. Veramente un lavoro da orologiaio, usando un esempio di altri tempi!
  • Dani scrive:
    novità??
    Esisteva già synergy... http://synergy-foss.org/Hanno aggiunto il drag and drop??Tra l'altro synergy è multipiattaforma!
  • Lemon scrive:
    Ma non c'era già?
    Questa ad esempio:http://www.inputdirector.com/e poi devo anche aver letto di una multipiattaforma... eccolo (grazie google!):http://synergy-foss.org/In ogni caso, il software è utile per chi ha più macchine davanti con interfaccia grafica e video per ognuna di esse, però uno switch KVM in un armadio rack serve per passare da una macchina all'altra usando anche lo STESSO video, altrimenti che vuol dire KVM, togliamo la V.Insomma, utile ma per certi contesti, il KVM è un'altra cosa mi sembra, qualcuno mi corregge?
    • collione scrive:
      Re: Ma non c'era già?
      in effetti esisteva già, purtroppo l'uspto concederà di sicuro il brevetto :Dche poi in fin dei conti si tratta di remote administration tools castrati, non è che siano questa grande invenzionepoi, come hai fatto notare, gli switch kvm hanno capacità ben superiori ( tipo spegnere/accendere il server da remoto )
      • Healty scrive:
        Re: Ma non c'era già?
        Comunque, si, synergy fa la stessa cosa (tranne passaggio dei file, quello non ancora), e la fa anche meglio .-. alta configurabilità e fino a 16 monitor :)Ma bisogna capirli, era lo sfizio di farlo, e non potevano certo usare codice open LOL
        • Igor A. scrive:
          Re: Ma non c'era già?
          Synergy ha un limite (su Windows): non funziona con Aero abilitato e, a volte, questa cosa è seccante!Ben venga un'utility simile senza i limiti di cui sopra.
          • crsn scrive:
            Re: Ma non c'era già?
            - Scritto da: Igor A.
            Synergy ha un limite (su Windows): non funziona
            con Aero abilitato e, a volte, questa cosa è
            seccante!
            Ben venga un'utility simile senza i limiti di cui
            sopra.umh, a dire il vero lo uso con w7 (con aero) e osx leeopard senza problemi
    • Francesco scrive:
      Re: Ma non c'era già?
      - Scritto da: Lemon
      Questa ad esempio:
      http://www.inputdirector.com/

      e poi devo anche aver letto di una
      multipiattaforma... eccolo (grazie
      google!):
      http://synergy-foss.org/Per correttezza, sarebbe bene che lo scrivessero nell'articolo e che ne mettessero a confronto le caratteristiche. Così è solo l'ennesima marchetta.F
Chiudi i commenti