Android? Avanza

Statistiche ComScore vedono il sistema operativo di Google rosicchiare quote di mercato a tutti i concorrenti

Roma – Nelle nuove statistiche sul mercato degli smartphone negli Stati Uniti rilasciate dalla società di ricerca ComScore, quello che è evidente è che Android continua a recuperare terreno .

Nel periodo di riferimento (marzo-maggio 2010) il trend del settore è confermato: Android, come sottolineavano già i dati di AdMob , è l’ unico a guadagnare fette di mercato, registrando un più 4 per cento che lo fa arrivare a detenere il 13 per cento della torta dei possessori di smartphone. A perdere maggiormente sono Apple (meno 1 per cento) e Microsoft (meno 1,9), ma le cifre relative a Cupertino devono essere prese con le molle perché si riferiscono al periodo antecedente all’arrivo di iPhone 4. Tutti gli sviluppatori di OS, invece, hanno guadagnato utenti grazie a una generale crescita del mercato stesso .

A dominare il mercato, peraltro, sono sempre RIM e Apple : il primo con il 41,7 per cento, il secondo con il 24,4 per cento. Seguono Microsoft, che resta abbastanza stabile con il 13,2 per cento della quota di mercato, e Palm che chiude la top 5 con il 4,8 per cento.

Per quanto riguarda poi le quote relative ai produttori al primo posto Samsung con il 22,4 per cento del market share, LG segue con il 21,5 per cento, Motorola con il 21,2 per cento e chiudono RIM e Nokia con, rispettivamente, l’8,7 e l’8,1.

In totale sono 49,1 milioni le persone che negli States possiedono uno smartphone, 234 milioni (dai 13 anni in su) quelli che utilizzano un dispositivo mobile.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti